Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
» La meglio scuola secondo l'asse Lega-M5S
Oggi alle 10:29 pm Da franco71

» Floris, che Dio lo benedica.
Oggi alle 10:12 pm Da franco71

» Incontro Miur- sindacati AP
Oggi alle 10:09 pm Da arrubiu

» Concorso 2018 non abilitati
Oggi alle 9:41 pm Da Laurastella

» Prima supplezza
Oggi alle 9:34 pm Da darius77

» Anno di prova: una questione
Oggi alle 9:28 pm Da pigi

» Tutor Interno ASL - ?CONFUSIONE?
Oggi alle 9:24 pm Da maddy

» Incarico PON
Oggi alle 9:15 pm Da tinky

» Media valutazione studente ASL
Oggi alle 8:55 pm Da donadoni

Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Consigli per la gestione di 2 casi nella stessa classe

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Luca.Primaria.Sostegno



Messaggi : 52
Data d'iscrizione : 09.08.11

MessaggioTitolo: Consigli per la gestione di 2 casi nella stessa classe   Sab Ott 10, 2015 1:07 am

Buonasera colleghe e colleghi, sono un docente di sostegno entrato in ruolo quest'anno in una scuola primaria in una classe Prima, dove seguo due alunni certificati con "ritardi nell'apprendimento" per 11 ore ciascuno.
Ho due difficoltà che vorrei socializzare e per le quali chiedo consigli a colleghi più esperti di me, in quanto sono in anno di prova:
1) Si è palesato immediatamente un conflitto con una collega curricolare la quale mi ha esplicitato il suo punto di vista per il quale io sono l'insegnante "dei due bambini" e non della classe, e devo dedicarmi esclusivamente solo a loro non interferendo nel "suo" lavoro con proposte, o semplice disponibilità nei confronti degli altri bambini in classe a cui Lei è destinata;
2) Non riesco ad organizzare il lavoro perchè io in classe sto sempre tra le 4 e 5 ore, e in pratica dovrei dedicare 2 ore al giorno a ciascun bambino, ma tra loro sono molto diversi, per cui uno dei due potrebbe seguire tranquillamente la programmazione di classe ed avere solo il mio "sostegno" nel far meglio, l'altro dovrebbe essere seguito in maniera molto più incisiva e presente sia in termini di programmazione che contenimento della sua turbolenza. Fatto sta che stando io sempre in classe, e con la premessa di cui al punto 1, finisco sempre di stare dietro a quello turbolento, e trascurare l'altro, per cui piuttosto che 2 ore e 2 ore, finisco di fare 4/5 ore solo su uno!!!
Non so se sono stato chiaro, ma sono in seria difficoltà ora
Grazie mille
Tornare in alto Andare in basso
Lunachiara



Messaggi : 213
Data d'iscrizione : 08.12.14

MessaggioTitolo: Re: Consigli per la gestione di 2 casi nella stessa classe   Sab Ott 10, 2015 4:38 pm

Ciao Luca

la situazione al punto 1 è piuttosto comune e non solo alla primaria. Primo consiglio: non farti scoraggiare mai! Poi il fatto che l'insegnante di sostegno è assegnato alla classe ( in realtà è assegnato al comprensivo!) e non all'alunno è un dato di legge, per cui alla collega lo ribadisci e finisce lì. Il tuo comportamento nei confronti degli altri bambini lo decidi tu e lei o le altre del consiglio di classe in fase di programmazione daranno indicazioni sui temi affrontati in classe.
Riguardo al punto 2, è ovvio e umano che tu non riesca a fare molto con il meno problematico dei due, per cui ti suggerirei di chiedere un incontro di persona con la tua referente h per presentarle la situazione e cercare con lei una mediazione con la collega rigida. Se così non riesci chiedi un appuntamento con il DS. Ricordati che la gestione dei due bimbi non è solo compito tuo come ti fa credere (e fare) la tua collega.
Tornare in alto Andare in basso
 
Consigli per la gestione di 2 casi nella stessa classe
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» due insegnanti di sostegno nella stessa classe
» si può insegnare sostegno e un'altra materia nella stessa classe?
» si possono seguire 3 alunni h nella stessa classe?
» Posso chiedervi una cosa?
» CONVIVENZA CON LA PERSONA DA ASSISTERE( LEGGE 104)

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: