Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Coordinatore e consiglio di classe

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Nashef



Messaggi : 675
Data d'iscrizione : 04.05.13

MessaggioOggetto: Coordinatore e consiglio di classe   Sab Ott 10, 2015 2:47 pm

Salve, ho un incarico fino ad avente diritto in una secondaria di secondo grado e la settimana prossima, in quanto coordinatore, dovrò presiedere un consiglio di classe. Sono inesperto in materia, lo scorso anno ho presieduto un solo consiglio è non era il primo di tutto l'anno. Ho scaricato il file word del verbale che bisognerà compilare: tra le varie cose si dovrà parlare della programmazione di classe. Ho chiesto a una mia collega, la quale mi ha spiegato che si tratta dei progetti didattici relativi a quella classe e della gita. Io sinceramente non ho mai parlato con i ragazzi della gita, mi hanno solo proposto una destinazione. Al consiglio dovrò sapere già la destinazione o si deciderà in quella sede? Io non so quali siano le mete consuete della scuola in relazione alle varie classi. Senza contare che tra qualche settimana potrei cambiare scuola e quindi non mi pare di essere il più indicato per svolgere queste procedure. Sono il più giovane e sono appena arrivato. E poi, rispondete sinceramente, quando correggete i compiti scritti vi avvalete di una griglia di valutazione con diversi criteri e pesi (quindi calcolate il voto matematicamente dopo aver fatto mille operazioni) o stabilite il voto con criteri si fissi ma personali senza fare operazioni? Sto parlando di materie umanistiche e di scritti con domande aperte.
Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47811
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Coordinatore e consiglio di classe   Sab Ott 10, 2015 2:56 pm

Per quanto riguarda la gita, si decide in sede di consiglio di classe e soprattutto bisogna capire se ci sono gli accompagnatori disponibili, altrimenti non si può programmare niente.
Piuttosto porta una programmazione per la classe (rivolgiti ai colleghi più esperti e fa' un copia-incolla modificando quello che c'è da modificare, se nella tua scuola non c'è un fac simile). Il consiglio può modificare qualcosa o approvarla così e poi andrà allegata al verbale.
Per quanto riguarda le griglie, segui il buon senso: cerca di capire il funzionamento della griglia con un certo numero di compiti e poi vedi se ti trovi bene o no.
Tornare in alto Andare in basso
Nashef



Messaggi : 675
Data d'iscrizione : 04.05.13

MessaggioOggetto: Re: Coordinatore e consiglio di classe   Sab Ott 10, 2015 3:23 pm

Grazie. Non ho capito cosa intendi con "programmazione per la classe": cosa deve contenere questa programmazione? Non si tratta della programmazione disciplinare, quella dovremo consegnarla entro fine ottobre. Quindi?

Riporto uno stralcio del testo del verbale da compilare in sede di consiglio:

"Il coordinatore di classe, dopo aver raccolto e aggiornato i dati riguardanti gli alunni e dopo aver sentito gli insegnanti della classe, propone al Consiglio la bozza della programmazione didattica per l’a.s. 2015/16, nonché gli obiettivi comuni, i progetti di ampliamento dell’offerta formativa inclusi nel P.O.F., i criteri di valutazione".

Intendi questo, dunque?:
- bozza della programmazione didattica (ripeto che le programmazioni vanno consegnate entro fine ottobre);
- obiettivi comuni e criteri di valutazione (controllo il POF);
- progetti di ampliamento dell'offerta formativa (me li faccio dire dalla segreteria didattica, tra l'altro anch'io ne ho presentato uno).

Devo fare una specie di relazione contenente questi aspetti ? E' così?
Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
zshiraz



Messaggi : 129
Data d'iscrizione : 10.11.14

MessaggioOggetto: Re: Coordinatore e consiglio di classe   Sab Ott 10, 2015 3:49 pm

Nashef ha scritto:
Grazie. Non ho capito cosa intendi con "programmazione per la classe": cosa deve contenere questa programmazione? Non si tratta della programmazione disciplinare, quella dovremo consegnarla entro fine ottobre. Quindi?

Riporto uno stralcio del testo del verbale da compilare in sede di consiglio:

"Il coordinatore di classe, dopo aver raccolto e aggiornato i dati riguardanti gli alunni e dopo aver sentito gli insegnanti della classe, propone al Consiglio la bozza della programmazione didattica per l’a.s. 2015/16, nonché gli obiettivi comuni, i progetti di ampliamento dell’offerta formativa inclusi nel P.O.F., i criteri di valutazione".

Intendi questo, dunque?:
- bozza della programmazione didattica (ripeto che le programmazioni vanno consegnate entro fine ottobre);
- obiettivi comuni e criteri di valutazione (controllo il POF);
- progetti di ampliamento dell'offerta formativa (me li faccio dire dalla segreteria didattica, tra l'altro anch'io ne ho presentato uno).

Devo fare una specie di relazione contenente questi aspetti ? E' così?
Grazie.

Intanto, come ti ha detto Dec, controlla se esiste nella tua scuola un modello per la presentazione della programmazione (in genere c'è); fatti dare dalla segreteria la copia della programmazione di classe dell'anno scorso e segui quella. In genere gli obiettivi generali, didattici e relazionali, sono già tutti nel POF, per anno o per biennio di riferimento, perciò ti basterà aggiornarla. Per i progetti e le uscite didattiche, normalmente, se c'è un referente, è quello che si incarica anche di informare i consigli di classe, per cui è possibile che il relativo materiale sia già stato predisposto.
Tornare in alto Andare in basso
zshiraz



Messaggi : 129
Data d'iscrizione : 10.11.14

MessaggioOggetto: Re: Coordinatore e consiglio di classe   Sab Ott 10, 2015 3:55 pm

Non ho ben capito la questione della correzione. In linea di massima, se do da svolgere quesiti lunghi e articolati, in cui voglio accertare più delle conoscenze (la cosiddetta trattazione sintetica, 15-20 righe) utilizzo la griglia di correzione della terza prova. Per le domande brevi, fisso un punteggio x e do il voto alla risposta in base a ciò che mi aspettavo che rispondessero.
Tornare in alto Andare in basso
Nashef



Messaggi : 675
Data d'iscrizione : 04.05.13

MessaggioOggetto: Re: Coordinatore e consiglio di classe   Sab Ott 10, 2015 4:13 pm

Grazie. Il consiglio è martedì prossimo e spero di riuscire a fare tutte queste cose. Tra le lezioni da preparare (che sono la cosa principale al di là di tutti questi pro forma), il pdp da compilare e i materiali per il consiglio sono pieno fino ai capelli. Chiederò in segreteria il modello della programmazione, ma ogni volta che ci vado per poter avere il materiale che mi serve aspetto ore se non giorni. Speriamo bene. Almeno finora sono sempre stati gentili. Non so chi sia il referente per le uscite, in effetti dovrò informarmi, anche se il tempo è poco.
Per quanto riguarda le prove scritte, sto parlando di risposte aperte di 8-10 righe. Io finora ho utilizzato le griglie articolate solo per la correzione delle prove comuni a più classi (quindi con diversi insegnanti coinvolti, per avere un parametro condiviso), altrimenti per correggere i compiti scritti di una sola classe di solito stabilisco un voto per ogni risposta (che tiene conto della conoscenza dei contenuti e dell'uso della lingua), poi faccio una media tra i voti attribuiti alle varie risposte. Per me è l'opzione più semplice ma non per questo arbitraria, anche perché per essere sicuro io rileggo i compiti due volte. Al contrario usare le griglie e fare tutte quelle operazioni (qui non si tratta di semplice media come sai) per stabilire un voto talvolta mi sembra eccessivo.
Tornare in alto Andare in basso
giggi



Messaggi : 396
Data d'iscrizione : 30.09.09

MessaggioOggetto: Re: Coordinatore e consiglio di classe   Sab Ott 10, 2015 4:33 pm

La programmazione che ti è stata chiesta è quella che comunemente (fino a poco fa) chiamavamo "la coordinata"; se non trovi nessun modello prestabilito nella segreteria della tua scuola, puoi fare una ricerca su internet proprio con la chiave di ricerca "programmazione coordinata scuola I grado" (o secondo grado, dipende da cosa ti interessa) e avrai a disposizione vari modelli, ne scegli uno che poi personalizzerai inserendo ciò che ti serve/interessa e non c'è oppure togliendo ciò che ti sembra inutile; inoltre dal pof dell'istituto potrai prendere le parti che ti interessano riguardo ad obiettivi del biennio o triennio, numero di verifiche previste per disciplina, metodologie ecc oppure puoi ricavare direttamente dal "curricolo nazionale" le indicazioni che ti servono (anche questo se cerchi in rete c'è e trovi tantissimo materiale utile). Per le visite guidate che verranno proposte alle famiglie dal consiglio, ti devi far aiutare da qualche altro collega coordinatore che era presente al primo collegio dell'anno, in quella sede dovrebbero essere state formulate le ipotesi di proposta per i viaggi di istruzione e visita guidata, tu devi soltanto trascrivere questa proposta iniziale che il consiglio/la scuola pensa di fare alle famiglie, non c'è nessuna decisione ancora da prendere. Ovviamente se la scuola ti fornirà lo schema prediposto per questa programmazione il tutto risulterà più agevole (ma dovresti chiedere a qualche insegnante più che in segreteria, perchè la predisposizione di questi modelli e del pof sono attività svolte da qualche docente funzione strumentale).
Tornare in alto Andare in basso
Nashef



Messaggi : 675
Data d'iscrizione : 04.05.13

MessaggioOggetto: Re: Coordinatore e consiglio di classe   Sab Ott 10, 2015 4:43 pm

Grazie molte. Giorni fa ho già consultato il POF dell'istituto e, riguardo all'indirizzo di studio che mi interessa, ho notato che gli obiettivi generali riguardano il quinquennio e non sono divisi per biennio. Infatti al primo collegio docenti non c'ero, ma al secondo sì e non si è parlato di visite guidate. Lunedì cerco di informarmi e se non cavo un ragno dal buco il consiglio informerà me durante la seduta. Non mi interessa se faccio una brutta figura, del resto non si può affidare la gestione di queste cose a un giovane insegnante che non conosce la scuola, le procedure e che potrà andarsene a breve. Per la "coordinata" seguirò il tuo consiglio. L'anno scorso ero altrove e non ho coordinato io il primo consiglio di classe, però ricordo che i coordinatori hanno ricordato brevemente gli obiettivi didattici, il numero delle prove scritte e orali da fare nel trimestre e nel pentamestre e basta. Non si è parlato di progetti in quella sede e sì, si sono fatte delle ipotesi per la gita. La seduta durerà solo 50 minuti e non si può fare un poema, anche perché bisogna parlare della classe, dei DSA e degli H.
Tornare in alto Andare in basso
giggi



Messaggi : 396
Data d'iscrizione : 30.09.09

MessaggioOggetto: Re: Coordinatore e consiglio di classe   Sab Ott 10, 2015 5:02 pm

Infatti quel poema è alla fine soltanto una "rogna" che in genere i colleghi non vedono l'ora di sbolognare a qualcun altro, fosse anche l'ultimo arrivato o il primo che poi non ci sarà più.. e dici bene che si parlerà alla fine di altre cose e che ti dovranno illuminare gli altri sui punti che tu non conosci (in fondo quel testo dovrebbe essere davvero realizzato in coordinazione in quel consiglio da tutti i colleghi); l'importante è che tu abbia un qualche schema predisposto da poter poi riempire velocemente e da cui puoi evincere subito ciò che ti manca/non sai e su cui ti devono fornire informazioni gli altri; il testo puoi perfezionarlo poi tu in un secondo momento nella formattazione ovviamente o nelle notizie che ti mancavano, ma il "grosso" della programmazione deve essere approvata dal consiglio (che si immagina la abbia elaborata) quindi cerca di far parlare o almeno accennare a tutto ciò che dovrai inserire poi nella programmazione didattica (anche i progetti previsti dall'istituto per i ragazzi).
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4698
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Coordinatore e consiglio di classe   Sab Ott 10, 2015 5:13 pm

Una cosa che mi stupisce sempre (scusa Nashef se prendo spunto dal tuo post, non ce l'ho con te): perché non chiedete queste cose ai vostri colleghi, che conoscono le procedure della scuola in cui lavorate? Qua possiamo dare risposte su cose certe (o, più spesso, sparare amenità in libertà), ma cose che seguono regole e procedure che le scuole si danno autonomamente, chi può saperle se non chi ci lavora?
Tornare in alto Andare in basso
Nashef



Messaggi : 675
Data d'iscrizione : 04.05.13

MessaggioOggetto: Re: Coordinatore e consiglio di classe   Sab Ott 10, 2015 5:20 pm

Figurati che oggi ho parlato con una collega del fatto che durante il consiglio avrei letto gli obiettivi com'è scritto nello schema del verbale e lei, scherzosamente, mi ha risposto che rischio di essere linciato, perché il vero obiettivo comune è quello di concludere velocemente (il mio consiglio sarà nel tardo pomeriggio, quindi figurati!). Per i progetti andrò a sentire la segreteria, ma non ho capito se devo inserire solo quelli che riguardano solo la mia classe nello specifico o anche quelli che riguardano più classi e dunque pure la mia. Devo compilare anche il pdp, che invece l'anno scorso nell'altra scuola doveva essere consegnato entro fine novembre. Ti dico la verità, di tutto questo avrei fatto volentieri a meno, anche perché per gestire tutto quanto sto andando davvero fuori di testa. Secondo me al primo posto ci sono le lezioni da preparare, cosa che sto facendo oggi e che farò pure domani insieme a tutti questi altri adempimenti burocratici.
Tornare in alto Andare in basso
Nashef



Messaggi : 675
Data d'iscrizione : 04.05.13

MessaggioOggetto: Re: Coordinatore e consiglio di classe   Sab Ott 10, 2015 5:23 pm

Non ti preoccupare mac67, ho capito cosa vuoi dire. Ho già provato a chiedere delle cose ai colleghi ma mi hanno detto cose diverse. Oggi in particolare ho parlato con una collega che più che altro mi ha confuso le idee, quindi ho posto la domanda qui. Chi vuole rispondermi è libero di farlo, non costringo di certo nessuno. In ogni caso lunedì chiederò di nuovo.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4698
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Coordinatore e consiglio di classe   Sab Ott 10, 2015 5:49 pm

Nashef ha scritto:
Non ti preoccupare mac67, ho capito cosa vuoi dire. Ho già provato a chiedere delle cose ai colleghi ma mi hanno detto cose diverse. Oggi in particolare ho parlato con una collega che più che altro mi ha confuso le idee, quindi ho posto la domanda qui. Chi vuole rispondermi è libero di farlo, non costringo di certo nessuno. In ogni caso lunedì chiederò di nuovo.

Sei capitato in una scuola dalle idee confuse, a quanto pare.
Tornare in alto Andare in basso
Nashef



Messaggi : 675
Data d'iscrizione : 04.05.13

MessaggioOggetto: Re: Coordinatore e consiglio di classe   Sab Ott 10, 2015 6:58 pm

Non è tanto quello, il fatto è che quando incontro gli altri insegnanti il tempo per parlare è molto breve, quindi mi danno indicazioni molto generiche. Danno per scontato che ciascuno sappia fare tutto e soprattutto ognuno pensa per sé. Non si vuole perdere tempo a meno che non si debbano fornire delle semplici indicazioni sommarie. Inoltre è difficile incontrare tutti, gli orari non coincidono. Figurati che un paio di settimane fa ho dovuto presentare un progetto didattico che si fa tutti gli anni e nessuno mi ha detto niente, neanche l'insegnante della mia stessa materia che poteva benissimo immaginarselo. Se non avessi indagato la classe sarebbe rimasta senza progetto, ma alla fine tra una cosa e l'altra sono riuscito a presentarlo. Io insegno da poco, ho sempre fatto il supplente ed imparo un po' ogni anno. Mi impegno molto, ma a livello di procedure devo essere aiutato perché non le conosco. A volte trovo solidarietà, a volte no.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1784
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Coordinatore e consiglio di classe   Sab Ott 10, 2015 11:04 pm

Fai come credi giusto. Se qualcosa non hai fatto bene, qualcuno te lo dirà... e se non sei in grado di fare il lavoro come vuole quel qualcuno potrai sempre suggerirgli di farlo lui al posto tuo!
Tornare in alto Andare in basso
Online
Nashef



Messaggi : 675
Data d'iscrizione : 04.05.13

MessaggioOggetto: Re: Coordinatore e consiglio di classe   Dom Ott 11, 2015 12:16 am

Proprio così. Il fatto è che gli altri hanno rimosso che all'inizio si trovavano nella mia stessa condizione. Per carità, in un paio d'anni ho imparato molte cose, ma su altre devo ancora lavorare perché non mi sono ancora capitate. Ho consultato su internet le programmazioni di classe di cui mi avete parlato e semplicemente mi sembrano una perdita di tempo. Che senso ha allegare al verbale un altro documento che riporta delle informazioni già presenti nel Pof (criteri di valutazione, obiettivi generali)? Qualcosa però dovrò allegare, visto che sul verbale c'è scritto. Tutta burocrazia inutile.
Tornare in alto Andare in basso
giggi



Messaggi : 396
Data d'iscrizione : 30.09.09

MessaggioOggetto: Re: Coordinatore e consiglio di classe   Dom Ott 11, 2015 1:43 am

Oddio non è che sia proprio la copia del POF eh! infatti la parte in cui devi riportare ciò che è già espresso lì è alla fine la più semplice da redigere, c'è però la parte iniziale che è importante e che è la presentazione della classe (e sinceramente è quella su cui si perde più tempo) con l'andamento generale e i casi particolari, l'individuazione dei dsa o bes per la proposta di pdp, i particolari progetti o le attività particolari previste dal singolo docente solo per quella classe (che ne so, se è una classe di livello molto basso e in cui mancano le basi ad esempio nell'ambito letterario, il docente può prevedere per quella classe di svolgere un recupero o un laboratorio linguistico durante l'anno ecc)..

Comunque tutte queste informazioni quando io ho fatto la siss me le hanno fornite ampiamente ed è questo il motivo principale per cui ho sempre sostenuto che l'abilitazione (fatta seriamente) è necessaria per insegnare, altrimenti si è sempre insegnanti un po' improvvisati, che non hanno chiari gli strumenti del proprio mestiere; ovviamente non penso che ci sia niente di male a chiedere informazioni e voler imparare e perfezionarsi.
Tornare in alto Andare in basso
Nashef



Messaggi : 675
Data d'iscrizione : 04.05.13

MessaggioOggetto: Re: Coordinatore e consiglio di classe   Dom Ott 11, 2015 6:18 am

Io sono un abilitato TFA e di queste cose nel corso non abbiamo parlato. Comunque non ci siamo capiti: esiste già un prototipo di verbale da compilare (e lo sto già facendo) con tutte le informazioni che dici tu: andamento della classe sul piano della condotta e del rendimento, presenza di Dsa e H, i vari progetti, eccetera. Sto anche compilando il PDP a parte. La cosa che mi rende perplesso è che, nonostante nel verbale siano già presenti queste informazioni, nel testo si dica che bisogna allegare anche una programmazione di classe in cui vengano definiti gli obiettivi generali e i criteri di valutazione, ossia gli elementi che stanno nel Pof. Il verbale è già completo in merito a quanto dici, sono gli elementi di contorno a sembrarmi un lavoro inutile.
Tornare in alto Andare in basso
@melia



Messaggi : 997
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 57
Località : Padova

MessaggioOggetto: Re: Coordinatore e consiglio di classe   Dom Ott 11, 2015 9:29 am

Per tutti gli elementi che stanno nel Pof, puoi fare riferimento al Pof, ma se per un qualunque motivo è necessaria una modifica lo devi specificare nel documento. Tipo: nella classe ci sono molti studenti stranieri, quindi le griglie di correzione delle verifiche riportate nel Pof non sono adatte, ma verranno modificate nel seguente modo ..., oppure saranno utilizzate le stesse griglie, ma variando i punteggi, almeno nel primo periodo.
Tornare in alto Andare in basso
Nashef



Messaggi : 675
Data d'iscrizione : 04.05.13

MessaggioOggetto: Re: Coordinatore e consiglio di classe   Dom Ott 11, 2015 9:47 am

Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
giggi



Messaggi : 396
Data d'iscrizione : 30.09.09

MessaggioOggetto: Re: Coordinatore e consiglio di classe   Dom Ott 11, 2015 3:17 pm

Scusa nashef ma non si era capito fossi abilitato perchè le domande che hai posto sia sulla programmazione sia sulle griglie ecc mi sembravano quelle che fa chi per la prima volta fa esperienza nella scuola (e non ho giudicato negativamente questa cosa, sia chiaro); è strano che al tfa non abbiate fatto pratica di ciò: avevate ore di tirocinio diretto ed indiretto che dovrebbero servire proprio a far fare pratica di questa parte che uno meno si aspetta, quella burocratica. Comunque continui a scrivere in modo confuso visto che ora chiami "verbale" la programmazione didattica del consiglio di classe e dici pure che esiste un modello precompilato (uno schema intendi, credo, da adattare necessariamente classe per classe ogni anno), mentre all'inizio avevi detto che non avevi neppur uno schema nè avevi idea di cosa fosse quel che ti veniva richiesto di presentare...  Avrò inteso male io le tue domande, ma magari il fraintendimento è frutto di una non chiara esposizione di ciò che ti serviva.
Tornare in alto Andare in basso
Nashef



Messaggi : 675
Data d'iscrizione : 04.05.13

MessaggioOggetto: Re: Coordinatore e consiglio di classe   Dom Ott 11, 2015 3:50 pm

No, faccio il punto della situazione. Sì, sono un abilitato TFA e di questi aspetti in quella sede non si è parlato perché il corso è il tirocinio si sono svolti molto velocemente (pochi mesi), tra l'altro negli ultimi mesi dell'anno scolastico. Se rileggi il mio primo messaggio ti renderai conto che avevo già parlato di un verbale da scaricare. Si tratta di un verbale già strutturato che bisogna finire di compilare scrivendo tutte le cose di cui hai parlato. Finora io e gli altri a scuola lo abbiamo chiamato sempre verbale. La mia domanda era un'altra e mi spiace che non si sia capito: scorrendo i vari punti del verbale, a un certo punto si fa riferimento a una programmazione di classe da allegare, in cui occorre definire gli obiettivi generali dell'indirizzo di studio e i criteri di valutazione, ossia le cose che stanno scritte nel Pof. Volevo chiarimenti anche in merito alla gita perché finora non è mai stata una mia incombenza, per quanto in effetti non debba decidere io. Era semplicemente questo il mio problema, con gli altri aspetti del verbale, cioè quelli a mio avviso più rilevanti, sono a posto. Lo scorso anno ho presieduto per la prima volta un cdc ma non era il primo dell'anno come questo, di conseguenza volevo solo dei chiarimenti in merito a questo foglio da allegare al verbale. Ma probabilmente le vostre scuole sono organizzate diversamente. Sì, ho ancora da imparare, ma non sono totalmente digiuno.
La mia domanda relativa alle griglie di valutazione che usate voi personalmente era una mia semplice curiosità, non era legata al consiglio di classe (sebbene sia uno dei punti da trattare).
Tornare in alto Andare in basso
 
Coordinatore e consiglio di classe
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Info retribuzione vice coordinatore di classe
» consiglio su regalino
» consiglio per la mia tesora luna!..
» consiglio su kit di ricostruzione da acquistare
» ho bisogno di un consiglio

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: