Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 tablet al posto del cartaceo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
gennariello73



Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 29.06.13

MessaggioOggetto: tablet al posto del cartaceo   Lun Ott 12, 2015 1:36 pm

Mio figlio ha fatto le scuole medie, usando il formato digitale come libri di testo.

Al primo anno di liceo, la coordinatrice con il dirigente muovono perplessità sulla didattica di classe.

Pareri in merito?

Io so che per termini di legge posso adottare il libro di testo sia in formato digitale che in formato cartaceo.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1792
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: tablet al posto del cartaceo   Lun Ott 12, 2015 2:18 pm

il problema è il costo.
La scuola deve essere per tutti, quindi si adotta il supporto tablet solo se tutti sono in grado di permettersi il tablet (e se qualcuno non lo è, la scuola glielo procura a sue spese).
Tornare in alto Andare in basso
gennariello73



Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 29.06.13

MessaggioOggetto: Re: tablet al posto del cartaceo   Lun Ott 12, 2015 2:21 pm

Quindi anche se c'è una normativa mio figlio non può utilizzarlo? Nonostante non ci nulla nel testo nel formato digitale?
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1917
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: tablet al posto del cartaceo   Lun Ott 12, 2015 2:38 pm

L'idiozia (interessata) si è impadronita delle menti fino al punto da far credere che il tablet abbia virtù taumaturgiche rispetto al più banale, più pratico e più economico libro.
E lo spacciano anche per progresso!
Comunque nel concreto il CD-libro digitale si può leggere in qualsiasi computer di casa, oggetto ormai estremamente comune in tutte le famiglie, mentre non è corretto imporre in classe il possesso di un dispositivo così costoso e così poco adatto all'uso scolastico per permettere agli alunni di seguire la lezione.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1792
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: tablet al posto del cartaceo   Lun Ott 12, 2015 2:39 pm

Solitamente il libro ha SIA il supporto cartaceo che informatico.
Mio figlio, che se lo può permettere, non lo può usare? certo che può, a patto che per chi non se lo può permettere ci sia un'altra soluzione equivalente e appropriata alle sue capacità economiche.
La scuola è per tutti, non può dire "avete vinto un tablet a vostre spese"
Tornare in alto Andare in basso
gennariello73



Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 29.06.13

MessaggioOggetto: Re: tablet al posto del cartaceo   Lun Ott 12, 2015 2:43 pm

Forse il timore del dirigente è quello di dover mettere mano alla tasca.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: tablet al posto del cartaceo   Lun Ott 12, 2015 4:11 pm

gennariello73 ha scritto:
Mio figlio ha fatto le scuole medie, usando il formato digitale come libri di testo.

Al primo anno di liceo,  la coordinatrice con il dirigente muovono perplessità sulla didattica di classe.

Pareri in merito?

Io so che per termini di legge posso adottare il libro di testo sia in formato digitale che in formato cartaceo.

Non ho capito qual è il problema.

Non permettono a tuo figlio di usare il tablet su cui ha i libri ed è costretto ad appesantire lo zaino con i libri cartacei?

Vuoi comprare solo la versione digitale e la scuola te lo impedisce (se sì, come)?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15853
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: tablet al posto del cartaceo   Lun Ott 12, 2015 4:23 pm

gennariello73 ha scritto:
Quindi anche se c'è una normativa mio figlio non può utilizzarlo?  Nonostante non ci nulla nel testo nel formato digitale?  
Forse non capisco la tua domanda.

Da genitore chiedi se puoi comprare il libro digitale (il tablet già ce l'hai) o se sei costretto a comprare il cartaceo ?

La scuola adotta un libro; comprarlo non è obbligatorio; tu compra quello che vuoi.

Attenzione ! Il prof di matematica (ad esempio) è autorizzato a dire "per casa fate l'esercizio 15 a pag 54"; se nel tuo libro quell'esercizio non c'è o se è il n° 24 a pag 72 sono cavoli tuoi; la transcodifica è a tuo carico.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15853
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: tablet al posto del cartaceo   Lun Ott 12, 2015 4:26 pm

ushikawa ha scritto:
L'idiozia (interessata) si è impadronita delle menti fino al punto da far credere che il tablet abbia virtù taumaturgiche rispetto al più banale, più pratico e più economico libro.
Non dimenticare anche più ingombrante e più pesante.

Per leggere preferisco il digitale; per studiare preferisco il cartaceo; nelle discipline dove studiare è solo un leggere con attenzione allora va bene il digitale, se però bisogna fare confronti e saltare da una pag all'altra, avere visioni d'insieme ecc, il cartaceo è meglio (per me).
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: tablet al posto del cartaceo   Lun Ott 12, 2015 4:45 pm

avidodinformazioni ha scritto:
ushikawa ha scritto:
L'idiozia (interessata) si è impadronita delle menti fino al punto da far credere che il tablet abbia virtù taumaturgiche rispetto al più banale, più pratico e più economico libro.
Non dimenticare anche più ingombrante e più pesante.

Per leggere preferisco il digitale; per studiare preferisco il cartaceo; nelle discipline dove studiare è solo un leggere con attenzione allora va bene il digitale, se però bisogna fare confronti e saltare da una pag all'altra, avere visioni d'insieme ecc, il cartaceo è meglio (per me).

Aggiungerei per tutti.

Stamani ho preso il digitale per assegnare i compiti. Ho cliccato sulla sezione desiderata, sono comparse più pagine, ho scorso la barra, ho cliccato su una coppia di pagine, ho iniziato a dare i numeri degli esercizi ... e mi sono reso conto dopo un minuto buono che ero finito in una sezione diversa. Col cartaceo non mi capita.

Il digitale serve solo per avere poco peso e tanta roba nella borsa-zaino-valigia. Per tutto il resto, c'è il cartaceo.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6202
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: tablet al posto del cartaceo   Lun Ott 12, 2015 4:52 pm

Si sta dicendo che esistono scuole medie in cui si è abolito completamente il libro cartaceo per sostituirlo integralmente con le schermate viste dal tablet?

Ossia, non "integrato" con materiale digitale, ma proprio sostituito del tutto?

Beh, già alle superiori lo troverei gravemente discutibile, ma alle medie lo trovo semplicemente CRIMINALE.
Tornare in alto Andare in basso
Online
ushikawa



Messaggi : 1917
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: tablet al posto del cartaceo   Lun Ott 12, 2015 5:40 pm

Io detesto il libro di testo, lo contesto: e non è un pretesto, io protesto.
La maggior parte dei libri di testo della mia disciplina sono scritti e strutturati in maniera discutibile, sono pedanti, riportano informazioni ridondanti in alcuni casi, mentre sono manchevoli di informazioni importanti. Oppure semplicemente non sono come li vorrei.

Per questo e mie lezioni le preparo al computer e le illustro con la LIM (lezione frontale, ovvio) e le metto sul sito a disposizione degli studenti. Ma al libro cartaceo non rinuncerei mai: per quanto mal fatto il libro insegna a leggere, a cercare un'informazione, ad individuare i temi più importanti, a non distrarsi con ipertesti o con qualche sito internet nel frattempo. E consente anche all'escluso digitale di studiare.
Tornare in alto Andare in basso
gennariello73



Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 29.06.13

MessaggioOggetto: Re: tablet al posto del cartaceo   Mar Ott 13, 2015 12:22 pm

Un po di crono storia:

Mio Figlio ha utilizzato tutti i libri digitali dal primo anno di scuola Media. I professori della scuola secondaria di I° non mi hanno dato problemi.

Incoraggiato da questo, ho deciso di utilizzarli anche al LICEO.

La coordinatrice mi invita e mostra perplessità sull'utilizzo (Ovviamente perplessità mostrate da altri insegnanti e dal dirigente informato), motivazioni che l'utilizzo creerebbe problematiche sulla didattica della classe.

Io non ho chiesto nulla alla scuola, ho fornito il tablet e comprato libri digitali.

Effetti Positivi dei libri digitali:

1° Nessun Peso che gravi sulla schiena del ragazzo.

2° Risparmio del 33% sui libri di testo

3° Nessun girovagare tra le librerie, lunghe code, ecc.

4° Praticità nello studio, con facilità nel sottolineare e prendere appunti.
Tornare in alto Andare in basso
gennariello73



Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 29.06.13

MessaggioOggetto: Re: tablet al posto del cartaceo   Mar Ott 13, 2015 12:23 pm

ushikawa ha scritto:
Io detesto il libro di testo, lo contesto: e non è un pretesto, io protesto.
La maggior parte dei libri di testo della mia disciplina sono scritti e strutturati in maniera discutibile, sono pedanti, riportano informazioni ridondanti in alcuni casi, mentre sono manchevoli di informazioni importanti. Oppure semplicemente non sono come li vorrei.

Per questo e mie lezioni le preparo al computer e le illustro con la LIM (lezione frontale, ovvio) e le metto sul sito a disposizione degli studenti. Ma al libro cartaceo non rinuncerei mai: per quanto mal fatto il libro insegna a leggere, a cercare un'informazione, ad individuare i temi più importanti, a non distrarsi con ipertesti o con qualche sito internet nel frattempo. E consente anche all'escluso digitale di studiare.

Dovrebbero farti una statua!!!
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15853
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: tablet al posto del cartaceo   Mar Ott 13, 2015 1:16 pm

gennariello73 ha scritto:
Un po di crono storia:

Mio Figlio ha utilizzato tutti i libri digitali dal primo anno di scuola Media. I professori della scuola secondaria di I° non mi hanno dato problemi.

Incoraggiato da questo, ho deciso di utilizzarli anche al LICEO.

La coordinatrice mi invita e mostra perplessità sull'utilizzo (Ovviamente perplessità mostrate da altri insegnanti  e dal dirigente informato), motivazioni che l'utilizzo creerebbe problematiche sulla didattica della classe.

Io non ho chiesto nulla alla scuola, ho fornito il tablet e comprato libri digitali.

Effetti Positivi dei libri digitali:

1° Nessun Peso che gravi sulla schiena del ragazzo.

2° Risparmio del 33% sui libri di testo

3° Nessun girovagare tra le librerie, lunghe code, ecc.

4° Praticità nello studio, con facilità nel sottolineare e prendere appunti.
Possedendo il tablet o usandolo anche per altro la 2 è corretta; se si dovesse acquistare il tablet solo per studiare bisognerebbe valutarne la durata e ripartirne il costo sui libri; rimarrà conveniente ma non al 33%.

Il punto 4 è controverso, si sottolinea facilmente anche il cartaceo; appunti piccoli possono essere presi meglio sul cartaceo, appunti estesi solo sul tablet, ma unicamente appunti letterali (tipo storia), non certo formule matematiche.

Rimane comunque il fatto che i docenti possono sconsigliarti l'uso del tablet, ma se lo vuoi comprare ed usare lo stesso in sostituzione del libro puoi farlo.

In linea di principio il libro puoi anche non comprarlo e studiare su appunti del fratello, o non studiare proprio, basta che alle verifiche si sappia rispondere.
Tornare in alto Andare in basso
gennariello73



Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 29.06.13

MessaggioOggetto: Re: tablet al posto del cartaceo   Mar Ott 13, 2015 1:39 pm

avidodinformazioni ha scritto:
gennariello73 ha scritto:
Un po di crono storia:

Mio Figlio ha utilizzato tutti i libri digitali dal primo anno di scuola Media. I professori della scuola secondaria di I° non mi hanno dato problemi.

Incoraggiato da questo, ho deciso di utilizzarli anche al LICEO.

La coordinatrice mi invita e mostra perplessità sull'utilizzo (Ovviamente perplessità mostrate da altri insegnanti  e dal dirigente informato), motivazioni che l'utilizzo creerebbe problematiche sulla didattica della classe.

Io non ho chiesto nulla alla scuola, ho fornito il tablet e comprato libri digitali.

Effetti Positivi dei libri digitali:

1° Nessun Peso che gravi sulla schiena del ragazzo.

2° Risparmio del 33% sui libri di testo

3° Nessun girovagare tra le librerie, lunghe code, ecc.

4° Praticità nello studio, con facilità nel sottolineare e prendere appunti.
Possedendo il tablet o usandolo anche per altro la 2 è corretta; se si dovesse acquistare il tablet solo per studiare bisognerebbe valutarne la durata e ripartirne il costo sui libri; rimarrà conveniente ma non al 33%.

Il punto 4 è controverso, si sottolinea facilmente anche il cartaceo; appunti piccoli possono essere presi meglio sul cartaceo, appunti estesi solo sul tablet, ma unicamente appunti letterali (tipo storia), non certo formule matematiche.

Rimane comunque il fatto che i docenti possono sconsigliarti l'uso del tablet, ma se lo vuoi comprare ed usare lo stesso in sostituzione del libro puoi farlo.

In linea di principio il libro puoi anche non comprarlo e studiare su appunti del fratello, o non studiare proprio, basta che alle verifiche si sappia rispondere.

Il Tablet è stato acquistato per altro uso, poi associato allo studio, ma se avessi dovuto acquistarlo per lo studio, in 4 anni lo avrei scontato. Tieni conto che l'IPAD l'ho acquistato usato a 340 €, fate i calcoli su quanto risparmio ogni anno sul 33% dei libri.....

Però il mio fattore primario resta la schiena di mio figlio....
Tornare in alto Andare in basso
gennariello73



Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 29.06.13

MessaggioOggetto: Re: tablet al posto del cartaceo   Mar Ott 13, 2015 1:40 pm

Rimane il dubbio sul fatto che a termini di legge io debba essere tutelato sull'utilizzo del libro digitale in classe, e non demotivato.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15853
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: tablet al posto del cartaceo   Mar Ott 13, 2015 1:49 pm

gennariello73 ha scritto:
Rimane il dubbio sul fatto che a termini di legge io debba essere tutelato sull'utilizzo del libro digitale in classe, e non demotivato.
Tutelato in che senso ?
Tornare in alto Andare in basso
gennariello73



Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 29.06.13

MessaggioOggetto: Re: tablet al posto del cartaceo   Mar Ott 13, 2015 1:52 pm

avidodinformazioni ha scritto:
gennariello73 ha scritto:
Rimane il dubbio sul fatto che a termini di legge io debba essere tutelato sull'utilizzo del libro digitale in classe, e non demotivato.
Tutelato in che senso ?

Nel senso che visto che è stata diramata dal ministero una circolare sull'obbligo di utilizzo dei testi sia in formato digitale che in formato cartaceo, non dovrebbero impedire a mio figlio di utilizzarlo.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15853
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: tablet al posto del cartaceo   Mar Ott 13, 2015 3:57 pm

gennariello73 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
gennariello73 ha scritto:
Rimane il dubbio sul fatto che a termini di legge io debba essere tutelato sull'utilizzo del libro digitale in classe, e non demotivato.
Tutelato in che senso ?

Nel senso che visto che è stata diramata dal ministero una circolare sull'obbligo di utilizzo dei testi sia in formato digitale che in formato cartaceo, non dovrebbero impedire a mio figlio di utilizzarlo.
Non capisco in che modo glielo impediscano; io (matematica) il libro glielo faccio usare a casa, assegno i compiti e gli serve il libro (o fotocopie o foto) per farli; a scuola se vogliono lo aprono e se non vogliono no, tanto io ogni esercizio che facci (fare) li riscrivo alla lavagna.

In una lezione più chiacchierata, ad esempio storia potrebbero chiedergli di leggere qualche pagina; dici che non gli consentono di leggerla dl tablet ? A mio vedere è veramente anomalo.
Tornare in alto Andare in basso
gennariello73



Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 29.06.13

MessaggioOggetto: Re: tablet al posto del cartaceo   Mar Ott 13, 2015 4:04 pm

avidodinformazioni ha scritto:
gennariello73 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
gennariello73 ha scritto:
Rimane il dubbio sul fatto che a termini di legge io debba essere tutelato sull'utilizzo del libro digitale in classe, e non demotivato.
Tutelato in che senso ?

Nel senso che visto che è stata diramata dal ministero una circolare sull'obbligo di utilizzo dei testi sia in formato digitale che in formato cartaceo, non dovrebbero impedire a mio figlio di utilizzarlo.
Non capisco in che modo glielo impediscano; io (matematica) il libro glielo faccio usare a casa, assegno i compiti e gli serve il libro (o fotocopie o foto) per farli; a scuola se vogliono lo aprono e se non vogliono no, tanto io ogni esercizio che facci (fare) li riscrivo alla lavagna.

In una lezione più chiacchierata, ad esempio storia potrebbero chiedergli di leggere qualche pagina; dici che non gli consentono di leggerla dl tablet ? A mio vedere è veramente anomalo.

Attualmente non c'è nessun impedimento, mi hanno solo contattato e detto che secondo il loro modo di vedere il tablet in classe, non è opportuno. Hanno raccolto le mie motivazioni e decideranno. Ora non so se l'impediranno o meno, e non so come. Solo che cercavo di tutelarmi su questo, e chiedevo se qualcuno avesse informazioni in merito più dettagliate.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: tablet al posto del cartaceo   Mar Ott 13, 2015 4:06 pm

gennariello73 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
gennariello73 ha scritto:
Rimane il dubbio sul fatto che a termini di legge io debba essere tutelato sull'utilizzo del libro digitale in classe, e non demotivato.
Tutelato in che senso ?

Nel senso che visto che è stata diramata dal ministero una circolare sull'obbligo di utilizzo dei testi sia in formato digitale che in formato cartaceo, non dovrebbero impedire a mio figlio di utilizzarlo.

Quindi il problema è che i docenti impediscono a tuo figlio di accendere il tablet a scuola per consultare il libro? Scusa se chiedo la conferma, ma non sono ancora sicuro di avere capito quale problema ti/ci poni.

Se questo è il problema, i docenti della scuola di tuo figlio adottano criteri piuttosto restrittivi, legati al fatto che non possono controllare l'uso che i ragazzi fanno in classe dei tablet (facile immaginare che in una classe in cui tutti hanno il tablet, qualcuno stia su facebook o peggio mentre il docente spiega). Io consento ai miei alunni l'uso di tablet o lettori, ma so che posso fidarmi, anche perché il libro di testo in classe serve al massimo 5 minuti in un'ora.

Più in generale, sconsiglio l'uso del libro digitale come unica forma. Studiare sul libro digitale è meno agevole che sul cartaceo. Senza contare che prima dei 40 anni tuo figlio avrà bisogno di occhiali, a causa della prolungata visione di schermi digitali.
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1665
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: tablet al posto del cartaceo   Mar Ott 13, 2015 4:25 pm

Io ritengo che, studiando sul libro digitale, si impari molto meno con maggiore fatica perché è più difficile concentrarsi. Non sono contraria a priori, io stessa acquisto ebook, ma si tratta di testi ludici, disimpegnati, i libri da vacanza. Per studiare ci vuole la carta.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6202
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: tablet al posto del cartaceo   Mar Ott 13, 2015 4:59 pm

Ma è assolutamente necessario che i ragazzi usino in classe tablet con la connessione wireless incorporata che abbia anche tutte le funzioni per andare su internet? Se proprio si vuole la versione digitale, non si può ipotizzare un compromesso ragionevole, tipo appunto un lettore elettronico di libri che serva solo a quello e che non abbia anche funzioni di computer portatile o di connessione a internet?
Tornare in alto Andare in basso
Online
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: tablet al posto del cartaceo   Mar Ott 13, 2015 6:14 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Ma è assolutamente necessario che i ragazzi usino in classe tablet con la connessione wireless incorporata che abbia anche tutte le funzioni per andare su internet? Se proprio si vuole la versione digitale, non si può ipotizzare un compromesso ragionevole, tipo appunto un lettore elettronico di libri che serva solo a quello e che non abbia anche funzioni di computer portatile o di connessione a internet?

Non sono aggiornato, ma le prime versioni digitali erano solo online.

Ad ogni modo, non credo che esistano tablet senza connessione wifi (i lettori non so, il Kindle no, nel senso che si appoggia a una rete esistente, non alla telefonia). Si può attivare la modalità aereo, naturalmente, ma come è facile inserirla, altrettanto facile è disinserirla.
Tornare in alto Andare in basso
 
tablet al posto del cartaceo
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 3Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» Oggi al posto al sole
» Far 'rootare' ad un tablet android
» Tastiera fisica usb per tablet Android
» mi consigliate un posto carino e romantico vicino a Milano?
» SOS GRADUATORIE PERDENTI POSTO

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: