Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Programmazioni didattico-disciplinari e alunni con disabilità, DSA e BES

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
duchess



Messaggi : 160
Data d'iscrizione : 01.09.12

MessaggioOggetto: Programmazioni didattico-disciplinari e alunni con disabilità, DSA e BES   Lun Ott 12, 2015 4:41 pm

Salve. Spero che qualcuno mi aiuti a far chiarezza su quanto sto per illustrare. Premetto che si tratta del mio primo anno di insegnamento in una scuola media e sono alle prese con la stesura delle programmazioni. Quello che non mi è chiaro è se nella programmazione didattico-disciplinare devo inserire anche una programmazione riferita a studenti disabili, BES e DSA. Ho parlato con tutti gli insegnanti di sostegno della scuola che hanno in affido studenti delle mie classi ma purtroppo ognuno dice la sua e io ho le idee confuse. Infatti ancora non ho capito se almeno per quanto riguarda i ragazzi H debba essere io a preparare le verifiche, se queste devono essere impostare su obiettivi minimi o completamente differenziate (che però io non saprei come strutturare). L'unica cosa che credo sia chiara e che DSA e BES se certificati hanno diritto a misure compensative adottate dall'insegnante curricolare, visto che ahimè, non hanno diritto ad insegnati di sostegno.
Per ricapitolare:
1) nella mia programmazione didattico-disciplinare devo inserire o quanto meno accennare alla presenza di eventuali studenti H, BES e DSA? O è compito del docente di sostegno?
2) per quanto riguarda la preparazione delle verifiche è compito del docente curricolare preparare anche quelle per gli alunni H?

Grazie
Tornare in alto Andare in basso
paolo88



Messaggi : 2177
Data d'iscrizione : 04.01.14

MessaggioOggetto: Re: Programmazioni didattico-disciplinari e alunni con disabilità, DSA e BES   Mar Ott 13, 2015 11:12 am

No,non devi metterla,devi solo mettere i programmi che farai,per i bes e dsa bisogna solo fare il pdp penso,che una profe di ruolo mi ha detto che si fa entro fine Novembre. Però io sono solo al secondo anno di insegnamento,non so,io metterò solo il programma.
Tornare in alto Andare in basso
duchess



Messaggi : 160
Data d'iscrizione : 01.09.12

MessaggioOggetto: Re: Programmazioni didattico-disciplinari e alunni con disabilità, DSA e BES   Mar Ott 13, 2015 3:07 pm

Grazie Paolo88.
Tornare in alto Andare in basso
Danielarte



Messaggi : 182
Data d'iscrizione : 29.10.15

MessaggioOggetto: Re: Programmazioni didattico-disciplinari e alunni con disabilità, DSA e BES   Ven Nov 06, 2015 12:43 am

Il pdp lo fa la coordinatrice e tu gli dai gli obbiettivi minimi ; per l'alunno h devi concordare con il sostegno... Lo puoi chiedere a lui se ti aiuta magari conosce il ragazzo da piu tempo oppure ha più esperienza.. Considera che ormai molte case editrici hanno libri per alunni e per i prof con le prove differenziate/semplificate; vedi il testo in adozione e cerca sul sito della casa editrice se c'è qualcosa per bes dsa h e richiedi il saggio docente... Io ho controllato più case editrici ed ho chiesto vari saggi ( anche in digitale) a me però servivano solo per consultarli e farli acquistare all'alunna h, a te serve cartaceo.
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1881
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Programmazioni didattico-disciplinari e alunni con disabilità, DSA e BES   Ven Nov 06, 2015 6:24 am

Il PDP non lo fa il coordinatore di classe, che lo cura materialmente, ma è un'opera collettiva alla quale devono partecipare tutti gli insegnanti curricolari indicando non gli obiettivi minimi, ma gli strumenti compensativi e le misure dispensative da attuare nei confronti degli alunni con BES o DSA per le rispettive discipline. Il docente di sostegno di solito i PDP si limita a leggerli e a firmarli, anche se come insegnante di classe avrebbe tutto il diritto e la competenza per dare suggerimenti o chiedere correzioni.

Il PEI è invece di solito affidato all'insegnante di sostegno, che deve raccogliere comunque le indicazioni di tutti gli insegnanti curricolari. A seconda del tipo di disabilità e del livello cognitivo si deciderà se e come sottoporre a verifica l'alunno e, molto più importante, quali sono le attività didattiche che l'alunno potrà svolgere. Le verifiche andrebbero concordate tra insegnante di sostegno e insegnanti curricolari, in un clima di reciproca collaborazione che interpreta correttamente il ruolo di insegnante di classe dell'insegnante di sostegno.

Nella prassi di solito gli insegnanti curricolari si occupano dei PDP e della didattica su BES e DSA; di solito gli insegnanti di sostegno si occupano del PEI e della didattica per gli alunni con sostegno, dopo averla concordata con gli insegnanti curricolari.
Tornare in alto Andare in basso
Danielarte



Messaggi : 182
Data d'iscrizione : 29.10.15

MessaggioOggetto: Re: Programmazioni didattico-disciplinari e alunni con disabilità, DSA e BES   Ven Nov 06, 2015 10:12 am

Allora scusa.. Ho sbagliato il pdp... A me lo hanno sempre fatto fare così, mi hanno solo chiesto gli obbiettivi minimi e gli strumenti compensativi/ dispensativi e poi faceva tutto la coordinatrice (pensavo fosse prassi normale).
Tornare in alto Andare in basso
Giuliainvisita



Messaggi : 384
Data d'iscrizione : 05.05.15

MessaggioOggetto: Re: Programmazioni didattico-disciplinari e alunni con disabilità, DSA e BES   Gio Nov 12, 2015 3:43 pm

Dicono che se si prevede il Bes (con relativa accettazione delle famiglie di questo percorso) matematicamente non si può più bocciare l'alunno a fine anno anche se questi non ha risposto positivamente al piano di studi che prevede obiettivi minimi conditi di abbondanti strumenti compensativi e dispensativi.

Inoltre se si prevede i Bes per gli alunni che TRANSITORIAMENTE sono in difficoltà per motivi relazionali/disciplinari anche per questi non sarà più possibile bocciarli nel caso non rispondano al piano programmato per non farli comportare male.

Vero???
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1881
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Programmazioni didattico-disciplinari e alunni con disabilità, DSA e BES   Gio Nov 12, 2015 3:45 pm

falso
Tornare in alto Andare in basso
Giuliainvisita



Messaggi : 384
Data d'iscrizione : 05.05.15

MessaggioOggetto: Re: Programmazioni didattico-disciplinari e alunni con disabilità, DSA e BES   Gio Nov 12, 2015 6:32 pm

Per quanto riguarda il piano programmato per alunni che TRANSITORIAMENTE sono in difficoltà per motivi relazionali/disciplinari, cosa può prevedere il Consiglio di classe di progettare (ed eseguire) per loro???
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6161
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Programmazioni didattico-disciplinari e alunni con disabilità, DSA e BES   Sab Nov 14, 2015 8:20 am

Giuliainvisita ha scritto:
Dicono che se si prevede il Bes (con relativa accettazione delle famiglie di questo percorso) matematicamente non si può più bocciare l'alunno a fine anno anche se questi non ha risposto positivamente al piano di studi che prevede obiettivi minimi conditi di abbondanti strumenti compensativi e dispensativi.

Inoltre se si prevede i Bes per gli alunni che TRANSITORIAMENTE sono in difficoltà per motivi relazionali/disciplinari anche per questi non sarà più possibile bocciarli nel caso non rispondano al piano programmato per non farli comportare male.

Vero???

Veramente, dovrebbe essere esattamente il contrario: il bes garantisce proprio che non ci siano ambiguità nella formulazione degli obiettivi, e che le richieste di impegno e di risultati che vengono fatte al ragazzo in difficoltà siano commisurate alla sua situazione personale. Se poi il ragazzo ottiene risultati insufficienti ANCHE rispetto al piano di studi personalizzato che è stato stilato apposta per lui, e questa carenza di risultati è documentata adeguatamente, lo si può benissimo bocciare.

L.


Ultima modifica di paniscus_2.0 il Sab Nov 14, 2015 2:01 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Online
ushikawa



Messaggi : 1881
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Programmazioni didattico-disciplinari e alunni con disabilità, DSA e BES   Sab Nov 14, 2015 12:19 pm

Purtroppo molti genitori e diversi insegnanti pensano che il pdp sia un salvacondotto per l'alunno
Tornare in alto Andare in basso
 
Programmazioni didattico-disciplinari e alunni con disabilità, DSA e BES
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Presentazione dei Professori e degli alunni.
» Qual è il giusto atteggiamento da tenere con gli alunni?
» alunni in difficoltà economiche
» Vigilanza alunni uscita scuole medie
» Il rispetto non è automatico

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: