Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Domande stupide fatte da persone ancora più stupide

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 15813
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Domande stupide fatte da persone ancora più stupide   Ven Ott 16, 2015 4:45 pm

Promemoria primo messaggio :

http://www.orizzontescuola.it/news/agesc-unaltra-morte-gita-scolastica

"Dov'erano gli adulti che li accompagnavano? Si erano accorti che nelle camere di studenti minorenni giravano alcool e stupefacenti? Il primo decesso a maggio non avrebbe dovuto mantenere altissima l'allerta?"

Risposte (si fa per dire):
Tu alle 3 di notte dove sei ?
Se se ne fossero accorti glieli avrebbero lasciati ?
Defcon 1 o Defcon 2 ?

Vorrei proporre io alcune domande, vediamo se riesco a superarli:

Dove eravate nei 16 anni precedenti la morte dei vostri figli ?
Che educazione gli avete dato ?
Con quali soldi hanno comprato alcool e droga ?
Se non sapete crescere i figli almeno sapete usare i preservativi ?

Quando ce vò ce vò
Tornare in alto Andare in basso
Online

AutoreMessaggio
Paolo Santaniello



Messaggi : 1785
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Domande stupide fatte da persone ancora più stupide   Sab Ott 17, 2015 2:29 pm

Il punto è che lo stato non prevede una forma di sorveglianza adeguata durante le gite.
Ci si culla nell'ipocrisia di credere, tutti, che la sorveglianza di pochi docenti basti, mentre lo sappiamo tutti benissimo che non è così. Basterebbe esplicitare l'orario di lavoro degli insegnanti per capire che non esiste nessuna soluzione realistica che permette al docente accompagnatore di gestire quel tipo di responsabilità.
Ci vuole una assicurazione, più personale, bisogna spenderci molti più soldi... vogliamo che il docente accompagni gratis e poi deve anche assicurare l'incolumità h24 di tutti gli allievi? E va bene che siamo "missionari" ma questa è proprio una "mission impossible". Se ne prenda atto.

Quindi ingenui gli insegnanti che pensano di "potercela fare tranquillamente" quando è evidente che non possono, e più ingenui i genitori che ci credono! Sembra facile crederci nel 99% dei casi in cui va tutto bene, ma ci si sveglia dal sogno ogni volta che accade quell' 1% in cui va tutto male.
Tornare in alto Andare in basso
Humboldt



Messaggi : 169
Data d'iscrizione : 01.08.14

MessaggioOggetto: Re: Domande stupide fatte da persone ancora più stupide   Sab Ott 17, 2015 4:56 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Humboldt ha scritto:
per me comunque state esagerando, le gite possono essere anche importanti, su milioni di ragazzi in gita, milioni eh, quanti sono gli incidenti?
Non è obbligatorio accompagnarli, quindi ognuno conosce le sue classi e fa quel che si sente di fare.
Saggia osservazione, basterebbe fare una legge che dica "porta in gita i ragazzi, se nella tua carriera te ne muore uno te lo perdoniamo".

Purtroppo una legge così non c'è, anzi c'è la legge che dice "quando porti in gita i ragazzi e non succede nulla non ti diciamo neanche bravo, se uno muore ti distruggiamo la vita, a te ed alla tua famiglia."

In effetti non sarebbe una cattiva idea.
In ogni caso la probabilità che ci succeda qualsiasi tipo di incidente nel corso della nostra vita è infinitamente più alta rispetto all'accadere di un incidente in una gita dove siamo accompagnatori. Non dovremmo uscire mai di casa...
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15813
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Domande stupide fatte da persone ancora più stupide   Sab Ott 17, 2015 5:06 pm

Humboldt ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Humboldt ha scritto:
per me comunque state esagerando, le gite possono essere anche importanti, su milioni di ragazzi in gita, milioni eh, quanti sono gli incidenti?
Non è obbligatorio accompagnarli, quindi ognuno conosce le sue classi e fa quel che si sente di fare.
Saggia osservazione, basterebbe fare una legge che dica "porta in gita i ragazzi, se nella tua carriera te ne muore uno te lo perdoniamo".

Purtroppo una legge così non c'è, anzi c'è la legge che dice "quando porti in gita i ragazzi e non succede nulla non ti diciamo neanche bravo, se uno muore ti distruggiamo la vita, a te ed alla tua famiglia."

In effetti non sarebbe una cattiva idea.
In ogni caso la probabilità che ci succeda qualsiasi tipo di incidente nel corso della nostra vita è infinitamente più alta rispetto all'accadere di un incidente in una gita dove siamo accompagnatori. Non dovremmo uscire mai di casa...
La probabilità di morire attraversando la strada ad occhi chiusi alle due di notte non è alta, io però guardo sempre, sia a destra che a sinistra.

Una probabilità è alta o bassa non in relazione a quanto è grosso il numero ma al rapporto costi benefici.

Costo (per me) di portare i ragazzi in gita: risarcimento di una morte 10 milioni di €; probabilità che avvenga in una vita lavorativa intera 0.01 (1%); costo =10.000.000*0.01= 100.000 €

Beneficio (per me) = 0; quindi non li porto.
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15813
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Domande stupide fatte da persone ancora più stupide   Sab Ott 17, 2015 5:10 pm

ozymandias ha scritto:
Solo 1 studente su 7 ha avuto rapporti????? Allora sono angioletti... Avrei scommesso su un 6/7 (bisogna sempre considerare lo sfigato di turno)
Se bevono il 25% e trombano il 14 % non sono angioletti, sono coglioni.

Il motivo è che la bottiglia "ci sta" sempre, la ragazza solo qualche volta.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Humboldt



Messaggi : 169
Data d'iscrizione : 01.08.14

MessaggioOggetto: Re: Domande stupide fatte da persone ancora più stupide   Sab Ott 17, 2015 5:43 pm

avidodinformazioni ha scritto:


Costo (per me) di portare i ragazzi in gita: risarcimento di una morte 10 milioni di €; probabilità che avvenga in una vita lavorativa intera 0.01  (1%); costo =10.000.000*0.01= 100.000 €


ahah probabilità 1 su 100, che insegni fuffomatematica? :-)
è più facile che la probabilità sia di uno su un milione.
Invece la probabilità che abbiamo in una vita di essere coinvolti in un incidente stradale mortale è di circa 1 su 300.
è moolto più pericoloso partecipare a gite di un giorno in bus che accompagnarli all'estero in aereo.
ma di che stiamo parlando su...
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1881
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Domande stupide fatte da persone ancora più stupide   Sab Ott 17, 2015 5:47 pm

La tecnologia anziché aumentarle diminuisce le occasioni di contatto reale tra le persone e li sostituisce con il loro succedaneo virtuale.

I teenager di oggi sono disabituati ad uscire insieme, alla vicinanza fisica; se escono spesso guardano uno schermo anziché guardarsi tra gli occhi e nemmeno hanno tutte questa facilità di rapporti sessuali che, comunque la si veda, sono sempre meglio dello sballo di alcool o droghe.

Provarci con un'altra persona non è così facile, come non lo era dieci, cento o mille anni fa: bisogna sempre correre il rischio di "prendere un palo", di ricevere un "no" al quale i ragazzi sono poco allenati, oppure di dover gestire le conseguenze di un sì.

Le gite, intese come possibilità di stare insieme ad altri, rappresentano una anomalia nel vissuto dei ragazzi, anomalia che non sanno gestire da un punto di vista emotivo e relazionale. Un evento così eccezionale si può tradurre in comportamenti altrettanto eccezionali, a volte talmente estremi da mettere a repentagli l'incolumità fisica molto di più che la propria immagine sociale.

Non potendo pensare di eliminare le gite io troverei utile una politica di riduzione del rischio, innanzitutto per i ragazzi ma anche per i docenti accompagnatori. Invece di versare lacrime di coccodrillo dopo questi fatti, perché non prendere qualche accorgimento prima? Tanto per buttare là qualche proposta anche un po' ingenua, ma sarebbe tanto strano riservare alle classi i piani bassi degli alberghi? Impedire realmente la somministrazione di alcolici ai minori? Effettuare campagne di prevenzione?
Tornare in alto Andare in basso
Filosofo80



Messaggi : 519
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioOggetto: Re: Domande stupide fatte da persone ancora più stupide   Sab Ott 17, 2015 5:49 pm

Nessuno può obbligare un docente ad accompagnare una classe in gita o sbaglio? Se è così il problema non si pone: non li si porta e stop, le chiacchiere lasciamole alle associazioni dei genitori. Personalmente nella mia breve carriera ho fatto sempre così e nessuno si è mai permesso di dirmi nulla al riguardo.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 8323
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Domande stupide fatte da persone ancora più stupide   Sab Ott 17, 2015 5:53 pm

Citazione :
Quindi ingenui gli insegnanti che pensano di "potercela fare tranquillamente" quando è evidente che non possono, e più ingenui i genitori che ci credono! Sembra facile crederci nel 99% dei casi in cui va tutto bene, ma ci si sveglia dal sogno ogni volta che accade quell' 1% in cui va tutto male

Vero è che trovarsi in quell'un per cento di disastro non è per nulla piacevole.

C'è però da dire che se non si fa nulla anche se novantanove volte su cento va tutto tranquillo ci si può chiudere in casa e buttare la chiave (in casa dove non è assolutamente detto che non entri un ladro che non credeva ci fosse qualcuno, si spaventi e ti ammazzi)
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ire



Messaggi : 8323
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Domande stupide fatte da persone ancora più stupide   Sab Ott 17, 2015 5:58 pm


ushikawa ha scritto:
Le gite, intese come possibilità di stare insieme ad altri, rappresentano una anomalia nel vissuto dei ragazzi



Non stiamo parlando di gite scolastische? Non stanno insieme tutti i giorni almeno per quattro ore per una quindicina d'anni?

Dire che stare insieme agli altri sia una anomalia mi sembra eccessivo
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
ushikawa



Messaggi : 1881
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Domande stupide fatte da persone ancora più stupide   Sab Ott 17, 2015 5:59 pm

scuola a parte, Ire: non mi pare che la scuola abbia mai soddisfatto i bisogni di socialità di nessun adolescente.

Tornare in alto Andare in basso
Humboldt



Messaggi : 169
Data d'iscrizione : 01.08.14

MessaggioOggetto: Re: Domande stupide fatte da persone ancora più stupide   Sab Ott 17, 2015 6:06 pm

ushikawa ha scritto:
non mi pare che la scuola abbia mai soddisfatto i bisogni di socialità di nessun adolescente.


ma tu i primi lenti con chi li hai ballati?:-)
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8323
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Domande stupide fatte da persone ancora più stupide   Sab Ott 17, 2015 6:09 pm

non la vedo così.

Stanno insieme a scuola, stanno insieme in squadra. Pali ne prendono e prendono anche decisioni su come essere se stessi. Decidono di non voler contrastare, di adeguarsi, o decidono di chiamarsi fuori. Difficilmente decidono di chiedere aiuto ad un adulto o di segnalare un problema ma qualche volta fanno anche quello.

Hai parlato di non vendere davvero alcolici ai ragazzi, e sarebbe buona cosa, ma è economicamente sconveniente.

Hai parlato di alloggiarli ai piani bassi, potrebbe essere una idea ma un soggetto in stato confusionale ci mette nulla a prendere le scale.

Hai parlato di prevenzione: l'unica strada da percorrere in modo intenso, martellante, costante, serio
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ire



Messaggi : 8323
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Domande stupide fatte da persone ancora più stupide   Sab Ott 17, 2015 6:11 pm

Oltre, naturalmente, a rivedere la normativa e ad alleggerire le imputazioni di responsabilità agli accompagnatori lasciandole solo quando davvero ci sia responsabilità colpevole.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: Domande stupide fatte da persone ancora più stupide   Sab Ott 17, 2015 6:44 pm

Humboldt ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:


Costo (per me) di portare i ragazzi in gita: risarcimento di una morte 10 milioni di €; probabilità che avvenga in una vita lavorativa intera 0.01  (1%); costo =10.000.000*0.01= 100.000 €


ahah probabilità 1 su 100, che insegni fuffomatematica? :-)
è più facile che la probabilità sia di uno su un milione.

Si ok, possiamo discutere su quella percentuale (1ppm però mi sembra davvero troppo poco) ma il discorso di Avido resta valido. Se il beneficio è 0 ed il costo è >0 la conclusione è comunque la stessa.


Tornare in alto Andare in basso
Humboldt



Messaggi : 169
Data d'iscrizione : 01.08.14

MessaggioOggetto: Re: Domande stupide fatte da persone ancora più stupide   Sab Ott 17, 2015 7:03 pm


Chi non vuole accompagnare i ragazzi in gita non è obbligato, perchè deve giustificarsi con inutili formule?
altri insegnanti trovano utili le gite e pensano di ricavarne benefici per sè e per gli alunni
e anche per loro sto discorso non vale.
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Domande stupide fatte da persone ancora più stupide   Sab Ott 17, 2015 7:06 pm

Io uso facebook per interagire con i miei compaesani e con gli amministratori,sindaco compreso,sui problemi del mio paese.sono iscritto ad un gruppo di appassionati di treni,ci scambiamo foto d epoca,ci si scambiano info e curiosità, arricchiamo la nostra cultura.chissà perché solo i prof pensano che facebook sia stato creato ad uso esclusivi dei bimbiminkia per farsi le foto in bagno.........
Tornare in alto Andare in basso
Humboldt



Messaggi : 169
Data d'iscrizione : 01.08.14

MessaggioOggetto: Re: Domande stupide fatte da persone ancora più stupide   Sab Ott 17, 2015 7:36 pm

Felipeto ha scritto:
Io uso facebook per interagire con i miei compaesani e con gli amministratori,sindaco compreso,sui problemi del mio paese.sono iscritto ad un gruppo di appassionati di treni,ci scambiamo foto d epoca,ci si scambiano info e curiosità, arricchiamo la nostra cultura.chissà perché solo i prof pensano che facebook sia stato creato ad uso esclusivi dei bimbiminkia per farsi le foto in bagno.........

oh finalmente hai chiarito che non sei un prof (altrimenti non conosceresti il misterioso facebook)
anzi sei un compaesano ferroviere!
sono contento per te, se fossi un prof avresti una vita davvero difficile visto che consideri la maggior parte degli adolescenti dei poveri idioti.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6160
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Domande stupide fatte da persone ancora più stupide   Sab Ott 17, 2015 7:46 pm

Humboldt ha scritto:
ushikawa ha scritto:
non mi pare che la scuola abbia mai soddisfatto i bisogni di socialità di nessun adolescente.


ma tu i primi lenti con chi li hai ballati?:-)

Perché, tu li hai ballati a scuola?

Intendo, direttamente dentro la scuola, o nel corso di iniziative organizzate dalla scuola?


L.
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 6160
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Domande stupide fatte da persone ancora più stupide   Sab Ott 17, 2015 8:00 pm

Felipeto ha scritto:
Io uso facebook per interagire con i miei compaesani e con gli amministratori,sindaco compreso,sui problemi del mio paese.

Io invece non lo uso proprio, e credo di essere ugualmente una persona ben informata sull'attualità, sull'amministrazione e sulla cronaca locale.

Mio marito è il presidente di un'associazione di volontariato di quartiere con centinaia di iscritti e con necessità di contatti frequenti con politici, amministratori e giornalisti, e ci riesce benissimo anche senza usare né facebook né whatsapp.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Humboldt



Messaggi : 169
Data d'iscrizione : 01.08.14

MessaggioOggetto: Re: Domande stupide fatte da persone ancora più stupide   Sab Ott 17, 2015 8:07 pm

il ballo del qua qua in classe alle elementeri :-)
la break dance nei corridoi al liceo
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Domande stupide fatte da persone ancora più stupide   Sab Ott 17, 2015 8:37 pm

Humboldt, secondo me tu i lenti a scuola li ballavi con la tua prof di mate 6oenne ..a-ha
Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: Domande stupide fatte da persone ancora più stupide   Sab Ott 17, 2015 11:04 pm

ushikawa ha scritto:
La tecnologia anziché aumentarle diminuisce le occasioni di contatto reale tra le persone e li sostituisce con il loro succedaneo virtuale.

I teenager di oggi sono disabituati ad uscire insieme, alla vicinanza fisica; se escono spesso guardano uno schermo anziché guardarsi tra gli occhi e nemmeno hanno tutte questa facilità di rapporti sessuali che, comunque la si veda, sono sempre meglio dello sballo di alcool o droghe.

Provarci con un'altra persona non è così facile, come non lo era dieci, cento o mille anni fa: bisogna sempre correre il rischio di "prendere un palo", di ricevere un "no" al quale i ragazzi sono poco allenati, oppure di dover gestire le conseguenze di un sì.


Così a occhio, guardandomi attorno, nonostante telefonini e social network, mi pare un po' prematuro ed azzardato derubricare la patata nella categoria degli interessi minori dell'adolescente medio
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Domande stupide fatte da persone ancora più stupide   Sab Ott 17, 2015 11:52 pm

Lenar ha scritto:
ushikawa ha scritto:
La tecnologia anziché aumentarle diminuisce le occasioni di contatto reale tra le persone e li sostituisce con il loro succedaneo virtuale.

I teenager di oggi sono disabituati ad uscire insieme, alla vicinanza fisica; se escono spesso guardano uno schermo anziché guardarsi tra gli occhi e nemmeno hanno tutte questa facilità di rapporti sessuali che, comunque la si veda, sono sempre meglio dello sballo di alcool o droghe.

Provarci con un'altra persona non è così facile, come non lo era dieci, cento o mille anni fa: bisogna sempre correre il rischio di "prendere un palo", di ricevere un "no" al quale i ragazzi sono poco allenati, oppure di dover gestire le conseguenze di un sì.


Così a occhio, guardandomi attorno, nonostante telefonini e social network, mi pare un po' prematuro ed azzardato derubricare la patata nella categoria degli interessi minori dell'adolescente medio
Anche perché il concetto di "trombamico" mi sembra sia un elemento caratterizzante degli adolescenti delle nuove generazioni. Che poi è un concetto alquanto vecchio, cambia solo la semantica.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6160
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Domande stupide fatte da persone ancora più stupide   Sab Ott 17, 2015 11:58 pm

Però trombano tenendo lo smartphone acceso, la differenza è quella...
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15813
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Domande stupide fatte da persone ancora più stupide   Dom Ott 18, 2015 12:57 am

Lenar ha scritto:
Humboldt ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:


Costo (per me) di portare i ragazzi in gita: risarcimento di una morte 10 milioni di €; probabilità che avvenga in una vita lavorativa intera 0.01  (1%); costo =10.000.000*0.01= 100.000 €


ahah probabilità 1 su 100, che insegni fuffomatematica? :-)
è più facile che la probabilità sia di uno su un milione.

Si ok, possiamo discutere su quella percentuale (1ppm però mi sembra davvero troppo poco) ma il discorso di Avido resta valido. Se il beneficio è 0 ed il costo è >0 la conclusione è comunque la stessa.


La vita lavorativa è 40 anni; hai 40 volte la probabilità che ti succeda andando solo una volta.

All'Expo è già successo 2 volte, poi c'è quella del ragazzo che si è buttato giù dalla nave l'anno scorso; non è un evento tanto raro.
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
Domande stupide fatte da persone ancora più stupide
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 5Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
 Argomenti simili
-
» Le persone ciniche sbagliano poi di tanto ?
» [sito web] pizzingrillo -bambole fatte a mano e altre creazioni
» Beta fatte, ora si aspetta....
» Che rabbia! Odio le persone maleducate (al supermercato)
» e le persone invadenti??? vogliamo mettere?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: