Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Alle tre di notte chi li sorveglia ?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 15777
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Alle tre di notte chi li sorveglia ?   Dom Ott 18, 2015 12:41 pm

http://www.orizzontescuola.it/news/abolire-gite-scolastiche-mandiamo-studenti-studiare-allestero-settimana-bella-proposta-cesare-c


Mi è stato chiesto cosa ne penso ed apro apposito topic per dare la mia (non) risposta: alle 3 di notte chi li sorveglia ?

Cesare Catà sarà sicuramente più bravo come scrittore che come docente.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Paolo Santaniello



Messaggi : 1773
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Alle tre di notte chi li sorveglia ?   Dom Ott 18, 2015 1:06 pm

Curiosità... ma questo periodo di studio all'estero andrebbe sempre con la nota formula "senza nuovi o maggiori oneri a carico dell'amministrazione"? (formula molto ricorrente in tutte le ultime leggi e circolari, che in pratica significa lo dovete fare gratis o a spese vostre)
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6131
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Alle tre di notte chi li sorveglia ?   Dom Ott 18, 2015 1:37 pm

Scusate un attimo, ma se anche si volessero sostituire le gite scolastiche con gli scambi linguistici, cosa cambierebbe ai fini della sicurezza, della sorveglianza e della responsabilità in caso di incidenti? Se un ragazzo si scapicolla dalla finestra a Londra invece che a Cusano Milanino, o se ha un malore dopo essersi strafatto di canne a Lione invece che a Scandicci, cosa cambia?
Tornare in alto Andare in basso
Online
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Alle tre di notte chi li sorveglia ?   Dom Ott 18, 2015 1:46 pm

A proposito dell erasmus.al 90% un'altra stronzata...occasione per far bordello,trovare e fumare..Meredith,Amanda e sollecitò insegnano...
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Alle tre di notte chi li sorveglia ?   Dom Ott 18, 2015 1:46 pm

C'è forse qualche legge che impedisce ad un giovane di andare a fare una breve esperienza di lavoro, studio, cazzeggio all'estero in un Paese dell'Unione Europea?

No. Quindi di che cacchio parla Catà? Ci manca solo che dopo la diarrea mansionale, dei BEStie, dell'alternanza scuola-schiavismo, dei progetti e progettini vari si debbano trasformare le scuole anche in agenzie di vacanze. Magari per attivare un'altra commissione, 10 ore di riunioni, 3 ore di collegi e 100 ore di lavoro nero a casa pagatecon 20 euro dal fondo di istituto.
Ormai ogni insegnante della scuola italiana è referente di qualche corbelleria. Tranne che del ruolo che sarebbe chiamato a svolgere: insegnare.

La scuola è sotto attacco dell'idiozia.
Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: Alle tre di notte chi li sorveglia ?   Dom Ott 18, 2015 1:46 pm

avidodinformazioni ha scritto:
http://www.orizzontescuola.it/news/abolire-gite-scolastiche-mandiamo-studenti-studiare-allestero-settimana-bella-proposta-cesare-c


Mi è stato chiesto cosa ne penso ed apro apposito topic per dare la mia (non) risposta: alle 3 di notte chi li sorveglia ?


Nella situazione ipotetica di una settimana di studio all'estero in cui i pargoli sono ospitati da famiglie del posto credo che la responsabilità della sorveglianza, in questo caso, ma non ne sono sicuro al 100%, ricada sulle famiglie ospitanti.

Tornare in alto Andare in basso
paolo88



Messaggi : 2177
Data d'iscrizione : 04.01.14

MessaggioOggetto: Re: Alle tre di notte chi li sorveglia ?   Dom Ott 18, 2015 1:47 pm

Felipeto ha scritto:
A proposito dell erasmus.al 90% un'altra stronzata...occasione per far bordello,trovare e fumare..Meredith,Amanda e sollecitò insegnano...
Infatti,l'erasmus è un'altra stronzata,sempre dopo il tfa e clil,sia ben inteso.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6131
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Alle tre di notte chi li sorveglia ?   Dom Ott 18, 2015 1:53 pm

Ma almeno a fare l'erasmus ci vanno all'università, ossia quando sono maggiorenni, e sono perfettamente autorizzati a vivere per conto proprio, condividendo appartamenti con altri giovani, e muovendosi come vogliono.

NON C'E' la pantomima dell'affidamento a qualcuno e della responsabilità della sorveglianza...

E se comunque preferiscono dvertirsi e cazzeggiare invece che studiare, se rimangono indietro con gli esami universitari sono affari loro.

Vogliamo parlare invece di quell'altra buffonata indecorosa che è diventata l'Intercultura, che appunto sarebbe una brutta copia dell'Erasmus per ragazzi più giovani che sono ancora alle superiori?

Un anno intero, da minorenni, affidato integralmente a un'altra famiglia (che sarà pure selezionatissima secondo i criteri dell'associazione, ma io ne ho conosciuti almeno due o tre che a metà del percorso hanno chiesto di cambiare sistemazione perché non si trovavano bene con la famiglia ospitante), in un qualsiasi paese straniero a caso (che non ha niente a che fare con le lingue studiate o con i programmi didattici svolti), materie e programmi completamente diversi da quelli previsti per quell'anno nel proprio corso di studi, e promozione all'anno successivo garantita per legge al ritorno, senza nessun obbligo di esame integrativo per le materie non svolte. Il tutto, accompagnato da un linguaggio settario da far paura che è peggio di quello dei gruppi scout più coriacei (tipo, il vezzo di chiamare mamma, papà e fratelli i membri della famiglia ospitante, e di presentarsi con fierezza, anche anni dopo, dicendo "io faccio parte dell'Intercultura" piuttosto che dire "ho fatto un anno all'estero con Intercultura")...

boh...

L.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 8316
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Alle tre di notte chi li sorveglia ?   Dom Ott 18, 2015 2:09 pm

Boh non vedo dove stia l'alternativa in quanto a sicurezza.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Alle tre di notte chi li sorveglia ?   Dom Ott 18, 2015 2:33 pm

Ire ha scritto:
Boh non vedo dove stia l'alternativa in quanto a sicurezza.

Perché non riesci a pensare in 4D
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8316
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Alle tre di notte chi li sorveglia ?   Dom Ott 18, 2015 2:48 pm

giusto!

Edit:

ora che ci ripenso, prova a spiegarmelo anche tu come si fa, hai visto mai che a forza di provarci............. :-)

com'è il pensiero in 4d che risolve i problemi di sorveglianza mandano i ragazzi all'estero una settimana?

(non è che quel pensiero si declina nel fatto che mandandoli fuori la responsabilità di quello che succede è di qualcun altro?)

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
paika



Messaggi : 179
Data d'iscrizione : 06.08.15

MessaggioOggetto: Re: Alle tre di notte chi li sorveglia ?   Dom Ott 18, 2015 3:03 pm

Ma perché l'abolizione della gita deve per forza prevedere una contropartita? Non li stiamo mica privando di un diritto fondamentale...personalmente ho detto basta dopo un'unica esperienza di soli due giorni, durante i quali non è successo assolutamente niente di grave, ma che mi sono costati enorme fatica, in termini sia fisici che nervosi. Al ritorno, tra l'altro, i pargoli si sono lamentati che la gita era stata organizzata malissimo ecc.ecc.
Perfetto: organizzatevela da soli.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6131
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Alle tre di notte chi li sorveglia ?   Dom Ott 18, 2015 3:11 pm

Ma infatti non ha senso proporre una fantomatica "abolizione delle gite", visto che queste sono solo un'usanza e non certo un obbligo di legge. Basta aspettare che vadano a scomparire per estinzione naturale, perché sempre meno insegnanti se la sentiranno più di dare la disponibilità ad accompagnarle, e sempre meno famiglie le considereranno qualcosa di tanto importante e tanto utile.

L.
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15777
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Alle tre di notte chi li sorveglia ?   Dom Ott 18, 2015 4:10 pm

Lenar ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
http://www.orizzontescuola.it/news/abolire-gite-scolastiche-mandiamo-studenti-studiare-allestero-settimana-bella-proposta-cesare-c


Mi è stato chiesto cosa ne penso ed apro apposito topic per dare la mia (non) risposta: alle 3 di notte chi li sorveglia ?


Nella situazione ipotetica di una settimana di studio all'estero in cui i pargoli sono ospitati da famiglie del posto credo che la responsabilità della sorveglianza, in questo caso, ma non ne sono sicuro al 100%, ricada sulle famiglie ospitanti.

Io mi farei in quattro per propormi ...... quattro risate ovviamente.
Tornare in alto Andare in basso
Online
giobbe



Messaggi : 3568
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Alle tre di notte chi li sorveglia ?   Dom Ott 18, 2015 4:30 pm

Invito paniscu_2.0 a non fare i suoi "soliti" interventi intelligenti e di una logica disarmante. Molti non ti seguono volultamente, altri non ci arrivano proprio...
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Alle tre di notte chi li sorveglia ?   Dom Ott 18, 2015 5:24 pm

Ire ha scritto:
giusto!

Edit:

ora che ci ripenso, prova a spiegarmelo anche tu come si fa, hai visto mai che a forza di provarci.............  :-)

com'è il pensiero in 4d che risolve i problemi di sorveglianza mandano i ragazzi all'estero una settimana?

(non è che quel pensiero si declina nel fatto che mandandoli fuori la responsabilità di quello che succede è di qualcun altro?)

'unso, io penso solo in 2D, il mio encefalogramma è sempre piatto.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8316
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Alle tre di notte chi li sorveglia ?   Dom Ott 18, 2015 5:51 pm

mamma mia come siamo arcaici.

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Humboldt



Messaggi : 169
Data d'iscrizione : 01.08.14

MessaggioOggetto: Re: Alle tre di notte chi li sorveglia ?   Dom Ott 18, 2015 6:22 pm

paika ha scritto:
  Al ritorno, tra l'altro, i pargoli si sono lamentati che la gita era stata organizzata malissimo ecc.ecc.
Perfetto: organizzatevela da soli.

Non parlo ovviamente del tuo caso, però spesso sono davvero organizzate malissimo, gli insegnanti non conoscono nulla o quasi dei posti visitati, si trascinano i ragazzi per ore in musei senza guida o si paga una guida che nulla sa dei ragazzi e delle loro conoscenze. Si arriva a pagare un animatore per tre giorni...
Le gite dovrebbero essere realmente di "istruzione", essere organizzate da insegnanti motivati che conoscono quello che andranno a fare e che accompagnano classi di cui si fidano.
Tornare in alto Andare in basso
Aresgr



Messaggi : 2235
Data d'iscrizione : 26.07.12

MessaggioOggetto: Re: Alle tre di notte chi li sorveglia ?   Dom Ott 18, 2015 7:09 pm

I ragazzi da ke mondo é mondo considerano una gita ben organizzata se vedono pochi musei ma si divertono molto...ergo ci vadano con i genitori! I musei li visiteranno gli altri turisti
Tornare in alto Andare in basso
Humboldt



Messaggi : 169
Data d'iscrizione : 01.08.14

MessaggioOggetto: Re: Alle tre di notte chi li sorveglia ?   Dom Ott 18, 2015 7:18 pm

Aresgr ha scritto:
I ragazzi da ke mondo é mondo considerano una gita ben organizzata se vedono pochi musei ma si divertono molto...ergo ci vadano con i genitori!  I musei li visiteranno gli altri turisti

se devono stare 3 ore in coda e poi altre 2 dentro ad ascoltare una guida (magari poco capace) o abbandonati a se stessi è normale che considerino i musei una tragedia...
se entrano in un museo senza far coda e vedono per un'ora e un quarto delle opere mirate e ben spiegate sono attenti eccome.
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1856
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Alle tre di notte chi li sorveglia ?   Dom Ott 18, 2015 7:20 pm

scusate ma dire che l'erasmus è una stronzata è una stronzata.
Tornare in alto Andare in basso
Humboldt



Messaggi : 169
Data d'iscrizione : 01.08.14

MessaggioOggetto: Re: Alle tre di notte chi li sorveglia ?   Dom Ott 18, 2015 7:25 pm

ushikawa ha scritto:
scusate ma dire che l'erasmus è una stronzata è una stronzata.

vabbè, considerando chi l'ha detta,
se qualcuno aveva dubbi sull'Erasmus,
ora non dovrebbe più averne.
Tornare in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: Alle tre di notte chi li sorveglia ?   Dom Ott 18, 2015 8:47 pm

Ma scusate, ciò che è proposto dall'articolo esiste già, ed è una pratica frequentissima. E' il progetto Intercultura; l'alunno svolge parte dell'anno o l'intero anno scolastico all'estero, e la responsabilità è ovviamente della famiglia ospitante; attualmente io seguo a distanza uno di questi ragazzi e non vedo cosa c'entri questo con le gite.

Sulle gite i docenti si devono svegliare, nessuno li obbliga e chi ci vuole andare deve poi saper gestire tutte le situazioni che sono in chiaro fin dall'inizio della gita. Io ne ho fatta una e poi mi sono sempre rifiutato e non ho avuto mai problemi per questo.

Sveglia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1773
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Alle tre di notte chi li sorveglia ?   Dom Ott 18, 2015 9:56 pm

Alla fine la questione è sui soldi. Il resto sono solo chiacchiere...
possiamo (possono) raccontarci tutte le favole e le belle intenzioni e progetti che vogliono della scuola, ma fino a quando non esce fuori qualcuno che PAGA (ad es. il governo che stanzia un sacco di milioni per l'Istruzione) chiacchiere sono e chiacchiere rimangono.
Se non volete che gli allievi volino dai balconi in gita, bisogna sorvegliare 24h su 24, ci vogliono turni di 6 ore, e bisogna ASSUMERE personale che lo fa. E quindi bisogna anche pagarlo, perchè i guardiani, siano docenti o altro, questa responsabilità e fatica gratis non la regalano certo! (Io non la regalo!)
Se volete fare il mini-erasmus, bisogna CACCIARE I SOLDI perchè se alla fine se lo devono pagare le famiglie di tasca loro, allora tanto vale farlo durante le ferie, e chi lo vuole fare già lo fa.
Se lo stato vuole OFFRIRE qualcosa di valido e/o allettante in termini di uscite didattiche deve mettere mano alle tasche, perchè i "viaggi d'istruzione a vostre spese" così come sono concepiti oggi non sono nè giusti nè sicuri.
Mi sento preso in giro quando sento che con le belle idee si vuole cambiare la scuola, come se le belle idee bastassero a far risparmiare e si realizzassero da sè. Ci vogliono i MEZZI per realizzarle... con l'aria che tira tutto è puntato a spendere il meno possibile, e in questo clima è giustissimo che le gite semplicemente scompaiano, perchè non ce le possiamo permettere.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Alle tre di notte chi li sorveglia ?   Dom Ott 18, 2015 10:04 pm

Paolo Santaniello ha scritto:
Mi sento preso in giro quando sento che con le belle idee si vuole cambiare la scuola, come se le belle idee bastassero a far risparmiare e si realizzassero da sè. Ci vogliono i MEZZI per realizzarle... con l'aria che tira tutto è puntato a spendere il meno possibile, e in questo clima è giustissimo che le gite semplicemente scompaiano, perchè non ce le possiamo permettere.

Un fattore chiama il veterinario. Al suo arrivo spiega la situazione
Guardi, vorrei sapere perché il mio asino è morto, fino a ieri stava benissimo. C'ero molto affezionato, era un bravissimo asino, non mi dava nessun problema. Pensi che nell'ultima settimana non gli davo più neppure da mangiare e lui non si lamentava, lavorava e basta.

La Scuola mi ricorda molto lo stoico asinello.
Tornare in alto Andare in basso
 
Alle tre di notte chi li sorveglia ?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 3Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» Melissa non dorme la notte
» Notte insonne e di pensieri...
» LASCIARSI ANDARE ALLE EMOZIONI
» ho fatto ovitrelle alle 21 e...
» Saluti alle zie da Gimmy Timmy e Tommy

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: