Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Parlerò di 500 buone ragioni per stare zitti (ops)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente
AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 15849
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Parlerò di 500 buone ragioni per stare zitti (ops)   Mer Ott 21, 2015 4:52 pm

Promemoria primo messaggio :

http://www.orizzontescuola.it/news/insegnante-scrive-renzi-bonus-500-euro-regalo-simbolico-ma-immenso-gratificarci

"500 euro sul mio conto corrente, provenienti dal Ministero della Pubblica Istruzione. E come me ad ogni INSEGNANTE di ruolo di questo paese, dall'infanzia al liceo. Compresi quelli che berciavano alla distruzione della scuola pubblica e alla deportazione dei neo-assunti, e che ora tacciono, col malloppo in tasca"
"Un regalo neanche tanto simbolico ma immenso"

Solo una persona piccola piccola può considerare 500 € un maloppo; meno male che il tizio fa l'insegnante e non il ladro perchè come il ladro farebbe ridere i rubagalline.
Solo una persona piccola piccola può considerare risarcitorio per la deportazione una cifra irrisoria come 500 €
Solo una persona piccola piccola può confondere il silenzio dovuto all'impossibilità di ribellarsi con una tacita approvazione.
Solo una persona molto confusa o molto ignorante o forse solo molto stupida può confondere un regalo con un finanziamento con vincolo di spesa.

A contraltare di questo cumulo di boiate eccone un altro, meno intriso di falsità ed affermazioni tendenziose, meno intriso ma non privo, e quindi per me non meno fastidioso:

http://www.orizzontescuola.it/news/gianluca-vacca-m5ssui-500-euro-caro-matteo-anche-me-giunta-lettera-del-prof-pinco-pallino

"E' la prima volta che un governo cerca in maniera così sfacciata di 'comprarsi' noi docenti, con quella che sembra tanto una mancia scriteriata! "

"Comprare" è un'attività contrattuale che necessita quindi di patti chiari, dell'individuazione delle prestazioni e dei corrispettivi; se il corrispettivo è chiaro (500 €) la prestazione non lo è per nulla, non c'è mai stata alcuna trattativa nè alcuna richiesta, nè esplicita nè tacita, quindi "comprare" è un termine assolutamente fuori luogo.

Perchè non limitarsi a vedere quei 500 € per quello che probabilmente sono ?
Perchè non considerarli un semplice "lavarsi la coscienza" difronte all'impossibilità di provvedere alla necessità di aggiornamento degli insegnanti, con corsi strutturati e programmati (e remunerati); perchè non vederlo come un ripiego da parte del governo, una sorta di "vorrei fare di più, ma non ho le capacità organizzative e finanziarie, accontentati di questo e cerca di farne buon uso".

Un simile approccio non richiederebbe nessun grazie da parte nostra, anzi, devono essere loro a ringraziarci perchè cercheremo di dare il meglio di noi stessi anche in questo frangente.

Non si sarebbe potuto prendere quei soldi in silenzio ed andarli a spendere in assoluta tranquillità ?
Tornare in alto Andare in basso
Online

AutoreMessaggio
Filosofo80



Messaggi : 524
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioOggetto: Re: Parlerò di 500 buone ragioni per stare zitti (ops)   Gio Ott 22, 2015 12:56 pm

maria_m ha scritto:
Mi sa che qui l'importante è solo lamentarsi. Sarebbe il caso di criticare le cose che non vanno bene (e ce ne sono tante) piuttosto che cercare ogni scusa per criticare una delle poche cose positive di questa riforma.

Concordo con quanto detto da mordekayn: ce li danno e ce li prendiamo, ma non per questo cambieremo opinione su una riforma così negativa (a mio modesto parere) per la scuola pubblica.
Tornare in alto Andare in basso
michetta



Messaggi : 3890
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioOggetto: Re: Parlerò di 500 buone ragioni per stare zitti (ops)   Gio Ott 22, 2015 1:26 pm

Filosofo80 ha scritto:
maria_m ha scritto:
Mi sa che qui l'importante è solo lamentarsi. Sarebbe il caso di criticare le cose che non vanno bene (e ce ne sono tante) piuttosto che cercare ogni scusa per criticare una delle poche cose positive di questa riforma.

Concordo con quanto detto da mordekayn: ce li danno e ce li prendiamo, ma non per questo cambieremo opinione su una riforma così negativa (a mio modesto parere) per la scuola pubblica.

idem, mi aggiungo
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: Parlerò di 500 buone ragioni per stare zitti (ops)   Gio Ott 22, 2015 2:27 pm

Filosofo80 ha scritto:
maria_m ha scritto:
Mi sa che qui l'importante è solo lamentarsi. Sarebbe il caso di criticare le cose che non vanno bene (e ce ne sono tante) piuttosto che cercare ogni scusa per criticare una delle poche cose positive di questa riforma.

Concordo con quanto detto da mordekayn: ce li danno e ce li prendiamo, ma non per questo cambieremo opinione su una riforma così negativa (a mio modesto parere) per la scuola pubblica.

Ma è ovvio..è come se un soldato si rifiutasse di mangiare la scatoletta di tonno a pinne gialle per protestare contro una guerra che personalmente non ha voluto  e poi dovesse pure subire la ramanzina del duro e puro che lo rimbrotta per essersi venduto per il solo fatto di avvicinare alla bocca il pesce bollito in autoclave. ^_^
Allora sei d'accordo con la guerra! sputa il tonno! venduto incoerente! ah,ah,ah.
Non avrebbe senso.
Almeno una parte del personale scolastico potrà sconfiggere l'amarezza di una sconfitta dilettandosi ad angry birds 5 su ipad 8...gli vogliamo togliere pure questo? ^_^
Tornare in alto Andare in basso
Stellastellina1975



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: Parlerò di 500 buone ragioni per stare zitti (ops)   Ven Ott 23, 2015 7:42 pm

avidodinformazioni ha scritto:
http://www.orizzontescuola.it/news/insegnante-scrive-renzi-bonus-500-euro-regalo-simbolico-ma-immenso-gratificarci


Solo una persona piccola piccola può considerare 500 € un maloppo; meno male che il tizio fa l'insegnante e non il ladro perchè come il ladro farebbe ridere i rubagalline.
Solo una persona piccola piccola può considerare risarcitorio per la deportazione una cifra irrisoria come 500 €
Solo una persona piccola piccola può confondere il silenzio dovuto all'impossibilità di ribellarsi con una tacita approvazione.

Solo una persona molto confusa o molto ignorante o forse solo molto stupida può confondere un regalo con un finanziamento con vincolo di spesa.

PAROLE SANTE

Tornare in alto Andare in basso
francescaverdi



Messaggi : 596
Data d'iscrizione : 01.12.11

MessaggioOggetto: Re: Parlerò di 500 buone ragioni per stare zitti (ops)   Ven Ott 23, 2015 8:27 pm

Da quando c'è questo orribile governo, nemico della scuola e dei lavoratori, i lavoratori della scuola hanno avuto: quasi 100.000 assunzioni in un anno, 55.000 delle quali hanno potenziato l'organico del 7% circa. Due terzi o giù di lì degli insegnanti hanno beneficiato dello sgravio fiscale di 80 euro. Tutti quelli di ruolo hanno avuto il contributo per la formazione di 500 euro. E' stato istituito un fondo per la premialità, che gli insegnanti stessi (insieme ai rappresentati di genitori e studenti) decideranno come utilizzare ... sono comunque' un po di soldi in più per gli insegnanti, che presumibilmente liberanno risorse del fondo di istituto. Il quale fondo di istituto è comunque aumentato un bel po'.
Non ci hanno raddoppiato lo stipendio, è vero ... per quello ci toccherà aspettare il governo a Cinquestelle, che assumerà 500.000 precari in un colpo solo e darà a tutti 3.000 euro al mese.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Parlerò di 500 buone ragioni per stare zitti (ops)   Ven Ott 23, 2015 8:40 pm

francescaverdi ha scritto:
Due terzi o giù di lì degli insegnanti hanno beneficiato dello sgravio fiscale di 80 euro.

Ma nemmeno per sogno. Basta avere 9 anni di servizio (terza fascia stipendiale) e il bonus te lo scordi.

Tra le immaginifiche meraviglie della 107, c'è l'alternanza scuola-lavoro obbligatoria nei licei che li affonderanno definitivamente. Prevedo una mole tale di lavoro per seguire questa baggianata che insegnare sarà l'ultima cosa che dovrò fare.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15849
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Parlerò di 500 buone ragioni per stare zitti (ops)   Ven Ott 23, 2015 8:48 pm

mac67 ha scritto:
francescaverdi ha scritto:
Due terzi o giù di lì degli insegnanti hanno beneficiato dello sgravio fiscale di 80 euro.

Ma nemmeno per sogno. Basta avere 9 anni di servizio (terza fascia stipendiale) e il bonus te lo scordi.

Tra le immaginifiche meraviglie della 107, c'è l'alternanza scuola-lavoro obbligatoria nei licei che li affonderanno definitivamente. Prevedo una mole tale di lavoro per seguire questa baggianata che insegnare sarà l'ultima cosa che dovrò fare.
L'obbligo è per la scuola, non per il singolo insegnante.

Il singolo insegnante accetterà l'incarico solo se lo riterrà opportuno, anche perchè sottintende responsabilità penali.
Tornare in alto Andare in basso
Online
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Parlerò di 500 buone ragioni per stare zitti (ops)   Ven Ott 23, 2015 9:26 pm

avidodinformazioni ha scritto:
mac67 ha scritto:
francescaverdi ha scritto:
Due terzi o giù di lì degli insegnanti hanno beneficiato dello sgravio fiscale di 80 euro.

Ma nemmeno per sogno. Basta avere 9 anni di servizio (terza fascia stipendiale) e il bonus te lo scordi.

Tra le immaginifiche meraviglie della 107, c'è l'alternanza scuola-lavoro obbligatoria nei licei che li affonderanno definitivamente. Prevedo una mole tale di lavoro per seguire questa baggianata che insegnare sarà l'ultima cosa che dovrò fare.
L'obbligo è per la scuola, non per il singolo insegnante.

Il singolo insegnante accetterà l'incarico solo se lo riterrà opportuno, anche perchè sottintende responsabilità penali.

Questa è un'altra zona grigia: la scuola è obbligata, per ogni alunno ci vuole un progetto e un tutor. A conti fatti, circa 8-10 alunni per docente, nessuno escluso. Credi che ci consentiranno di dire di no? Appena rinnovano il contratto, ci infilano tanti di quegli obblighi (a costo zero, scommettiamo?) che scaricare casse al mercato ortofrutticolo diventerà appetibile.
Tornare in alto Andare in basso
Filosofo80



Messaggi : 524
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioOggetto: Re: Parlerò di 500 buone ragioni per stare zitti (ops)   Ven Ott 23, 2015 9:32 pm

francescaverdi ha scritto:
Da quando c'è questo orribile governo, nemico della scuola e dei lavoratori, i lavoratori della scuola hanno avuto: quasi 100.000 assunzioni in un anno, 55.000 delle quali hanno potenziato l'organico del 7% circa. Due terzi o giù di lì degli insegnanti hanno beneficiato dello sgravio fiscale di 80 euro. Tutti quelli di ruolo hanno avuto il contributo per la formazione di 500 euro. E' stato istituito un fondo per la premialità, che gli insegnanti stessi (insieme ai rappresentati di genitori e studenti) decideranno come utilizzare ... sono comunque' un po di soldi in più per gli insegnanti, che presumibilmente liberanno risorse del fondo di istituto. Il quale fondo di istituto è comunque aumentato un bel po'.
Non ci hanno raddoppiato lo stipendio, è vero ...  per quello ci toccherà aspettare il governo a Cinquestelle, che assumerà 500.000 precari in un colpo solo e darà a tutti 3.000 euro al mese.

....e nonostante tutte queste meraviglie, la stragrande maggioranza dei docenti è ancora contraria; certo che questi docenti sono proprio degli stupidi gufi della peggior specie... O forse magari in questa riforma c'è anche dell'altro che tu non hai detto? :-)
Tornare in alto Andare in basso
Stellastellina1975



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: Parlerò di 500 buone ragioni per stare zitti (ops)   Ven Ott 23, 2015 9:35 pm

francescaverdi ha scritto:
Da quando c'è questo orribile governo, nemico della scuola e dei lavoratori, i lavoratori della scuola hanno avuto: quasi 100.000 assunzioni in un anno, 55.000 delle quali hanno potenziato l'organico del 7% circa.

Peccato però che questi insegnanti avrebbero preferito DI GRAN LUNGA rimanere precari, anche a vita, pur di continuare a lavorare sotto casa, piuttosto che dover essere costretti a lasciare casa e famiglia per uno stipendio da fame! Se avessi voluto entrare in ruolo in anticipo, mi sarebbe bastato decidere di trasferirmi a Sondrio o a Pordenone molti anni fa, quando ero ancora giovane e non avevo famiglia!

Non capisco perché non ti abbiano ancora bollata come Troll, ma gli utenti continuino a risponderti come se ciò che affermi fosse normale, è incredibile.



Ultima modifica di Stellastellina1975 il Ven Ott 23, 2015 9:37 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Parlerò di 500 buone ragioni per stare zitti (ops)   Ven Ott 23, 2015 9:36 pm

francescaverdi ha scritto:
Da quando c'è questo orribile governo, nemico della scuola e dei lavoratori, i lavoratori della scuola hanno avuto: quasi 100.000 assunzioni in un anno, 55.000 delle quali hanno potenziato l'organico del 7% circa. Due terzi o giù di lì degli insegnanti hanno beneficiato dello sgravio fiscale di 80 euro. Tutti quelli di ruolo hanno avuto il contributo per la formazione di 500 euro. E' stato istituito un fondo per la premialità, che gli insegnanti stessi (insieme ai rappresentati di genitori e studenti) decideranno come utilizzare ... sono comunque' un po di soldi in più per gli insegnanti, che presumibilmente liberanno risorse del fondo di istituto. Il quale fondo di istituto è comunque aumentato un bel po'.

Ma sì, mettiamocela la colonna sonora!

https://www.youtube.com/watch?v=dro_6pI8YvI
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Parlerò di 500 buone ragioni per stare zitti (ops)   Ven Ott 23, 2015 9:43 pm

Stellastellina1975 ha scritto:


Non capisco perché non ti abbiano ancora bollata come Troll, ma gli utenti continuino a risponderti come se ciò che affermi fosse normale, è incredibile.


È che siamo tutti qui a sbavare aspettando che si decida a farle fare il giro a quella stramaledetta canna. Nel frattempo, visto che se la sta fumando tutta lei è inevitabile che ci racconti le sue mirabolanti visioni.

Gira la canna
Francesca gira la canna
Gira la caaaaaaanna
La giri o no quella caaanna

(sull'aria di Guantanamera)
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15849
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Parlerò di 500 buone ragioni per stare zitti (ops)   Ven Ott 23, 2015 9:57 pm

mac67 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
mac67 ha scritto:
francescaverdi ha scritto:
Due terzi o giù di lì degli insegnanti hanno beneficiato dello sgravio fiscale di 80 euro.

Ma nemmeno per sogno. Basta avere 9 anni di servizio (terza fascia stipendiale) e il bonus te lo scordi.

Tra le immaginifiche meraviglie della 107, c'è l'alternanza scuola-lavoro obbligatoria nei licei che li affonderanno definitivamente. Prevedo una mole tale di lavoro per seguire questa baggianata che insegnare sarà l'ultima cosa che dovrò fare.
L'obbligo è per la scuola, non per il singolo insegnante.

Il singolo insegnante accetterà l'incarico solo se lo riterrà opportuno, anche perchè sottintende responsabilità penali.

Questa è un'altra zona grigia: la scuola è obbligata, per ogni alunno ci vuole un progetto e un tutor. A conti fatti, circa 8-10 alunni per docente, nessuno escluso. Credi che ci consentiranno di dire di no? Appena rinnovano il contratto, ci infilano tanti di quegli obblighi (a costo zero, scommettiamo?) che scaricare casse al mercato ortofrutticolo diventerà appetibile.
Il funzionamento di ogni attività extrascolastica è fondato sulla buona volontà dei docenti; io non ne ho.

Il docente è tenuto a verificare che l'azienda accogliente sia in regola con le normative di sicurezza.
Io non manderò nessuno finchè non mi verranno forniti tutti i progetti degli impianti elettrici e fin quando non li avrò controllati personalmente.
I miei studenti prederanno il diploma prima che io abbia finito; sono molto ligio al dovere quando mi fa comodo.
Tornare in alto Andare in basso
Online
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Parlerò di 500 buone ragioni per stare zitti (ops)   Ven Ott 23, 2015 10:28 pm

avidodinformazioni ha scritto:

Il docente è tenuto a verificare che l'azienda accogliente sia in regola con le normative di sicurezza.
Io non manderò nessuno finchè non mi verranno forniti tutti i progetti degli impianti elettrici e fin quando non li avrò controllati personalmente.
I miei studenti prederanno il diploma prima che io abbia finito; sono molto ligio al dovere quando mi fa comodo.

Il controllo lo fa il DS, non certo il docente. A noi tocca il compito di tutor.

Se pure dovessi essere tu a fare i controlli, non è che puoi dire che non hai fatto in tempo ...
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Parlerò di 500 buone ragioni per stare zitti (ops)   Ven Ott 23, 2015 10:46 pm

Io penso proprio che l'alternanza scuola lavoro farà la stessa gloriosa fine della terza area del progetto 92,
Tanto copia e incolla, tanto fumo e poco arrosto. A parte quelle realtà in cui c'è tanta richiesta di manodopera a straccu barattu.
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: Parlerò di 500 buone ragioni per stare zitti (ops)   Sab Ott 24, 2015 12:13 am

francescaverdi ha scritto:

Non ci hanno raddoppiato lo stipendio, è vero ...  per quello ci toccherà aspettare il governo a Cinquestelle, che assumerà 500.000 precari in un colpo solo e darà a tutti 3.000 euro al mese.

Personalmente confido che le cose migliorino quando prenderanno il potere i nazisti dell'Illinois.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Parlerò di 500 buone ragioni per stare zitti (ops)   Sab Ott 24, 2015 12:29 am

mordekayn ha scritto:
francescaverdi ha scritto:

Non ci hanno raddoppiato lo stipendio, è vero ...  per quello ci toccherà aspettare il governo a Cinquestelle, che assumerà 500.000 precari in un colpo solo e darà a tutti 3.000 euro al mese.

Personalmente confido che le cose migliorino quando prenderanno il potere i  nazisti dell'Illinois.

Sempre che i fratelli Blues non si mettano al volante.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15849
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Parlerò di 500 buone ragioni per stare zitti (ops)   Sab Ott 24, 2015 2:03 am

mac67 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:

Il docente è tenuto a verificare che l'azienda accogliente sia in regola con le normative di sicurezza.
Io non manderò nessuno finchè non mi verranno forniti tutti i progetti degli impianti elettrici e fin quando non li avrò controllati personalmente.
I miei studenti prederanno il diploma prima che io abbia finito; sono molto ligio al dovere quando mi fa comodo.

Il controllo lo fa il DS, non certo il docente. A noi tocca il compito di tutor.

Se pure dovessi essere tu a fare i controlli, non è che puoi dire che non hai fatto in tempo ...
Spetta al tutor.

Si che puoi, il tempo ci vuole.

Lo sai che quella cretina che è caduta dal balcone in gita ha citato in giudizio docenti e scuola e che il giudice ha sentenziato che "era compito degli organizzatori (ndr docente) verificare la rispondenza dell'albergo alle normative sulla sicurezza" ?

In questo caso è compito del tutor mandare i ragazzi in aziende sicure e se capita un incidente se ne deduce che non lo erano; l'altezza del parapetto inferiore a quanto disposto dalla normativa è l'equivalente dell'impianto di terra con certificazione scaduta.
Il tempo per fare tutti i controlli non è poco e nessuno può metterti fretta.
Tornare in alto Andare in basso
Online
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: Parlerò di 500 buone ragioni per stare zitti (ops)   Sab Ott 24, 2015 6:05 am

Giancarlo Dessì ha scritto:
mordekayn ha scritto:
francescaverdi ha scritto:

Non ci hanno raddoppiato lo stipendio, è vero ...  per quello ci toccherà aspettare il governo a Cinquestelle, che assumerà 500.000 precari in un colpo solo e darà a tutti 3.000 euro al mese.

Personalmente confido che le cose migliorino quando prenderanno il potere i  nazisti dell'Illinois.

Sempre che i fratelli Blues non si mettano al volante.

Purtroppo i nazisti dell'Illinois si sono impadroniti dell'autovettura e vi han buttato in acqua col salvagente bucato a forma di 500 euro ^_^
Ma la cosa peggiore è che nel rendiconto non è ammissibile nulla che consenta di levarseli dalle cogl...scatole...solo hardware, software, cinema, teatro, corsi universitari..azzo!.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Parlerò di 500 buone ragioni per stare zitti (ops)   Sab Ott 24, 2015 6:54 am

mordekayn ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
mordekayn ha scritto:
francescaverdi ha scritto:

Non ci hanno raddoppiato lo stipendio, è vero ...  per quello ci toccherà aspettare il governo a Cinquestelle, che assumerà 500.000 precari in un colpo solo e darà a tutti 3.000 euro al mese.

Personalmente confido che le cose migliorino quando prenderanno il potere i  nazisti dell'Illinois.

Sempre che i fratelli Blues non si mettano al volante.

Purtroppo i nazisti dell'Illinois si sono impadroniti dell'autovettura e vi han buttato in acqua col salvagente bucato a forma di 500 euro ^_^
Ma la cosa peggiore è che nel rendiconto non è ammissibile nulla che consenta di levarseli  dalle cogl...scatole...solo hardware, software, cinema, teatro, corsi universitari..azzo!.

Rassegnati, le prossime notti d'estate le passerai a sognare scontrini e fatture :-D
Tornare in alto Andare in basso
catiusciagr



Messaggi : 1398
Data d'iscrizione : 21.10.12

MessaggioOggetto: Re: Parlerò di 500 buone ragioni per stare zitti (ops)   Sab Ott 24, 2015 7:15 am

francescaverdi ha scritto:
Da quando c'è questo orribile governo, nemico della scuola e dei lavoratori, i lavoratori della scuola hanno avuto:


Brava Francesca! Finalmente anche a te è tutto chiaro....
Potevi fermarti qui nella tua interessante scrittura....
Che bisogno c'era di continuare?
L'essenziale è detto!
Tornare in alto Andare in basso
catiusciagr



Messaggi : 1398
Data d'iscrizione : 21.10.12

MessaggioOggetto: Re: Parlerò di 500 buone ragioni per stare zitti (ops)   Sab Ott 24, 2015 7:26 am

L'essenziale è detto e mi piace ripeterlo:

Da quando c'è questo orribile governo, nemico della scuola e dei lavoratori, i lavoratori della scuola hanno avuto (...................) (ognuno può pensare quello che gli pare più opportuno)
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: Parlerò di 500 buone ragioni per stare zitti (ops)   Sab Ott 24, 2015 1:39 pm

Giancarlo Dessì ha scritto:
mordekayn ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
mordekayn ha scritto:
francescaverdi ha scritto:

Non ci hanno raddoppiato lo stipendio, è vero ...  per quello ci toccherà aspettare il governo a Cinquestelle, che assumerà 500.000 precari in un colpo solo e darà a tutti 3.000 euro al mese.

Personalmente confido che le cose migliorino quando prenderanno il potere i  nazisti dell'Illinois.

Sempre che i fratelli Blues non si mettano al volante.

Purtroppo i nazisti dell'Illinois si sono impadroniti dell'autovettura e vi han buttato in acqua col salvagente bucato a forma di 500 euro ^_^
Ma la cosa peggiore è che nel rendiconto non è ammissibile nulla che consenta di levarseli  dalle cogl...scatole...solo hardware, software, cinema, teatro, corsi universitari..azzo!.

Rassegnati, le prossime notti d'estate le passerai a sognare scontrini e fatture :-D

Lo sapevo che mi conveniva beccarmi l'area personale supplenti e non quella degli arruolati ^_^
Metteteli  in busta chiusa!
E non fate come Avido che va al cinema parrocchiale a 1 euro per collezionare 500 biglietti da consegnare in segreteria, ah, ah,ah.
Tornare in alto Andare in basso
Stellastellina1975



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: Parlerò di 500 buone ragioni per stare zitti (ops)   Sab Ott 24, 2015 3:07 pm

catiusciagr ha scritto:
L'essenziale è detto e mi piace ripeterlo:

Da quando c'è questo orribile governo, nemico della scuola e dei lavoratori, i lavoratori della scuola hanno avuto (...................) (ognuno può pensare quello che gli pare più opportuno)  

Più che dire cosa hanno avuto, bisognerebbe soffermarsi su DOVE lo hanno avuto.

.....

Intendevo l'assunzione, in quale città l'hanno avuta... cosa avevate capito? Maligni :-P


Tornare in alto Andare in basso
Stellastellina1975



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: Parlerò di 500 buone ragioni per stare zitti (ops)   Sab Ott 24, 2015 3:25 pm

Giancarlo Dessì ha scritto:
Stellastellina1975 ha scritto:


Non capisco perché non ti abbiano ancora bollata come Troll, ma gli utenti continuino a risponderti come se ciò che affermi fosse normale, è incredibile.


È che siamo tutti qui a sbavare aspettando che si decida a farle fare il giro a quella stramaledetta canna. Nel frattempo, visto che se la sta fumando tutta lei è inevitabile che ci racconti le sue mirabolanti visioni.

Gira la canna
Francesca gira la canna
Gira la caaaaaaanna
La giri o no quella caaanna

(sull'aria di Guantanamera)

Tu e Ciccio mi fate venire le lacrime agli occhi a volte, rimango nel forum solo per voi :-D

Tornare in alto Andare in basso
 
Parlerò di 500 buone ragioni per stare zitti (ops)
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 10Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente
 Argomenti simili
-
» c'ho la sciatica,la gamba mi fa male...non posso stare a letto..
» Buone notizie.
» Quando iniziano a stare seduti
» Buone vacanze a tutti, io parto...
» marche buone di gel Nail mail, nailspro.. o cosa??

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: