Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Docente aggredito...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4
AutoreMessaggio
charman



Messaggi : 3081
Data d'iscrizione : 07.11.09
Località : san benedetto del tronto

MessaggioOggetto: Docente aggredito...   Lun Ott 26, 2015 11:02 pm

Promemoria primo messaggio :

E' di qualche tempo fa la notizia di un docente che è stato aggredito da un alunno.

Vi siete mai chiesti cosa fareste se vi capitasse a voi? Il problema è che il minorenne non può esser toccato, ma al contempo, suppongo, che se si viene aggrediti
ci si debba difendere...che ne pensate?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Docente aggredito...   Mer Ott 28, 2015 3:30 pm

L uso della forza per BLOCCARE un aggressione è sacrosanto,indipendentemente che provenga da una lucida logica da cyborg di lucetta o dall istinto di salvaguardia di altri utenti me compreso.il proseguire dell azione attiva violenta oltre lo stretto necessario alla neutralizzazione dell aggressione NO.E li si ribalta la situazione.
Sparare ad un ladro che ti entra in casa armato e su dirige verso di te è legittima difesa,colpirlo mentre sta FUGGENDO sulle scale è omicidio o eccesso di legittima difesa.ogni caso è diverso
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Docente aggredito...   Mer Ott 28, 2015 3:38 pm

Per coloro i quali si farebbero menare per poi procedere legalmente e chiedere un risarcimento: complimenti per la fiducia nel sistema giudiziario.....credete di più in babbo o natale o negli esiti della giustizia penale??illusi
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6132
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Docente aggredito...   Mer Ott 28, 2015 3:43 pm

avidodinformazioni ha scritto:
lucetta10 ha scritto:

curioso che abbiano risposto tutti sti maschioni: no?
Da bambini noi giocavamo con i soldatini, voi con le bambole .... la cosa ha lasciato il segno.

"Da bambini giocavamo con la fantasia
sorvolando a braccia aperte immense praterie,
poi scendevo a battermi per liberare te, finché una sera non volasti più con me...
Bambola bambina, sempre nella mente mia
ogni grande amore ha la sua logica pazzia,
io farò una bambola perfetta come te, più donna, più... teneramente"


Ma non ci si imbarazza almeno un po', a ricordare simili castronerie????????

Io personalmente sì, eccome...

L.
Tornare in alto Andare in basso
Online
charman



Messaggi : 3081
Data d'iscrizione : 07.11.09
Località : san benedetto del tronto

MessaggioOggetto: Re: Docente aggredito...   Mer Ott 28, 2015 3:58 pm

avidodinformazioni ha scritto:
charman ha scritto:
ho alle spalle 15 anni di powerlifting e pratico da un po' di tempo krav maga un'arte marziale israeliana. Ti posso garantire che non avrebbero speranza. Il problema per me è solo uno: come reagire?
Ammazza ! E quante rughe avevi ?

:-)
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Docente aggredito...   Mer Ott 28, 2015 9:51 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
lucetta10 ha scritto:

curioso che abbiano risposto tutti sti maschioni: no?
Da bambini noi giocavamo con i soldatini, voi con le bambole .... la cosa ha lasciato il segno.

"Da bambini giocavamo con la fantasia
sorvolando a braccia aperte immense praterie,
poi scendevo a battermi per liberare te, finché una sera non volasti più con me...
Bambola bambina, sempre nella mente mia
ogni grande amore ha la sua logica pazzia,
io farò una bambola perfetta come te, più donna, più... teneramente"


Ma non ci si imbarazza almeno un po', a ricordare simili castronerie????????

Io personalmente sì, eccome...

L.

Grazie per avermela ricordata, stasera l'ho riascoltata, e devo confessarti che, nonostante l'ingenuità del motivetto, continuo a non vergognarmi di aver amato moltissimo quella serie tv,
e questo, nonostante fossi, all'epoca, più grandicella di te.
Il fatto di sembrare particolarmente infantile, non è mai stato per me un problema, perché stranamente da ragazza, a differenza delle mie coetanee, non ho mai avuto fretta di crescere rapidamente, e la possibilità di prendere le distanze dalle cose che mi piacevano mi ha sempre dato l'impressione di tradirle un po', per questo continuo a non farlo.
Tornare in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: Docente aggredito...   Mer Ott 28, 2015 9:55 pm

avidodinformazioni ha scritto:
precario.acciaio ha scritto:
Felipeto ha scritto:
Pazzesco...quindi i miei colleghi del forum presi  calci e pugni da un sedicenne si farebbero pestare immobili..altri scapperebbero con un naso rotto urlando e chiamando la polizia... Nemmeno fossero inseguiti da una folla di di fondamentalisti serbi.....pazzesco...non ho parole..spero nessuno di voi abbia figli, non sarebbe onorevole avere un papà che ha paura dei ragazzini

Guarda che se un adolescente (ma non succede veramente mai) ti volesse picchiare tu non potresti mai e poi mai resistere; sono forti e inoltre in nessun modo puoi far loro del male, sarebbe terribile.
E' quindi un dato di fatto che l'unico è fare in modo di non trovarsi nello scontro, costruendo un rapporto adulto e maturo con i ragazzi.
Lo spero anch'io ma il topic d'apertura ipotizzava proprio lo scontro fisico; è su quello che ci dobbiamo concentrare, gli altri scenari sono OT per quanto più probabili, nobili, appetibili.

Se sei già nella situazione è meglio raccomandarsi a dio, perchè un adolescente è molto forte e non c'è nulla da fare... si può anche pensare di provare a bloccarlo, ma credo che sia più facile a dirsi che a farsi, e potrebbe causare danni al ragazzo o ad altri che purtroppo per loro si trovano in mezzo.
Tornare in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: Docente aggredito...   Mer Ott 28, 2015 10:28 pm

Comunque è fantascienza, i casi di violenza sui docenti sono pochissimi e fanno molta notizia proprio perchè casi rarissimi; normalmente la scuola non è un ring... i docenti rischiano sicuramente di più prese in giro con filmato o richiami disciplinari alla minima stupidaggine, ma per ora siamo al sicuro (o quasi) dai rischi di aggressione, o almeno non siamo maggiormente a rischio rispetto a tutti gli altri che lavorano a contatto con le persone, come i controllori del treno.
Tornare in alto Andare in basso
charman



Messaggi : 3081
Data d'iscrizione : 07.11.09
Località : san benedetto del tronto

MessaggioOggetto: Re: Docente aggredito...   Mer Ott 28, 2015 11:23 pm

Però...il fatto di calarsi nella situazione potrebbe essere positivo nel caso dovesse accadere...
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Docente aggredito...   Gio Ott 29, 2015 10:56 am

avidodinformazioni ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
quindi ammettiamo che in situazione di emergenza e stress potremmo perdere "lucidità"? e che sarebbe perfino comprensibile?
andiamo bene: speriamo di non trovarci mai a dover gestire una evacuazione!
anche in questo caso, ci riempiamo la bocca di tante chiacchiere sulla professionalità, piagnucoliamo quando non ce la riconoscono, però poi quando ci fa comodo rivendichiamo la legittimità di comportarci come il quisque de populo!
Gestisco evacuazioni quasi ogni giorno.

Tornando seri (ma non ci fate l'abitudine) tu pensi di essere superiore, priva dei difetti della razza umana ? Sei vulcaniana ? Io no; nel bando di concorso c'era scritto "AAA cercasi uno che ne sa di matematica e che si impegni per insegnarla"; non avevo niente di meglio da fare e mi sono candidato; punto e basta.

Avessero scritto chiaramente "AAA cercasi superman che ne sappia di matematica" ed io ne sarei rimasto fuori.


e infatti! perché invece saresti superman? Un conto è ammettere che in situazione di stress si possa sbagliare, diverso è metter in conto fin da subito che "credo sbaglierò perché quando mi mettono le mani in faccia non mi so controllare".
se so che non mi controllo, dovrei ammettere, a bocce ferme come in queste quattro chiacchiere, che la necessità per me in quella situazione è mantenere la calma, non certo allenarmi in vista della disfida
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Docente aggredito...   Gio Ott 29, 2015 11:20 am

Grande lucetta! Mi ricordi il sig.bergoglio ,che vaneggia affermando che l isis va combattuto,ma senza la violenza
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Docente aggredito...   Gio Ott 29, 2015 11:21 am

..per fortuna ci pensa Papa Putin,con i gavettoni...
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15777
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Docente aggredito...   Gio Ott 29, 2015 3:49 pm

lucetta10 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
quindi ammettiamo che in situazione di emergenza e stress potremmo perdere "lucidità"? e che sarebbe perfino comprensibile?
andiamo bene: speriamo di non trovarci mai a dover gestire una evacuazione!
anche in questo caso, ci riempiamo la bocca di tante chiacchiere sulla professionalità, piagnucoliamo quando non ce la riconoscono, però poi quando ci fa comodo rivendichiamo la legittimità di comportarci come il quisque de populo!
Gestisco evacuazioni quasi ogni giorno.

Tornando seri (ma non ci fate l'abitudine) tu pensi di essere superiore, priva dei difetti della razza umana ? Sei vulcaniana ? Io no; nel bando di concorso c'era scritto "AAA cercasi uno che ne sa di matematica e che si impegni per insegnarla"; non avevo niente di meglio da fare e mi sono candidato; punto e basta.

Avessero scritto chiaramente "AAA cercasi superman che ne sappia di matematica" ed io ne sarei rimasto fuori.


e infatti! perché invece saresti superman? Un conto è ammettere che in situazione di stress si possa sbagliare, diverso è metter in conto fin da subito che "credo sbaglierò perché quando mi mettono le mani in faccia non mi so controllare".
se so che non mi controllo, dovrei ammettere, a bocce ferme come in queste quattro chiacchiere, che la necessità per me in quella situazione è mantenere la calma, non certo allenarmi in vista della disfida
Non travisare, io ho scritto

avidodinformazioni ha scritto:
Nessuna, ci scappa anche qualche giorno di vacanza; solo serve lucidità per metterla in atto; lucidità nel momento in cui scarseggia.

Era un invito a conservare la calma che paventava paniscus, e mi pare che anche tu caldeggiavi, solo ho aggiunto che è difficile; difficile ma non impossibile.

E non puntarmi il dito addosso, io sono proprio uno di quelli che potrebbe riuscirci: io sono cinico, spregiudicato ed anche un po' profittatore; io sono proprio quello che potrebbe consentire al minore di tiragli un pugno per poi farsi 6 mesi d'infortunio a chiedere qualche migliaio di euro di risarcimento.

Il problema non è per me, il problema è per i bravi docenti.
Tornare in alto Andare in basso
luna16sett15



Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 29.10.15

MessaggioOggetto: Re: Docente aggredito...   Gio Ott 29, 2015 3:58 pm

Gentili colleghi,
vorrei raccontare la mia esperienza per chiedervi un urgente aiuto. Ho venticinque anni, sono laureata in filologia moderna (facoltà di lettere e filosofia, per intenderci) e sono alla mia prima esperienza di insegnamento. Sono stata assunta da un istituto tecnico privato, e mi sono state assegnate due classi del biennio, prima e seconda: i ragazzi sono nel complesso difficili da gestire perchè la loro ottica è di stare in una scuola privata, dunque comprare la promozione, quindi poter non fare nulla e comportarsi male senza subire punizioni. La preside si rifiuta di sospenderli o chiamare i genitori. Inoltre in prima ho un ragazzino iperattivo che andrebbe seguito singolarmente, perchè grida improvvisamente e distrae anche gli altri. Visto l'ambiente, alcuni insegnanti mi hanno consigliato di non preoccuparmi troppo e di passare la lezione a parlare con loro del più e del meno, mentre vedo che altri riescono a fare lezione con una certa tranquillità. Probabilmente il problema è mio: se cerco di pormi con severità e imporre il lavoro da fare, è peggio, i ragazzi lo fanno svogliatamente e a mo' di presa in giro nei miei confronti, se invece mi pongo con confidenza, parlo con loro, li ascolto e poi cerco di fare lezione, ottengo comunque un risultato scarsissimo. Avete dei suggerimenti da darmi? Ho anche organizzato a lezioni più interattive, come cartelloni per rappresentare gli argomenti di storia, ma ci sono sempre alunni che partecipano ed altri che si rifiutano categoricamente. Come posso migliorare questa situazione?Grazie
Tornare in alto Andare in basso
Tah-Dah!



Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 02.01.12

MessaggioOggetto: Re: Docente aggredito...   Gio Ott 29, 2015 4:16 pm

continua così e tieni duro, le pubbliche non sono tanto diverse sai?casi difficili come il tuo sono sempre più frequenti.
Tornare in alto Andare in basso
lukacs



Messaggi : 55
Data d'iscrizione : 31.08.15

MessaggioOggetto: Re: Docente aggredito...   Gio Ott 29, 2015 4:23 pm

Almeno non ti spaccano i denti...è già un successo!
Tornare in alto Andare in basso
luna16sett15



Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 29.10.15

MessaggioOggetto: Re: Docente aggredito...   Gio Ott 29, 2015 4:25 pm

Ti ringrazio! Mi sembra che ogni passo fatto sia falso finora! Mi consiglieresti di continuare a cercare di fare lezione e magari alternarla con chiacchierate?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15777
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Docente aggredito...   Gio Ott 29, 2015 4:28 pm

luna16sett15 ha scritto:
in prima ho un ragazzino iperattivo che andrebbe seguito singolarmente, perchè grida improvvisamente e distrae anche gli altri.  
Se qualche anno fa mi avessero chiesto di dare una definizione di "ragazzino iperattivo" avrei detto "essere umano di giovane età che fa le stesse cose degli altri ma in maggiore quantità o le stesse cose degli altri ed in aggiunta cose ulteriori"

Ad esempio avrei considerato iperattivo un ragazzo che studia 12 ore al giorno invece di 8 o uno che studia 8 ore al giorno e poi aiuta i genitori in negozio.

Il tuo ragazzino lo avrei semplicemente definito "malato di mente".

Una volta ero proprio superficiale.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Docente aggredito...   Gio Ott 29, 2015 5:47 pm

avidodinformazioni ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
quindi ammettiamo che in situazione di emergenza e stress potremmo perdere "lucidità"? e che sarebbe perfino comprensibile?
andiamo bene: speriamo di non trovarci mai a dover gestire una evacuazione!
anche in questo caso, ci riempiamo la bocca di tante chiacchiere sulla professionalità, piagnucoliamo quando non ce la riconoscono, però poi quando ci fa comodo rivendichiamo la legittimità di comportarci come il quisque de populo!
Gestisco evacuazioni quasi ogni giorno.

Tornando seri (ma non ci fate l'abitudine) tu pensi di essere superiore, priva dei difetti della razza umana ? Sei vulcaniana ? Io no; nel bando di concorso c'era scritto "AAA cercasi uno che ne sa di matematica e che si impegni per insegnarla"; non avevo niente di meglio da fare e mi sono candidato; punto e basta.

Avessero scritto chiaramente "AAA cercasi superman che ne sappia di matematica" ed io ne sarei rimasto fuori.


e infatti! perché invece saresti superman? Un conto è ammettere che in situazione di stress si possa sbagliare, diverso è metter in conto fin da subito che "credo sbaglierò perché quando mi mettono le mani in faccia non mi so controllare".
se so che non mi controllo, dovrei ammettere, a bocce ferme come in queste quattro chiacchiere, che la necessità per me in quella situazione è mantenere la calma, non certo allenarmi in vista della disfida
Non travisare, io ho scritto

avidodinformazioni ha scritto:
Nessuna, ci scappa anche qualche giorno di vacanza; solo serve lucidità per metterla in atto; lucidità nel momento in cui scarseggia.

Era un invito a conservare la calma che paventava paniscus, e mi pare che anche tu caldeggiavi, solo ho aggiunto che è difficile; difficile ma non impossibile.

E non puntarmi il dito addosso, io sono proprio uno di quelli che potrebbe riuscirci: io sono cinico, spregiudicato ed anche un po' profittatore; io sono proprio quello che potrebbe consentire al minore di tiragli un pugno per poi farsi 6 mesi d'infortunio a chiedere qualche migliaio di euro di risarcimento.

Il problema non è per me, il problema è per i bravi docenti.


guarda che anche io parlavo in generale, o sei anche tu cintura stellata di antica lotta tribale? ... come i bravi docenti!
Tornare in alto Andare in basso
Tah-Dah!



Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 02.01.12

MessaggioOggetto: Re: Docente aggredito...   Gio Ott 29, 2015 5:51 pm

aggiungo: non ascoltare chi ti dice di lasciar perdere ma approfitta dei docenti che ti sembrano efficaci e impara dalla loro esperienza.
in bocca al lupo!
Tornare in alto Andare in basso
charman



Messaggi : 3081
Data d'iscrizione : 07.11.09
Località : san benedetto del tronto

MessaggioOggetto: Re: Docente aggredito...   Gio Ott 29, 2015 9:37 pm

precario.acciaio ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
precario.acciaio ha scritto:
Felipeto ha scritto:
Pazzesco...quindi i miei colleghi del forum presi  calci e pugni da un sedicenne si farebbero pestare immobili..altri scapperebbero con un naso rotto urlando e chiamando la polizia... Nemmeno fossero inseguiti da una folla di di fondamentalisti serbi.....pazzesco...non ho parole..spero nessuno di voi abbia figli, non sarebbe onorevole avere un papà che ha paura dei ragazzini

Guarda che se un adolescente (ma non succede veramente mai) ti volesse picchiare tu non potresti mai e poi mai resistere; sono forti e inoltre in nessun modo puoi far loro del male, sarebbe terribile.
E' quindi un dato di fatto che l'unico è fare in modo di non trovarsi nello scontro, costruendo un rapporto adulto e maturo con i ragazzi.
Lo spero anch'io ma il topic d'apertura ipotizzava proprio lo scontro fisico; è su quello che ci dobbiamo concentrare, gli altri scenari sono OT per quanto più probabili, nobili, appetibili.

Se sei già nella situazione è meglio raccomandarsi a dio, perchè un adolescente è molto forte e non c'è nulla da fare... si può anche pensare di provare a bloccarlo, ma credo che sia più facile a dirsi che a farsi, e potrebbe causare danni al ragazzo o ad altri che purtroppo per loro si trovano in mezzo.

Non mi risulta. Io posso dire, dopo una decennale esperienza in palestra, che gli adolescenti sono meno forti di un 30-40 enne e mediamente poco più forti di un 50 enne.
Il discorso cambia se il 50 enne è allenato. L'allenamento fa molta differenza. Nei tre movimenti fondamentali (quelli che determinano la forza di tutto il corpo) panca, stacchi e squat, gli adolescenti presentano valori tipici di forza massimale al 90 % di 40-50 kg, 50-60 kg, 70-80 kg. Un soggetto allenato anche 50-enne può essere anche doppiamente più forte. Nel mio caso
120 kg, 130 kg, 140 kg.

L'età per le migliori performance muscolari sono tre i 20-22 anni e 33-35 anni.

Insomma...vi è mai capitato di andare in montagna con la bicicletta e di vedervi sorpassare da un arzillo  vecchietto? A me si, io avevo circa 20 anni lui forse una sessantina... :-)


Ultima modifica di charman il Gio Ott 29, 2015 11:23 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Docente aggredito...   Gio Ott 29, 2015 9:51 pm

Prima parli di forza esplosiva,poi di resistenza aerobica?
Tornare in alto Andare in basso
charman



Messaggi : 3081
Data d'iscrizione : 07.11.09
Località : san benedetto del tronto

MessaggioOggetto: Re: Docente aggredito...   Gio Ott 29, 2015 10:25 pm

E' un paragone per far capire che l'allenamento può fare miracoli!
Tornare in alto Andare in basso
Stellastellina1975



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: Docente aggredito...   Ven Ott 30, 2015 10:52 pm

Colleghi non sapete quanto vi invidio. Sette pagine di forum a discutere se vi dovreste difendere da un'aggressione oppure no. Beati voi che avete questa scelta. Generalmente i miei alunni sono molto più alti e più forti di me perciò, anche se decidessi di reagire, non riuscirei mai ad avere la meglio su uno di loro. Dovrei per forza subire o scappare.
precario.acciaio è l'unico ad essere in una situazione simile alla mia?

Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Docente aggredito...   Ven Ott 30, 2015 11:10 pm

..che picchino una donna... Mi pare inverosimile
Tornare in alto Andare in basso
 
Docente aggredito...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 4Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4
 Argomenti simili
-
» Rientro del 1°suppl. dopo il 30 aprile....cosa succede al 2° supplente?
» Ora buca fuori dalla scuola
» Stati ansioso-depressivi e malattia
» corso aggiornamento obbligatorio?
» Docenza e secondo lavoro

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: