Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Io esisto!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
circo



Messaggi : 2854
Data d'iscrizione : 21.09.10

MessaggioOggetto: Io esisto!   Gio Ott 29, 2015 6:01 pm

Promemoria primo messaggio :

http://www.orizzontescuola.it/news/giannini-pi-docenti-matematica-concorso-cattedra-non-si-inventano-legge

E sono abilitato, e di me c'è bisogno!

Non deve inventarmi, deve valorizzarmi.

Vedremo i numeri del concorso

Circo


Ultima modifica di circo il Gio Ott 29, 2015 9:09 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
udl



Messaggi : 1847
Data d'iscrizione : 04.04.12

MessaggioOggetto: Re: Io esisto!   Ven Ott 30, 2015 5:06 pm

@Francesca 4: evito di quotarti perché altrimenti il thread diventa chilometrico: sai benissimo che da quando le commissioni per l'esame di abilitazione alla professione di avvocato sono estratte a sorte la percentuale di promossi e' passata dal miracoloso (e stabile nel tempo) 90% ad un fisiologico 20%. Questo quando invece in altre sedi d'esame, come Brescia, succedeva l'opposto: si decideva che dovevano passare l'esame ad es. 50 avvocati e 50 passavano, anche se il cinquantunesimo era più preparato degli stessi commissari d'esame.
Adesso il "viaggio della speranza" ha come meta la Spagna, dove con tre viaggi e 5000 euro ti porti a casa tutte le abilitazioni che vuoi
Tornare in alto Andare in basso
dubitoergosum



Messaggi : 1366
Data d'iscrizione : 04.09.10

MessaggioOggetto: Re: Io esisto!   Ven Ott 30, 2015 6:41 pm

io rispetto tutti, anche chi intraprende quelli che udl definisce i viaggi della speranza. Ma per favore lasciamo da parte l'ipocrisia, perché i numeri parlano da soli.
Tornare in alto Andare in basso
circo



Messaggi : 2854
Data d'iscrizione : 21.09.10

MessaggioOggetto: Re: Io esisto!   Sab Ott 31, 2015 7:24 am

http://www.orizzontescuola.it/node/58432?device=desktop

E la Malpezzi? Ma sa come è avvenuta la scelta?
Nel mio IC prima posizione scientifica, ma non arriverà A059, devo spiegare perchè?

Circo
Tornare in alto Andare in basso
catiusciagr



Messaggi : 1398
Data d'iscrizione : 21.10.12

MessaggioOggetto: Re: Io esisto!   Sab Ott 31, 2015 7:54 am

circo ha scritto:
http://www.orizzontescuola.it/node/58432?device=desktop

E la Malpezzi? Ma sa come è avvenuta la scelta?
Nel mio IC prima posizione scientifica, ma non arriverà A059, devo spiegare perchè?

Circo

circo, una possibile spiegazione è quella fornita dal faraone.
il quale mostrando a tutti di essere un uomo di grande cultura ha spiegato che nella scuola pitagorica di classica memoria matematica e musica andavano a braccetto:
Bravo faraone...se non ce lo dicevi tu, noi saremmo rimasti nell'ignoranza.
Grazie!

E dunque, perchè mai dovremmo pre-occuparci della ao59 (ovvero ao38 - ao47 - ao49) se tra i prossimi immessi in ruolo  ci saranno tanti colleghi che hanno studiato per insegnare musica?
loro sono tanti e, forniti di un buon manuale, contriburanno a potenziare e ad insegnare matematica e fisica.

ma chi sono costoro? matematici, fisici.....chi sono ?
        'pussa via siete assolutamente inutili....
PAROLA DI faraone che ce l'ha chiarito con una citazione dotta....
Che uomo! beato lui che sa tante cose difficili.....
quanto lo ammiro!!!!
Tornare in alto Andare in basso
L'ALTRO POLO



Messaggi : 4205
Data d'iscrizione : 24.01.14

MessaggioOggetto: Re: Io esisto!   Sab Ott 31, 2015 8:58 am

Peccato che non sia neppure laureato...
Tornare in alto Andare in basso
Online
catiusciagr



Messaggi : 1398
Data d'iscrizione : 21.10.12

MessaggioOggetto: Re: Io esisto!   Sab Ott 31, 2015 10:22 am

per chi si voglia aggiornare sui rapporti matematica-musica:

http://www.orizzontescuola.it/news/faraone-supplenze-posti-non-coperti-assunzioni-fase-c-concorso-cattedra-bandito-entro-1-dicembr

in particolare, il (non) dott. conclude con una folgorante pillola di cultura e sapienza....:

"A proposito del titolo del Corriere della Sera, “Serve matematica? C'è il prof di musica”…che tra matematica e musica ci sia un nesso strettissimo lo sappiamo da millenni, almeno dai tempi della Scuola Pitagorica. "

Noi non lo sapevamo...lo apprendiamo con commozione appena adesso....grazie, sig faraone!!!!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15808
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Io esisto!   Sab Ott 31, 2015 11:41 am

catiusciagr ha scritto:
per chi si voglia aggiornare sui rapporti matematica-musica:

http://www.orizzontescuola.it/news/faraone-supplenze-posti-non-coperti-assunzioni-fase-c-concorso-cattedra-bandito-entro-1-dicembr

in particolare, il (non) dott. conclude con una folgorante pillola di cultura e sapienza....:

"A proposito del titolo del Corriere della Sera, “Serve matematica? C'è il prof di musica”…che tra matematica e musica ci sia un nesso strettissimo lo sappiamo da millenni, almeno dai tempi della Scuola Pitagorica. "

Noi non lo sapevamo...lo apprendiamo con commozione appena adesso....grazie, sig faraone!!!!!!!!
Mi risulta che la scuola pitagorica cercasse alcuni legami tra musica, matematica, ed astronomia che non trovò perchè inesistenti (dimensione delle orbite planetarie e note musicali).

Il contributo che Pitagora diede alla musica è la definizione di ottava: il do successivo ha frequenza doppia del precedente perchè nasce da oscillatori lunghi la metà.

In buona sostanza un musicista può insegnare le frazioni ai bambini; se sa andare oltre non è certo perchè è musicista.

La maggior parte dei musicisti è così ignorante di matematica che "non sa di non sapere" e crede che la matematica si riduca a quelle quattro boiate che ha capito ovvero le frazioni.

Alcuni farneticano su costruzioni matematiche evolute come la trasformata di Fourier associandole alla musica solo perchè i suoni possono essere descritti, nel loro intimo, con quella matematica; farneticano perchè quella trasformata appartiene alla fisica e non alla musica: nessun musicista ha mai scritto sul pentagramma un do anzichè un fa in seguito al calcolo di una trasformata.

Arroganti e presuntuosi, padroneggiano una disciplina che è un bel cazzeggio e vogliono passarla come disciplina formativa, elevante, utile.
Tornare in alto Andare in basso
catiusciagr



Messaggi : 1398
Data d'iscrizione : 21.10.12

MessaggioOggetto: Re: Io esisto!   Sab Ott 31, 2015 10:19 pm

bene, avido; grazie.
ho citato il tuo post qui sopra in:
http://www.orizzontescuolaforum.net/t115322-tutti-come-miss-italia#1310496

perchè in quel contesto, se pure non centrasse molto, ho detto della trovata del faraone...
Tornare in alto Andare in basso
dubitoergosum



Messaggi : 1366
Data d'iscrizione : 04.09.10

MessaggioOggetto: Re: Io esisto!   Dom Nov 01, 2015 8:30 am

avido sei il solito esagerato.
Va riconosciuto che la musica e le discipline artistiche in generale sono utili ad uno sviluppo armonioso ed equilibrato della persona. Dovrebbero certamente avere maggior peso nella scuola.
Detto questo, i numeri della fase C sono esilaranti.
I nostri studenti fanno male le prove Invalsi? Facciamo ridere ai test PISA? Semplice: assumiamo un visibilio di docenti di arte, musica, diritto, anche a spese dei docenti delle materie letterarie e scientifiche (perché non credo che dopo queste mega assunzioni ci sarà la copertura per assumere qualcuno in più rispetto allo stretto necessario).
Mi ripeto ma è un concetto così banale quanto disatteso dal piano: se un'azienda assumesse in base a chi chiede il lavoro, e non in base alle proprie necessità, avrebbe vita breve e in quel breve arco di vita ci rimetterebbe anche il cappello.
Francamente non vedo l'ora di vedere come andrà tra un anno o due.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15808
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Io esisto!   Dom Nov 01, 2015 10:59 am

dubitoergosum ha scritto:
avido sei il solito esagerato.
Va riconosciuto che la musica e le discipline artistiche in generale sono utili ad uno sviluppo armonioso ed equilibrato della persona. Dovrebbero certamente avere maggior peso nella scuola.
Detto questo, i numeri della fase C sono esilaranti.
I nostri studenti fanno male le prove Invalsi? Facciamo ridere ai test PISA? Semplice: assumiamo un visibilio di docenti di arte, musica, diritto, anche a spese dei docenti delle materie letterarie e scientifiche (perché non credo che dopo queste mega assunzioni ci sarà la copertura per assumere qualcuno in più rispetto allo stretto necessario).
Mi ripeto ma è un concetto così banale quanto disatteso dal piano: se un'azienda assumesse in base a chi chiede il lavoro, e non in base alle proprie necessità, avrebbe vita breve e in quel breve arco di vita ci rimetterebbe anche il cappello.
Francamente non vedo l'ora di vedere come andrà tra un anno o due.

Due verità che collidono; la prima espressa in maniera fuorviante.

Vero che "la musica e le discipline artistiche in generale sono utili ad uno sviluppo armonioso ed equilibrato della persona", ma detto così sembra che siano le uniche con tale caratteristica, o quantomeno le più efficaci; non è così.
Ogni disciplina aiuta a crescere meglio, dallo sport alle lingue agli scacchi, alla matematica, alla filosofia, all'oratoria (chiacchierare tra amici).
Le facciamo tutte ?

A parità di orario scolastico potenziare una disciplina equivale a depotenziare le altre.
Suona molto bene "potenziamo la musica"; proviamo a pronunciare una frase di identico significato: "depotenziamo tutte le discipline che non siano musica"; suona altrettanto bene ?
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Io esisto!   Dom Nov 01, 2015 11:48 am

avidodinformazioni ha scritto:

Due verità che collidono; la prima espressa in maniera fuorviante.

Vero che "la musica e le discipline artistiche in generale sono utili ad uno sviluppo armonioso ed equilibrato della persona", ma detto così sembra che siano le uniche con tale caratteristica, o quantomeno le più efficaci; non è così.
Ogni disciplina aiuta a crescere meglio, dallo sport alle lingue agli scacchi, alla matematica, alla filosofia, all'oratoria (chiacchierare tra amici).
Le facciamo tutte ?

A parità di orario scolastico potenziare una disciplina equivale a depotenziare le altre.
Suona molto bene "potenziamo la musica"; proviamo a pronunciare una frase di identico significato: "depotenziamo tutte le discipline che non siano musica"; suona altrettanto bene ?

Non riesco ancora a capire perché tu voglia a tutti i costi, per usare un linguaggio da gioco, abbassare la posta, e limitare la possibilità che i ragazzi siano impegnati anche in discipline che non siano solo l'italiano, la matematica o l'inglese; questo limite penso non debba sussistere neanche alle scuole elementari, tranne naturalmente per discipline un po' più complesse, come la mia, che presuppongono alcune importanti conoscenze di base.
Come vedi il mio non è un discorso utilitaristico perché riconosco che anche i concetti più elementari della mia disciplina debbano poggiare su competenze che alle elementari non possono essere possedute, per cui sarebbe opportuno cominciarli ad introdurre almeno alle medie inferiori.
Discorso diverso vale invece per le lingue, l'arte, la musica e l'educazione motoria ed all'alimentazione che invece dovrebbero essere potenziate alle elementari fin da subito, ed entrare a far parte di quel patrimonio di conoscenze necessarie per fare di un essere pensante una persona capace di vivere in maniera appagante,godendo delle meraviglie della creatività umana, consapevole delle sue potenzialità e del benessere che riuscirà a raggiungere quando solo riesca a conformare la sua esistenza a poche e semplici regole di vita.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Io esisto!   Dom Nov 01, 2015 12:04 pm

Francesca4 ha scritto:
ed all'alimentazione che invece dovrebbero essere potenziate alle elementari

Tipo spiegargli l'effetto dei grassi idrogenati delle merendine. Sperando che dopo il potenziamento continuino per per prima colazione ad usare il latte intero e non una bella tazzona di olio extravergine d'oliva.
Tornare in alto Andare in basso
dubitoergosum



Messaggi : 1366
Data d'iscrizione : 04.09.10

MessaggioOggetto: Re: Io esisto!   Dom Nov 01, 2015 12:35 pm

avidodinformazioni ha scritto:
dubitoergosum ha scritto:
avido sei il solito esagerato.
Va riconosciuto che la musica e le discipline artistiche in generale sono utili ad uno sviluppo armonioso ed equilibrato della persona. Dovrebbero certamente avere maggior peso nella scuola.
Detto questo, i numeri della fase C sono esilaranti.
I nostri studenti fanno male le prove Invalsi? Facciamo ridere ai test PISA? Semplice: assumiamo un visibilio di docenti di arte, musica, diritto, anche a spese dei docenti delle materie letterarie e scientifiche (perché non credo che dopo queste mega assunzioni ci sarà la copertura per assumere qualcuno in più rispetto allo stretto necessario).
Mi ripeto ma è un concetto così banale quanto disatteso dal piano: se un'azienda assumesse in base a chi chiede il lavoro, e non in base alle proprie necessità, avrebbe vita breve e in quel breve arco di vita ci rimetterebbe anche il cappello.
Francamente non vedo l'ora di vedere come andrà tra un anno o due.

Due verità che collidono; la prima espressa in maniera fuorviante.

Vero che "la musica e le discipline artistiche in generale sono utili ad uno sviluppo armonioso ed equilibrato della persona", ma detto così sembra che siano le uniche con tale caratteristica, o quantomeno le più efficaci; non è così.
Ogni disciplina aiuta a crescere meglio, dallo sport alle lingue agli scacchi, alla matematica, alla filosofia, all'oratoria (chiacchierare tra amici).
Le facciamo tutte ?

A parità di orario scolastico potenziare una disciplina equivale a depotenziare le altre.
Suona molto bene "potenziamo la musica"; proviamo a pronunciare una frase di identico significato: "depotenziamo tutte le discipline che non siano musica"; suona altrettanto bene ?
eh ma concordo in tutto,  però non travisare le mie parole: ho detto "in generale sono utili", mica "sono definitivamente ed assolutamente indispensabili". Arte e musica, nella programmazione ordinaria, sono certamente sottovalutate. E per rispondere alla tua domanda: certamente no, non le possiamo fare tutte, queste discipline, seppure utili. Qualcosa sì però, una valvola di sfogo al resto delle materie ci vuole, è un bene per la scuola, non solo per gli studenti.
Parlo per esperienza diretta di alcuni casi di soggetti plusdotati (ma non solo per loro). Conosciamo i bes, dsa, adhd, dop, ma questi soggetti, chiamati "gifted" dagli anglosassoni, sono totalmente ignorati dal sistema scolastico, spesso abbandonati al loro destino di insuccessi e disistima, quando avrebbero delle potenzialità significative. Eppure sono mica pochi: il 2% della popolazione.
La scuola è spesso inadeguata, una delusione: io uso l'espressione "taglio delle ali", perché non tutela i soggetti che, per eccesso o per difetto di capacità, non si conformano agli standard scolastici. Queste discipline alternative possono aiutare in questo senso.
Resta il fatto, come ho chiaramente esposto sopra, che i numeri di questo piano sono ridicoli (diciamo che sono all'italiana: tragicomici). Come minimo, per fare un potenziamento quantomeno sensato, le assunzioni dovevano essere fatte proporzionalmente all'organico, non a bischero sciolto.
Si tratta chiaramente di una scelta meramente politica, il cui conto verrà pagato da tutti, anche da chi per ora ne trae vantaggio.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15808
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Io esisto!   Dom Nov 01, 2015 2:44 pm

Arte e musica nella programmazione ordinaria non sono sottodimensionati.

Musica si fa per 3 anni consecutivi alle medie (2 o 3 ore ?); se non vai al liceo fisica la fai 2 anni per 2 o 3 ore; forma di più la fisica o la musica ?

Ginnastica la si fa per 13 anni 2 ore alla settimana; 26 ore in totale; neanche elettronica agli elettronici o chimica ai chimici viene insegnata così tanto, eppure ginnastica la potenziamo.

Arte (praticata, non storia dell') la si fa dall'asilo fino alle medie comprese; e sti cazzi !
Tornare in alto Andare in basso
dubitoergosum



Messaggi : 1366
Data d'iscrizione : 04.09.10

MessaggioOggetto: Re: Io esisto!   Dom Nov 01, 2015 4:34 pm

e sticazzi, hai ragione!
(iccheciva ci vòle)
Tornare in alto Andare in basso
 
Io esisto!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: