Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 scuola su facebook

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
AutoreMessaggio
alessia giulia



Messaggi : 255
Data d'iscrizione : 28.08.11

MessaggioOggetto: scuola su facebook   Ven Ott 30, 2015 7:37 pm

Promemoria primo messaggio :

che cosa pensate di una pagina facebook dedicata alla scuola? una collega ha lanciato l'idea di creare la pagina del nostro istituto e il dirigente, purtroppo, ne è entusiasta...
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Ire



Messaggi : 8347
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: scuola su facebook   Gio Nov 12, 2015 11:37 am

Citazione :
(e seducenti, per studenti e insegnanti)

Concordo con quanto dici, lucetta


Una considerazione sulla seduzione di questi social in funzione della motivazione del loro utilizzo:


seduco se voglio portare a me - nel caso della scuola, posso utilizzare fb come veicolo immediato e seducente per comunicare la mia presenza sul territorio inserendomi nei gruppi di interesse e, a condizione che ci sia qualcuno che modera, può essere una buona "pubblicità"


Non devo sedurre chi già mi conosce e cerca su di me informazioni pensate, serie, ufficiali, controllate, immediatamente reperibili con sicurezza. Per questo c'è il sito istituzionale che può comprendere anche sezioni di chat con gli studenti, di spazi a disposizione per i docenti  per la pubblicazione dei materiali di lavoro - Un sito proprietario è molto versatile e sicuramente più affidabile.



Per quanto riguarda la possibilità di un docente di diffondere i suoi pensieri personali, le sue considerazioni sulla scuola e tutto quanto gli pare, anche in contatto con gli studenti, anche con le famiglie anche con chi vuole, nessuno gli vieta di aprire un profilo personale  dove, farà quello che crede assumendosi le responsabilità di ciò che fa.


La scuola non deve essere uno scherzo e le responsabilità sono oneri.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: scuola su facebook   Gio Nov 12, 2015 11:40 am

Io nel primo consiglio aperto comunico ai genitori che sono disponibile per comunicazioni tramite mail o profilo facebook
.è un opportunità, NON UN OBBLIGO,chi preferisce viene a farsi tre ore di coda nei due giorni canonici di colloqui,prendendosi permessi da lavoro. Altri se ne stanno a casa e mi scrivono.ricevo un paio di mail a settimana dai genitori,non mi rovina la vita come cosa.utilizzo facebook per condividere materiale con i ragazzi tre-quattro volte al mese, anche questo non pregiudica la mia salute mentale.....
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8347
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: scuola su facebook   Gio Nov 12, 2015 11:46 am

Tu hai fatto la tua scelta personale, ti trovi bene, sei responsabile di quello che succede.
Va benissimo.

Ma tu sei Felipeto, non la tua scuola.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
paniscus_2.0



Messaggi : 6199
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: scuola su facebook   Dom Nov 22, 2015 9:51 am

paniscus_2.0 ha scritto:
idro ha scritto:
Qualsiasi azienda, ente, ospedale, rivista, brand e persona hanno facebook.

Addirittura "qualsiasi persona"?

Se ne deduce quindi, ad esempio, che io non sono una persona.

Ti rendi conto dell'enormità di quello che hai detto?

Non credevo che il fanatismo conformista (NON E' una contraddizione, è un accostamento consapevole e voluto) attualmente diffuso fosse arrivato a livelli di totalitarismo così estremo.

alessia giulia ha scritto:
ne consegue che io, che non sono su fb e che non ne sento la mancanza, sarei una delle poche docenti a non scrivere. i genitori dei miei alunni si chiederebbero: e lei, a scuola, che fa? perchè avvallare il pensiero comune che se non sei su fb non esisti?

Mi permetto di ritirare su un thread spento, segnalando questa eccezionale perla:

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/i-c...te-1196910.html

La ragazza italiana morta a Parigi (che è stata identificata con nome e cognome, con esposizione mediatica di genitori, fratelli, fidanzato e nonna, oltre che compagni di studio e di volontariato, e che risultava affiliata ufficialmente a un dipartimento universitario e aveva firmato articoli accademici con nome e cognome per esteso)... secondo i migliori complottisti nostrani, sarebbe un personaggio inventato che non è mai esistito.

E questo perché?

Perché non aveva un profilo facebook, o twitter, o instagram, o pinterest, o quant'altro (oppure li aveva ma li teneva riservati e non li usava per mettere in mostra i q*zzi propri privati)... e quindi per definizione "non poteva esistere".

Meraviglioso, no?
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: scuola su facebook   Dom Nov 22, 2015 10:32 am

paniscus_2.0 ha scritto:
Meraviglioso, no?

Diciamo "delirante".
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: scuola su facebook   Dom Nov 22, 2015 11:50 am

Un altra ipotesi è che di sta qua non ci interessi molto.ne chi fosse ne cosa facesse ne altro.c e chi muore in auto,per malattia (molto peggio,enormi sofferenze),in un aereo che esplose per aria.e c e chi muore per una mitragliata mentre ascolta un concerto di rock satanico.pace.io,personalmente, non ne farò una martire.. Morta mentre si stava divertendo.chissene. c e gente che muore per .motivi più nobili.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8347
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: scuola su facebook   Dom Nov 22, 2015 4:31 pm

Sei indecente, Felipeto, con tutto il cuore.

Non si insulta la morte!  Mai.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: scuola su facebook   Dom Nov 22, 2015 6:25 pm

LA MORTE ESIGE PARITÀ. Ha la stessa dignità chi muore buttandosi in acqua per salvare un bambino (non ne parla nessuno)di chi ha la "fortuna" di farlo in un evento terroristico di cui si parla da settimane quasi.o tutti o nessuno.questa ragazza non è un martire di nulla
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: scuola su facebook   Dom Nov 22, 2015 6:27 pm

Sul charter esploso in volo sul Sinai dono morti 17bambini...ma. Nessuno ha fatto minuti di silenzio per loro
.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8347
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: scuola su facebook   Lun Nov 23, 2015 8:42 am

Parla per te
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
lucetta10



Messaggi : 5368
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: scuola su facebook   Lun Nov 23, 2015 11:39 am

Felipeto ha scritto:
Un altra ipotesi è che di sta qua non ci interessi molto.ne chi fosse ne cosa facesse ne altro.c e chi muore in auto,per malattia (molto peggio,enormi sofferenze),in un aereo che esplose per aria.e c e chi muore per una mitragliata mentre ascolta un concerto di rock satanico.pace.io,personalmente, non ne farò una martire.. Morta mentre si stava divertendo.chissene. c e gente che muore per .motivi più nobili.


non si capisce niente
...ma ho come il sospetto che non sia un male
Tornare in alto Andare in basso
 
scuola su facebook
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
 Argomenti simili
-
» I piu bei link su Facebook
» perte di facebook....
» Religione nella scuola materna
» lettera scuola materna
» Giudizio sulla scuola...

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: