Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Aggiornamento obbligatorio e riforma

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Miao



Messaggi : 212
Data d'iscrizione : 06.11.11

MessaggioOggetto: Aggiornamento obbligatorio e riforma   Sab Ott 31, 2015 7:23 pm

Avrei necessità di capire quante ore obbligatorie bisogna effettuare per corsi di aggiornamento e formazione in un anno. Mi interessa per la scuola dell'infanzia. Cosa prevede la riforma renziana in merito? Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15803
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Aggiornamento obbligatorio e riforma   Sab Ott 31, 2015 8:51 pm

Prevede di attendere i decreti attuativi.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Miao



Messaggi : 212
Data d'iscrizione : 06.11.11

MessaggioOggetto: Re: Aggiornamento obbligatorio e riforma   Lun Nov 02, 2015 3:20 pm

Ti ringrazio per la risposta.

Ma quindi al momento se seguiamo dei corsi rischiamo che non vengano conteggiati nel totale delle ore obbligatorie?
O, viceversa, conviene iniziare a seguirne già qualcuno adesso all'inizio dell'anno in modo da non trovarsi, che so, a maggio, con 100 ore ancora da fare?
Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Aggiornamento obbligatorio e riforma   Lun Nov 02, 2015 3:49 pm

Miao ha scritto:
Ti ringrazio per la risposta.

Ma quindi al momento se seguiamo dei corsi rischiamo che non vengano conteggiati nel totale delle ore obbligatorie?
O, viceversa, conviene iniziare a seguirne già qualcuno adesso all'inizio dell'anno in modo da non trovarsi, che so, a maggio, con 100 ore ancora da fare?
Grazie.

ma non è che per caso ti riferisci ai corsi per i neoassunti?
Tornare in alto Andare in basso
Miao



Messaggi : 212
Data d'iscrizione : 06.11.11

MessaggioOggetto: Re: Aggiornamento obbligatorio e riforma   Lun Nov 02, 2015 7:13 pm

No, no, Lalla, mi riferivo al fatto che con la Riforma si era parlato di aggiornamento e formazione obbligatori anche per noi di ruolo già da alcuni anni. O almeno io avevo capito così... ma non sapevo quante ore fossero richieste. Non mi pareva infatti che fosse stato stabilito un totale di ore da effettuare, ma avevo inteso che fosse comunque obbligatorio frequentare dei corsi nell'arco dell'anno scolastico.
Il mio timore era che le ore fossero tante in aggiunta alle 40 + 40 che già dobbiamo svolgere regolarmente, e temevo che magari solo a marzo o aprile o comunque più in là ci dicessero quante ore avremmo dovuto effettuare, rischiando così, con la fine dell'anno a giugno ormai vicina, di non fare in tempo. Spero di essermi spiegata un pochino meglio :).
Ti ringrazio.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Aggiornamento obbligatorio e riforma   Lun Nov 02, 2015 11:22 pm

Miao ha scritto:
No, no, Lalla, mi riferivo al fatto che con la Riforma si era parlato di aggiornamento e formazione obbligatori anche per noi di ruolo già da alcuni anni. O almeno io avevo capito così... ma non sapevo quante ore fossero richieste. Non mi pareva infatti che fosse stato stabilito un totale di ore da effettuare, ma avevo inteso che fosse comunque obbligatorio frequentare dei corsi nell'arco dell'anno scolastico.
Il mio timore era che le ore fossero tante in aggiunta alle 40 + 40 che già dobbiamo svolgere regolarmente, e temevo che magari solo a marzo o aprile o comunque più in là ci dicessero quante ore avremmo dovuto effettuare, rischiando così, con la fine dell'anno a giugno ormai vicina, di non fare in tempo. Spero di essermi spiegata un pochino meglio :).
Ti ringrazio.

Hai letto bene ma interpretato male. La formazione è obbligatoria nel momento in cui la tua scuola organizza corsi di formazione in coerenza con il POF triennale e con il RAV. Potresti anche frequentare 1000 ore di corsi di formazione di tua scelta, ma se la scuola organizza un corso di 8 ore ai sensi del comma 124 della 107 e tu non lo frequenti, sei inadempiente.
La tua scuola organizzerà dei corsi? Quien sabe? Per questo piano di formazione obbligatoria saranno stanziati 40 milioni di euro da distribuire fra tutte le istituzioni scolastiche. Ad ogni scuola arriveranno quindi, presumo, 6-7000 euro per organizzare questi corsi. Non so chi saranno i superesperti chiamati a svolgere questi corsi, ma presumo che la pappatoia preveda almeno un compenso di 50 euro lordi, il che significa 120 ore di formazione ad istituto. Se il DS vuole fare una pagliacciata può predisporre la bellezza di un centinaio di ore di formazione ad una megaplatea di docenti che strimpellano sui cellucosi e chiacchierano mentre il superesperto si esercita nella nobile arte della ventilazione delle corde vocali. Altrimenti, prevedendo gruppi di 20-30 persone al massimo, ci saranno al massimo 20-30 ore di formazione frontale in modalità YAWN.

Quando saranno attivati questi corsi lo sa solo il nipote di Nostradamus. Però è presumibile che gli stanziamenti saranno accreditati alle scuole nei prossimi mesi, passerà qualche altro mese perché il diligente scolastico si attivi per inventarsi qualche corso e trovi i superesperti (che spunteranno dal nulla meglio dei funghi, sicuro come la morte), emani la circolare et voilà! a maggio salterà fuori il corso obbligatorio di 30 ore, pari a 10 pomeriggi in fullimerscion di 3 ore (due giorni la settimana). Riducibili a 3 giorni ogni due settimane se la fullimerscion si estende a 4 ore per pomeriggio.

Naturalmente puoi anche imbarcarti in tutti i corsi di formazione volontaria che vuoi, magari spendendo fior di dobloni, per concorrere alla cuccagna dei dobloni messi in palio per la premialità. Sempre che la formazione volontaria sia tenuta in debito conto nei criteri di valutazione formulati dal comitato di valutazione, anche se poi a decidere a chi elargire questi dobloni sarà comunque il diligente scolastico.
Tornare in alto Andare in basso
Miao



Messaggi : 212
Data d'iscrizione : 06.11.11

MessaggioOggetto: Re: Aggiornamento obbligatorio e riforma   Mar Nov 03, 2015 2:24 pm

Giancarlo Dessì, ti ringrazio, ora mi è più chiaro.
La modalità Yawn è bellissima, mi fa morir dal ridere... come pure il superesperto che si esercita nella nobile arte della ventilazione delle corde vocali!!!
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15803
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Aggiornamento obbligatorio e riforma   Mar Nov 03, 2015 6:30 pm

Giancarlo Dessì ha scritto:
Miao ha scritto:
No, no, Lalla, mi riferivo al fatto che con la Riforma si era parlato di aggiornamento e formazione obbligatori anche per noi di ruolo già da alcuni anni. O almeno io avevo capito così... ma non sapevo quante ore fossero richieste. Non mi pareva infatti che fosse stato stabilito un totale di ore da effettuare, ma avevo inteso che fosse comunque obbligatorio frequentare dei corsi nell'arco dell'anno scolastico.
Il mio timore era che le ore fossero tante in aggiunta alle 40 + 40 che già dobbiamo svolgere regolarmente, e temevo che magari solo a marzo o aprile o comunque più in là ci dicessero quante ore avremmo dovuto effettuare, rischiando così, con la fine dell'anno a giugno ormai vicina, di non fare in tempo. Spero di essermi spiegata un pochino meglio :).
Ti ringrazio.

Hai letto bene ma interpretato male. La formazione è obbligatoria nel momento in cui la tua scuola organizza corsi di formazione in coerenza con il POF triennale e con il RAV. Potresti anche frequentare 1000 ore di corsi di formazione di tua scelta, ma se la scuola organizza un corso di 8 ore ai sensi del comma 124 della 107 e tu non lo frequenti, sei inadempiente.
La tua scuola organizzerà dei corsi? Quien sabe? Per questo piano di formazione obbligatoria saranno stanziati 40 milioni di euro da distribuire fra tutte le istituzioni scolastiche. Ad ogni scuola arriveranno quindi, presumo, 6-7000 euro per organizzare questi corsi. Non so chi saranno i superesperti chiamati a svolgere questi corsi, ma presumo che la pappatoia preveda almeno un compenso di 50 euro lordi, il che significa 120 ore di formazione ad istituto. Se il DS vuole fare una pagliacciata può predisporre la bellezza di un centinaio di ore di formazione ad una megaplatea di docenti che strimpellano sui cellucosi e chiacchierano mentre il superesperto si esercita nella nobile arte della ventilazione delle corde vocali. Altrimenti, prevedendo gruppi di 20-30 persone al massimo, ci saranno al massimo 20-30 ore di formazione frontale in modalità YAWN.

Quando saranno attivati questi corsi lo sa solo il nipote di Nostradamus. Però è presumibile che gli stanziamenti saranno accreditati alle scuole nei prossimi mesi, passerà qualche altro mese perché il diligente scolastico si attivi per inventarsi qualche corso e trovi i superesperti (che spunteranno dal nulla meglio dei funghi, sicuro come la morte), emani la circolare et voilà! a maggio salterà fuori il corso obbligatorio di 30 ore, pari a 10 pomeriggi in fullimerscion di 3 ore (due giorni la settimana). Riducibili a 3 giorni ogni due settimane se la fullimerscion si estende a 4 ore per pomeriggio.

Naturalmente puoi anche imbarcarti in tutti i corsi di formazione volontaria che vuoi, magari spendendo fior di dobloni, per concorrere alla cuccagna dei dobloni messi in palio per la premialità. Sempre che la formazione volontaria sia tenuta in debito conto nei criteri di valutazione formulati dal comitato di valutazione, anche se poi a decidere a chi elargire questi dobloni sarà comunque il diligente scolastico.
comprati con i 500 €; è la modalità BYOD citata nel documento d'esordio della #BuonaScuola
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
Aggiornamento obbligatorio e riforma
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» corso aggiornamento obbligatorio?
» cesareo obbligatorio?
» insegnante di sostegno: è obbligatorio?
» quarta fascia gae e riforma
» PEI obbligatorio per tutti?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: