Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Francese/Inglese: come trattare l'argomento dell'attacco su Parigi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
silvye



Messaggi : 365
Data d'iscrizione : 13.10.11

MessaggioOggetto: Francese/Inglese: come trattare l'argomento dell'attacco su Parigi   Dom Nov 15, 2015 3:38 pm

Ciao a tutti i colleghi di lingue.
Sto riflettendo su come fare un lavoro sulle classi a partire da Lunedì mattina e vorrei condividere con voi idee o proposte.
Io ho pensato di svolgere così il lavoro:
Classi Ie: fornire del lessico specifico sull'avvenimento e fare commentare in intaliano.
Classi IIe e IIIe: fornire sempre lo stesso lessico e far fare produzioni scritte dividendo per piccoli gruppi e chiedendo di esporre la propria opinione. Poi il capo gruppo espone il lavoro del suo in lingua a tutta la classe e si pongono ulteriori domande.

Che ne pensate? Avete altre idee?
Io intendo fare questo lavoro per tutta la settimana su tutte le classi. Non devono dimenticare ma soprattutto devono tirare fuori cosa pensano.
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Francese/Inglese: come trattare l'argomento dell'attacco su Parigi   Dom Nov 15, 2015 4:37 pm

Tutta la settimana?non lo trovi un martellamento? Sei sicura che su un fenomeno imprevedibile, subdolo,oscuro verso il quale siano impotenti i ragazzi abbiano così tanto da dire?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15757
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Francese/Inglese: come trattare l'argomento dell'attacco su Parigi   Dom Nov 15, 2015 4:44 pm

Non farei dell'accaduto un'unità didattica; un conto è parlarne, nell'ambito dell'educazione alla tolleranza, alla legalità, all'accoglienza; un altro è costruirci su una lezione disciplinare o un gruppo di lezioni.

Secondo me sarebbe inopportuno.
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15757
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Francese/Inglese: come trattare l'argomento dell'attacco su Parigi   Dom Nov 15, 2015 4:46 pm

Aggiungo: se lo scopo è migliorare l'uso della lingua e non ampliare le capacità di giudizio, ti ricordo il vecchio detto "ludendo docere"; in quello che è successo non c'è nulla di divertente.

Fai piuttosto una lezione su Harry Potter
Tornare in alto Andare in basso
Online
Paolo Santaniello



Messaggi : 1772
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Francese/Inglese: come trattare l'argomento dell'attacco su Parigi   Dom Nov 15, 2015 4:50 pm

Anch'io sono generalmente contrario a portare la cronaca a scuola.
Insegnagli il francese e l'inglese, quanto accaduto oggi lo studieranno fra anni come parte della storia... per il resto ok dire due parole a scuola, ma farne oggetto di studio come unità didattica no...
Tornare in alto Andare in basso
Online
gugu



Messaggi : 25577
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Francese/Inglese: come trattare l'argomento dell'attacco su Parigi   Dom Nov 15, 2015 4:51 pm

Francese alle medie ha 2 ore a settimana.
Tornare in alto Andare in basso
Davide



Messaggi : 3365
Data d'iscrizione : 26.03.11

MessaggioOggetto: Re: Francese/Inglese: come trattare l'argomento dell'attacco su Parigi   Dom Nov 15, 2015 4:58 pm

Io non ne parlerei affatto, troppo piccoli, immaturi e inconsapevoli alle scuole medie. Detto ciò, se proprio vuoi trattare tale argomento, come docente di lingua ti consiglio di parlarne lunedì come unico momento, senza dilungarti ulteriormente poichè potrebbero venire fuori argomenti difficili come l'islam e le religioni e basta poco per far scattare un putiferio. Non è neppure detto che tutti gli alunni delle medie abbiano sentito tale notizia. Visto che fai francese ricollegalo con la  civilisation, con la città di Parigi e col lutto nazionale, ma ti consiglio di dedicargli un'ora per classe e non di più.
Tornare in alto Andare in basso
Green.Golden



Messaggi : 296
Data d'iscrizione : 26.10.14

MessaggioOggetto: Re: Francese/Inglese: come trattare l'argomento dell'attacco su Parigi   Dom Nov 15, 2015 5:03 pm

da insegnante di lingue ho avuto anche io una scintilla guardando i mille tg stranieri... ma sinceramente lo troverei di cattivo gusto. Sarebbe come "usare" questa tragedia per qualcosa di utile, e lo trovo triste.

Va bene commentare en passant qualche titolo, ma magari in generale, senza riferirsi a questa vicenda. Conta che alcuni dei ragazzi potrebbero essere scossi (come noi tutti).
Tornare in alto Andare in basso
minacalcio



Messaggi : 684
Data d'iscrizione : 10.02.11

MessaggioOggetto: Re: Francese/Inglese: come trattare l'argomento dell'attacco su Parigi   Dom Nov 15, 2015 5:05 pm

E se si trattasse l'argomento facendogli redigere un articolo di cronaca?
Tornare in alto Andare in basso
Green.Golden



Messaggi : 296
Data d'iscrizione : 26.10.14

MessaggioOggetto: Re: Francese/Inglese: come trattare l'argomento dell'attacco su Parigi   Dom Nov 15, 2015 5:10 pm

ma dipende dall'età... per me è troppo, lo trovo inutilmente "pesante" per loro.
Tornare in alto Andare in basso
Davide



Messaggi : 3365
Data d'iscrizione : 26.03.11

MessaggioOggetto: Re: Francese/Inglese: come trattare l'argomento dell'attacco su Parigi   Dom Nov 15, 2015 5:11 pm

Alle scuole medie un articolo di cronaca, magari in lingua straniera? La collega insegna alle medie.
Bisogna capire quale sia l'intento della collega; sia esso linguistico, o se legato alla trattazione di un argomento di cronaca dell'attualità della Francia...
Io davvero mi limiterei a un momento di riflessione personale (il canonico minuto di silenzio) in cui il docente di francese (ma anche di lettere) introduce brevemente citando le stragi di Parigi, ma senza nessun lavoro ulteriore.
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Francese/Inglese: come trattare l'argomento dell'attacco su Parigi   Dom Nov 15, 2015 5:47 pm

Sono contrario al truce e al macabro nella preadolescenza..tanti di loro guardano già gli horror, insistere sul fatto che mentre dei giovani si stanno divertendo entra uno e spara all impazzata,sangue ovunque, mi pare penoso per degli undicenni..lasciare che i bambini vivano sereni la loro vita..te eteli fuori dall accanìmento mediatico dei giornalisti cheucrano avidamente su queste vicende...
Tornare in alto Andare in basso
silvye



Messaggi : 365
Data d'iscrizione : 13.10.11

MessaggioOggetto: Re: Francese/Inglese: come trattare l'argomento dell'attacco su Parigi   Dom Nov 15, 2015 8:06 pm

Davide ha scritto:
Io non ne parlerei affatto, troppo piccoli, immaturi e inconsapevoli alle scuole medie. Detto ciò, se proprio vuoi trattare tale argomento, come docente di lingua ti consiglio di parlarne lunedì come unico momento, senza dilungarti ulteriormente poichè potrebbero venire fuori argomenti difficili come l'islam e le religioni e basta poco per far scattare un putiferio. Non è neppure detto che tutti gli alunni delle medie abbiano sentito tale notizia. Visto che fai francese ricollegalo con la  civilisation, con la città di Parigi e col lutto nazionale, ma ti consiglio di dedicargli un'ora per classe e non di più.

Era proprio la mia intenzione
Tornare in alto Andare in basso
silvye



Messaggi : 365
Data d'iscrizione : 13.10.11

MessaggioOggetto: Re: Francese/Inglese: come trattare l'argomento dell'attacco su Parigi   Dom Nov 15, 2015 8:10 pm

Mi hanno insegnato che la Civilità è collegata con la realtà e che se accadono fatti di cronaca importanti bisogna portare gli argomenti in classe. Io intendo arricchirli di lessico diverso, che non avrebbero mai dalle lezioni, ma che incontreranno per settimante tra le edicole e i programmi tv.
Ovviamente chiedere cosa ne pensano li porta a sviluppare il senso critico che tanto serve agli esami di III media.
Si tratta di una nuova guerra e non di un semplice fato di cronaca che domani si dimentica....quindi loro la vivono e la vivranno realmente.
Nulla di macabro nel suscitare emozioni...non vedo il senso di tutta questa opposizione...scusate.
Tornare in alto Andare in basso
Davide



Messaggi : 3365
Data d'iscrizione : 26.03.11

MessaggioOggetto: Re: Francese/Inglese: come trattare l'argomento dell'attacco su Parigi   Dom Nov 15, 2015 8:23 pm

Silvye sei libera di fare le tue scelte ponderate. Ognuno esprime il suo punto di vista. Tu fai ciò che credi in libera coscienza.
Tornare in alto Andare in basso
silvye



Messaggi : 365
Data d'iscrizione : 13.10.11

MessaggioOggetto: Re: Francese/Inglese: come trattare l'argomento dell'attacco su Parigi   Dom Nov 15, 2015 8:39 pm

Beh commentavamo liberamente espreimendo suggerimenti e consigli ben accetti
Tornare in alto Andare in basso
minacalcio



Messaggi : 684
Data d'iscrizione : 10.02.11

MessaggioOggetto: Re: Francese/Inglese: come trattare l'argomento dell'attacco su Parigi   Dom Nov 15, 2015 8:50 pm

silvye ha scritto:
Mi hanno insegnato che la Civilità è collegata con la realtà e che se accadono fatti di cronaca importanti bisogna portare gli argomenti in classe. Io intendo arricchirli di lessico diverso, che non avrebbero mai dalle lezioni, ma che incontreranno per settimante tra le edicole e i programmi tv.
Ovviamente chiedere cosa ne pensano li porta a sviluppare il senso critico che tanto serve agli esami di III media.
Si tratta di una nuova guerra e non di un semplice fato di cronaca che domani si dimentica....quindi loro la vivono e la vivranno realmente.
Nulla di macabro nel suscitare emozioni...non vedo il senso di tutta questa opposizione...scusate.
Pienamente d'accordo.
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Francese/Inglese: come trattare l'argomento dell'attacco su Parigi   Dom Nov 15, 2015 9:27 pm

Il fatto di cronaca è: alcuni pazzi hanno iniziato a sparare con fucili d assalto a distanza ravvicinata a gente comune senza un motivo particolare.il proiettile di un kalashnikov esce a circa 790 metri al secondo pari a circa 2800 km/h.gli effetti son devastanti. Per settimane i criminali dei giornalisti si divertiranno a trasmettere fiumi di sangue al TG e giornali..mi spiegare a dei bambini di 11 12 anni cosa serve insistere anche a scuola?i terroristi vogliono creare terrore
La prima arma di difesa è non alimentarlo
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15757
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Francese/Inglese: come trattare l'argomento dell'attacco su Parigi   Dom Nov 15, 2015 10:55 pm

silvye ha scritto:
Mi hanno insegnato che la Civilità è collegata con la realtà e che se accadono fatti di cronaca importanti bisogna portare gli argomenti in classe. Io intendo arricchirli di lessico diverso, che non avrebbero mai dalle lezioni, ma che incontreranno per settimante tra le edicole e i programmi tv.
Ovviamente chiedere cosa ne pensano li porta a sviluppare il senso critico che tanto serve agli esami di III media.
Si tratta di una nuova guerra e non di un semplice fato di cronaca che domani si dimentica....quindi loro la vivono e la vivranno realmente.
Nulla di macabro nel suscitare emozioni...non vedo il senso di tutta questa opposizione...scusate.
Se il resto del lessico ce l'hanno tutto fai bene, arricchiscilo con quel poco che gli manca; se invece non sanno come si dice "fattura, rimessa diretta, tempo determinato, diritto acquisito, cerchio in lega, sensore di parcheggio, vacanza studio, borsa di studio, spirale intrauterina, filtro solare" ecc ecc, io mi concentrerei su questo; nella vita gli sarà più utile.
Tornare in alto Andare in basso
Online
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Francese/Inglese: come trattare l'argomento dell'attacco su Parigi   Dom Nov 15, 2015 11:20 pm

Felipeto ha scritto:
Il fatto di cronaca è: alcuni pazzi hanno iniziato a sparare con fucili d assalto a distanza ravvicinata a gente comune senza un motivo particolare.il proiettile di un kalashnikov esce a circa 790 metri al secondo pari a circa 2800 km/h.gli effetti son devastanti. Per settimane i criminali dei giornalisti si divertiranno a trasmettere fiumi di sangue al TG e giornali..mi spiegare a dei bambini di 11 12 anni cosa serve insistere anche a scuola?i terroristi vogliono creare terrore
La prima arma di difesa è non alimentarlo




Povere creature!
Proteggiamoli: che belli gli insegnanti mamme!
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Francese/Inglese: come trattare l'argomento dell'attacco su Parigi   Dom Nov 15, 2015 11:28 pm

Si tratta di proteggere i minori..tu invece li porti in aula magna e fai loro vedere le foto che girano in rete dei cadaveri affondati in litri di sangue?
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1843
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Francese/Inglese: come trattare l'argomento dell'attacco su Parigi   Lun Nov 16, 2015 6:34 am

lucetta10 ha scritto:
Felipeto ha scritto:
Il fatto di cronaca è: alcuni pazzi hanno iniziato a sparare con fucili d assalto a distanza ravvicinata a gente comune senza un motivo particolare.il proiettile di un kalashnikov esce a circa 790 metri al secondo pari a circa 2800 km/h.gli effetti son devastanti. Per settimane i criminali dei giornalisti si divertiranno a trasmettere fiumi di sangue al TG e giornali..mi spiegare a dei bambini di 11 12 anni cosa serve insistere anche a scuola?i terroristi vogliono creare terrore
La prima arma di difesa è non alimentarlo




Povere creature!
Proteggiamoli: che belli gli insegnanti mamme!

Lucetta10, tu sottovaluti a mio avviso enormemente il ruolo che ha l'informazione come strumento di alterazione della psicologia collettiva, e quindi come strumento di propaganda e di retorica.

E' tristemente evidente da almeno due anni a questa parte che le più diffuse testate giornalistiche su carta, su web e via tv, che possono contare su una platea di circa il 90% dei cittadini/elettori, siano praticamente la copia conforme l'una dell'altra. Giornali e telegiornali all'unisono ci spiegano quali sono le emergenze e quali no, ci dicono per cosa preoccuparci e per cosa invece essere soddisfatti, ci terrorizzano su alcuni fatti, talora molto marginali, mentre su altri indugiano in una vera e propria retorica celebrativa; in definitiva i media, più che informare, oggi ci convincono del modo "giusto" di vedere le cose, usano abilmente i tasti della paura e dell'emozione per manipolarci secondo la convenienza politica del momento. Diciamoci la verità: i media italiani di oggi sono diventati tanti "porta a porta".

E' per questo che personalmente ho scelto di non acquistare più giornali e di non vedere più telegiornali, o almeno di limitarli al minimo indispensabile. Con questo non sono disinformato, perché le notizie mi raggiungono comunque, con dei giri molto più attivanti per i miei neuroni; sono solo più protetto contro la propaganda e meno disposto a farla ricircolare veicolata dall'emozione sia nei social network, sia nel mio lavoro di insegnante in classe.

Credo fortemente nella razionalità, che peraltro permea la disciplina che insegno, e sono pertanto convinto della pericolosità dell' approccio emotivo che difficilmente potrà essere evitato in una attività in classe sulla cronaca di un fatto del genere. La razionalità contro la barbarie.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Francese/Inglese: come trattare l'argomento dell'attacco su Parigi   Lun Nov 16, 2015 7:00 am

Non lo sottovaluto proprio per niente e mi pare un tema piuttosto vecchiotto e superato dalla forma di comunicazione cui attingono i nostri alunni, e non vedo alcuna necessità tra l'informare su un accaduto del genere e dover sottostare a un'informazione fatta sulla scia dell'emotività. Possiamo anche far finta che questi "bambini" non guardino costantemente scene di decapitazione su Internet e illuderci di "preservarli", ma, sul piano razionale cui ti appelli, dov'è questa necessità?
L'unica pornografica emotività che leggo qui è quella di chi ci ha informato compiaciuto un paio di interventi fa della balistica delle armi usate o prospetta come unica possibilità quella di mostrare coram populo scene di squartamenti ai "bambini", affermazioni, me lo concederai, piuttosto "emotive"
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1843
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Francese/Inglese: come trattare l'argomento dell'attacco su Parigi   Lun Nov 16, 2015 1:08 pm

ma lascialo stare, quello... è un propagandista anche lui!
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Francese/Inglese: come trattare l'argomento dell'attacco su Parigi   Lun Nov 16, 2015 2:16 pm

Dono il Goebbels del forum....:)
Tornare in alto Andare in basso
 
Francese/Inglese: come trattare l'argomento dell'attacco su Parigi
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» la web community dei professionisti dell'estetica
» PIANO D'ATTACCO-L'ACCIAIO SI STRIDE MA NON SI SPEZZA
» La legge dell'attrazione...
» monnalisa e il magico mondo dell'andrologia....
» I passi dell'amore

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: