Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Faraone: la maggioranza apprezza la riforma

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
AutoreMessaggio
kappa27



Messaggi : 732
Data d'iscrizione : 16.05.14

MessaggioOggetto: Faraone: la maggioranza apprezza la riforma   Lun Nov 16, 2015 7:17 pm

Promemoria primo messaggio :

Ma la maggioranza de che??

Questo signore è il viceministro dell'istruzione e non ha ancora capito cosa significa la parola maggioranza.


http://www.orizzontescuola.it/news/faraone-maggioranza-apprezza-riforma-contro-solo-irriducibili
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Faraone: la maggioranza apprezza la riforma   Gio Dic 03, 2015 11:00 pm

gugu ha scritto:
No, no. L'hanno mandata alle scuole medie, dove si è occupata di un BES.

Spero abbia letto anche tu la spiegazione che ho dato a Giancarlo.
Ad oggi non mi occupo solo di bes, nonostante sia entrata in perfetta sintonia col ragazzo che mi è stato assegnato, e lui oggi abbia chiesto nuovamente di me alla sua insegnante curricolare, persona amabile e disponibile che ho anche l'onore di avere come tutor.
Infatti da circa un paio di giorni collaboro con la vicepreside per redigere il cosiddetto poffino ad uso e consumo dei genitori che vogliano iscrivere l'anno prossimo i loro figli alla scuola nella quale insegno.
Poi ci sarebbe da portare avanti il progetto relativo al giorno della memoria su precise direttive della DS, che oltre ad essere una persona preparata e responsabile ha anche la fortuna di essere una gran bella donna.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6109
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Faraone: la maggioranza apprezza la riforma   Gio Dic 03, 2015 11:06 pm

Quindi il cosiddetto potenziamento, per ora, serve a dare ufficiosamente il sostegno (nella persona di docenti NON abilitati per il sostegno) a quelli che dovrebbero avercelo ma non ce l'hanno perché le famiglie non vogliono?
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Faraone: la maggioranza apprezza la riforma   Gio Dic 03, 2015 11:17 pm

francescaverdi ha scritto:
Francesca4, mi fa molto piacere che tu abbia avuto un primo impatto positivo con la scuola! Persone positive e motivate come te sono davvero una risorsa. E se, passando dalla segreteria, ci troverai un mordekayn che ti ringhia un po' , non ti spaventare ... i tipi che abbaiano, non mordono quasi mai. ;-)

Grazie francescaverdi, oggi passando per la segreteria ho incontrato la direttrice amm.va che ha insistito per offrirmi il pranzo: gli unici morsi che ho visto sono quelli che abbiamo entrambe dato al panino.
Spero domani di poter almeno ricambiare.
E' questo l'ambiente di lavoro nel quale ho avuto la fortuna di trovarmi:-)
Tornare in alto Andare in basso
martuma



Messaggi : 426
Data d'iscrizione : 15.03.15

MessaggioOggetto: Re: Faraone: la maggioranza apprezza la riforma   Gio Dic 03, 2015 11:21 pm

Sembra la scuola del "Mulino bianco". Allora sarò stata sfortunata io quando per una supplenza al nord mi sono ritrovata "veramente sola"! Non riuscivo neanche a trovare un alloggio perchè avevo una supplenza solo per 16 giorni. Sarà stata sicuramente questa esperienza che ha contribuito a non farmi inserire la domanda.
Tornare in alto Andare in basso
JaneEyre



Messaggi : 1251
Data d'iscrizione : 25.11.11

MessaggioOggetto: Re: Faraone: la maggioranza apprezza la riforma   Gio Dic 03, 2015 11:50 pm

martuma ha scritto:
Sembra la scuola del "Mulino bianco".

E poteva essere diversamente? ;-)
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15757
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Faraone: la maggioranza apprezza la riforma   Ven Dic 04, 2015 12:42 am

JaneEyre ha scritto:
martuma ha scritto:
Sembra la scuola del "Mulino bianco".

E poteva essere diversamente? ;-)
La scuola che gli ho consigliato, l'ITES che mi sembra di aver capito non è quella dove lavora effettivamente ma solo sulla carta, è effettivamente la scuola del mulino bianco; tanta cura del benessere dei ragazzi, tanto entusiasmo da parte dei docenti, affiatamento con la dirigenza; persino un bar economico e fornitissimo; come al mulino bianco quel che ne esce sono cibi gustosi ma per nulla proteici: le ragazze sono più caprette che nelle scuole concorrenti; del resto facendo tanti progetti e poca didattica convenzionale ........
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Faraone: la maggioranza apprezza la riforma   Ven Dic 04, 2015 8:00 am

Francesca4 ha scritto:

In sede di convocazione sono stata assegnata ad una scuola media connessa (non chiedermi come) ad una secondaria superiore, solo quest'ultima infatti mi ha preso in carico dal punto di vista amministrativo e contabile.
In questa scuola mi sono recata lunedì per prendere servizio ed ho conosciuto la vicepreside che apprezza anche avido.
Il giorno successivo mi sono presentata invece nella media in cui sono in utilizzazione provvisoria straordinaria per l'anno scolastico 2015/16.
Ora spero ti sia tutto più chiaro.
Capito, non c'è necessariamente una connessione. Gli smistamenti delle cdc delle superiori alla media inferiore sono stati disposti dagli uffici scolastici, ma presumo che la procedura burocratica associata all'immissione in ruolo e all'anno di prova, impedisce che il fascicolo sia aperto e gestito direttamente dalla scuola media. Non trovo altre spiegazioni: l'assegnazione all'ITES è solo fittizia (a parte l'aspetto amministrativo) trattandosi di un'assegnazione provvisoria perciò sarebbe stato più logico assegnare direttamente questi docenti all'istituzione scolastica di servizio.
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Faraone: la maggioranza apprezza la riforma   Ven Dic 04, 2015 5:46 pm

Giancarlo Dessì ha scritto:
Francesca4 ha scritto:

In sede di convocazione sono stata assegnata ad una scuola media connessa (non chiedermi come) ad una secondaria superiore, solo quest'ultima infatti mi ha preso in carico dal punto di vista amministrativo e contabile.
In questa scuola mi sono recata lunedì per prendere servizio ed ho conosciuto la vicepreside che apprezza anche avido.
Il giorno successivo mi sono presentata invece nella media in cui sono in utilizzazione provvisoria straordinaria per l'anno scolastico 2015/16.
Ora spero ti sia tutto più chiaro.
Capito, non c'è necessariamente una connessione. Gli smistamenti delle cdc delle superiori alla media inferiore sono stati disposti dagli uffici scolastici, ma presumo che la procedura burocratica associata all'immissione in ruolo e all'anno di prova, impedisce che il fascicolo sia aperto e gestito direttamente dalla scuola media. Non trovo altre spiegazioni: l'assegnazione all'ITES è solo fittizia (a parte l'aspetto amministrativo) trattandosi di un'assegnazione provvisoria perciò sarebbe stato più logico assegnare direttamente questi docenti all'istituzione scolastica di servizio.

Probabilmente hanno agito così perché la mia c.d.c. non appartiene alle tradizionali c.d.c. delle scuole medie, nelle quali l'area umanistica e quella della legalità confluiscono nella stessa macroarea, mentre alle superiori le due aree sono distinte e separate.
Non so se anche per questo motivo la mia tutor sia una docente d'italiano delle scuole medie.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Faraone: la maggioranza apprezza la riforma   Ven Dic 04, 2015 9:04 pm

Francesca4 ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
Francesca4 ha scritto:

In sede di convocazione sono stata assegnata ad una scuola media connessa (non chiedermi come) ad una secondaria superiore, solo quest'ultima infatti mi ha preso in carico dal punto di vista amministrativo e contabile.
In questa scuola mi sono recata lunedì per prendere servizio ed ho conosciuto la vicepreside che apprezza anche avido.
Il giorno successivo mi sono presentata invece nella media in cui sono in utilizzazione provvisoria straordinaria per l'anno scolastico 2015/16.
Ora spero ti sia tutto più chiaro.
Capito, non c'è necessariamente una connessione. Gli smistamenti delle cdc delle superiori alla media inferiore sono stati disposti dagli uffici scolastici, ma presumo che la procedura burocratica associata all'immissione in ruolo e all'anno di prova, impedisce che il fascicolo sia aperto e gestito direttamente dalla scuola media. Non trovo altre spiegazioni: l'assegnazione all'ITES è solo fittizia (a parte l'aspetto amministrativo) trattandosi di un'assegnazione provvisoria perciò sarebbe stato più logico assegnare direttamente questi docenti all'istituzione scolastica di servizio.

Probabilmente hanno agito così perché la mia c.d.c. non appartiene alle tradizionali c.d.c. delle scuole medie, nelle quali l'area umanistica e quella della legalità confluiscono nella stessa macroarea, mentre alle superiori le due aree sono distinte e separate.
Non so se anche per questo motivo la mia tutor sia una docente d'italiano delle scuole medie.
Il tutor non deve essere necessariamente della stessa classe di concorso. Se ci sono ragionevoli elementi che lo consigliano o lo impongono si affida come tutor un docente di altre classi di concorso, possibilmente afferenti alla stessa area disciplinare.
In una delle scuole in cui faccio servizio si è stabilito di assegnare un tutor della stessa classe di concorso anche se opera in un plesso differente. Nell'altra scuola si è stabilito di assegnare un tutor che opera nello stesso plesso (a mio parere è un criterio più ragionevole). Ad esempio, le due colleghe di italiano hanno come tutor l'insegnante di religione, il collega di matematica ha come tutor un collega di sostegno (abilitato in fisica). Questo perché nel plesso non ci sono - a parte i neoimmessi - docenti di ruolo dell'A050 e dell'A047.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6109
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Faraone: la maggioranza apprezza la riforma   Ven Dic 04, 2015 11:45 pm

Giancarlo Dessì ha scritto:
 Ad esempio, le due colleghe di italiano hanno come tutor l'insegnante di religione,

Scusa, ma questa mi sembra gravissima, visto il carattere oggettivamente anomalo e IDEOLOGIZZATO dell'insegnamento di religione, e visto il fatto innegabile che gli insegnanti di religione hanno superato una selezione completamente diversa da quella di qualsiasi altro insegnante di qualsiasi altra materia, e quindi non si capisce perché mai dovrebbero essere considerati competenti in materia di inserimento in ruolo degli altri.

Io, se fossi nei panni della neoassunta, pianterei un casino di brutto, anche a costo di mettermi in una situazione diplomatica difficile.

E ci mancherebbe altro che una persona qualificata dal vescovo e non dallo stato debba avere voce in capitolo sulla formazione iniziale di un insegnante di un'altra materia, che si è fatto tutta la trafila prevista per i dipendenti dello stato, e che con la chiesa, la curia e il vescovo non ha niente a che fare.

L.


Ultima modifica di paniscus_2.0 il Sab Dic 05, 2015 7:33 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: Faraone: la maggioranza apprezza la riforma   Ven Dic 04, 2015 11:47 pm

francescaverdi ha scritto:
michetta ha scritto:
francescaverdi ha scritto:
mordekayn ha scritto:
E' tre giorni che rido dalla grossa per il potenziamento che ci han dato.


Da sempre mi chiedo perché la massima aspirazione del personale delle segreterie sia mettere i bastoni fra le ruote a tutte le altre componenti della scuola ...
mordekayn sta solo ridendo. Mi spieghi come metterebbe i bastoni ecc. ? Nel suo ruolo sta solo osservando quello che sta realmente accadendo. Lo vorresti negare?

Sì, lo vorrei negare. Ma non era questo il punto ...
Leggo solo ora.
Tralasciando la dichiarazione sul "personale delle segreterie che metterebbe il bastone tra le ruote ?" (ma che vuol dire?)
E' il miur che quest'anno ne ha combinato di ogni con i modelli A3, a4, le convocazioni e il funzionamento del portale SIDI.
Sarà mica colpa mia se non è arrivato quasi nessuno oltre ad aver perso una docente che se ne è andata in SIcilia.. come faccio a non ridere, almeno per quest'anno?
Poi è un pò strano attribuirmi la funzione di colui che mette i bastoni tra le ruote, come se non avessi mai adempiuto scrupolosamente ai miei doveri di ufficio (anzi ho sempre  lavorato ben oltre le mie mansioni esecutive, previste da contratto).. ho già 40 ore eccedenti (che ovviamente NON mi verranno pagate) e nonostante il casino di quest'anno non ho lasciato buchi con le nomine e lo stipendio è arrivato a tutti ^_^
Amo scherzare, ma non su queste cose.
Io non ho messo in dubbio la tua professionalità, sei pregata di fare altrettanto con me.
Mah.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15757
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Faraone: la maggioranza apprezza la riforma   Sab Dic 05, 2015 1:48 am

paniscus_2.0 ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
 Ad esempio, le due colleghe di italiano hanno come tutor l'insegnante di religione,

Scusa, ma questa mi sembra gravissima, visto il carattere oggettivamente anomalo e IDEOLOGIZZATO dell'insegnamento di religione, e visto il fatto innegabile che gli insegnanti di religione hanno superato una selezione completamente diversa da quella di qualsiasi altro insegnante di qualsiasi altra materia, e quindi non si capisce perché mai dovrebbero essere considerati competenti in materia di

Io, se fossi nei panni della neoassunta, pianterei un casino di brutto, anche a costo di mettermi in una situazione diplomatica difficile.

E ci mancherebbe altro che una persona qualificata dal vescovo e non dallo stato debba avere voce in capitolo sulla formazione iniziale di un insegnante di un'altra materia, che si è fatto tutta la trafila prevista per i dipendenti dello stato, e che con la chiesa, la curia e il vescovo non ha niente a che fare.

L.
Come sei ingenua ! Quelle docenti hanno la conferma in ruolo in tasca; se va tutto bene va tutto bene, se va qualcosa male, vanno al TAR e fanno vedere che gli è stato assegnato un tutor inadeguato e che è per quello che non hanno reso al massimo.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Faraone: la maggioranza apprezza la riforma   Sab Dic 05, 2015 8:22 am

avidodinformazioni ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
 Ad esempio, le due colleghe di italiano hanno come tutor l'insegnante di religione,

Scusa, ma questa mi sembra gravissima, visto il carattere oggettivamente anomalo e IDEOLOGIZZATO dell'insegnamento di religione, e visto il fatto innegabile che gli insegnanti di religione hanno superato una selezione completamente diversa da quella di qualsiasi altro insegnante di qualsiasi altra materia, e quindi non si capisce perché mai dovrebbero essere considerati competenti in materia di

Io, se fossi nei panni della neoassunta, pianterei un casino di brutto, anche a costo di mettermi in una situazione diplomatica difficile.

E ci mancherebbe altro che una persona qualificata dal vescovo e non dallo stato debba avere voce in capitolo sulla formazione iniziale di un insegnante di un'altra materia, che si è fatto tutta la trafila prevista per i dipendenti dello stato, e che con la chiesa, la curia e il vescovo non ha niente a che fare.

L.
Come sei ingenua ! Quelle docenti hanno la conferma in ruolo in tasca; se va tutto bene va tutto bene, se va qualcosa male, vanno al TAR e fanno vedere che gli è stato assegnato un tutor inadeguato e che è per quello che non hanno reso al massimo.

Questa volta sono d'accordo con paniscus e paradossalmente anche con te, perché in sede di ricorso al TAR le motivazioni di paniscus un certo peso lo avrebbero sicuramente.
Quello che invece mi sconforta nel tuo post è il larvato far intendere che comunque vada questi colleghi abbiano la conferma del ruolo in tasca, senza neanche provare a lavorare bene.
Un giudizio, consentimelo, assolutamente riduttivo su competenze e impegno che gli stessi intenderanno spendere nel mondo della scuola e che sottintende un intento utilitaristico e strumentale del loro criticabile affidamento ad un tutor che, anche secondo me, manifesta profili di palese illegittimità.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Faraone: la maggioranza apprezza la riforma   Sab Dic 05, 2015 3:41 pm

'mmazza, mai l'avessi detto!
Ogni volta che si tira in ballo la religione ne esce fuori un cataclisma. Allora, vediamo di fare chiarezza sul contesto, sfatando ogni gombloddismo

1) a mio parere, i tutor non servono a un cacchio, alla fine la formazione e tutta la procedura se la smazza il neoimmesso. Non ricordo neppure chi mi ha fatto da tutor nel mio anno di straordinariato, ma per quello che mi è servito poteva essere incaricato anche il bidello

2) nella scuola in oggetto, trattandosi di un professionale per l'agricoltura, non c'erano altri docenti di ruolo della stessa area disciplinare, esclusi la collega di lingue e quella di diritto. Per motivi vari che non voglio rendere pubblici, non potevano dare la loro disponibilità, mentre al contrario la collega di religione l'ha data, offrendosi come "volontaria"

3) in quella scuola, i tutor se li sono scelti i neoimmessi, l'atto del preside è stato solo una mera formalità

4) le colleghe di italiano non sono affatto delle novelline, anzi, oltre ad avere già un bel po' di esperienza alle spalle hanno una personalità piuttosto forte. Sanno bene come muoversi e come farsi valere. Una di loro ha una personalità così forte che gestisce il suo consiglio di classe (da coordinatrice) mettendoci tutti in riga come scolaretti.

5) la collega di religione è una tipa tranquillissima e affabile, è in quella sede da mezza vita, è una degli insegnanti attivi di quella sede (tradotto, è tra quelli che trainano la carretta), va d'accordo con tutti, è sicuramente più indicata di altri colleghi dal punto di vista delle relazioni interpersonali. Insomma, al di là degli stereotipi è forse una delle persone più indicate per fare il tutor in quella sede

6) conoscendo l'ambiente e i miei polli, a iniziare dal DS, fare l'anno di prova in quella scuola è una mera formalità

7) eccheppalle con queste guerre di religione...
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15757
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Faraone: la maggioranza apprezza la riforma   Sab Dic 05, 2015 4:27 pm

Francesca4 ha scritto:
larvato far intendere che comunque vada questi colleghi abbiano la conferma del ruolo in tasca, senza neanche provare a lavorare bene.
E no ! Larvare non è una cosa che possa fare un ingegnere; richiede competenze linguistiche superiori.

Comunque hai frainteso; non intendevo dire che quei colleghi non proveranno ad impegnarsi ma che sono immuni alle vessazioni in cui potrebbero incorrere.

Se gli capita una classe problematica e se il DS dovesse decidere di non confermarli in ruolo perchè non hanno saputo fare miracoli, hanno l'appiglio per eludere l'ingiustizia.

Tutto qui.
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
Faraone: la maggioranza apprezza la riforma
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
 Argomenti simili
-
» quarta fascia gae e riforma
» Votazione a maggioranza: il ruolo del presidente
» Un po' di statistica
» Idee per una riforma fiscale...
» Cattedre a più di 18 ore..nonostante siamo a regime di riforma gelmini

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: