Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Che accade ora che arrivano i domandanti?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
damavelata



Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 01.09.15

MessaggioOggetto: Che accade ora che arrivano i domandanti?   Mer Nov 18, 2015 8:39 pm



A noi che la domanda non l'abbiamo fatta ma abbiamo l'incarico a giugno, ora che arrivano i potenzianti delle nostre materie cose accade?
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7491
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Che accade ora che arrivano i domandanti?   Mer Nov 18, 2015 8:50 pm

Nulla
Loro potenziano
Voi, fino a giugno, rimanete in classe.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25580
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Che accade ora che arrivano i domandanti?   Mer Nov 18, 2015 8:55 pm

I problemi saranno dopo giugno.
Ma ora non pensiamoci.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7491
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Che accade ora che arrivano i domandanti?   Mer Nov 18, 2015 8:58 pm

Sbaglierò...
Ma i problemi dopo giugno penso ci saranno solo per gli spezzoni che gestiscono le scuole...
Secondo me se tra i potenzianti ci saranno abilitati in materie utili in quel momento...assegneranno a loro quei piccoli spezzoni.
Tornare in alto Andare in basso
dlepora



Messaggi : 839
Data d'iscrizione : 16.09.10

MessaggioOggetto: Re: Che accade ora che arrivano i domandanti?   Mer Nov 18, 2015 9:01 pm

Tellina se affermi queste cose ti accusano di eresia...comunque anche io la penso così
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25580
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Che accade ora che arrivano i domandanti?   Mer Nov 18, 2015 9:06 pm

Non saprei, io la penso diversamente, anche se do al Miur il beneficio del dubbio almeno per 3 anni.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7491
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Che accade ora che arrivano i domandanti?   Mer Nov 18, 2015 9:14 pm

Oh magari ho sparato la caxxata del secolo...
Chissà...
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4245
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: Che accade ora che arrivano i domandanti?   Mer Nov 18, 2015 9:24 pm

All'istituto dove lavoro hanno assegnato 9 potenziatori, richiesti 7. Ce ne daranno 8, però. 1 ( ed fisica) lo ptestiamo alle medie.
Tornare in alto Andare in basso
dlepora



Messaggi : 839
Data d'iscrizione : 16.09.10

MessaggioOggetto: Re: Che accade ora che arrivano i domandanti?   Mer Nov 18, 2015 9:30 pm

Saranno contentissimi.. risolto il problema delle sostituzioni per quest'anno
Tornare in alto Andare in basso
dubitoergosum



Messaggi : 1366
Data d'iscrizione : 04.09.10

MessaggioOggetto: Re: Che accade ora che arrivano i domandanti?   Mer Nov 18, 2015 9:33 pm

tellina ha scritto:
Oh magari ho sparato la caxxata del secolo...
Chissà...
se non ho capito male la 107 vieta le supplenze brevi (es. maternità) ma non quelle al 30/06. secondo me - non da quest'anno (quantunque potrebbero anche provarci in qualche caso sporadico) ma-  dal prossimo a.s. i potenziatori andranno, laddove possibile, sull'attuale of. se c'è uno spezzone su 1 materia, e il potenziatore ce l'ha (la materia), si risparmia il supplente (cioè non lo si fa lavorare). Sarebbe assurdo (contabilmente parlando) il contrario.


Ultima modifica di dubitoergosum il Mer Nov 18, 2015 9:39 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25580
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Che accade ora che arrivano i domandanti?   Mer Nov 18, 2015 9:34 pm

Ma chi prende il posto in C e non riesce a fare 18 ore a settimana, cosa farà?
Nessuna scuola senza PTOF è pronta ad utilizzare questi docenti, se non per le supplenze.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25580
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Che accade ora che arrivano i domandanti?   Mer Nov 18, 2015 9:47 pm

dubitoergosum ha scritto:
tellina ha scritto:
Oh magari ho sparato la caxxata del secolo...
Chissà...
se non ho capito male la 107 vieta le supplenze brevi (es. maternità) ma non quelle al 30/06. secondo me - non da quest'anno (quantunque potrebbero anche provarci in qualche caso sporadico) ma-  dal prossimo a.s. i potenziatori andranno, laddove possibile, sull'attuale of. se c'è uno spezzone su 1 materia, e il potenziatore ce l'ha (la materia), si risparmia il supplente (cioè non lo si fa lavorare). Sarebbe assurdo (contabilmente parlando) il contrario.

Hai assolutamente ragione.
Il problema potrebbe porsi, in maniera pesante, per tutti quelli che non vinceranno il concorso. Perchè c'è il rischio che alcune cdc, con posti già liberi oggi in OD, non vengano mai potenziate non essendoci un reale bisogno di svuotamento delle GE ancora in piedi (e di numeri grossi per le GM). E questo porterebbe chi, oggi, crede di vincere facilmente e prova invidia per il potenziamento di alcune cdc piuttosto di altre di ritrovarsi con un pugno di mosche in mano.
Tornare in alto Andare in basso
dubitoergosum



Messaggi : 1366
Data d'iscrizione : 04.09.10

MessaggioOggetto: Re: Che accade ora che arrivano i domandanti?   Mer Nov 18, 2015 9:57 pm

gugu sta' tranquillo, continuerai a lavorare, ed anzi molto presto entrerai di ruolo a pieno titolo e in cattedra vera, non da potenziatore ;-) .
Rilassati però.
Tornare in alto Andare in basso
dlepora



Messaggi : 839
Data d'iscrizione : 16.09.10

MessaggioOggetto: Re: Che accade ora che arrivano i domandanti?   Mer Nov 18, 2015 10:01 pm

Aggiungo pure in provincia
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25580
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Che accade ora che arrivano i domandanti?   Mer Nov 18, 2015 10:07 pm

Il problema tecnico è appunto l'interpretazione dei commi intorno al 69.
Nessuno, ad oggi, è in grado di capire cosa succederà all'OF e alle supplenze sui posti di potenziamento, perchè come già scritto da Bruschi quei commi sono abbastanza oscuri, nonché contrastanti fra loro in via di principio. Probabilmente il Miur vuole tenersi una porta aperta, perchè non c'è da dimenticare che nelle GI, tra TFA e PAS, ci sono decine di migliaia di persone che oggi lavorano sull'OF e difficilmente accetterebbero una totale disoccupazione il prossimo anno.
E al Miur, in previsione del 2018, non converrebbe averli contro, insieme a quelli della fase C che l'anno prossimo, senza OF, si vedrebbero bloccati per anni in province non gradite. Finché il Miur ha i soldi per l'OP (nella LdS 2015) e per l'OF (dal MEF) non avrà nessun motivo di tirare i cordoni della borsa, anche perchè, nonostante la fase C, l'organico complessivo sarà ancora abbondantemente più povero (di 30.000 posti) rispetto a quello del pre-Gelmini.
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: Che accade ora che arrivano i domandanti?   Mer Nov 18, 2015 10:14 pm

Peraltro se l'intenzione è stanziare 300 milioni di euro al posto dei 5 miliardi  (stime corte dei conti) per il rinnovo dei contratti del comparto pubblico..hai voglia se risparmiano, anche immettendo in ruolo 160k docenti e tenendo conto dei 400 milioni per i famosi 500 euro.
Inoltre il cosidetto organico potenziato è solo un parziale recupero dei tagli operati dalla Gelmini...numeri alla mano.
C'è proprio poco da festeggiare, anche per chi ha ottenuto l'agognato ruolo (con i fichi secchi).
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Che accade ora che arrivano i domandanti?   Gio Nov 19, 2015 1:26 am

Attualmente i dirigenti scolastici sono tenuti ad assegnare le ore dell'organico di fatto di loro competenza (fino alle 6 ore) ai docenti in organico che hanno dato la loro disponibilità a svolgere ore eccedenti oltre le 18, fino ad un massimo di 24.

Non ci vuole molto a capire che fine faranno questi spezzoni se la norma non sarà cambiata. E governo, MEF e MIUR non hanno alcun interesse a cambiarla.

Chi ha già 18 ore di cattedra ci pensa due volte a prendersi sul groppone altre 4-6 ore di cattedra in più, perché rischia di dover spendere l'integrazione di reddito in medicine e sedute dai psicocosi. Diversa è la prospettiva per chi ha 18 ore di potenziamento: in molti casi, prendere 4-6 ore in più di cattedra, oltre a far arrotondare lo stipendio rende meno alienante la percezione del proprio ruolo all'interno della scuola, in quanto si tratta di ore impiegate in quella che resta comunque la maggiore aspirazione di chi entra in fase C: l'insegnamento frontale.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7491
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Che accade ora che arrivano i domandanti?   Gio Nov 19, 2015 6:56 am

Giancà...ma da come la vedo io...quelle sei ore frontali, in classe, non saranno, per i potenzianti, ore in piú ma andranno a formare le ore totali, diciotto alle medie.
Pagarne diciotto di potenziamento E IN PIÙ altre sei di materia mi sembrerebbe poco conveniente...per tutti.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Che accade ora che arrivano i domandanti?   Gio Nov 19, 2015 7:20 am

tellina ha scritto:
Giancà...ma da come la vedo io...quelle sei ore frontali, in classe, non saranno, per i potenzianti, ore in piú ma andranno a formare le ore totali, diciotto alle medie.
Pagarne diciotto di potenziamento E IN PIÙ altre sei di materia mi sembrerebbe poco conveniente...per tutti.

Non è detto che possano essere inglobate nel potenziamento. Per farlo serve una norma ad hoc perché attualmente la 107 non lo prevede se non ricorrendo a improbabili equilibrismi interpretativi.
Allo Stato converrebbe comunque pagarle come ore aggiuntive piuttosto che conferire incarichi a tempo determinato
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7491
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Che accade ora che arrivano i domandanti?   Gio Nov 19, 2015 7:26 am

No...veramente allo stato converrebbe farle fare, ove possibile, ai docenti del potenziamento presenti e già pagati in quella scuola...
Tornare in alto Andare in basso
dubitoergosum



Messaggi : 1366
Data d'iscrizione : 04.09.10

MessaggioOggetto: Re: Che accade ora che arrivano i domandanti?   Gio Nov 19, 2015 7:32 am

posto un post di bruschi su fb


Mi sembra ci sia parecchia confusione in giro, e la confusione (dovuta per lo più a una imperfetta, affrettata quando non ASSENTE lettura delle norme) diventa seria... Ricapitolando, metto alcuni punti fermi, o almeno ci provo.
1) Per quest'anno scolastico, la situazione è di transizione. Le scuole ricevono docenti in più, destinati al potenziamento e alla copertura delle supplenze "brevi" (sempre che sussistano i requisiti). Aggiungo che, stando alle affermazioni fatte in sede politica, anche i posti di potenziamento "comuni" rimasti vacanti e disponibili dovrebbero essere coperti da supplenze. La fase di impiego è delicata, ma i DS hanno tutta la libertà di questo mondo per iniziare a sperimentare la gestione. L'augurio è che non li mettano a fare origami (arte peraltro nobilissima)... anche perché sono in pieno periodo di formazione e prova.
2) con i PTOF di gennaio, le istituzioni scolastiche segnalano anche il fabbisogno "di dettaglio", con riferimento alle classi di concorso. Ovvio che la "corrispondenza" auspicata potrà essere un risultato "a regime", frutto di successivi aggiustamenti. Il "lavoro" è di due tipi: da un lato, può essere proposta la modifica (parlo della secondaria) dei quadri orari ordinamentali. Dall'altro, sono previsti i potenziamenti. Per i licei, vale ad esempio l'articolo 10 del DPR 89/2010. A seguirlo, non si sbaglia. In linea teorica, ci si può sbizzarrire, badando al fatto però che l'utilizzo qualitativamente ottimale del personale è PARTE della valutazione del DS.
3) L'organico dell'autonomia, a decorrere dall'anno scolastico 2016/17, è COMPLESSIVO. Non c'è alcuna differenza giuridica tra i docenti immessi nelle varie fasi. Spetta al DS gestirlo in maniera ottimale. Unica zona di criticità, da chiarire assolutamente e sulla quale non mi pronuncio, riguarda i docenti SOS. Da un lato, una interpretazione estrema dell'organico dell'autonomia potrebbe liberalizzare l'utilizzo dei docenti in possesso del titolo, con l'avvertenza che comunque i posti SOS andrebbero prioritariamente coperti. Dall'altro, il resto del quadro normativo e contrattuale, sia rispetto ai passaggi di ruolo, sia rispetto all'immissione nel ruolo specifico, risulta ingessato, a maggior ragione visto che il prossimo concorso prevede una procedura specifica.
4) A decorrere dal 2016/2017, le supplenze sono su tutti i posti della dotazione organica dell'autonomia. La Legge (art. 1 comma 95) esclude le supplenze brevi e saltuarie (sia pure con un dictus non pulitissimo) non le supplenze annuali o sino al termine del servizio. Su questo, non ci piove. Farei però attenzione a un punto, e faccio un esempio specifico che riguarda i licei: ai sensi dell'articolo 10, comma 3 del DPR 89/2010, con le dotazioni aggiuntive (e l'organico dell'Autonomia le sussume...) "possono essere potenziati gli insegnamenti obbligatori per tutti gli studenti e/o attivati ulteriori insegnamenti, finalizzati al raggiungimento degli obiettivi previsti dal piano dell'offerta formativa mediante la diversificazione e personalizzazione dei piani di studio. L'elenco di detti insegnamenti e' compreso nell'allegato H al presente regolamento". Nel caso in cui, ad esempio, una istituzione scolastica opti, avendone la possibilità, per un potenziamento sulla base di questo comma, diventerebbe difficile non coprire anche le supplenze comunque superiori ai 10 giorni, trattandosi di posti a tutti gli effetti curriculari.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25580
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Che accade ora che arrivano i domandanti?   Gio Nov 19, 2015 8:26 am

dubitoergosum ha scritto:

4) A decorrere dal 2016/2017, le supplenze sono su tutti i posti della dotazione organica dell'autonomia. La Legge (art. 1 comma 95) esclude le supplenze brevi e saltuarie (sia pure con un dictus non pulitissimo) non le supplenze annuali o sino al termine del servizio.

Qui Bruschi non è stato preciso; il comma dice:

 95 [..] A decorrere  dall'anno   scolastico   2015/2016,   i   posti   per   il
potenziamento
non possono essere coperti con  personale  titolare  di
contratti di supplenza breve e saltuaria.



Non i "posti", ma i posti della tabella 1. In questo caso, come abbiamo già scritto penso un milione di volte da questa estate ad oggi, nessun potenziatore potrà mai avere posto in classe, perchè se si ammala non sarà possibile sostituirlo in nessun modo.[/b]
Tornare in alto Andare in basso
FoxLF



Messaggi : 364
Data d'iscrizione : 13.03.15

MessaggioOggetto: Re: Che accade ora che arrivano i domandanti?   Gio Nov 19, 2015 8:58 am

Mah, secondo me dal momento in cui partirà l'organico dell'autonomia, tutti gli incarichi in OF saranno confinati alle funzioni di potenziamento.

I presidi devono prioritariamente assicurare i docenti alle classi per le lezioni frontali. Quindi se hanno il prof in organico, anche se l'anno precedente era impegnato nel potenziamento, lo metteranno subito in classe.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25580
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Che accade ora che arrivano i domandanti?   Gio Nov 19, 2015 9:08 am

FoxLF ha scritto:
Mah, secondo me dal momento in cui partirà l'organico dell'autonomia, tutti gli incarichi in OF saranno confinati alle funzioni di potenziamento.

I presidi devono prioritariamente assicurare i docenti alle classi per le lezioni frontali. Quindi se hanno il prof in organico, anche se l'anno precedente era impegnato nel potenziamento, lo metteranno subito in classe.

Già, Cenerentola.
Io conto sia come dici tu, soprattutto dopo la mobilità del 2016.
Tornare in alto Andare in basso
dubitoergosum



Messaggi : 1366
Data d'iscrizione : 04.09.10

MessaggioOggetto: Re: Che accade ora che arrivano i domandanti?   Gio Nov 19, 2015 9:11 am

è uno dei tanti pasticci/incongruenze della 107, si vedrà come verranno sbrogliati.
mi viene però da fare un passo successivo: nell'a.s.  2016/17 non ci sarà più distinzione, tutti i docenti di ruolo saranno organico dell'autonomia, quindi come si fa a vincolare le supplenze brevi- per alcuni sì, per altri no? mantenendo distinte le funzioni? ovvero chi ha la classe il mattino con la disciplina è A, chi fa extra è B, il B non può essere sostituito mai. Quindi un potenziatore oggi domani può entrare in classe senza problemi, anche su spezzone: sarà un docente A e B, se si ammala sarà sostituibile solo per le ore A.
Oppure si mantiene la distinzione in base al tipo di assunzione OGGI, ovvero un potenziatore è per sempre, come i diamanti, quindi niente classe perché non si può ammalare. È in più si paga un supplente per lo spezzone della stessa materia del potenziatore. Francamente non ci credo neanche un po': già a partire dalla mobilità ci sarà un gran rimestío.


Ultima modifica di dubitoergosum il Gio Nov 19, 2015 9:16 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
 
Che accade ora che arrivano i domandanti?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» [b]Libro "quando i figli non arrivano"[/b]
» malefiche che arrivano ...
» Arrivano i televangelisti
» non so trovare un titolo a questo capitolo della mia vita
» L'avevo detto io!! La Gangja non è poi cosi male!

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: