Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Lo psicodramma è finito

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7
AutoreMessaggio
psicopompo



Messaggi : 257
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Lo psicodramma è finito   Ven Nov 20, 2015 11:44 pm

Promemoria primo messaggio :

Finalmente si è conclusa anche la fase C e altri 1000 posti si sono persi.
In definitiva sono stati assegnati circa 9000 posti nella fase B e circa 47000 nella fase C, mi sembra che si siano persi molti preziosi posti che con un piano meno cervellotico e più razionale sarebbero potuti andare ad altrettanti precari....
Sono numeri ben diversi dai famosi 150000 posti promessi nel settembre 2014......
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Stellastellina1975



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: Lo psicodramma è finito   Lun Nov 23, 2015 2:31 pm

francescaverdi ha scritto:
Stellastellina1975 ha scritto:
francescaverdi ha scritto:
Stellastellina1975 ha scritto:
(la grammatica, a differenza delle leggi, non ha nessuna ambiguità e si mantiene uguale nel tempo).

Ecco, sono disposta a passare sopra a tutto, ma non a simili affermazioni ...

Bene, allora ti sfido a trovarmi una regola grammaticale meno chiara di una legge.

La grammatica è sempre rimasta identica, o quasi. In quarant'anni quante regole grammaticali saranno cambiate? Forse un paio, tre al massimo? E invece in quarant'anni quante leggi scolastiche sono state fatte, stravolgendo totalmente l'impianto normativo precedente?


Siamo totalmente OT, ma se digiti "storia della grammatica italiana" ti si apre un mondo. (Un mondo di discutibile utilità, su questo potrei concordare con te ...)

L'ho fatto. Ho trovato una lunga storia, effettivamente, ma piuttosto antica, che non riguarda quindi gli ultimi quarant'anni.
Ma non discuto oltre perché non mi intendo di grammatica italiana. Forse, essendo un mondo di discutibile utilità, le modifiche di cui parli non sono presenti sul web.

Tornare in alto Andare in basso
francescaverdi



Messaggi : 596
Data d'iscrizione : 01.12.11

MessaggioOggetto: Re: Lo psicodramma è finito   Lun Nov 23, 2015 7:59 pm

Be', la lingua cambia continuamente nel tempo (è cambiata anche negli ultimi quaranta anni); la grammatica codifica l'uso, quindi cambia anche la grammatica, per forza di cose.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15849
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Lo psicodramma è finito   Lun Nov 23, 2015 8:50 pm

francescaverdi ha scritto:
Be', la lingua cambia continuamente nel tempo (è cambiata anche negli ultimi quaranta anni); la grammatica codifica l'uso, quindi cambia anche la grammatica, per forza di cose.
...... Bondi, Alfano, Toti .......
Tornare in alto Andare in basso
Online
francescaverdi



Messaggi : 596
Data d'iscrizione : 01.12.11

MessaggioOggetto: Re: Lo psicodramma è finito   Lun Nov 23, 2015 9:52 pm

avidodinformazioni ha scritto:
francescaverdi ha scritto:
Be', la lingua cambia continuamente nel tempo (è cambiata anche negli ultimi quaranta anni); la grammatica codifica l'uso, quindi cambia anche la grammatica, per forza di cose.
...... Bondi, Alfano, Toti .......

Non ho capito la battuta. E' una sottile metafora?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15849
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Lo psicodramma è finito   Lun Nov 23, 2015 10:35 pm

francescaverdi ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
francescaverdi ha scritto:
Be', la lingua cambia continuamente nel tempo (è cambiata anche negli ultimi quaranta anni); la grammatica codifica l'uso, quindi cambia anche la grammatica, per forza di cose.
...... Bondi, Alfano, Toti .......

Non ho capito la battuta. E' una sottile metafora?
L'attività principale in Forza Italia è leccare il culo a Berlusca; la lingua cambia periodicamente.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Filosofo80



Messaggi : 524
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioOggetto: Re: Lo psicodramma è finito   Lun Nov 23, 2015 10:57 pm

Avido quello è il passato.... adesso devi sostituire "Forza Italia" e "Berlusca".... con "cosa" penso che ci arriviamo tutti :-)
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Lo psicodramma è finito   Lun Nov 23, 2015 11:11 pm

Filosofo80 ha scritto:
Avido quello è il passato.... adesso devi sostituire "Forza Italia" e "Berlusca".... con "cosa" penso che ci arriviamo tutti :-)

Mi ricordi un tale Achille Occhetto che decise di cambiare il nome ad un certo partito della sinistra storica e che per un po' di tempo, in attesa del nuovo nome, veniva chiamato "La Cosa". Poi venne il nome e qualche altro cambio di nome, vennero anche le fusioni, finché l'autoannichilazione degli ultimi brandelli residui di "qualcosa di sinistra" raggiunse il suo culmine mettendo il partito in mano ad un manipolo di democristiani che di sinistro hanno solo il sogghigno.
Tornare in alto Andare in basso
sorriso



Messaggi : 102
Data d'iscrizione : 18.12.10

MessaggioOggetto: Re: Lo psicodramma è finito   Mar Nov 24, 2015 9:15 am

psicopompo ha scritto:
Mi chiedo come mai fare questo " bordello" quando sarebbe bastato aggiungere i posti di potenziamento e attribuirli dopo la  fase A....?

ce lo chiediamo tutti! il punto è sapere come si evolverà la storia della mobilità!
Tornare in alto Andare in basso
Filosofo80



Messaggi : 524
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

MessaggioOggetto: Re: Lo psicodramma è finito   Mar Nov 24, 2015 3:58 pm

Giancarlo Dessì ha scritto:
Filosofo80 ha scritto:
Avido quello è il passato.... adesso devi sostituire "Forza Italia" e "Berlusca".... con "cosa" penso che ci arriviamo tutti :-)

Mi ricordi un tale Achille Occhetto che decise di cambiare il nome ad un certo partito della sinistra storica e che per un po' di tempo, in attesa del nuovo nome, veniva chiamato "La Cosa". Poi venne il nome e qualche altro cambio di nome, vennero anche le fusioni, finché l'autoannichilazione degli ultimi brandelli residui di "qualcosa di sinistra" raggiunse il suo culmine mettendo il partito in mano ad un manipolo di democristiani che di sinistro hanno solo il sogghigno.

Hai riassunto in poche righe 25 anni di storia del più grande partito di sinistra/centrodestra.... ;-)
Come dice Crozza/Guccini: "...venivamo dalla storia con le nostre bandiere rosse/ ora stiamo con Alfano come se niente fosse" :-)
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Lo psicodramma è finito   Mar Nov 24, 2015 10:26 pm

Filosofo80 ha scritto:

Hai riassunto in poche righe 25 anni di storia del più grande partito di sinistra/centrodestra....
Che ci vuoi fare, ogni tanto, sia pur raramente, capita anche a me di avere il dono della sintesi. Grazie al piddì. Il vuoto è così abissale che riuscire a esprimerlo in poche parole riesce anche agli impediti come me :-)
Tornare in alto Andare in basso
dubitoergosum



Messaggi : 1367
Data d'iscrizione : 04.09.10

MessaggioOggetto: Re: Lo psicodramma è finito   Mer Nov 25, 2015 7:21 am

Giancarlo Dessì ha scritto:
Filosofo80 ha scritto:

Hai riassunto in poche righe 25 anni di storia del più grande partito di sinistra/centrodestra....
Che ci vuoi fare, ogni tanto, sia pur raramente, capita anche a me di avere il dono della sintesi. Grazie al piddì. Il vuoto è così abissale che riuscire a esprimerlo in poche parole riesce anche agli impediti come me  :-)
mi rincuora non sentirmi la sola a constatare amaramente questo vuoto abissale.
Ancora non mi capacito degli errori pacchiani fatti dal PD fiorentino e toscano che hanno permesso al bimbominchia la scalata del partito. A 2 (due!) giorni dall'insediamento da sindaco le lingue del suo staff (si è sempre circondato di un'immane quantità di lingue) andavano già dicendo per i corridoi di palazzo vecchio: "matteo farà il presidente del consiglio".
Ora, col senno di poi, temo che non furono errori pacchiani del PD, ma un ragionato calcolo del partito. A questo volevano arrivare, non c'è altra spiegazione. (fine o.t.)
Tornare in alto Andare in basso
psicopompo



Messaggi : 257
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Lo psicodramma è finito   Ven Nov 27, 2015 11:27 pm

http://www.orizzontescuola.it/news/fase-b-e-c-assunzioni-pasticcio-lettera


Da incorniciare!!!
Tornare in alto Andare in basso
annari



Messaggi : 1312
Data d'iscrizione : 26.08.10

MessaggioOggetto: Re: Lo psicodramma è finito   Ven Nov 27, 2015 11:44 pm

[quote="psicopompo"]http://www.orizzontescuola.it/news/fase-b-e-c-assunzioni-pasticcio-lettera


Da incorniciare!!![/quote]

Verissimo, soprattutto questa frase: "i docenti ora possono restare dove 3 mesi prima gli studenti non c'erano".
Tornare in alto Andare in basso
costanza15



Messaggi : 589
Data d'iscrizione : 03.04.15

MessaggioOggetto: Re: Lo psicodramma è finito   Sab Nov 28, 2015 12:01 am

psicopompo ha scritto:
http://www.orizzontescuola.it/news/fase-b-e-c-assunzioni-pasticcio-lettera


Da incorniciare!!!
Sì, è andata proprio così.
La prima parte della riforma è stata di una rigidità impressionante, quasi punitiva nei confronti della categoria docenti (come a dire: bene, avete voluto il ruolo? Andatevelo a prendere in giro per l'Italia!). Poi, non si sa come, a distanza di due mesi spuntano fuori posti per tutti proprio sotto casa. Io aspetto di vedere come rimedieranno a questa pasticcio. 
Siamo stati messi di fronte ad una proposta-ricatto che ha portato una parte di noi docenti a rinunciare al ruolo pur di stare accanto alla propria famiglia e un'altra parte a fare le valigie per la paura di non riuscire più a lavorare. Eravamo quelli con con più titoli e con i punteggi più alti al termine della fase A. Ed ora, beffa finale, ci stiamo facendo la guerra per contenderci quei posti rimasti che per gli uni sono un mezzo per l'immissione, per gli altri un mezzo per ritornare, mentre loro si stanno già adoperando per proteggere gli immessi in fase C dai rischi della prossima mobilità. Con la mediazione dei sindacati, ovviamente.
Tornare in alto Andare in basso
michetta



Messaggi : 3890
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioOggetto: Re: Lo psicodramma è finito   Sab Nov 28, 2015 11:35 am

costanza15 ha scritto:
psicopompo ha scritto:
http://www.orizzontescuola.it/news/fase-b-e-c-assunzioni-pasticcio-lettera


Da incorniciare!!!
Sì, è andata proprio così.
La prima parte della riforma è stata di una rigidità impressionante, quasi punitiva nei confronti della categoria docenti (come a dire: bene, avete voluto il ruolo? Andatevelo a prendere in giro per l'Italia!). Poi, non si sa come, a distanza di due mesi spuntano fuori posti per tutti proprio sotto casa. Io aspetto di vedere come rimedieranno a questa pasticcio. 
Siamo stati messi di fronte ad una proposta-ricatto che ha portato una parte di noi docenti a rinunciare al ruolo pur di stare accanto alla propria famiglia e un'altra parte a fare le valigie per la paura di non riuscire più a lavorare. Eravamo quelli con con più titoli e con i punteggi più alti al termine della fase A. Ed ora, beffa finale, ci stiamo facendo la guerra per contenderci quei posti rimasti che per gli uni sono un mezzo per l'immissione, per gli altri un mezzo per ritornare, mentre loro si stanno già adoperando per proteggere gli immessi in fase C dai rischi della prossima mobilità. Con la mediazione dei sindacati, ovviamente.

gli assunti in fase C sono molto più numerosi di quelli in fase B. Accontentare i più e scontentare i meno, politicamente avrà un riscontro più positivo (così come anche in termine di numeri di tessere sindacali). Ah, la buona scuola!
Tornare in alto Andare in basso
 
Lo psicodramma è finito
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 7 di 7Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7
 Argomenti simili
-
» ho appena finito il tirocinio al centro affidi...
» l'universo è infinito o finito?
» DALLA PARTE DEI MARITI....
» finito l'ultimo prelievo di sangue!!!
» Esperienze estreme e cambiamenti radicali

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: