Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Che fine faranno i posti in caso di dimissioni nel 2016?

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
royalstefano



Messaggi : 5934
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioTitolo: Che fine faranno i posti in caso di dimissioni nel 2016?   Lun Nov 23, 2015 3:56 pm

Nel 2016 con l'assegnazione delle sedi provinciali definitive, potrebbe moltiplicarsi il numero di dimissioni da parte dei docenti che non potranno in alcun modo prendere servizio fuori provincia/regione e che nell'anno scolastico in corso hanno accettato di aderire al piano (mantenendo magari l'incarico al 30/06 vicino casa).
I posti liberati saranno disponibili per le nuove immissioni in ruolo 2016/2017?
Torna in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 5934
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioTitolo: Re: Che fine faranno i posti in caso di dimissioni nel 2016?   Lun Nov 23, 2015 3:57 pm

Oppure saranno coperti dalle supplenze?
Torna in alto Andare in basso
tuvaghinellasteppa

avatar

Messaggi : 75
Data d'iscrizione : 11.11.15

MessaggioTitolo: Re: Che fine faranno i posti in caso di dimissioni nel 2016?   Lun Nov 23, 2015 4:02 pm

Scusa, ma se la legge è tanto chiara, leggila e interpretala. Io chi non sa leggere le norme non lo avrei fatto insegnare.
Torna in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 32218
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Che fine faranno i posti in caso di dimissioni nel 2016?   Lun Nov 23, 2015 4:05 pm

Posto che la dimissione non avverrà prima del 1 settembre 2016 (non ce ne sarebbe ragione) il posto non potrà essere usato per le immissioni 2016-2017 ma solo per il 2017-2018. Nel 2016 l'incarico andrà a supplenza.
Torna in alto Andare in basso
sparviero.

avatar

Messaggi : 1102
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioTitolo: Re: Che fine faranno i posti in caso di dimissioni nel 2016?   Lun Nov 23, 2015 4:05 pm

forse non hai capito. i posti della fase c anche se provvisori non possono esseri assegnati ad altri in quanto non sono posti liberi . Per posti liberi si intentono quelli su cui si può autorizzare una immissione in ruolo, e non mi sembra che su quelli occupati dal potenziamento si possa assumere. Fatevene una ragione ma , anche se la sede è provvisoria , se uno non presenta domanda di mobilità , essa può diventare definitiva.
Torna in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 5934
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioTitolo: Re: Che fine faranno i posti in caso di dimissioni nel 2016?   Lun Nov 23, 2015 4:16 pm

sparviero. ha scritto:
forse non hai capito. i posti della fase c anche se provvisori non possono esseri assegnati ad altri in quanto non sono posti liberi . Per posti liberi si intentono quelli su cui si può autorizzare una immissione in ruolo, e non mi sembra che su quelli occupati dal potenziamento si possa assumere. Fatevene una ragione ma , anche se la sede è provvisoria , se uno non presenta domanda di mobilità , essa può diventare definitiva.
Scusami, non ho afferrato il senso del tuo intervento. Spiegati meglio, magari con qualche punto in meno.
Torna in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23817
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Che fine faranno i posti in caso di dimissioni nel 2016?   Lun Nov 23, 2015 4:19 pm

sparviero. ha scritto:
forse non hai capito. i posti della fase c anche se provvisori non possono esseri assegnati ad altri in quanto non sono posti liberi . Per posti liberi si intentono quelli su cui si può autorizzare una immissione in ruolo, e non mi sembra che su quelli occupati dal potenziamento si possa assumere. Fatevene una ragione ma , anche se la sede è provvisoria , se uno non presenta domanda di mobilità , essa può diventare definitiva.


"se uno non presenta domanda di mobilità , essa può diventare definitiva" e questa affermazione da quale normativa discende?

ti riporto le istruzioni del piemonte oggi

http://www.cislscuolacuneo.it/Assunzioni/AS_15_16/Fase%20C/20_11_15_Assunzioni_Fase_C.pdf

"Ricordiamo che nel corso dell’anno scolastico TUTTI i docenti neo immessi in ruolo (sia che abbiano
prestato servizio che non abbiano prestato servizio) DOVRANNO PRESENTARE DOMANDA DI
TRASFERIMENTO, secondo modalità, regole e tempi che verranno successivamente indicati dal MIUR"

semmai se uno non presenta domanda di mobilità lo sistemerà d'ufficio l'Ufficio Scolastico, secondo le modalità che saranno diramate dal Miur
Torna in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 5934
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioTitolo: Re: Che fine faranno i posti in caso di dimissioni nel 2016?   Lun Nov 23, 2015 4:20 pm

tuvaghinellasteppa ha scritto:
Scusa, ma se la legge è tanto chiara, leggila e interpretala. Io chi non sa leggere le norme non lo avrei fatto insegnare.
Riformulo allora: ci sarà il tempo utile per darlo a ruolo il posto lasciato nel 2016 da una dimissione? o sarà dato a supplenza? questo nella 107 non c'è scritto, però i tempi sarebbero strettissimi, propendo più per la seconda ipotesi.
Torna in alto Andare in basso
sparviero.

avatar

Messaggi : 1102
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioTitolo: Re: Che fine faranno i posti in caso di dimissioni nel 2016?   Lun Nov 23, 2015 4:34 pm

lallaorizzonte ha scritto:
sparviero. ha scritto:
forse non hai capito. i posti della fase c anche se provvisori non possono esseri assegnati ad altri in quanto non sono posti liberi . Per posti liberi si intentono quelli su cui si può autorizzare una immissione in ruolo, e non mi sembra che su quelli occupati dal potenziamento si possa assumere. Fatevene una ragione ma , anche se la sede è provvisoria , se uno non presenta domanda di mobilità , essa può diventare definitiva.


"se uno non presenta domanda di mobilità , essa può diventare definitiva" e questa affermazione da quale normativa discende?

ti riporto le istruzioni del piemonte oggi

http://www.cislscuolacuneo.it/Assunzioni/AS_15_16/Fase%20C/20_11_15_Assunzioni_Fase_C.pdf

"Ricordiamo che nel corso dell’anno scolastico TUTTI i docenti neo immessi in ruolo (sia che abbiano
prestato servizio che non abbiano prestato servizio) DOVRANNO PRESENTARE DOMANDA DI
TRASFERIMENTO, secondo modalità, regole e tempi che verranno successivamente indicati dal MIUR"

semmai se uno non presenta domanda di mobilità lo sistemerà d'ufficio l'Ufficio Scolastico, secondo le modalità che saranno diramate dal Miur
ma questa è una interpretazione della cisl scuola di Cuneo non una direttiva del ministero.
Torna in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23817
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Che fine faranno i posti in caso di dimissioni nel 2016?   Lun Nov 23, 2015 4:37 pm

sparviero. ha scritto:
lallaorizzonte ha scritto:
sparviero. ha scritto:
forse non hai capito. i posti della fase c anche se provvisori non possono esseri assegnati ad altri in quanto non sono posti liberi . Per posti liberi si intentono quelli su cui si può autorizzare una immissione in ruolo, e non mi sembra che su quelli occupati dal potenziamento si possa assumere. Fatevene una ragione ma , anche se la sede è provvisoria , se uno non presenta domanda di mobilità , essa può diventare definitiva.


"se uno non presenta domanda di mobilità , essa può diventare definitiva" e questa affermazione da quale normativa discende?

ti riporto le istruzioni del piemonte oggi

http://www.cislscuolacuneo.it/Assunzioni/AS_15_16/Fase%20C/20_11_15_Assunzioni_Fase_C.pdf

"Ricordiamo che nel corso dell’anno scolastico TUTTI i docenti neo immessi in ruolo (sia che abbiano
prestato servizio che non abbiano prestato servizio) DOVRANNO PRESENTARE DOMANDA DI
TRASFERIMENTO, secondo modalità, regole e tempi che verranno successivamente indicati dal MIUR"

semmai se uno non presenta domanda di mobilità lo sistemerà d'ufficio l'Ufficio Scolastico, secondo le modalità che saranno diramate dal Miur
ma questa è  una interpretazione della cisl scuola di Cuneo non una direttiva del ministero.

sono le istruzioni dell'USR, che penso abbia maggiore validità rispetto alla tua o mia interpretazione

la mia deriva da decenni di contratti sulla mobilità. la tua invece da cosa?
Torna in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 4669
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioTitolo: Re: Che fine faranno i posti in caso di dimissioni nel 2016?   Lun Nov 23, 2015 4:38 pm

sparviero. giriamo la frittata. Dici tu dove sta scritto che quelli assunti in fase C sono su sede (ambito) definitiva già da quest'anno.
Torna in alto Andare in basso
sparviero.

avatar

Messaggi : 1102
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioTitolo: Re: Che fine faranno i posti in caso di dimissioni nel 2016?   Lun Nov 23, 2015 4:43 pm

Lalla scusami se insisto: Da nessuna parte c'è scritto che sono indicazioni del csa Cuneo. Dice solo che bisogna attendere indicazioni dal miur. Per me resta una interpretazione della cisl Cuneo.
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Che fine faranno i posti in caso di dimissioni nel 2016?   Lun Nov 23, 2015 4:44 pm

sparviero. ha scritto:
ma questa è  una interpretazione della cisl scuola di Cuneo non una direttiva del ministero.

Non è un'interpretazione, è una certezza. La sede del primo anno è provvisoria e si ottiene la sede definitiva dopo aver prodotto la domanda di mobilità nella primavera successiva all'immissione in ruolo. Se non si fa domanda, la mobilità è d'ufficio.
Torna in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 5934
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioTitolo: Re: Che fine faranno i posti in caso di dimissioni nel 2016?   Lun Nov 23, 2015 4:51 pm

In effetti si potrebbe verificare che un candidato assunto in fase b/c a CT ad esempio, non produca domanda di trasferimento e che l''usr lo collochi d'ufficio in un ambito di CT e che magari venga individuato dal DS dove presta servizio nel 15/16 affidandogli un incarico triennale. Pero' si tratterebbe di fortuna, cieca. " Culo" anzi.
Torna in alto Andare in basso
sparviero.

avatar

Messaggi : 1102
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioTitolo: Re: Che fine faranno i posti in caso di dimissioni nel 2016?   Lun Nov 23, 2015 4:57 pm

Ma il trasferimento non si ottiene sui posti vacanti? Non mi sembra che i posti occupati dai potenziatori (anche se la sede è provvisoria) siano vuoti.
Torna in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23817
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Che fine faranno i posti in caso di dimissioni nel 2016?   Lun Nov 23, 2015 5:04 pm

sparviero. ha scritto:
Ma il trasferimento non si ottiene sui posti vacanti? Non mi sembra che i posti occupati dai potenziatori (anche se la sede è provvisoria) siano vuoti.

La mobilita 201617 sarà sull'organico di autonomia, immagino tu sappia di cosa si tratta
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Che fine faranno i posti in caso di dimissioni nel 2016?   Lun Nov 23, 2015 5:04 pm

sparviero. ha scritto:
Ma il trasferimento non si ottiene sui posti vacanti? Non mi sembra che i posti occupati dai potenziatori (anche se la sede è provvisoria) siano vuoti.

Scusa se uso il francese, ma, detto papale papale, te non hai capito un cacchio ;-)
Torna in alto Andare in basso
sparviero.

avatar

Messaggi : 1102
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioTitolo: Re: Che fine faranno i posti in caso di dimissioni nel 2016?   Lun Nov 23, 2015 5:08 pm

Giancarlo Dessì ha scritto:
sparviero. ha scritto:
Ma il trasferimento non si ottiene sui posti vacanti? Non mi sembra che i posti occupati dai potenziatori (anche se la sede è provvisoria) siano vuoti.

Scusa se uso il francese, ma, detto papale papale, te non hai capito un cacchio ;-)
grazie.
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Che fine faranno i posti in caso di dimissioni nel 2016?   Lun Nov 23, 2015 5:10 pm

royalstefano ha scritto:
In effetti si potrebbe verificare che  un candidato assunto in fase b/c a CT ad esempio, non produca domanda di trasferimento e che l''usr lo collochi d'ufficio in un ambito di CT e che magari venga individuato dal DS dove presta servizio nel 15/16 affidandogli un incarico triennale. Pero' si tratterebbe di fortuna, cieca. " Culo" anzi.

Paradossalmente, il "culo" entro certi limiti. Se si avrà il "culo" di finire nello stesso ambito, allora è molto probabile che il DS ti richiami in organico. A meno che, nell'anno appena passato, non abbia fatto qualcosa che faccia pensare al DS che sia cosa buona e giusta tenerti lontano dal suo seminativo.
Tutto questo bailamme di dirigenti scolastici che scalpitano per assumere i cuggini dei cuggini e gli amanti delle mogli va preso per beneficio d'inventario, ma non facciamone una legge della gravitazione universale.
Torna in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Che fine faranno i posti in caso di dimissioni nel 2016?   Lun Nov 23, 2015 5:12 pm

sparviero. ha scritto:
Lalla scusami se insisto: Da nessuna parte c'è scritto che sono indicazioni del csa Cuneo. Dice solo che bisogna attendere indicazioni dal miur. Per me resta una interpretazione della cisl Cuneo.
"Domanda di trasferimento" per i neoassunti è un termine improprio; è una comunicazione all'USP di quali siano le tue preferenze, in assenza di tale comunicazione l'USP ha carta bianca.

Non solo, in quella "domanda" comunichi la tua situazione (punti), se non lo fai finisci in coda e prendi quello che vogliono tra ciò che è rimasto, ovvero la merda della merda.
Torna in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Che fine faranno i posti in caso di dimissioni nel 2016?   Lun Nov 23, 2015 5:16 pm

tuvaghinellasteppa ha scritto:
Scusa, ma se la legge è tanto chiara, leggila e interpretala. Io chi non sa leggere le norme non lo avrei fatto insegnare.
Quale legge ? La 107 non parla di riciclaggio dei posti, lo fanno altre leggi precedenti; non tutti conoscono tutte le leggi, anzi, nessuno le conosce tutte.

I posti liberati per licenziamento seguono la stessa normativa di riallocazione dei posti, ovvero la stessa dei posti liberati per pensionamento: 50 a GaE e 50 a GM.

Interessante sarebbe chiarire come gestire i posti di potenziamento che sono stati chiesti su A047 (ad esempio) ed è arrivato un A036; cosa assumeranno ? Neanche questo è scritto nella 107 e nemmeno nelle altre leggi visto che il potenziamento è cosa nuova.
Torna in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Che fine faranno i posti in caso di dimissioni nel 2016?   Lun Nov 23, 2015 5:19 pm

Giancarlo Dessì ha scritto:
royalstefano ha scritto:
In effetti si potrebbe verificare che  un candidato assunto in fase b/c a CT ad esempio, non produca domanda di trasferimento e che l''usr lo collochi d'ufficio in un ambito di CT e che magari venga individuato dal DS dove presta servizio nel 15/16 affidandogli un incarico triennale. Pero' si tratterebbe di fortuna, cieca. " Culo" anzi.

Paradossalmente, il "culo" entro certi limiti. Se si avrà il "culo" di finire nello stesso ambito, allora è molto probabile che il DS ti richiami in organico. A meno che, nell'anno appena passato, non abbia fatto qualcosa che faccia pensare al DS che sia cosa buona e giusta tenerti lontano dal suo seminativo.
Tutto questo bailamme di dirigenti scolastici che scalpitano per assumere i cuggini dei cuggini e gli amanti delle mogli va preso per beneficio d'inventario, ma non facciamone una legge della gravitazione universale.
Per poterli vessare ?
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Che fine faranno i posti in caso di dimissioni nel 2016?   Lun Nov 23, 2015 6:47 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
royalstefano ha scritto:
In effetti si potrebbe verificare che  un candidato assunto in fase b/c a CT ad esempio, non produca domanda di trasferimento e che l''usr lo collochi d'ufficio in un ambito di CT e che magari venga individuato dal DS dove presta servizio nel 15/16 affidandogli un incarico triennale. Pero' si tratterebbe di fortuna, cieca. " Culo" anzi.

Paradossalmente, il "culo" entro certi limiti. Se si avrà il "culo" di finire nello stesso ambito, allora è molto probabile che il DS ti richiami in organico. A meno che, nell'anno appena passato, non abbia fatto qualcosa che faccia pensare al DS che sia cosa buona e giusta tenerti lontano dal suo seminativo.
Tutto questo bailamme di dirigenti scolastici che scalpitano per assumere i cuggini dei cuggini e gli amanti delle mogli va preso per beneficio d'inventario, ma non facciamone una legge della gravitazione universale.
Per poterli vessare ?

:-D
Torna in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 5934
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioTitolo: Re: Che fine faranno i posti in caso di dimissioni nel 2016?   Lun Nov 23, 2015 7:01 pm

Giancarlo Dessì ha scritto:
royalstefano ha scritto:
In effetti si potrebbe verificare che  un candidato assunto in fase b/c a CT ad esempio, non produca domanda di trasferimento e che l''usr lo collochi d'ufficio in un ambito di CT e che magari venga individuato dal DS dove presta servizio nel 15/16 affidandogli un incarico triennale. Pero' si tratterebbe di fortuna, cieca. " Culo" anzi.

Paradossalmente, il "culo" entro certi limiti. Se si avrà il "culo" di finire nello stesso ambito, allora è molto probabile che il DS ti richiami in organico. A meno che, nell'anno appena passato, non abbia fatto qualcosa che faccia pensare al DS che sia cosa buona e giusta tenerti lontano dal suo seminativo.
Tutto questo bailamme di dirigenti scolastici che scalpitano per assumere i cuggini dei cuggini e gli amanti delle mogli va preso per beneficio d'inventario, ma non facciamone una legge della gravitazione universale.
Probabile, ma non è detto. Senza tirare in ballo amanti, cugggini, ecc.
Torna in alto Andare in basso
precario21



Messaggi : 990
Data d'iscrizione : 21.08.15

MessaggioTitolo: Re: Che fine faranno i posti in caso di dimissioni nel 2016?   Lun Nov 23, 2015 7:52 pm

royalstefano ha scritto:
Nel 2016 con l'assegnazione delle sedi provinciali definitive, potrebbe moltiplicarsi il numero di dimissioni da parte dei docenti che non potranno in alcun modo prendere servizio fuori provincia/regione e che nell'anno scolastico in corso hanno accettato di aderire al piano (mantenendo magari l'incarico al 30/06 vicino casa).
I posti liberati saranno disponibili per le nuove immissioni in ruolo 2016/2017?
sappiamo benissimo che su certe cdc hanno fatto più assunzioni di quelli che servivano. Su queste cdc non è detto He ci sia la necessità di assumere un professore nuovo. Se a bg si svuoteranno 30 posti a019 non è detto che chiamino altri 30 professori a019 perché quelli che rimangono sono più che sufficienti. Si faranno nuove assunzioni su cdc numerose solo se c'è una scelta politica di svuotare le graduatorie ad esaurimento e non perché le scuole hanno bisogno di altri prof di certe cdc. Il punto da capire é se il governo vuole svuotare le gae nella prossima estate indipendente da bisogni delle scuole. Io personalmente penso che chi non ha fatto domanda marcire nelle gae per sempre fin quando non si deciderà di abrogare senza assumere tutti. Le leggi di oggi si possono modificare in un giorno
Torna in alto Andare in basso
 
Che fine faranno i posti in caso di dimissioni nel 2016?
Torna in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» I posti annuali su Organico di Fatto che fine faranno?
» e i miei ovuli congelati che fine faranno?
» Fine del mondo il 29 luglio
» Naspi sospesa: in caso di dimissioni riparte?
» IN CASO DI DIMISSIONI NON SI PUò CHIEDERE LA DISOCCUPAZIONE?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: