Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 A.A.A. Potenziato cercasi. Coordiniamoci qui.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: A.A.A. Potenziato cercasi. Coordiniamoci qui.   Mar Dic 01, 2015 9:15 pm

Promemoria primo messaggio :

Sono tra coloro che hanno prorogato l'assunzione in servizio, ma è un dato di fatto che dal 1^ Luglio sarò un potenziato.

Vorrei sapere da chi ha già iniziato a fare il potenziato quali compiti deve ricoprire e cosa hanno detto in merito i rispettivi DS, grazie!
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: A.A.A. Potenziato cercasi. Coordiniamoci qui.   Sab Dic 05, 2015 5:33 pm

Francesca, non perdere tempo con chi provoca!

Comunque ringrazio tutti per il contributo; da noi è arrivato un potenziato di arte e fa le supplenze, il che tutto sommato non è nemmeno male; se tre anni fa mi avessero fatto scegliere tra sostegno e potenziato avrei scelto a occhi chiusi la seconda opzione, a costo di entrare in una classe tremenda e di farmi pestare a turno (stile interrogazioni programmate).
Comunque ho avuto da voi un messaggio di speranza: per ora il potenziamento non è un sostegno2 ma è qualcosa di altro.
Francesca e altri, ogni qualvolta vuoi aggiornare sappi che io sono molto interessato...
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25634
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: A.A.A. Potenziato cercasi. Coordiniamoci qui.   Sab Dic 05, 2015 5:35 pm

precario.acciaio ha scritto:
Francesca, non perdere tempo con chi provoca!

Comunque ringrazio tutti per il contributo; da noi è arrivato un potenziato di arte e fa le supplenze, il che tutto sommato non è nemmeno male; se tre anni fa mi avessero fatto scegliere tra sostegno e potenziato avrei scelto a occhi chiusi la seconda opzione, a costo di entrare in una classe tremenda e di farmi pestare a turno (stile interrogazioni programmate).
Comunque ho avuto da voi un messaggio di speranza: per ora il potenziamento non è un sostegno2 ma è qualcosa di altro.
Francesca e altri, ogni qualvolta vuoi aggiornare sappi che io sono molto interessato...

Ma quello che tu scrivi lo pensi davvero?
Non ti ha mai sfiorato l'idea che il tuo DS potrebbe leggere questo forum e capire chi sei?
Tornare in alto Andare in basso
michetta



Messaggi : 3889
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioOggetto: Re: A.A.A. Potenziato cercasi. Coordiniamoci qui.   Sab Dic 05, 2015 5:39 pm

precario.acciaio ha scritto:
Francesca, non perdere tempo con chi provoca!

Comunque ringrazio tutti per il contributo; da noi è arrivato un potenziato di arte e fa le supplenze, il che tutto sommato non è nemmeno male; se tre anni fa mi avessero fatto scegliere tra sostegno e potenziato avrei scelto a occhi chiusi la seconda opzione, a costo di entrare in una classe tremenda e di farmi pestare a turno (stile interrogazioni programmate).
Comunque ho avuto da voi un messaggio di speranza: per ora il potenziamento non è un sostegno2 ma è qualcosa di altro.
Francesca e altri, ogni qualvolta vuoi aggiornare sappi che io sono molto interessato...

questo non è incoraggiante per me, che sono al mio primo anno sul sostegno e non è neppure edificante per te, visto che ricordo perfettamente che tu hai detto che negli ultimi anni hai lavorato su materia, ma prima su sostegno. Lì ti andava bene, perchè riuscivi ad accumulare 12 punti da mettere in gae? Perché non ti sei rifiutato? Non mi piace per niente..
Tornare in alto Andare in basso
Online
francescaverdi



Messaggi : 596
Data d'iscrizione : 01.12.11

MessaggioOggetto: Re: A.A.A. Potenziato cercasi. Coordiniamoci qui.   Sab Dic 05, 2015 6:14 pm

michetta ha scritto:
francescaverdi ha scritto:
mara88 ha scritto:
Presente !!!  Anch'io su cattedra di potenziamento.  Se ci troviamo a sostituire un collega assente dobbiamo per forza fare una sorta di "lezione" come Francesca4, o possiamo fare sorveglianza dicendo agli alunni di ripassare o fare altro purchè in silenzio ?

:-))

Tra i 45.000 assunti sul potenziamento, Francesca4 pare sia l'unica che ha voglia di lavorare ...

che Francesca4 abbia voglia di lavorare è indubbio, ma con questa frase, spero detta a guisa di battuta, chi legge potrebbe sentirsi anche un po' offeso, credo.
Francesca è stata chiara: nella sua scuola di utilizzo ha trovato un ambiente collaborativo e propositivo, altri no.
Lo testimoniano qui sul forum (e non solo). Se mara fa questa domanda probabilmente è perché come potenziatrice, al momento, sottolineo "al momento" non ha trovato un simile e fortunato clima. Se nessuno l'ha ancora considerata, se non come supplente estemporanea, magari si sentirebbe a disagio a proporre di sua iniziativa una qualsiasi voglia discussione o riflessione in classi che non conosce, a maggior ragione perchè non è stata autorizzata a farlo (come invece ciò è successo con francesca4)  

La mia era sicuramente una battuta, spero bene che ci siano molte persone, oltre a Francesca4, intenzionate a lavorare ...

E, forse sono un'inguaribile ottimista, ma pensavo che fosse una battuta anche quella di mara88 ... se invece è una domanda seria, è una di quelle domande che mi lasciano senza parole.
Voglio dire, sei un'insegnante e ti senti a disagio a proporre una qualsivoglia discussione o riflessione in classe? Pensi di aver bisogno di un'autorizzazione per farlo? O invece cerchi nel forum di OS un appiglio legale per sostenere che devi fare sorveglianza e non lezione?
Tornare in alto Andare in basso
francescaverdi



Messaggi : 596
Data d'iscrizione : 01.12.11

MessaggioOggetto: Re: A.A.A. Potenziato cercasi. Coordiniamoci qui.   Sab Dic 05, 2015 6:26 pm

gugu ha scritto:
Mi pare assurdo che un DS non sappia utilizzare un docente di SOS e uno di italiano...

Io voglio sperare che siano leggende metropolitane, altrimenti la situazione sarebbe inquietante.
Tornare in alto Andare in basso
michetta



Messaggi : 3889
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioOggetto: Re: A.A.A. Potenziato cercasi. Coordiniamoci qui.   Sab Dic 05, 2015 6:31 pm

mi sa che sei un'inguaribile ottimista ed io invece, il contrario.
Appiglio legale? Cosa stai dicendo?
Mettiti tu nei panni di un/una collega che arriva in una scuola, in cui, a parte firmare il foglio di presa servizio e qualche altro documento burocratico, le/gli danno un foglietto con scritto: oggi alla prima ora vai in I/C, alla seconda vai in IIIB, la terza e la quarta ce l'hai buche, alla quinta ora vai in IIA.
Passi una settimana, passino due, ma se al rientro delle vacanze natalizie fosse ancora così e continuasse magari fino a giugno, ti sentiresti un'insegnante? Io no, ma io sono pessimista.
Speriamo per tutti che le cose cambino e che non si debba passare un anno intero a queste condizioni, in attesa dei nostri PTOF, perché questi colleghi possano sentirsi assunti per qualcosa che serva davvero a loro ed al bene della scuola.
Tornare in alto Andare in basso
Online
giulia boffa
Admin


Messaggi : 36316
Data d'iscrizione : 28.09.09
Età : 52
Località : milano

MessaggioOggetto: Re: A.A.A. Potenziato cercasi. Coordiniamoci qui.   Sab Dic 05, 2015 6:33 pm

michetta ha scritto:
mi sa che sei un'inguaribile ottimista ed io invece, il contrario.
Appiglio legale? Cosa stai dicendo?
Mettiti tu nei panni di un/una collega che arriva in una scuola, in cui, a parte firmare il foglio di presa servizio e qualche altro documento burocratico, le/gli danno un foglietto con scritto: oggi alla prima ora vai in I/C, alla seconda vai in IIIB, la terza e la quarta ce l'hai buche, alla quinta ora vai in IIA.
Passi una settimana, passino due, ma se al rientro delle vacanze natalizie fosse ancora così e continuasse magari fino a giugno, ti sentiresti un'insegnante? Io no, ma io sono pessimista.
Speriamo per tutti che le cose cambino e che non si debba passare un anno intero a queste condizioni, in attesa dei nostri PTOF, perché questi colleghi possano sentirsi assunti per qualcosa che serva davvero a loro ed al bene della scuola.

non potete fare un anno di prova e formazione con un peer to peer solo facendo supplenze

devono per forza farvi fare altro
Tornare in alto Andare in basso
michetta



Messaggi : 3889
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioOggetto: Re: A.A.A. Potenziato cercasi. Coordiniamoci qui.   Sab Dic 05, 2015 6:46 pm

Giulia, io intervengo in questo thread, non perché sono personalmente coinvolta (ho avuto ruolo in fase 0), ma perché sono indignata da quello che leggo e che ascolto anche dalla voce di alcuni amici che hanno preso servizio come potenziatori e mi riferiscono di essere impegnati esclusivamente come supplenti volanti. Immagino o meglio spero che le cose cambino velocemente e il tuo commento mi fa comprendere che sarà per forza così. E' lapalissiano, ma non ci avevo pensato, sono sincera.
Quindi la sostanza è: potenziatori bistrattati, pazientate!
Tornare in alto Andare in basso
Online
royalstefano



Messaggi : 4262
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: A.A.A. Potenziato cercasi. Coordiniamoci qui.   Sab Dic 05, 2015 7:05 pm

avidodinformazioni ha scritto:
royalstefano ha scritto:
A me una collega  potenziatrice ha detto che provenendo da "altro settore", ha accettato solo perchè vicino casa e se le assegnerànno un ambito lontano, a settembre si dimetterà. Non le ho chiesto neanche la cdc, visto che non mi è parsa così entusiasta. Voi cosa le fareste potenziare?
i trasporti
Su gomma o rotaia.
Tornare in alto Andare in basso
Online
giuseppina67



Messaggi : 176
Data d'iscrizione : 17.09.11

MessaggioOggetto: Re: A.A.A. Potenziato cercasi. Coordiniamoci qui.   Sab Dic 05, 2015 7:10 pm

Io devo riportare la mia esperienza fino ad oggi positiva. Sono entrata sul potenziamento di Lingua Inglese in un ITIS e ad oggi non ho fatto alcuna supplenza. Questa prima settimana é stata soprattutto di osservazione e in parte di recupero nel biennio. Vado in classe in compresenza con i colleghi della materia (persone disponibilissime) e mi muovo tra i banchi a intervenire con consigli e spiegazioni ai ragazzi. A volte mi é stato chiesto dal collega presente di dare una spiegazione al suo posto. Ho anche portato un gruppo di studenti in un'altra classe per recuperare delle lacune in previsione di una verifica. In generale ho trovato un clima amichevole e collaborativo.
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4262
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: A.A.A. Potenziato cercasi. Coordiniamoci qui.   Sab Dic 05, 2015 7:14 pm

giulia boffa ha scritto:
michetta ha scritto:
mi sa che sei un'inguaribile ottimista ed io invece, il contrario.
Appiglio legale? Cosa stai dicendo?
Mettiti tu nei panni di un/una collega che arriva in una scuola, in cui, a parte firmare il foglio di presa servizio e qualche altro documento burocratico, le/gli danno un foglietto con scritto: oggi alla prima ora vai in I/C, alla seconda vai in IIIB, la terza e la quarta ce l'hai buche, alla quinta ora vai in IIA.
Passi una settimana, passino due, ma se al rientro delle vacanze natalizie fosse ancora così e continuasse magari fino a giugno, ti sentiresti un'insegnante? Io no, ma io sono pessimista.
Speriamo per tutti che le cose cambino e che non si debba passare un anno intero a queste condizioni, in attesa dei nostri PTOF, perché questi colleghi possano sentirsi assunti per qualcosa che serva davvero a loro ed al bene della scuola.



non potete fare un anno di prova e formazione con un peer to peer solo facendo supplenze


devono per forza farvi fare altro

I DS che non dovessero impiegare i potenziatori richiesti in modo "ottimale" cosa rischiano? il PTOF è 2016/19.
Tornare in alto Andare in basso
Online
giulia boffa
Admin


Messaggi : 36316
Data d'iscrizione : 28.09.09
Età : 52
Località : milano

MessaggioOggetto: Re: A.A.A. Potenziato cercasi. Coordiniamoci qui.   Sab Dic 05, 2015 7:21 pm

royalstefano ha scritto:
giulia boffa ha scritto:
michetta ha scritto:
mi sa che sei un'inguaribile ottimista ed io invece, il contrario.
Appiglio legale? Cosa stai dicendo?
Mettiti tu nei panni di un/una collega che arriva in una scuola, in cui, a parte firmare il foglio di presa servizio e qualche altro documento burocratico, le/gli danno un foglietto con scritto: oggi alla prima ora vai in I/C, alla seconda vai in IIIB, la terza e la quarta ce l'hai buche, alla quinta ora vai in IIA.
Passi una settimana, passino due, ma se al rientro delle vacanze natalizie fosse ancora così e continuasse magari fino a giugno, ti sentiresti un'insegnante? Io no, ma io sono pessimista.
Speriamo per tutti che le cose cambino e che non si debba passare un anno intero a queste condizioni, in attesa dei nostri PTOF, perché questi colleghi possano sentirsi assunti per qualcosa che serva davvero a loro ed al bene della scuola.



non potete fare un anno di prova e formazione con un peer to peer solo facendo supplenze


devono per forza farvi fare altro

I DS che non dovessero impiegare i potenziatori richiesti in modo "ottimale" cosa rischiano? il PTOF è 2016/19.

i potenziatori possono lavorare sui progetti del pof di quest'anno o proporli loro stessi
non si tratta di rischiare, si tratta di mettere i docenti neoimmessi nella possibilità di fare l'anno di prova e formazione e per farlo devono svolgere alcune attività di docenza
le scuole devono dare l'elenco dei neoimmessi, o confermarli, per forza
Tornare in alto Andare in basso
francescaverdi



Messaggi : 596
Data d'iscrizione : 01.12.11

MessaggioOggetto: Re: A.A.A. Potenziato cercasi. Coordiniamoci qui.   Sab Dic 05, 2015 9:13 pm

michetta ha scritto:
mi sa che sei un'inguaribile ottimista ed io invece, il contrario.
Appiglio legale? Cosa stai dicendo?
Mettiti tu nei panni di un/una collega che arriva in una scuola, in cui, a parte firmare il foglio di presa servizio e qualche altro documento burocratico, le/gli danno un foglietto con scritto: oggi alla prima ora vai in I/C, alla seconda vai in IIIB, la terza e la quarta ce l'hai buche, alla quinta ora vai in IIA.
Passi una settimana, passino due, ma se al rientro delle vacanze natalizie fosse ancora così e continuasse magari fino a giugno, ti sentiresti un'insegnante? Io no, ma io sono pessimista.
Speriamo per tutti che le cose cambino e che non si debba passare un anno intero a queste condizioni, in attesa dei nostri PTOF, perché questi colleghi possano sentirsi assunti per qualcosa che serva davvero a loro ed al bene della scuola.

Non mi pare però che la domanda della collega neoassunta puntasse a vedere valorizzata la sua professionalità ... ha detto "ma sono obbligata a fare una sorta di "lezione" come Francesca4? Non posso limitarmi a sorvegliare i ragazzi e a farli stare zitti?"

Ecco, a questo domanda risponderei "si che puoi, soprattutto se i ragazzi sono abbastanza grandi e si fanno i fatti loro; però, indipendentemente dalle indicazioni che nella tua scuola ti daranno, potresti provare a pensare a qualche attività didattica, soprattutto se le sostituzioni dovessero occupare una parte consistente del tuo orario. Lo dico soprattutto per il tuo bene, perché se questo è il tuo livello di entusiasmo durante l'anno di prova, come ci arriverai alla pensione, a 75 anni?
Tornare in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: A.A.A. Potenziato cercasi. Coordiniamoci qui.   Sab Dic 05, 2015 9:34 pm

michetta ha scritto:
precario.acciaio ha scritto:
Francesca, non perdere tempo con chi provoca!

Comunque ringrazio tutti per il contributo; da noi è arrivato un potenziato di arte e fa le supplenze, il che tutto sommato non è nemmeno male; se tre anni fa mi avessero fatto scegliere tra sostegno e potenziato avrei scelto a occhi chiusi la seconda opzione, a costo di entrare in una classe tremenda e di farmi pestare a turno (stile interrogazioni programmate).
Comunque ho avuto da voi un messaggio di speranza: per ora il potenziamento non è un sostegno2 ma è qualcosa di altro.
Francesca e altri, ogni qualvolta vuoi aggiornare sappi che io sono molto interessato...

questo non è incoraggiante per me, che sono al mio primo anno sul sostegno e non è neppure edificante per te, visto che ricordo perfettamente che tu hai detto che negli ultimi anni hai lavorato su materia, ma prima su sostegno. Lì ti andava bene, perchè riuscivi ad accumulare 12 punti da mettere in gae? Perché non ti sei rifiutato? Non mi piace per niente..

Lo ripeto per la centesima volta.
Al di là della singola ironia dell'intervento, io ho grande rispetto per il sostegno, ogni mio intervento lo testimonia, tuttavia è un lavoro molto logorante. Chi dice che ci si poteva rifiutare di fare sostegno fa parte di una materia in cui c'era l'alternativa, nella mia no.
Ragazzi, io sul sostegno ci sono stato per anni, in trincea, a lavorare a testa bassa, per il bene dei ragazzi. Non attaccatevi all'intervento ovviamente ironico. Qualora dovessi tornarci farei l'unica cosa da fare e cioè l'interesse dei ragazzi.
Comunque su questa tematica penso di aver scritto 70 topic e credo che chi critica farebbe bene a leggerli. Ma non ho fiducia che ciò avverrà e credo che continueremo su questo tono di paternale fino alla fine di tutti i tempi.

In estrema sintesi (ma ripeto, non mi illudo che qualcuno capisca o giudichi con un briciolo di equanimità) ciò che penso del sostegno è la seguente cosa:

1) Il sostegno nacque con un altissimo obiettivo morale, vennero stanziati soldi in abbondanza e questo è positivo.
2) Nonostante ciò il sostegno deve sempre fare salti mortali per relazionarsi con il contesto che gli è destinato dalla legge, e cioè la classe e non il singolo ragazzo con deficit; la compresenza a volte è feconda (prego a tal proposito di leggere qualche mio intervento in merito per farsi un minimo di competenze), altre volte meno feconda, ma il sistema in sè delle compresenze è decisamente male organizzato e inefficace per la didattica.
3) Oltre a ciò alle superiori c'è un grosso problema di corrispondenza area/abilitazione, perchè alcune aree come la AD03 corrispondono a decine di materie e nessuno è tuttologo.
4) Recentemente è stata formulata una proposta molto intelligente e cioè quella di abolire la figura del docente di sostegno puro, migrando verso una figura di docente di sostegno a metà tra curricolare e sostegno; per fare ciò però è necessario rendere flessibili le cdc (es. A19 che insegna in A43, il tutto gestito dal DS).
5) Sulla battuta precedente mi scuso se ho offeso qualcuno, tuttavia sia chiaro che una battuta resta tale e che vorrei piuttosto repliche ponderate agli altri interventi sul sostegno senza scadere in polemiche salottistiche come "perchè mai hai fatto sostegno?" Mi piacerebbe tanto che in questo forum il gioco dell'indignazione smettesse, confrontandosi sui contenuti, confrontandosi inoltre sulle possibili riforme di un sistema delicato come il sostegno che si rivolge a un'utenza in ogni modo trascurata.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15831
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: A.A.A. Potenziato cercasi. Coordiniamoci qui.   Sab Dic 05, 2015 9:41 pm

precario.acciaio ha scritto:
3) Oltre a ciò alle superiori c'è un grosso problema di corrispondenza area/abilitazione, perchè alcune aree come la AD03 corrispondono a decine di materie e nessuno è tuttologo.
4) Recentemente è stata formulata una proposta molto intelligente e cioè quella di abolire la figura del docente di sostegno puro, migrando verso una figura di docente di sostegno a metà tra curricolare e sostegno; per fare ciò però è necessario rendere flessibili le cdc (es. A19 che insegna in A43, il tutto gestito dal DS).
Vogliamo ricordare che la maggior parte dei disabili si trova al professionale e non al classico e che la maggior parte dei docenti di sostegno insegna filosofia e non meccanica ?
Tornare in alto Andare in basso
Online
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: A.A.A. Potenziato cercasi. Coordiniamoci qui.   Sab Dic 05, 2015 9:43 pm

P.s. Suggerisco agli indignati di leggere qualche topic come questo:

http://www.orizzontescuolaforum.net/t113900-i-differenziati-ritardi-medio-gravi-tra-integrazione-e-acquisizione-delle-capacita-di-base

o di fare un giretto sul topic di sostegno per vedere quante e quali criticità ci sono in questo settore che a quanto pare è impossibile da riformare nonostante sia chiarissimo che non si sta facendo il bene degli studenti certificati, che meriterebbero 100 volte più attenzioni di ore e non una mera politica di assunzioni come si è fatto negli ultimi 10 anni!!!
Tornare in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: A.A.A. Potenziato cercasi. Coordiniamoci qui.   Sab Dic 05, 2015 9:44 pm

avidodinformazioni ha scritto:
precario.acciaio ha scritto:
3) Oltre a ciò alle superiori c'è un grosso problema di corrispondenza area/abilitazione, perchè alcune aree come la AD03 corrispondono a decine di materie e nessuno è tuttologo.
4) Recentemente è stata formulata una proposta molto intelligente e cioè quella di abolire la figura del docente di sostegno puro, migrando verso una figura di docente di sostegno a metà tra curricolare e sostegno; per fare ciò però è necessario rendere flessibili le cdc (es. A19 che insegna in A43, il tutto gestito dal DS).
Vogliamo ricordare che la maggior parte dei disabili si trova al professionale e non al classico e che la maggior parte dei docenti di sostegno insegna filosofia e non meccanica ?

Affermazione di nessun rilievo; la riforma delle cdc naturalmente dovrebbe avvenire all'interno di macroaree (es. italiano - storia -filosofia o storia-diritto).
Tornare in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: A.A.A. Potenziato cercasi. Coordiniamoci qui.   Sab Dic 05, 2015 10:13 pm

P.s. Sul sostegno voglio aggiungere ancora alcune riflessioni.
1) Pur con tutto il male che si può dire di questo governo, mi sembra che ci sia una seppur vaga intenzione di mettere mano al sostegno, non solo aumentando o diminuendo le cattedre come si è sempre fatto, ma con qualche riflessione in più.
2) Sarebbe ora sulla delicata tematica del sostegno di aprire un canale con le famiglie e con le associazioni dei disabili, che in questi anni hanno realizzato interessanti proposti, condivisibili o meno, per innovare questa mummificata figura, ma sono rimasri PUNTUALMENTE INASCOLTATI.
3) Sarebbe ora inoltre di rendere il sostegno/materia flessibile e di rendere flessibili tutte le cdc, valorizzando le competenze di ognuno e uscendo dalle rassicuranti certezze delle cdc di marmo.
4) Sarebbe infine finalmente ora di rendersi conto che l'integrazione deve essere rivolta a tutti gli alunni, e non solo ai disabili o dsa; tale ALTISSIMO ruolo può essere svolto solo da un docente curricolare eventualmente affiancato da specialisti (educatori e paramedici) per i casi più gravi.
5) Concludo e ribadisco (questa volta seriamente): dal sostegno per come è strutturato adesso è meglio scappare e andare tra i potenziati, dal sostegno per come potrebbe essere strutturato potremmo avere grandi sorprese (tutti i sostegni in cattedra e istruzione al servizio di chi ha difficoltà).
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15831
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: A.A.A. Potenziato cercasi. Coordiniamoci qui.   Sab Dic 05, 2015 11:19 pm

precario.acciaio ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
precario.acciaio ha scritto:
3) Oltre a ciò alle superiori c'è un grosso problema di corrispondenza area/abilitazione, perchè alcune aree come la AD03 corrispondono a decine di materie e nessuno è tuttologo.
4) Recentemente è stata formulata una proposta molto intelligente e cioè quella di abolire la figura del docente di sostegno puro, migrando verso una figura di docente di sostegno a metà tra curricolare e sostegno; per fare ciò però è necessario rendere flessibili le cdc (es. A19 che insegna in A43, il tutto gestito dal DS).
Vogliamo ricordare che la maggior parte dei disabili si trova al professionale e non al classico e che la maggior parte dei docenti di sostegno insegna filosofia e non meccanica ?

Affermazione di nessun rilievo; la riforma delle cdc naturalmente dovrebbe avvenire all'interno di macroaree (es. italiano - storia -filosofia o storia-diritto).
Quindi ? Rimane il fatto che la maggior parte dei docenti di sostegno è laureato in filosofia e qualunque sia la cdc in cui confluisce, gli si chiederà di sostenere in un IPSIA meccanico; sosterrà in matematica, in fisica, in meccanica, in idraulica ed anche in elettrotecnica oltre che italiano.
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15831
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: A.A.A. Potenziato cercasi. Coordiniamoci qui.   Sab Dic 05, 2015 11:23 pm

precario.acciaio ha scritto:
P.s. Sul sostegno voglio aggiungere ancora alcune riflessioni.
1) Pur con tutto il male che si può dire di questo governo, mi sembra che ci sia una seppur vaga intenzione di mettere mano al sostegno, non solo aumentando o diminuendo le cattedre come si è sempre fatto, ma con qualche riflessione in più.
2) Sarebbe ora sulla delicata tematica del sostegno di aprire un canale con le famiglie e con le associazioni dei disabili, che in questi anni hanno realizzato interessanti proposti, condivisibili o meno, per innovare questa mummificata figura, ma sono rimasri PUNTUALMENTE INASCOLTATI.
3) Sarebbe ora inoltre di rendere il sostegno/materia flessibile e di rendere flessibili tutte le cdc, valorizzando le competenze di ognuno e uscendo dalle rassicuranti certezze delle cdc di marmo.
4) Sarebbe infine finalmente ora di rendersi conto che l'integrazione deve essere rivolta a tutti gli alunni, e non solo ai disabili o dsa; tale ALTISSIMO ruolo può essere svolto solo da un docente curricolare eventualmente affiancato da specialisti (educatori e paramedici) per i casi più gravi.
5) Concludo e ribadisco (questa volta seriamente): dal sostegno per come è strutturato adesso è meglio scappare e andare tra i potenziati, dal sostegno per come potrebbe essere strutturato potremmo avere grandi sorprese (tutti i sostegni in cattedra e istruzione al servizio di chi ha difficoltà).
Io invece penso che l'integrazione si debba fare all'oratorio, ad estate ragazzi, nei boy scout ed in ludoteca; a scuola si apre il libro e si studia se da grande non vuoi diventare un fallito integrato.
Tornare in alto Andare in basso
Online
carla75



Messaggi : 4283
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: A.A.A. Potenziato cercasi. Coordiniamoci qui.   Sab Dic 05, 2015 11:47 pm

precario.acciaio ha scritto:

5) Concludo e ribadisco (questa volta seriamente): dal sostegno per come è strutturato adesso è meglio scappare e andare tra i potenziati, dal sostegno per come potrebbe essere strutturato potremmo avere grandi sorprese (tutti i sostegni in cattedra e istruzione al servizio di chi ha difficoltà).
faccio sostegno da 11 anni.
tra sos e potenziamento scelgo il sos 100.000 volte.
sara' stressante e logorante, ma rimanere a disposizione per fare supplenze manco a morire.
la flessibilita' richiestami non e' stato mai un problema. se una cosa la capisce un 14enne di oggi vuoi che non la capisca io? anzi, io lo trovo pure interessante! (tranne la meccanica che mi fa schifo, scusa avido ;-))non sara' il tuo caso ma io credo che la verita' e' che molti colleghi non amano mettersi alla prova.
Tornare in alto Andare in basso
Online
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: A.A.A. Potenziato cercasi. Coordiniamoci qui.   Dom Dic 06, 2015 8:46 am

avidodinformazioni ha scritto:
precario.acciaio ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
precario.acciaio ha scritto:
3) Oltre a ciò alle superiori c'è un grosso problema di corrispondenza area/abilitazione, perchè alcune aree come la AD03 corrispondono a decine di materie e nessuno è tuttologo.
4) Recentemente è stata formulata una proposta molto intelligente e cioè quella di abolire la figura del docente di sostegno puro, migrando verso una figura di docente di sostegno a metà tra curricolare e sostegno; per fare ciò però è necessario rendere flessibili le cdc (es. A19 che insegna in A43, il tutto gestito dal DS).
Vogliamo ricordare che la maggior parte dei disabili si trova al professionale e non al classico e che la maggior parte dei docenti di sostegno insegna filosofia e non meccanica ?

Affermazione di nessun rilievo; la riforma delle cdc naturalmente dovrebbe avvenire all'interno di macroaree (es. italiano - storia -filosofia o storia-diritto).
Quindi ? Rimane il fatto che la maggior parte dei docenti di sostegno è laureato in filosofia e qualunque sia la cdc in cui confluisce, gli si chiederà di sostenere in un IPSIA meccanico; sosterrà in matematica, in fisica, in meccanica, in idraulica ed anche in elettrotecnica oltre che italiano.

Non hai colto; gli insegnanti di sos dovrebbero confluire nelle cdc in maniera progressiva e da lì fare obbligatoriamente integrazione, che tra l'altro è un obbligo di legge, con buona pace del tuo oratorio.
Tornare in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: A.A.A. Potenziato cercasi. Coordiniamoci qui.   Dom Dic 06, 2015 8:49 am

carla75 ha scritto:
precario.acciaio ha scritto:

5) Concludo e ribadisco (questa volta seriamente): dal sostegno per come è strutturato adesso è meglio scappare e andare tra i potenziati, dal sostegno per come potrebbe essere strutturato potremmo avere grandi sorprese (tutti i sostegni in cattedra e istruzione al servizio di chi ha difficoltà).
faccio sostegno da 11 anni.
tra sos e potenziamento scelgo il sos 100.000 volte.
sara' stressante e logorante, ma rimanere a disposizione per fare supplenze manco a morire.
la flessibilita' richiestami non e' stato mai un problema. se una cosa la capisce un 14enne di oggi vuoi che non la capisca io? anzi, io lo trovo pure interessante! (tranne la meccanica che mi fa schifo, scusa avido ;-))non sara' il tuo caso ma io credo che  la verita' e' che molti colleghi non amano mettersi alla prova.

Ritengo che ci si metta maggiormente alla prova approfondendo una materia e da lì cercando di fare una didattica di alto profilo per l'inclusione, eventualmente mantenendo una piccola parte di ore di sostegno per casi gravi, sui quali però non deve restare solo il "sostegno puro" ma tutti i docenti, che ormai nel 2015 dovrebbero essere obbligati a specializzarsi.
Tornare in alto Andare in basso
Lola78



Messaggi : 204
Data d'iscrizione : 08.10.15

MessaggioOggetto: Re: A.A.A. Potenziato cercasi. Coordiniamoci qui.   Dom Dic 06, 2015 10:51 am

francescaverdi ha scritto:
gugu ha scritto:
Mi pare assurdo che un DS non sappia utilizzare un docente di SOS e uno di italiano...

Io voglio sperare che siano leggende metropolitane, altrimenti la situazione sarebbe inquietante.
No, non sono leggende metropolitane, sta accadendo nella mia scuola, non vedo perché dovrei inventarmi qualcosa del genere.
Tornare in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: A.A.A. Potenziato cercasi. Coordiniamoci qui.   Dom Dic 06, 2015 11:07 am

Chiedo scusa per l'OT.
Torniamo al potenziamento; ho appena parlato con un mio collega di educazione fisica a cui hanno strutturato il lavoro di quest'anno nel seguente modo:

1) Orario di 18 ore fisso. Se in quelle 18 ore ci sono sostituzioni da fare le fa, altrimenti è a disposizione in sala docente.
2) A Marzo collaborerà in un progetto pomeridiano legato alla corsa e anche lì avrà un orario fisso.

Per ora sitrova molto bene, sollecito altri interventi su questo tema...
Tornare in alto Andare in basso
 
A.A.A. Potenziato cercasi. Coordiniamoci qui.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 4Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» ragazze cercasi suggerimento
» cercasi un ginecologo esperto in fivet zona lecco,monza,bergamo
» Cercasi Onicotecnica legnano (milano)
» cercasi onicotecnica! milano
» CERCASI ONICOTECNICA ESPERTA A GENOVA

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: