Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Da fase 0 a fase C: tre questioni

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
PlutOne



Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 30.08.11

MessaggioOggetto: Da fase 0 a fase C: tre questioni   Mer Dic 09, 2015 7:25 pm

Gentilissimi,
avrei delle richieste di delucidazioni.
Assunto su fase 0, dedice di passare su fase c: quali differenze contrattuali, a parte l'essere inserito in ambiti territoriali da rinnovare ogni 3 anni?
L'anno prossimo, ci sarà mobilità straordinaria per tutta la fase 0?
Passando da sostegno fase 0 ad "area" fase zero, in pratica perde la possibiltà di un passaggio di cattedra dopo i 5 anni?
Alcune cose le so già, ma la vostra conferma o smentita sarà preziosa
Tornare in alto Andare in basso
Stellastellina1975



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: Da fase 0 a fase C: tre questioni   Mer Dic 09, 2015 7:46 pm

Chi è stato assunto in fase 0 può decidere di passare in fase C ? Dove lo hai letto? E se un assunto in fase 0 passa in fase C allora l'assunto in fase C può andare in fase A ??

Sarebbe bello......

Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Da fase 0 a fase C: tre questioni   Mer Dic 09, 2015 8:11 pm

PlutOne ha scritto:
Gentilissimi,
avrei delle richieste di delucidazioni.
Assunto su fase 0, dedice di passare su fase c: quali differenze contrattuali, a parte l'essere inserito in ambiti territoriali da rinnovare ogni 3 anni?
L'anno prossimo, ci sarà mobilità straordinaria per tutta la fase 0?
Passando da sostegno fase 0 ad "area" fase zero, in pratica perde la possibiltà di un passaggio di cattedra dopo i 5 anni?
Alcune cose le so già, ma la vostra conferma o smentita sarà preziosa

Presumo che non abbia letto la 107 o che ci abbia capito ben poco. Come chiedere a Manzoni se i Promessi Sposi finiscono con Renzo che sposa Giulietta e siede sul trono di Danimarca lasciato libero dal suicidio di Amleto, che aveva ucciso la moglie Desdemona a causa di un inganno. In effetti tutto quello che si è detto in mesi e mesi sulla buona scuola è stato tanto rumore per nulla.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7521
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Da fase 0 a fase C: tre questioni   Mer Dic 09, 2015 8:18 pm

Codice:
.  Alcune cose le so già
Ohy...però alcune cose le sa già...
Ora cerchiamo di sapere...quali.
Eheheh
(Plutò perdonaciiiii)
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Da fase 0 a fase C: tre questioni   Mer Dic 09, 2015 8:19 pm

PlutOne ha scritto:
Gentilissimi,
avrei delle richieste di delucidazioni.
Assunto su fase 0, dedice di passare su fase c: quali differenze contrattuali, a parte l'essere inserito in ambiti territoriali da rinnovare ogni 3 anni?
L'anno prossimo, ci sarà mobilità straordinaria per tutta la fase 0?
Passando da sostegno fase 0 ad "area" fase zero, in pratica perde la possibiltà di un passaggio di cattedra dopo i 5 anni?
Alcune cose le so già, ma la vostra conferma o smentita sarà preziosa

Scherzi a parte, molto in sintesi:
1. esiste un solo status giuridico. Non si passa da insegnanti fase 0 a insegnanti fase C.
2. non ci sono differenze contrattuali: assunti in fase 0 e assunti in fase C sono tutti assunti a tempo indeterminato con lo stesso contratto di lavoro
3. sarai inserito negli ambiti territoriali se chiederai un qualsiasi trasferimento o passaggio di ruolo o passaggio di cattedra a partire dal 2017-2018 dopo aver fatto domanda di mobilità per l'assegnazione della sede definitiva nel 2016-2017
4. l'anno prossimo non ci sarà mobilità straordinaria per gli assunti in fase 0. Per tre anni non possono cambiare provincia
5. l'ultima frase non l'ho proprio capita. Se sei assunto in fase 0 sul sostegno hai il vincolo quinquennale
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Da fase 0 a fase C: tre questioni   Mer Dic 09, 2015 8:20 pm

tellina ha scritto:
Codice:
.  Alcune cose le so già
Ohy...però alcune cose le sa già...
Ora cerchiamo di sapere...quali.
Eheheh
(Plutò perdonaciiiii)

Maddai, smettila di trollare, non si fa così!
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7521
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Da fase 0 a fase C: tre questioni   Mer Dic 09, 2015 8:23 pm

Io trollo?!
Tu trolli egli tromb ehm..trolla...
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Da fase 0 a fase C: tre questioni   Mer Dic 09, 2015 8:23 pm

Stellastellina1975 ha scritto:
Chi è stato assunto in fase 0 può decidere di passare in fase C ? Dove lo hai letto? E se un assunto in fase 0 passa in fase C allora l'assunto in fase C può andare in fase A ??

Sarebbe bello......


Neppure io ho mai capito un cavolo della corrente trifase. Meno male che a casa ho solo la 220, altrimenti mi toccherebbe chiamare un elettricista ogni volta che devo cambiare una presa.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Da fase 0 a fase C: tre questioni   Mer Dic 09, 2015 8:25 pm

tellina ha scritto:
Io trollo?!
Tu trolli egli tromb ehm..trolla...

Trollalero Trollallah

(e speriamo che non mi legga Putin altrimenti mi bombarda con l'abbombatomica)
Tornare in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 690
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 45

MessaggioOggetto: Re: Da fase 0 a fase C: tre questioni   Mer Dic 09, 2015 8:54 pm

Giancarlo Dessì ha scritto:
Stellastellina1975 ha scritto:
Chi è stato assunto in fase 0 può decidere di passare in fase C ? Dove lo hai letto? E se un assunto in fase 0 passa in fase C allora l'assunto in fase C può andare in fase A ??

Sarebbe bello......


Neppure  io ho mai capito un cavolo della corrente trifase. Meno male che a casa ho solo la 220, altrimenti mi toccherebbe chiamare un elettricista ogni volta che devo cambiare una presa.
Puoi fare anche tu un piano straordinario di assunzione trifase per elettricisti
Tornare in alto Andare in basso
PlutOne



Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 30.08.11

MessaggioOggetto: Re: Da fase 0 a fase C: tre questioni   Mer Dic 09, 2015 8:57 pm

ottimo, voi vi siete divertiti, io ho le mie risposte.
Bastava poco : )
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Da fase 0 a fase C: tre questioni   Mer Dic 09, 2015 8:59 pm

franco71 ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
Stellastellina1975 ha scritto:
Chi è stato assunto in fase 0 può decidere di passare in fase C ? Dove lo hai letto? E se un assunto in fase 0 passa in fase C allora l'assunto in fase C può andare in fase A ??

Sarebbe bello......


Neppure  io ho mai capito un cavolo della corrente trifase. Meno male che a casa ho solo la 220, altrimenti mi toccherebbe chiamare un elettricista ogni volta che devo cambiare una presa.
Puoi fare anche tu un piano straordinario di assunzione trifase per elettricisti
Seh... non mi basta lo stipendio per pagare un elettricista come lo pago il programmatore che mi sviluppa l'algoritmo per distribuire gli elettricisti nelle stanze?
Tornare in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 690
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 45

MessaggioOggetto: Re: Da fase 0 a fase C: tre questioni   Mer Dic 09, 2015 9:04 pm

Giancarlo Dessì ha scritto:
franco71 ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
Stellastellina1975 ha scritto:
Chi è stato assunto in fase 0 può decidere di passare in fase C ? Dove lo hai letto? E se un assunto in fase 0 passa in fase C allora l'assunto in fase C può andare in fase A ??

Sarebbe bello......


Neppure  io ho mai capito un cavolo della corrente trifase. Meno male che a casa ho solo la 220, altrimenti mi toccherebbe chiamare un elettricista ogni volta che devo cambiare una presa.
Puoi fare anche tu un piano straordinario di assunzione trifase per elettricisti
Seh... non mi basta lo stipendio per pagare un elettricista come lo pago il programmatore che mi sviluppa l'algoritmo per distribuire gli elettricisti nelle stanze?
Hai ragione Giancarlo. Altrimenti ti tocca fare poi anche il "potenziamento" del contatore di casa e non ti basta il bonus.
Tornare in alto Andare in basso
Stellastellina1975



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: Da fase 0 a fase C: tre questioni   Mer Dic 09, 2015 9:06 pm

Vi siete divertiti a prenderlo in giro, ma invece Pluto ha avuto un'ottima pensata! Se il governo decidesse di scrivere un regolamento sulla mobilità in cui ci permettesse di cambiare fase, oltre che materia e provincia, non sarebbe affatto male! :-)

Tornare in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 690
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 45

MessaggioOggetto: Re: Da fase 0 a fase C: tre questioni   Mer Dic 09, 2015 9:12 pm

Stellastellina1975 ha scritto:
Vi siete divertiti a prenderlo in giro, ma invece Pluto ha avuto un'ottima pensata! Se il governo decidesse di scrivere un regolamento sulla mobilità in cui ci permettesse di cambiare fase, oltre che materia e provincia, non sarebbe affatto male!  :-)

PlutOne è stato declassato già da un pò di anni (come pianeta, beninteso).
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Da fase 0 a fase C: tre questioni   Mer Dic 09, 2015 9:20 pm

Stellastellina1975 ha scritto:
Vi siete divertiti a prenderlo in giro, ma invece Pluto ha avuto un'ottima pensata! Se il governo decidesse di scrivere un regolamento sulla mobilità in cui ci permettesse di cambiare fase, oltre che materia e provincia, non sarebbe affatto male!  :-)


Ma porc...
Non c'è nessuna fase! Le "fasi" sono state inventate come ordine di priorità sequenziale delle immissioni in ruolo. Una volta entrati in ruolo si è tutti nella stessa barca. L'unico strascico che ci sarà ancora è nella prossima mobilità in quanto è prevista una mobilità differente a seconda di come sei stato immesso in ruolo. Ma solo per il prossimo anno.
Dal 2016-2017 in poi non ci sarà più alcun trattamento differenziale. Quindi, cosa vuol dire passare da una fase ad un'altra!?
Tornare in alto Andare in basso
Stellastellina1975



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: Da fase 0 a fase C: tre questioni   Mer Dic 09, 2015 9:24 pm

Non ti scaldare giancà, stavo solo scherzando. Resta però il fatto che sarebbe davvero fantastico se si potesse fare davvero... Nella cdc della mia provincia quasi tutti gli immessi in fase A vorrebbero tornare al sud, quindi se permettessero loro di andare nel potenziamento del sud e facessero passare noi sulle loro cattedre, saremmo tutti felici e contenti! Eddai, fammi sognare un pò...

Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Da fase 0 a fase C: tre questioni   Mer Dic 09, 2015 10:15 pm

Stellastellina1975 ha scritto:
Non ti scaldare giancà, stavo solo scherzando. Resta però il fatto che sarebbe davvero fantastico se si potesse fare davvero... Nella cdc della mia provincia quasi tutti gli immessi in fase A vorrebbero tornare al sud, quindi se permettessero loro di andare nel potenziamento del sud e facessero passare noi sulle loro cattedre, saremmo tutti felici e contenti! Eddai, fammi sognare un pò...


Il "ma porc." era ironico. Sono già scaldato per altri motivi molto più seri.
Comunque c'è un errore di fondo nel ragionamento: continuate a fare confusione tra "fasi" (0, A, B, C) e "funzioni" (didattica frontale e funzioni di potenziamento). In realtà dovremmo ragionare in termini di "posti" nell'ambito dell'organico dell'autonomia. La mobilità verte sui "posti", non sulle "funzioni".
Tornare in alto Andare in basso
 
Da fase 0 a fase C: tre questioni
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» fase luteale
» Valori estradiolo fase follicolare
» Fase luteale breve???
» fase luteale breve e fecondazione
» Estradiolo basso in fase luteinica

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: