Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Sessismo 2.0

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 15806
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Sessismo 2.0   Gio Dic 10, 2015 5:18 pm

Chi mi conosce sa quanto poco mi faccia problemi a manifestare interesse verso il sesso, solitamente facendo qualche battuta, molto raramente diretta nello specifico verso qualcuno/a ma più comunemente espressa in caratteri generali; spesso tanto generali da risultare luoghi comuni.

Difficilmente mi si può accusare di sessismo, che considero odioso, e solo incidentalmente, solo in occasione di rabbia conclamata e di precisa volontà di offendere potrei usare espressioni o gesti come quelli che abbiamo avuto modo di sentire e vedere un paio di mesi fa in parlamento.

In buona sostanza, mai direi "suca" ad una donna, sebbene quel tipo di favore non mi dispiacerebbe.

Oggi un alunno mi chiede di rispiegare l'ultimo esercizio della volta scorsa, gli chiedo di farmi vedere quale ma lui non l'ha appuntato; chiedo chi lo abbia fatto ed una ragazza alza la mano (ragazza bellina sebbene abbia la grazia e l'andatura di John Wayne); mi avvicino, mi mostra l'esercizio ed io "sicura che sia questo ?"; da dietro un ragazzo dice "sì, figurati se ha scritto tutto !"; lei risponde ......... (non mi bannate, sono le testuali parole) ........ "Se ho scritto tutto me la lecchi ! Scusi professore ma quando ci vuole ci vuole !".

Io impassibile, il ragazzo dietro incredulo "cosa ?", lei "Hai capito, se ho scritto tutto me la lecchi !".

Io impassibile, cerco di capire quale fosse l'esercizio e dopo un po' lei al ragazzo "preparati a leccarmela".

Ora capirete che non c'è nessuna differenza tra quello che ha detto la ragazza ed il più comune "suca" che viene considerato sessista; forse sessismo è relegare queste espressioni al mondo maschile ? Forse se le dice una femmina è catalogabile sotto la voce "emancipazione" o "riscatto o rivalsa sociale" ?

Sono io che sto diventando vecchio e certe cose mi sembrano strane ?

La tentazione era di rispondere "guarda che se te la lavi un volontario forse riusciamo a trovarlo"; grazie a Dio aveva 16 anni e questo mi ha dato la forza di resistere (a dire, non a fare).

Ma il futuro cosa mi riserva, la pensione o la galera ? Sono preoccupato.

PS non aveva scritto tutto, quindi non meritava nessuna prestazione.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4698
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Sessismo 2.0   Gio Dic 10, 2015 5:21 pm

L'agognata parità ...

E' chiaro che intendeva "la suola delle scarpe".
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15806
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Sessismo 2.0   Gio Dic 10, 2015 5:23 pm

mac67 ha scritto:
L'agognata parità ...

E' chiaro che intendeva "la suola delle scarpe".
Porca miseria sono proprio un maiale ! Meglio che non ti dico a cosa avevo pensato !
Tornare in alto Andare in basso
Albith



Messaggi : 10574
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Sessismo 2.0   Gio Dic 10, 2015 5:25 pm

No, scusa, ma davvero ti sconvolgi per così poco?!?!?!

A parte che quando andavo io al liceo (primissimi anni '90) una mia compagna disse anche di peggio (ecco, magari non c'erano professori in ascolto, ma tant'è).

E dunque, domanda d'obbligo: vivi sul pianeta Terra come tutti noi o ogni giorno fai la spola con Plutone?
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5364
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Sessismo 2.0   Gio Dic 10, 2015 5:32 pm

Che risposta vuoi?
Sei certamente vecchio e la tua costernazione mi fa tenerezza, ma a tua parziale discolpa, posso solo notare che una volta la rivendicazione della parità tra i sessi passava attraverso la contemporanea affermazione di una differenza, perfino di una superiorità morale della donna, non compromessa con alcune brutture dell'universo maschile, e in una nuova speranza per la società tutta che passasse attraverso la sua "liberazione" da patriarcato e autoritarismo maschile.
Oggi il tema non esiste più, le ragazze non sono più sulla difensiva, e appare emancipazione la possibilità di aderire tutti allegramente a una dimensione sessista. Possiamo solo sperare che la leggerezza della tua alunna sia segno del superamento di certi schemi e quindi anche di certe cautele nel distinguere ciò che va bene per un maschio e ciò che va bene per una femmina. Certo c'è poco da rallegrarsi del fatto che l'emancipazione così posta passi attraverso la generalizzazione di un linguaggio sessuato e volgare prettamente maschile: finalmente tutti uguali ma tutti maschi
Tornare in alto Andare in basso
mariposita



Messaggi : 1745
Data d'iscrizione : 14.10.09

MessaggioOggetto: Re: Sessismo 2.0   Gio Dic 10, 2015 5:45 pm

Anch'io mi sento vecchia, a questo punto. Le avrei fatto notare, comunque, la mancanza di opportunità di un simile linguaggio in relazione a luogo e circostanze. Forse non avrebbe sortito alcun effetto, mi rendo conto. Ma un docente deve tollerare un simile linguaggio?
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5364
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Sessismo 2.0   Gio Dic 10, 2015 6:08 pm

mariposita ha scritto:
Anch'io mi sento vecchia, a questo punto. Le avrei fatto notare, comunque, la mancanza di opportunità di un simile linguaggio in relazione a luogo e circostanze. Forse non avrebbe sortito alcun effetto, mi rendo conto. Ma un docente deve tollerare un simile linguaggio?


Assolutamente no, ci mancherebbe! Su questo piano assolutamente d'accordo
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3569
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Sessismo 2.0   Gio Dic 10, 2015 6:18 pm

mariposita ha scritto:
Ma un docente deve tollerare un simile linguaggio?
Da tutto quello che ho letto riporto solo questa domanda seria, atteso che tutto il resto e "rattosaggine" allo stato puro, pseudo filosofia di terz'ordine e amenità varie.
I ragazzi, tra loro, da quando esiste il mondo, si sono detti tutto e di più sul sesso. Difficilmente lo facevano davanti ai professori e quando raramente ciò accadeva erano epiteti che si scambiavamo amorevolmente in un momento di rabbia. Purtroppo oggi ci troviamo di fronte ad una società che sta completamente degenerando in tutto perché pur di non sembrare bigotta o "non a passo coi tempi..." sorvola su tutto.
Personalmente io, come docente, avrei stigmatizzato il comportamento della ragazza e avrei fatto capire loro che l'evoluzione sessuale è tutta un'altra cosa.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7532
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Sessismo 2.0   Gio Dic 10, 2015 6:23 pm

Ok le fai notare che non è il luogo e il momento...
Ok le fai notare la mancanza di eleganza...
Ok le fai notare tutto quello che vuoi...e ci sta tutto.
Ma io, dentro, a bassa voce e quasi vergognandomene un po'...avrei riso come una matta.
Mah...sicuramente sbaglierò...ma è comunque una forma di parità... Pessima...ha sedici anni...
Spero che crescendo troverà altri sistemi per ribadire...ehm...il concetto.
(E che non sia obbligata a scriver tutto in cambio...della prestazione!)
Tornare in alto Andare in basso
Online
giobbe



Messaggi : 3569
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Sessismo 2.0   Gio Dic 10, 2015 6:31 pm

tellina ha scritto:
Ok le fai notare che non è il luogo e il momento...
Ok le fai notare la mancanza di eleganza...
Ok le fai notare tutto quello che vuoi...e ci sta tutto.
Ma io, dentro, a bassa voce e quasi vergognandomene un po'...avrei riso come una matta.
Mah...sicuramente sbaglierò...ma è comunque una forma di parità... Pessima...ha sedici anni...
Spero che crescendo troverà altri sistemi per ribadire...ehm...il concetto.
(E che non sia obbligata a scriver tutto in cambio...della prestazione!)
Lasciamo perdere quello che uno pensa dentro di sé. Quello che penso io non te lo posso dire...
Ma in quel momento siamo nella scuola, un luogo dove si educa, in presenza di un insegnante. E l'insegnante deve EDUCARE.
Se uno perde anche i suoi riferimenti di educatore siamo....FOTTUTI! Questo succede perché molti insegnanti vogliono a tutti i costi sembrare "attuali" con gli alunni.
Tornare in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: Sessismo 2.0   Gio Dic 10, 2015 7:03 pm

Io ho insegnato per sei anni e non mi è mai successo nulla di simile, e dire che erano alunni sbocatissimi; non mi è mai successo nemmeno che un alunno lo dicesse a una ragazza; in quella situazione avrei messo una nota senza nessun problema e anche in questa.
Fossi in te ne aprofitterei per fare una bella predica, spiegando che queste cose non si dicono: nè le può dire un ragazzo nè le può dire una ragazza; io posso assicurare che quando ero adolescente io si scherzava molto sul sesso, ma non in questo modo, non "proponendosi" così sfacciatamente, anche solo per scherzo... concordo con Giobbe, la scuola deve essere un'agenzia educativa, non solamente formativa e dobbiamo sradicare simili atteggiamenti...
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1881
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Sessismo 2.0   Gio Dic 10, 2015 7:13 pm

secondo me sono solo espressioni di origine sessuale ma desessualizzate, come

mi hai rotto il c....
ti spacco il c....
mi hai rotto i co....
mi faccio una s... a due mani
mi stai sul c....
è un lecca c...
quella ragazza è una f....

lo scandalo deriva dal fatto che sono piuttosto nuove.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8322
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Sessismo 2.0   Gio Dic 10, 2015 7:19 pm

Non è accettabile quell'espressione da parte del ragazzo esattamente come non lo da parte della ragazza.  Sono assolutamente pari.

Tu, avido, che pur ti diletti in espressioni colorite, qui lo fai pensandoci e sapendo di trasgredire regole.  Immagino e spero che tu sappia evitare quelle espressioni nei momenti in cui non è il caso, nei momenti ufficiali, nei momenti in cui ti trovi davanti a qualcuno non tuo pari che ha il diritto di non essere coinvolto in situazioni volgari che possono anche infastidirlo. 

Quella ragazza non lo sa (perchè se lo sapesse ti avrebbe davvero mancato di rispetto) ed è opportuno che lo impari.  Visto che tu  non sei troppo a favore della dimensione educativa del docente, almeno sposa quella sanzionatoria, almeno la ragazza avrà modo di chiedersi:  ma perchè, che ho fatto di male?
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Sessismo 2.0   Gio Dic 10, 2015 7:23 pm

Disprezzo questa strada di "sentirsi come i maschi" che passa attraverso la volgarità, la sboccataggine,la violenza,l aggressività,la bestemmia.come ho più volte evidenziato, è in forte aumento il bullismo e la violenza delle donne contro le donne e delle donne contro gli uomini..se per voi è una conquista...!....non mi è mai capitata tanta volgarità.. L avrei immediatamente sanzionata. Con irritazione, con disappunto, con disgusto. Forse il futuro è fatto di risse tra donne per avere un uomo,stante anche la sempre maggiore tendenza del modello maschile ad essere efebico, effemminato,curato,scheletrico. Ai miei tempi ci si allenava a casa dei compagni in cantina per avere qualche muscolo,le ragazze si truccavano e nessuna sputava per terra o si distruggeva di alcool la sera.stiamo ribaltando i ruoli?bene.non con la mia approvazione. Morirò con un idea ben distinta di uomo e di donna.non mi avranno.
suca e leccamela per me si sanzionano con la stessa gravità.non trovò un grammo di simpatia,positività, erotismo ma solo tanta preoccupazione...
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15806
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Sessismo 2.0   Gio Dic 10, 2015 7:27 pm

mariposita ha scritto:
Anch'io mi sento vecchia, a questo punto. Le avrei fatto notare, comunque, la mancanza di opportunità di un simile linguaggio in relazione a luogo e circostanze. Forse non avrebbe sortito alcun effetto, mi rendo conto. Ma un docente deve tollerare un simile linguaggio?
Tre le poche qualità che ho c'è la capacità di mantenere il distacco da quanto accade intorno a me; quello era un campo minato, facile sbagliare, facile straparlare, facile offendere; no, non me la sono sentita di correre rischi; erano solo parole, solo mi hanno dato da pensare.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8322
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Sessismo 2.0   Gio Dic 10, 2015 7:32 pm

Erano solo parole . Ma parole inadeguate.

Forse sarebbe stato sufficiente stabilire una regola:  quando ci sono io si parla in modo decente, questa volta non ho sentito, la prossima volta sentirò
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Sessismo 2.0   Gio Dic 10, 2015 7:33 pm

Esatto,un campo minato sotto le bombe della luftwaffe... Talvolta cedo allo scherzo e la battuta.ma appena il discorso cade sul sesso mi raggelo,mi incupisco e taccio.o si cambia registro o sanziono gli eccessi.. Certi lussi se li può concedere una professoressa attempata,MAI un prof uomo,ancorché giovane/ile.
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3569
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Sessismo 2.0   Gio Dic 10, 2015 7:36 pm

Le parole feriscono le persone quanto e più delle pietre.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4698
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Sessismo 2.0   Gio Dic 10, 2015 7:48 pm

avidodinformazioni ha scritto:

Tre le poche qualità che ho c'è la capacità di mantenere il distacco da quanto accade intorno a me; quello era un campo minato, facile sbagliare, facile straparlare, facile offendere; no, non me la sono sentita di correre rischi; erano solo parole, solo mi hanno dato da pensare.
In questi casi, però, la soluzione è facile: "cerchiamo di moderare il linguaggio" già dà un messaggio.
Tornare in alto Andare in basso
Online
giobbe



Messaggi : 3569
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Sessismo 2.0   Gio Dic 10, 2015 7:51 pm

mac67 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:

Tre le poche qualità che ho c'è la capacità di mantenere il distacco da quanto accade intorno a me; quello era un campo minato, facile sbagliare, facile straparlare, facile offendere; no, non me la sono sentita di correre rischi; erano solo parole, solo mi hanno dato da pensare.
In questi casi, però, la soluzione è facile: "cerchiamo di moderare il linguaggio" già dà un messaggio.
Anche Ponzio Pilato tenne il distacco...
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Sessismo 2.0   Gio Dic 10, 2015 8:05 pm

O come lo chiamavo io al catechismo Ponzio PELATO...
Tornare in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: Sessismo 2.0   Gio Dic 10, 2015 8:07 pm

Felipeto ha scritto:
Esatto,un campo minato sotto le bombe della luftwaffe... Talvolta cedo allo scherzo e la battuta.ma appena il discorso cade sul sesso mi raggelo,mi incupisco e taccio.o si cambia registro o sanziono gli eccessi.. Certi lussi se li può concedere una professoressa attempata,MAI un prof uomo,ancorché giovane/ile.

E' vero ed è scandaloso; ho più volte incontrato colleghe che per un malinteso senso dellaparità dei sessi si permettevano di fare continue battutacce da bar sul sesso, che vergogna.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5364
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Sessismo 2.0   Gio Dic 10, 2015 8:15 pm

tellina ha scritto:
Ok le fai notare che non è il luogo e il momento...
Ok le fai notare la mancanza di eleganza...
Ok le fai notare tutto quello che vuoi...e ci sta tutto.
Ma io, dentro, a bassa voce e quasi vergognandomene un po'...avrei riso come una matta.
Mah...sicuramente sbaglierò...ma è comunque una forma di parità... Pessima...ha sedici anni...
Spero che crescendo troverà altri sistemi per ribadire...ehm...il concetto.
(E che non sia obbligata a scriver tutto in cambio...della prestazione!)


Come no! Nessun dubbio che stesse affermando parità tra i sessi (sessi in senso di genitali evidentemente).
Per caso, nel frattempo bruciava un reggiseno?
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5364
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Sessismo 2.0   Gio Dic 10, 2015 8:16 pm

giobbe ha scritto:

Se uno perde anche i suoi riferimenti di educatore siamo....FOTTUTI! Questo succede perché molti insegnanti vogliono a tutti i costi sembrare "attuali" con gli alunni.


Tanto per rimanere in tema
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7532
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Sessismo 2.0   Gio Dic 10, 2015 8:16 pm


precario.acciaio ha scritto:
Felipeto ha scritto:
Esatto,un campo minato sotto le bombe della luftwaffe... Talvolta cedo allo scherzo e la battuta.ma appena il discorso cade sul sesso mi raggelo,mi incupisco e taccio.o si cambia registro o sanziono gli eccessi.. Certi lussi se li può concedere una professoressa attempata,MAI un prof uomo,ancorché giovane/ile.

E' vero ed è scandaloso; ho più volte incontrato colleghe che per un malinteso senso dellaparità dei sessi si permettevano di fare continue battutacce da bar sul sesso, che vergogna.
Uh che orrrrore davvvvvero...
Firuliiiiìfirulaaaaaà


Mah...lucetta...queste a sedici anni manco san nulla dei reggiseni da bruciare...
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
Sessismo 2.0
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 3Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: