Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Settimana Corta e ostruzionismo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Paolo975



Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioOggetto: Settimana Corta e ostruzionismo   Gio Dic 10, 2015 11:23 pm

Buongiorno a tutti e grazie anticipo delle informazioni che mi vorrete dare.

Sono un genitore neo eletto in un consiglio di istituto di un istituto comprensivo della provincia di Como che comprende una materna due primarie e due secondarie di primo grado.

Da diverso tempo mi sto battendo per fare introdurre almeno in una sezione della primaria la settimana corta. (In totale ci sono 4 sezioni, 2 per plesso).

Al primo consiglio di istituto mi è stato opposto che:
- non ci sono i tempi per poter pensare di introdurre la settimana corta dal prossimo anno scolastico 2016-2017
- un eventuale sondaggio dovrebbe comprendere tutto l'istituto comprensivo (in realtà ci sono due plessi e l'esigenza della settimana corta è sentita principalmente da un gruppo di genitori di uno dei due plessi e non di entrambi)

Tralascio invece i commenti sulle implicazioni didattiche ed educative dei bambini perché su questo ciascuno alle proprie opinioni ma se avete qualche riferimento bibliografico alla validità della scelta della settimana corta mi prego di darmelo.

Vi ringrazio e vi chiedo la gentilezza di rispondermi con sollecitudine perché, novità di oggi, il tutto deve essere deciso martedì prossimo.

Grazie

Paolo
Tornare in alto Andare in basso
Dubia



Messaggi : 59
Data d'iscrizione : 30.08.12

MessaggioOggetto: Re: Settimana Corta e ostruzionismo   Ven Dic 11, 2015 12:54 am

Immagino che abbia bisogno di riferimenti normativi certi, che non sono in grado di darle nell'immediato. Mi pare, però, che, stante la legge 107 e la prevista adozione del Piano Triennale dell'Offerta Formativa (la cui scadenza è fissata per il 15 gennaio), tale decisione vada presa in tempi effettivamente celeri. La scadenza che le hanno dato è dovuta al fatto che presumibilmente è fissato un CdI per il prossimo martedì. Nulla osta, a mio avviso, alla convocazione di un ulteriore CdI per deliberare sulla settimana corta prima della scadenza del 15 gennaio.
Sulla scelta della settimana corta pesano prevalentemente le esigenze delle famiglie e i ritmi di lavoro imposti dal sistema. Le esigenze didattiche vengono piegate a giustificare ora l'una ora l'altra teoria.
Se intende procedere ad una raccolta delle firme, può chiedere la collaborazione dei rappresentanti dei genitori nei consigli di intersezione, di interclasse e di classe (per tutti i gradi scolastici). Gli esiti sono però incerti, visto che l'esigenza è sentita da una minoranza. In alternativa, potrebbe procedere alla raccolta di firme per la sola sezione della primaria interessata (sempre con l'aiuto dei rappresentanti), ma in questo caso credo sarebbe necessario un numero elevato di adesioni (prossimo al 100%), soprattutto se si tratta di un cambiamento a ciclo già avviato. L'ostracismo della scuola deriva presumibilmente dal fatto che l'introduzione della settimana corta in una sola sezione comporterebbe qualche difficoltà organizzativa per l'orario di servizio degli insegnanti. Mi pare anche di capire che il contesto sia complessivamente poco favorevole alla proposta, per cui, difficilmente si potrebbe pensare ad una sistematizzazione della settimana corta.
Per la raccolta di firme, le suggerisco di informarsi sulla corretta procedura.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo975



Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioOggetto: Re: Settimana Corta e ostruzionismo   Ven Dic 11, 2015 6:24 am

Grazie.

La data del 15 gennaio è tassativa? Non è possibile chiedere proroghe?

In un istituto che ha 2 sedi è possibile proporre orari diversi nelle due sedi?

Grazie.

Paolo
Tornare in alto Andare in basso
@melia



Messaggi : 993
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 57
Località : Padova

MessaggioOggetto: Re: Settimana Corta e ostruzionismo   Ven Dic 11, 2015 9:28 am

Paolo975 ha scritto:
La data del 15 gennaio è tassativa? Non è possibile chiedere proroghe?
La data è tassativa, eventuali proroghe possono essere chieste, ma non è detto che siano concesse.

Paolo975 ha scritto:
In un istituto che ha 2 sedi è possibile proporre orari diversi nelle due sedi?
E' possibile, come è pure possibile che solo una sezione o solo alcune classi facciano la settimana corta.
Insegno alle superiori, nel mio liceo c'è una prima che fa la settimana corta, è un esperimento, il preside
ha parlato con i genitori degli studenti della classe e lo ha proposto.
Vediamo come andrà e poi decideremo, riportato nel ptof la sperimentazione in atto.
Tornare in alto Andare in basso
 
Settimana Corta e ostruzionismo
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» 8 PT...fine di un sogno...durato solo una settimana!!!
» Ho superato la dodicesima settimana...
» La settimana della passione (parlamentare)
» con il fiato sospeso per una settimana........
» dente del giudizio da togliere alla 11 settimana?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: