Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Supercopiatura. Quanti punti togliere?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Supercopiatura. Quanti punti togliere?   Sab Dic 19, 2015 7:36 pm

Ho beccato in pieno una ragazza copiare in modo palese, con il quaderno aperto sulle gambe; stava per suonare la campana e mi sono limitato a richiamarla (e subito dopo ho ritirato tutti i compiti).
Il voto sarebbe 8, di quanti punti penalizzereste? Direttamente una insufficienza oppure una penalizzazione? E di quanto?
Grazie a tutti
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Supercopiatura. Quanti punti togliere?   Sab Dic 19, 2015 7:38 pm

La interroghi
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6149
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Supercopiatura. Quanti punti togliere?   Sab Dic 19, 2015 8:58 pm

E perché mai devi perdere tempo a interrogarla? Le annulli il compito e le dai 2.
Poi, se è il caso, la interroghi di nuovo, ma intanto il 2 se lo tiene.
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Supercopiatura. Quanti punti togliere?   Sab Dic 19, 2015 9:08 pm

Paniscus, sei nel decennio sbagliato...un giudice ha annullato la bocciatura di una ragazza sorpresa a copiare alla maturità consentendole di rifare l esame.un 2per la copiatura andava bene fino agli anni 80.ora sai che fine farebbe allo scrutinio..interrogala che è meglio
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Supercopiatura. Quanti punti togliere?   Sab Dic 19, 2015 11:00 pm

precario.acciaio ha scritto:
Ho beccato in pieno una ragazza copiare in modo palese, con il quaderno aperto sulle gambe; stava per suonare la campana e mi sono limitato a richiamarla (e subito dopo ho ritirato tutti i compiti).
Il voto sarebbe 8, di quanti punti penalizzereste? Direttamente una insufficienza oppure una penalizzazione? E di quanto?
Grazie a tutti

Quando si verificano casi del genere prendo immediatamente il foglio, tiro su una barra in diagonale, metto 1 scrivo sopra la motivazione: compito annullato perché sorpreso a copiare.
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Supercopiatura. Quanti punti togliere?   Sab Dic 19, 2015 11:28 pm

Giancarlo Dessì ha scritto:
precario.acciaio ha scritto:
Ho beccato in pieno una ragazza copiare in modo palese, con il quaderno aperto sulle gambe; stava per suonare la campana e mi sono limitato a richiamarla (e subito dopo ho ritirato tutti i compiti).
Il voto sarebbe 8, di quanti punti penalizzereste? Direttamente una insufficienza oppure una penalizzazione? E di quanto?
Grazie a tutti

Quando si verificano casi del genere prendo immediatamente il foglio, tiro su una barra in diagonale, metto 1 scrivo sopra la motivazione: compito annullato perché sorpreso a copiare.

Penso che vada bene anche due, poi che fine farà quel voto si deciderà in collegio docenti.
La punizione, infatti, in questo caso, deve essere dura, e non solo perché stava copiando, quanto per il fatto che la modalità era plateale, sfidando l'autorità dell'insegnante e facendolo sfigurare davanti a tutta la classe.
A volte certi comportamenti sono richieste implicite di regole e attenzioni che evidentemente, in altri contesti, non hanno, e allora i ragazzi provocano deliberatamente la reazione dell'insegnante per suscitare l'invito a rientrare nei ranghi.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Supercopiatura. Quanti punti togliere?   Dom Dic 20, 2015 12:05 am

Francesca4 ha scritto:

Penso che vada bene anche due, poi che fine farà quel voto si deciderà in collegio docenti.
La punizione, infatti, in questo caso, deve essere dura, e non solo perché stava copiando, quanto per il fatto che la modalità era plateale, sfidando l'autorità dell'insegnante e facendolo sfigurare davanti a tutta la classe.
A volte certi comportamenti sono richieste implicite di regole e attenzioni che evidentemente, in altri contesti, non hanno,  e allora i ragazzi provocano deliberatamente la reazione dell'insegnante per suscitare l'invito a rientrare nei ranghi.

Quindi deve prendere 2 perché ha copiato in modo plateale e si è fatta beccare? Invece apprezziamo quelli che vengono da casa con i bigliettini ben nascosti e sono abili a non farsi scoprire? Ma stiamo scherzando???
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Supercopiatura. Quanti punti togliere?   Dom Dic 20, 2015 12:11 am

Francesca4 ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
precario.acciaio ha scritto:
Ho beccato in pieno una ragazza copiare in modo palese, con il quaderno aperto sulle gambe; stava per suonare la campana e mi sono limitato a richiamarla (e subito dopo ho ritirato tutti i compiti).
Il voto sarebbe 8, di quanti punti penalizzereste? Direttamente una insufficienza oppure una penalizzazione? E di quanto?
Grazie a tutti

Quando si verificano casi del genere prendo immediatamente il foglio, tiro su una barra in diagonale, metto 1 scrivo sopra la motivazione: compito annullato perché sorpreso a copiare.

Penso che vada bene anche due, poi che fine farà quel voto si deciderà in collegio docenti.
La punizione, infatti, in questo caso, deve essere dura, e non solo perché stava copiando, quanto per il fatto che la modalità era plateale, sfidando l'autorità dell'insegnante e facendolo sfigurare davanti a tutta la classe.
A volte certi comportamenti sono richieste implicite di regole e attenzioni che evidentemente, in altri contesti, non hanno,  e allora i ragazzi provocano deliberatamente la reazione dell'insegnante per suscitare l'invito a rientrare nei ranghi.

Non ho capito che c'entra il collegio dei docenti, comunque quell'uno resta e fa media matematica finché non verrà recuperato. Poi il consiglio di classe deciderà, ma a quel punto il mio compito termina con la proposta di voto: houston, è tutto vostro.

L'invito a *restare* nei ranghi lo rivolgo da 23 anni: copiate bene, perché se copiate male vi stango. L'ho sempre detto in modo plateale e continuerò a dirlo fino alla pensione. Molti anni fa, uno studente mi disse: "prof, l'anno scorso ho copiato a un compito ma lei non se ne è accorto". Io: "vuol dire che hai copiato bene, anche quella è una capacità".

Tutti copiamo, nella vita. L'importante è farlo in modo proficuo. E non mi riferisco al tornaconto personale.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Supercopiatura. Quanti punti togliere?   Dom Dic 20, 2015 12:13 am

Dimenticavo...
La scala della valutazione va da 1 a 10. Così come dispenso il dieci, quando è il caso, non mi faccio scrupoli a dispensare l'uno, quando è il caso.
Tornare in alto Andare in basso
haran banjo



Messaggi : 502
Data d'iscrizione : 07.05.12

MessaggioOggetto: Re: Supercopiatura. Quanti punti togliere?   Dom Dic 20, 2015 6:59 am

Concordo con paniscus: si dà 1 o 2 perchè il compito non è valido. Poi se vuoi la interroghi. Non importa se abbia copiato solo alla fine. è ANCHE una questione educativa. Se qualche compagno ha copiato e non si è fatto beccare pazienza, il prof ha solo 2 occhi.
Tornare in alto Andare in basso
TittiTitti76



Messaggi : 560
Data d'iscrizione : 02.12.12

MessaggioOggetto: Re: Supercopiatura. Quanti punti togliere?   Dom Dic 20, 2015 9:05 am

Giancarlo Dessì ha scritto:
Dimenticavo...
La scala della valutazione va da 1 a 10. Così come dispenso il dieci, quando è il caso, non mi faccio scrupoli a dispensare l'uno, quando è il caso.
Pensa che un vicepreside davanti ai ragazzi mi rimproverò dicendo che non potevo mettere meno di 4. Ti lascio immaginare la considerazione che dopo ebbero gli alunni nei miei confronti...
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6149
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Supercopiatura. Quanti punti togliere?   Dom Dic 20, 2015 9:22 am

perla13 ha scritto:

Quindi deve prendere 2 perché ha copiato in modo plateale e si è fatta beccare? Invece apprezziamo quelli che vengono da casa con i bigliettini ben nascosti e sono abili a non farsi scoprire? Ma stiamo scherzando???

Quindi tu cosa proporrresti in alternativa? Che siccome non possiamo essere certi al 100 per 100 di aver beccato TUTTI, allora non è giusto sanzionare nemmeno quelli che sono stati sicuramente beccati?

Guarda che in qualsiasi norma e in qualsiasi trasgressione funziona così: i controlli possono anche essere "a campione", o comunque non essere sempre efficaci al massimo, ma quando vengono fatti sono incontestabili. Se io prendo la multa per aver viaggiato in autobus senza biglietto, non è che possa fare ricorso perché "anche miocuggino ha fatto lo stesso, e non è giusto che io sia stata beccata e lui no".

Chi sceglie di trasgredire a una regola sa di rischiare, e accetta di beccarsi il rischio... poi se per una volta gli va bene sono eminentissimi affari suoi, non certo una giustificazione, o tantomeno una garanzia di poterlo rifare quando si vuole senza che la regola valga più!
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8321
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Supercopiatura. Quanti punti togliere?   Dom Dic 20, 2015 9:32 am

Citazione :
Chi sceglie di trasgredire a una regola sa di rischiare, e accetta di beccarsi il rischio... poi se per una volta gli va bene sono eminentissimi affari suoi, non certo una giustificazione, o tantomeno una garanzia di poterlo rifare quando si vuole senza che la regola valga più!



Inevitabilmente la regola varrà ancora!


Se copiano senza che ve ne accorgiate la regola varrà.

Apprezzo il modo di agire di giancarlo.  Fare diversamente da lui, dimostrarsi scandalizzati per la copiatura, far finta di non sapere che i ragazzi se possono copiano, che tutti hanno con loro bigliettini o stratagemmi, che magari non useranno, ma che preparano per ogni evenienza, significa mettersi nelle condizioni di essere considerati tonti.

Meglio dire subito che si sa, che non potete accettarlo e che quindi se lo vogliono fare lo devono fare moooooolto bene perchè se ve ne accorgete dal compito troppo uguale ad un altro o se li beccate sul fatto li stroncate.  E' verissimo: nella vita tutti proviamo a facilitarci le cose e dobbiamo acquisire l'abilità di farlo bene.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Supercopiatura. Quanti punti togliere?   Dom Dic 20, 2015 9:33 am

TittiTitti76 ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
Dimenticavo...
La scala della valutazione va da 1 a 10. Così come dispenso il dieci, quando è il caso, non mi faccio scrupoli a dispensare l'uno, quando è il caso.
Pensa che un vicepreside davanti ai ragazzi mi rimproverò dicendo che non potevo mettere meno di 4. Ti lascio immaginare la considerazione che dopo ebbero gli alunni nei miei confronti...
Lo so. In molte scuole, in effetti, si usa nascondere la spazzatura sotto il tappeto invece di cercare di rimuoverla. È anche per questo che la scuola fallisce nel lungo periodo, perché appiattisce i valori incentivando al minimo sindacale.
Metto 1 in due casi diversi: quando mi consegnano la verifica in bianco e quando li sorprendo a copiare. Ti assicuro che nel secondo caso, il voto si configura spesso come uno stimolo: il 4 viene vissuto come un'insufficienza non grave, mentre l'1 è un vero e proprio marchio da voler rimuovere al più presto.
Molti ragazzi si adoperano proprio per cancellare l'onta. Più che false valutazioni serve un approccio costruttivo nella gestione a posteriori di quel voto negativo. Infatti io non considero quel voto se viene recuperato anche con una banale insufficienza. Non solo, ma se si tratta di un caso difficile apprezzo comunque l'impegno e cerco di incoraggiare il recupero anche chiudendo un occhio sul pieno recupero. È in questo modo che l'1 si configura come un voto educativo e non meramente punitivo.
Purtroppo sono in tanti a non capire l'importanza dell'adozione dell'intera scala di valutazione. A questo punto tanto vale eliminare del tutto le verifiche e applicare la valutazione d'ufficio.

Non so se il cazziatone che ti ha fatto quel vicepreside si basava su quei regolamenti scolastici criminali che istituiscono il 4 come voto minimo, in ogni caso se avesse fatto a me il cazziatone gli avrei risposto a tono. I miei studenti non hanno mai contestato i miei voti, anzi, li abituo ad autovalutarsi proprio motivando il voto che assegno.
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Supercopiatura. Quanti punti togliere?   Dom Dic 20, 2015 9:38 am

Giancarlo Dessì ha scritto:
Francesca4 ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
precario.acciaio ha scritto:
Ho beccato in pieno una ragazza copiare in modo palese, con il quaderno aperto sulle gambe; stava per suonare la campana e mi sono limitato a richiamarla (e subito dopo ho ritirato tutti i compiti).
Il voto sarebbe 8, di quanti punti penalizzereste? Direttamente una insufficienza oppure una penalizzazione? E di quanto?
Grazie a tutti

Quando si verificano casi del genere prendo immediatamente il foglio, tiro su una barra in diagonale, metto 1 scrivo sopra la motivazione: compito annullato perché sorpreso a copiare.

Penso che vada bene anche due, poi che fine farà quel voto si deciderà in collegio docenti.
La punizione, infatti, in questo caso, deve essere dura, e non solo perché stava copiando, quanto per il fatto che la modalità era plateale, sfidando l'autorità dell'insegnante e facendolo sfigurare davanti a tutta la classe.
A volte certi comportamenti sono richieste implicite di regole e attenzioni che evidentemente, in altri contesti, non hanno,  e allora i ragazzi provocano deliberatamente la reazione dell'insegnante per suscitare l'invito a rientrare nei ranghi.

Non ho capito che c'entra il collegio dei docenti, comunque quell'uno resta e fa media matematica finché non verrà recuperato. Poi il consiglio di classe deciderà, ma a quel punto il mio compito termina con la proposta di voto: houston, è tutto vostro.

L'invito a *restare* nei ranghi lo rivolgo da 23 anni: copiate bene, perché se copiate male vi stango. L'ho sempre detto in modo plateale e continuerò a dirlo fino alla pensione. Molti anni fa, uno studente mi disse: "prof, l'anno scorso ho copiato a un compito ma lei non se ne è accorto". Io: "vuol dire che hai copiato bene, anche quella è una capacità".

Tutti copiamo, nella vita. L'importante è farlo in modo proficuo. E non mi riferisco al tornaconto personale.

Scusami volevo scrivere consiglio di classe, ma sai non ho ancora dimestichezza con la terminologia della scuola.
Del resto non ho mai fatto mistero di non aver mai avuto esperienza nel settore perciò, tutto considerato, mi sembra un errore, al momento scusabile, a meno che tu non voglia comportarti come chi non perde occasione per fare ironia su di me.
Ma lascia perdere, forse oggi sono io ad essere un po' troppo suscettibile.
Allora cambiamo argomento e veniamo a noi.
Secondo te il fatto che il tuo studente abbia svelato l'arcano e ti abbia confessato di aver copiato non ha il sapore di una sfida volta a saggiare la tua reazione?
Tornare in alto Andare in basso
@melia



Messaggi : 993
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 57
Località : Padova

MessaggioOggetto: Re: Supercopiatura. Quanti punti togliere?   Dom Dic 20, 2015 9:39 am

Anche io dico "Non copiate, perché se vi becco la pagate una volta per tutte, anche per chi non è stato beccato". Ovviamente la punizione (1 o 2 fa lo stesso) vale se lo colgo sul fatto, se, invece, mi accorgo di una presunta copiatura in fase di correzione dipende.
Se penso che abbia copiato da un compagno, il prossimo compito sarà quasi uguale a quello del resto della classe, ma con dati pochissimo diversi, in modo che non se ne accorga direttamente, ma che sia invogliato a copiare di nuovo, quindi sorveglianza al minimo, ma da qualcuno che ha un compito diverso, con i risultati che si possono prevedere. Adesso la copiatura non può più essere solo presunta, ma palese.
Se penso che abbia avuto dei foglietti, anche in questo caso compito diverso, posizione vicino alla cattedra e sorveglianza a mille.
Tornare in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: Supercopiatura. Quanti punti togliere?   Dom Dic 20, 2015 9:55 am

Grazie a tutti degli interventi; forse adotterò la strategia di Gian; tuttavia ho il dubbio perchè non l'ho detto sul momento, farlo adesso e dirlo quando la restituisco è altrettanto efficace?
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8321
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Supercopiatura. Quanti punti togliere?   Dom Dic 20, 2015 9:59 am

fallo passare per ovvio, come se tu l'avessi detto o come se non ci fosse bisogno di dirlo.


anzi lo dichiari ora perchè avevi ritenuto che non ci fosse bisogno di dirlo
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Supercopiatura. Quanti punti togliere?   Dom Dic 20, 2015 10:03 am

Francesca4 ha scritto:

Scusami volevo scrivere consiglio di classe, ma sai non ho ancora dimestichezza con la terminologia della scuola.
Del resto non ho mai fatto mistero di non aver mai avuto esperienza nel settore perciò, tutto considerato, mi sembra un errore, al momento scusabile, a meno che tu non voglia comportarti come chi non perde occasione per fare ironia su di me.
Ma lascia perdere, forse oggi sono io ad essere un po' troppo suscettibile.
Già, troppo suscettibile. Cercavo solo di capire a cosa ti riferissi, tutto lì.
Togliti l'elmetto, va', la guerra del 15-18 è terminata da un pezzo :-D

Citazione :
Allora cambiamo argomento e veniamo a noi.
Secondo te il fatto che il tuo studente abbia svelato l'arcano e ti abbia confessato di aver copiato non ha il sapore di una sfida volta a saggiare la tua reazione?
Nessuna dietrologia, si parlava del più e del meno e la cosa è venuta fuori. Gli studenti sono meno falsi e meno machiavellici di quanto possano apparire. Tolto qualche caso particolare, a 14-16 anni devono ancora farsi le ossa e la loro macchinosità è ancora allo stato embrionale, costellata spesso da ingenuità e maldestrezza.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6149
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Supercopiatura. Quanti punti togliere?   Dom Dic 20, 2015 10:09 am

Io francamente non mi faccio troppi scrupoli nemmeno a dare sanzioni in caso di copiatura NON beccata sul fatto, ma scoperta dopo (cioè, essendomi accorta in fase di correzione che due svolgimenti erano platealmente identici, compresi errori, cancellature, scansione delle righe a capo, e simili, o addirittura che qualcuno aveva svolto il proprio autonomamente e poi l'aveva modificato per renderlo uguale a quello di un altro).

In matematica il problema non è che cerchino di copiare dal libro o che si portino i bigliettini (tanto non è che sul libro o sui bigliettini ci trovino la soluzione a un esercizio specifico che ho inventato io apposta per quel compito), ma è che si suggeriscano tra di loro e che copino gli esercizi svolti da qualcun altro.

Trattandosi di solito di verifiche che consistono in più esercizi indipendenti, quello che succede più spesso è che la copiatura o lo svolgimento in collaborazione riguardino solo una parte del compito, per cui mi trovo, che so, uno o due esercizi chiaramente copiati e gli altri svolti autonomamente.

In tal caso, non invalido il compito, ma mi limito ad annullare quei singoli esercizi, perché non sono significativi per la valutazione, non potendo sapere chi li ha fatti realmente. Oppure, nei casi più critici, in cui il compito è quasi tutto scopiazzato, chiedo ai due o tre interessati di rifarlo la volta dopo (in una versione leggermente diversa, ma di pari livello). Tanto c'è quasi sempre qualcuno che deve recuperarlo perché è stato assente, quindi un compito alternativo di riserva ce l'ho sempre pronto. Acchiappo gli scopiazzatori e dico: guardate, per me questo compito vale 2, perché lo svolgimento non è significativo, in quanto NON SO chi l'abbia fatto, e quindi è come se l'aveste consegnato in bianco... se volete che abbia qualcosa da valutare, vi accomodate in quell'angolino (anzi, in due angolini diversi dell'aula) e rifate un compito analogo, altrimenti vi tenete il 2, scegliete voi! Ovviamente scelgono sempre di rifarlo, e copiano molto meno : - )

Comunque, in generale: sul fatto di annullare compiti o di abbassare voti perché me ne sono accorta DOPO, nessuno si è mai sognato di contestarmi di fronte a un'evidenza plateale, se non con qualche bofonchiamento informale direttamente in classe, che è finito lì... ma di sicuro, studenti o genitori sul piede di guerra con le carte bollate, non ne ho mai visti. Se un giorno qualcuno dovesse contestarmi, ci penserò... ma finché non succede, francamente, non vedo perché togliermi con le mie mani uno strumento di controllo che finora ha funzionato.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8321
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Supercopiatura. Quanti punti togliere?   Dom Dic 20, 2015 10:11 am

leggevo qualche giorno fa il racconto di una prof deliziata da un ragazzino di prima media, per il suo candore, per la sua ingenuità:

aveva assegnato una ricerca e alla consegna si è resa conto che quel particolare ragazzino aveva preso pari pari un testo dal web:  ma ti sembra che sia una ricerca questa?  hai riscritto tutto pari pari quello che c'era in questo sito!

Ma no prof, ma che dovevo riscrivere a fare?  ho fatto copia e incolla!
Ma mi prendi in giro?
No, è facile farlo, non bisogna riscrivere tutto, se vuole glielo insegno come si fa!
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
paniscus_2.0



Messaggi : 6149
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Supercopiatura. Quanti punti togliere?   Dom Dic 20, 2015 10:13 am

precario.acciaio ha scritto:
Grazie a tutti degli interventi; forse adotterò la strategia di Gian; tuttavia ho il dubbio perchè non l'ho detto sul momento, farlo adesso e dirlo quando la restituisco è altrettanto efficace?

Beh, se è gestita bene è ANCORA più efficace, proprio perché è un intervento "di urto". Fare tanti proclami scenografici sul "guardate che se vi becco a copiare vi do 2..." e poi non farlo quasi mai, non fa altro che ringalluzzire la soddisfazione di quelli che sanno di aver copiato ma non sono stati beccati.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4697
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Supercopiatura. Quanti punti togliere?   Dom Dic 20, 2015 10:19 am

Ire ha scritto:
leggevo qualche giorno fa il racconto di una prof deliziata da un ragazzino di prima media, per il suo candore, per la sua ingenuità:

aveva assegnato una ricerca e alla consegna si è resa conto che quel particolare ragazzino aveva preso pari pari un testo dal web:  ma ti sembra che sia una ricerca questa?  hai riscritto tutto pari pari quello che c'era in questo sito!

Ma no prof, ma che dovevo riscrivere a fare?  ho fatto copia e incolla!
Ma mi prendi in giro?
No, è facile farlo, non bisogna riscrivere tutto, se vuole glielo insegno come si fa!

Non è molto diverso d quando si facevano le ricerche copiando parola per parola quanto scritto sull'enciclopedia. La differenza maggiore è che si copiava a mano e ci voleva più tempo.
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 6149
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Supercopiatura. Quanti punti togliere?   Dom Dic 20, 2015 10:21 am

Ire ha scritto:
Ma no prof, ma che dovevo riscrivere a fare?  ho fatto copia e incolla!
Ma mi prendi in giro?
No, è facile farlo, non bisogna riscrivere tutto, se vuole glielo insegno come si fa!

Ah, e questo sarebbe un esempio commovente di candore delizioso?

Per me è un atteggiamento che va stroncato subito, non necessariamente con punizioni e arrabbiature plateali, ma con l'affermazione inequivocabile che si tratta di una cosa inaccettabile, che non c'è niente di simpatico e di divertente, e che non deve ripetersi mai più. Anche ammettendo che il ragazzino fosse in buona fede e che sinceramente non aveva capito che la cosa non fosse accettabile, da questo punto in poi la cosa viene messa in chiaro senza ammettere repliche, e non devono più esistere le scuse sul "non l'avevo capito". Intanto quel compito gli si fa rifare, si fa finta di non vedere il primo e si valuta solo il secondo, e poi si mette in chiaro (con tutta la classe e non solo con lui) che d'ora in poi le sanzioni, o comunque i giudizi insufficienti, per atteggiamenti del genere, ci saranno eccome.
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Supercopiatura. Quanti punti togliere?   Dom Dic 20, 2015 10:22 am

Giancarlo Dessì ha scritto:

Già, troppo suscettibile. Cercavo solo di capire a cosa ti riferissi, tutto lì.
Togliti l'elmetto, va', la guerra del 15-18 è terminata da un pezzo :-D

Mi fai così vecchia?
Allora vuoi davvero provocarmi stamattina.
Senza considerare il fatto che non mi piaccia andare alla guerra, preferisco altre modalità più pacifiche di confronto :-)

Giancarlo Dessì ha scritto:
"]
Nessuna dietrologia, si parlava del più e del meno e la cosa è venuta fuori. Gli studenti sono meno falsi e meno machiavellici di quanto possano apparire. Tolto qualche caso particolare, a 14-16 anni devono ancora farsi le ossa e la loro macchinosità è ancora allo stato embrionale, costellata spesso da ingenuità e maldestrezza.
[/quote]

Non si tratta di falsità o dietrologia, ma alcuni dei miei studenti, certamente non tutti, mi fanno domande volutamente provocatorie, ed ho la sensazione che studino attentamente le mie reazioni per valutarmi come persona e calibrare quella che sarà la nostra futura modalità di comunicazione.
Tornare in alto Andare in basso
 
Supercopiatura. Quanti punti togliere?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 3Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» Quanti punti per lavorare come AA?
» Punti del Conad.
» II abilitazione: 3 punti o 6?
» punti sul profilo
» QUANTI TENTATIVI?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: