Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Parlare male dell'Islam a scuola è consentito?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
Scuola70



Messaggi : 576
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioOggetto: Parlare male dell'Islam a scuola è consentito?   Mar Dic 22, 2015 8:25 pm

Promemoria primo messaggio :

Io sono ferocemente antislamico e credo che Maometto sia tra i peggiori e più rozzi e barbari personaggi della storia, perché ha creato conflitti a non finire, morte e guerre, fanatismo, inganni, ha diviso l'umanità in fedeli e infedeli in maniera irreparabile e insanabile almeno in tempi decenti, tra l'altro razzolava anche male e si concedeva donne a non finire, massacrava chiunque si opponesse al suo pensiero soprattutto ebrei, secondo me era anche folle e non poco, sembra che soffrisse di epilessia e secondo me il suo cervello era leso, per questo aveva visioni di cose inesistenti.Se a scuola dicessi, pur senza usare questi termini, che secondo me l'Islam è la più insensata delle fedi incorrerei in sanzioni o sarebbe un legittimo pensiero?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Parlare male dell'Islam a scuola è consentito?   Mer Dic 23, 2015 9:49 am

Un 'alternativa,cara scuola70, sarebbe quella di limitarti a insegnare la tua materia, che è sempre la cosa migliore..
Tornare in alto Andare in basso
Scuola70



Messaggi : 576
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioOggetto: Re: Parlare male dell'Islam a scuola è consentito?   Mer Dic 23, 2015 10:08 am

Perché cara? Sono uomo, non è detto che gli insegnanti debbano essere per forza donne, non diamolo per scontato.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15831
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Parlare male dell'Islam a scuola è consentito?   Mer Dic 23, 2015 11:16 am

ushikawa ha scritto:
Tutte le risposte sono in un libretto pubblicato il 22 dicembre di quasi settant'anni fa.
La Costituzione ...... bisognava leggerla ?
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15831
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Parlare male dell'Islam a scuola è consentito?   Mer Dic 23, 2015 11:18 am

Felipeto ha scritto:
Un 'alternativa,cara scuola70, sarebbe quella di limitarti a insegnare la tua materia, che è sempre la cosa migliore..
Le ricette semplici sono sempre le migliori; e poi dicono che viviamo in un mondo complicato !
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15831
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Parlare male dell'Islam a scuola è consentito?   Mer Dic 23, 2015 11:22 am

Scuola70 ha scritto:
Perché cara? Sono uomo, non è detto che gli insegnanti debbano essere per forza donne, non diamolo per scontato.
Scuola finisce con la A e settanta pure; lo so, non significa nulla, ma scatena ugualmente deduzioni irrazionali.

Se ci caschiamo in così tanti è evidente che il trabocchetto è efficace; quindi delle due l'una

o fai finta di essere donna, ti parliamo al femminile che tanto non cambia nulla

o cambi il nik in Istituto94 con due O finali
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15831
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Parlare male dell'Islam a scuola è consentito?   Mer Dic 23, 2015 11:41 am

Qualche tempo fa ebbi su queste pagine una discussione sulla superiorità della nostra civiltà rispetto alla "loro".

Lo ribadisco; la nostra civiltà è superiore (almeno lo è oggi); oggi da noi solo poche persone si sognerebbero di proporre ed attuare questo con il ramadan:

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2015/12/22/natale-vietato-in-brunei-pena-e-galera_a23e5fde-0746-4420-94d4-70648dc14ab4.html
Tornare in alto Andare in basso
Online
Paolo Santaniello



Messaggi : 1789
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Parlare male dell'Islam a scuola è consentito?   Mer Dic 23, 2015 12:25 pm

la "nostra" civiltà è superiore alla "loro"?
O forse dovrei dire la "vostra"?
Di quale civiltà parliamo?
Non di quella cristiana, anzi io che cristiano non sono mi reputo superiore alla civiltà cristiana, che a sua volta si reputa superiore a quella musulmana.
Insomma, ognuno pensa di essere superiore agli altri... nulla di nuovo.
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15831
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Parlare male dell'Islam a scuola è consentito?   Mer Dic 23, 2015 2:00 pm

Paolo Santaniello ha scritto:
la "nostra" civiltà è superiore alla "loro"?
O forse dovrei dire la "vostra"?
Di quale civiltà parliamo?
Non di quella cristiana, anzi io che cristiano non sono mi reputo superiore alla civiltà cristiana, che a sua volta si reputa superiore a quella musulmana.
Insomma, ognuno pensa di essere superiore agli altri... nulla di nuovo.
Quella occidentale, quella europea, quella dell'Europa con radici ..... laiche.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Parlare male dell'Islam a scuola è consentito?   Mer Dic 23, 2015 2:11 pm

Cioè quella illuministica
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8332
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Parlare male dell'Islam a scuola è consentito?   Mer Dic 23, 2015 2:35 pm

Perchè siamo noi i meglio?  Anzi, perchè siete voi i meglio?  Pensa, non posso neppure mettermi in mezzo ai tuoi campioni avendo io radici cattoliche.

Eppure......... vivo bene e non credo di danneggiare nessuno in modo irreparabile non persone, non animali, non ambiente
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ire



Messaggi : 8332
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Parlare male dell'Islam a scuola è consentito?   Mer Dic 23, 2015 2:36 pm

doppio invio
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
avidodinformazioni



Messaggi : 15831
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Parlare male dell'Islam a scuola è consentito?   Mer Dic 23, 2015 3:05 pm

Ire ha scritto:
Perchè siamo noi i meglio?  Anzi, perchè siete voi i meglio?  Pensa, non posso neppure mettermi in mezzo ai tuoi campioni avendo io radici cattoliche.

Eppure......... vivo bene e non credo di danneggiare nessuno in modo irreparabile non persone, non animali, non ambiente
Perchè noi, te compresa, non vietiamo il festeggiamento del Ramadan.

Sì OK, qualcuno lo vorrebbe fare (Salvini & co), ma sono le poche persone patologiche; il grosso di noi vive e lascia vivere.

Figliola cara, sono convinto che in te ci sia più laicismo di quanto cattolicesimo ci sia in me; al tuo figliolo gli hai detto insistentemente di arrivare vergine al matrimonio o gli hai detto che se decide di trombare è meglio che usi il preservativo ? Bene quella è un'azione laica.

Adesso la palla è nel tuo campo; se riesci giocala.
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 6171
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Parlare male dell'Islam a scuola è consentito?   Mer Dic 23, 2015 3:27 pm

Scuola70 ha scritto:
Io sono ferocemente antislamico e credo che Maometto sia tra i peggiori e più rozzi e barbari personaggi della storia, perché ha creato conflitti a non finire, morte e guerre, fanatismo, inganni, ha diviso l'umanità in fedeli e infedeli in maniera irreparabile e insanabile almeno in tempi decenti, tra l'altro razzolava anche male e si concedeva donne a non finire, massacrava chiunque si opponesse al suo pensiero soprattutto ebrei, secondo me era anche folle e non poco, sembra che soffrisse di epilessia e secondo me il suo cervello era leso, per questo aveva visioni di cose inesistenti.Se a scuola dicessi, pur senza usare questi termini, che secondo me l'Islam è la più insensata delle fedi incorrerei in sanzioni o sarebbe un legittimo pensiero?

Sarebbe una manifestazione di arroganza, di esibizionismo e di egocentrismo indegna di un insegnante, tutto qui.

Indipendentemente che tu corra il rischio di sanzioni o no.

Ah, incidentalmente: se proprio vuoi toglierti qualche sassolino dalle scarpe per sfogare i tuoi rancori e le tue paure personali, almeno limitati a parlare di argomenti che conosci, ed evita di straparlare in maniera ridicola di cose che non sai. Se anche Maometto fosse stato epilettico, cosa che non possiamo sapere, mi risulta che l'epilessia sia una disfunzione neurologica di tipo "meccanico" e non un problema neuropsichiatrico cognitivo. Pensare che chi soffre di epilessia sia un pazzo incapace di intendere, vuol dire essere ignoranti come capre. Se poi qualche singola persona ha la doppia sfiga di essere SIA epilettica SIA squilibrata mentale, è un altro discorso, ma la stragrande maggioranza delle persone che soffrono di epilessia ha problemi fisici, di svenimenti, convulsioni e simili, ma non vuol dire che siano pazze.

Quanto all'interpretazione in sé della visionarietà religiosa come disturbo mentale, su quello non c'è dubbio che qualche fondamento ci possa essere: ma allora, per coerenza, oltre a sputare su Maometto cominciamo con il fare anche piazza pulita di quasi tutti i culti dei santi cattolici, da Teresa d'Avila a Caterina da Siena, a padre Pio, fino al (pur umanamente simpaticissimo) Francesco d'Assisi, che pure loro non scherzavano affatto.

L.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 8332
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Parlare male dell'Islam a scuola è consentito?   Mer Dic 23, 2015 3:31 pm

Abbiamo persone  che delinquono  alla grande e abbiamo leggi che le tutelano
Abbiamo le mafie che ti permettono sì di festeggiare il Ramadan ma se non paghi il pizzo non festeggi nemmeno la cena coi tuoi cari
Abbiamo governanti che non si fanno scrupolo di mettere sul lastrico le persone per cercare di continuare a guadagnare alle loro spalle (non certo per cercare di sanare la situazione perchè non ci pensano nemmeno di smettere di rubare o di sprecare)

E mi fermo qui

(quanti morti civili ci sono in siria in questi giorni?)

Non mi sembra siamo un granchè nemmeno noi,  avido.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Scuola70



Messaggi : 576
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioOggetto: Re: Parlare male dell'Islam a scuola è consentito?   Mer Dic 23, 2015 5:12 pm

Manifestazione d'arroganza la mia? Guardate, la verità è solo una: ognuno vuole semplicemente trarre il massimo piacere dal rapporto con gli altri e quindi non sopporta le opinioni che possano in qualche modo ferirlo o infastidirlo: nei rapporti sociali non si è MAI, e dico MAI, veri del tutto, la finzione e l'ipocrisia regnano.Lo chiamano rispetto, ma la parola giusta è egoismo adattivo e ipocrisia, punto. Per quanto mi riguarda, io rimango della mia idea dell'assoluta negatività dell'Islam in particolare e di ogni fede in generale, e non dico più nulla.
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Parlare male dell'Islam a scuola è consentito?   Mer Dic 23, 2015 5:27 pm

Sono d accordo con te ma a scuola devi fare lezione della tua materia,non propaganda
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15831
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Parlare male dell'Islam a scuola è consentito?   Mer Dic 23, 2015 5:40 pm

Ire ha scritto:
Abbiamo persone  che delinquono  alla grande e abbiamo leggi che le tutelano
Abbiamo le mafie che ti permettono sì di festeggiare il Ramadan ma se non paghi il pizzo non festeggi nemmeno la cena coi tuoi cari
Abbiamo governanti che non si fanno scrupolo di mettere sul lastrico le persone per cercare di continuare a guadagnare alle loro spalle (non certo per cercare di sanare la situazione perchè non ci pensano nemmeno di smettere di rubare o di sprecare)

E mi fermo qui

(quanti morti civili ci sono in siria in questi giorni?)

Non mi sembra siamo un granchè nemmeno noi,  avido.
Mi hai convinto; organizzo un barcone ed andiamo a fare i clandestini nello Yemen; c'è da fare il periplo dell'Africa; sei dei nostri ?

PS ho sempre sognato di scrivere "periplo".
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 8332
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Parlare male dell'Islam a scuola è consentito?   Mer Dic 23, 2015 6:03 pm

Ah, allora che la nostra civiltà sia superiore alla loro è solo per il fatto che siamo più ricchi?


Se è quello che intendi allora sì, credo anche io che stiamo meglio di loro
Però sai cosa credo anche?  Credo che questo meglio non ci soddisfa, ci guardiamo intorno e ci sono un sacco di scoppiati, in questo periodo di feste poi si intensificano  i TSO (parola di personale addetto all'accompagnamento in pronto soccorso), ci sono più suicidi e via dicendo.
Dove vai vai è una lite per la fila, è una lite per il posto al parcheggio, è una lite per ........

Magari stiamo meglio, meno in pericolo, forse, più grassi, probabilmente ma..........  stiamo proprio bene?
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
avidodinformazioni



Messaggi : 15831
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Parlare male dell'Islam a scuola è consentito?   Mer Dic 23, 2015 6:54 pm

Ire ha scritto:
Ah, allora che la nostra civiltà sia superiore alla loro è solo per il fatto che siamo più ricchi?


Se è quello che intendi allora sì, credo anche io che stiamo meglio di loro
Però sai cosa credo anche?  Credo che questo meglio non ci soddisfa, ci guardiamo intorno e ci sono un sacco di scoppiati, in questo periodo di feste poi si intensificano  i TSO (parola di personale addetto all'accompagnamento in pronto soccorso), ci sono più suicidi e via dicendo.
Dove vai vai è una lite per la fila, è una lite per il posto al parcheggio, è una lite per ........

Magari stiamo meglio, meno in pericolo, forse, più grassi, probabilmente ma..........  stiamo proprio bene?
Se vivi in un posto che non ti dà servizi non fai la fila per i servizi, se vivi in un posto dove non ci sono strade non fai liti per il parcheggio ecc.

Gli africani ed i mediorientali devono proprio essere dei coglioni se abbandonano il loro paese per venire in questo posto di merda ....... e noi anche a non fare il contrario.
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 6171
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Parlare male dell'Islam a scuola è consentito?   Mer Dic 23, 2015 8:57 pm

Scuola70 ha scritto:
Per quanto mi riguarda, io rimango della mia idea

Ok, ma il punto è: CHI SE NE FREGA?
Tornare in alto Andare in basso
Online
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: Parlare male dell'Islam a scuola è consentito?   Mer Dic 23, 2015 9:07 pm

Scuola70 ha scritto:
Io sono ferocemente antislamico e credo che Maometto sia tra i peggiori e più rozzi e barbari personaggi della storia, perché ha creato conflitti a non finire, morte e guerre, fanatismo, inganni, ha diviso l'umanità in fedeli e infedeli in maniera irreparabile e insanabile almeno in tempi decenti, tra l'altro razzolava anche male e si concedeva donne a non finire, massacrava chiunque si opponesse al suo pensiero soprattutto ebrei, secondo me era anche folle e non poco, sembra che soffrisse di epilessia e secondo me il suo cervello era leso, per questo aveva visioni di cose inesistenti.Se a scuola dicessi, pur senza usare questi termini, che secondo me l'Islam è la più insensata delle fedi incorrerei in sanzioni o sarebbe un legittimo pensiero?

Saresti un provocatore e porteresti i ragazzi di questa religione all'odio verso di te; spero che il tuo intervento sia unicamente retorico...
Tornare in alto Andare in basso
udl



Messaggi : 1858
Data d'iscrizione : 04.04.12

MessaggioOggetto: Re: Parlare male dell'Islam a scuola è consentito?   Mer Dic 23, 2015 10:07 pm

Scuola70 ha scritto:
Io sono ferocemente antislamico e credo che Maometto sia tra i peggiori e più rozzi e barbari personaggi della storia, perché ha creato conflitti a non finire, morte e guerre, fanatismo, inganni, ha diviso l'umanità in fedeli e infedeli in maniera irreparabile e insanabile almeno in tempi decenti, tra l'altro razzolava anche male e si concedeva donne a non finire, massacrava chiunque si opponesse al suo pensiero soprattutto ebrei, secondo me era anche folle e non poco, sembra che soffrisse di epilessia e secondo me il suo cervello era leso, per questo aveva visioni di cose inesistenti.Se a scuola dicessi, pur senza usare questi termini, che secondo me l'Islam è la più insensata delle fedi incorrerei in sanzioni o sarebbe un legittimo pensiero?

Provo a risponderti io, che su queste pagine sono stato già accusato di antisemitismo, di anti-islamismo (naturalmente), di auspicare bombardamenti sui bambini siriani, iracheni ecc.
In classe mi limito rigorosamente a spiegare la"vil meccanica", la mia materia: quando qualcuno mi chiede un'opinione politica rispondo che io penso solo ed esclusivamente alla meccanica e a nient'altro.
Perché, come detto, alcuni argomenti sono pericolosi per definizione: naturalmente, invece, puoi parlare male finché vuoi del Cristianesimo, della Chiesa e dei Papi.
A chi non è giovanissimo come me questa situazione ricorda molto gli "anni di piombo": ero piccolo ma mi ricordo perfettamente che ogni giorno il telegiornale parlava di manifestazioni (quando andava bene), di pestaggi, di omicidi, di bombe ecc. E' di questi giorni la rilevazione che Renato Curcio era ospite di riguardo in qualche residenza alto borghese nel centro di Roma: anche allora era vietato parlare male di una certa parte politica, mentre dell'altra si poteva dire tutto perché "si era dalla parte giusta".
Passato il furore ideologico - politico si è passati al furore religioso
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6171
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Parlare male dell'Islam a scuola è consentito?   Mer Dic 23, 2015 10:31 pm

Scusa, stai sostenendo che negli anni settanta la maggioranza dell'opinione intellettuale diffusa e dei media fossero A FAVORE delle Brigate Rosse o di altri estremismi violenti di quel periodo?

Ma su quale pianeta abitavi?

Io negli anni settanta c'ero, ero giovanissima ma c'ero, e ricordo esattamente il contrario (ossia, che qualsiasi istanza antagonista, comprese quelle più pacifiche, veniva demonizzata in quanto associata alla possibilità di qualcosa in comune col terrorismo, anche se non c'entrava niente)...

L.
Tornare in alto Andare in basso
Online
udl



Messaggi : 1858
Data d'iscrizione : 04.04.12

MessaggioOggetto: Re: Parlare male dell'Islam a scuola è consentito?   Mer Dic 23, 2015 10:46 pm

Sostengo esattamente questo, sono io che mi chiedo dove tu viva.
Fra i molti esempi vai a rileggerti il linciaggio dell'intellettuale Sofri al commissario Calabresi, e a leggerti qualche libro sugli anni '70 che non siano stati scritti da Lotta Continua o simili, quando si diceva che la lotta violenta poteva essere solo di destra, era impossibile che la sinistra fosse violenta...
Adesso gli stessi radical chic di allora (o i loro figli) sono passati dalla lotta di classe alla lotta di religione
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Parlare male dell'Islam a scuola è consentito?   Mer Dic 23, 2015 11:03 pm

Se gli indiani metropolitani non fossero stati rinchiusi tutti nelle riserve, a questo punto si alzerebbe un famoso coretto...
Tornare in alto Andare in basso
 
Parlare male dell'Islam a scuola è consentito?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» Nel nome di Dio, atti e misfatti..
» Storia dell'arte a scuola
» LA TEORIA DELL'EVOLUZIONE
» TELECAMERE A TUTELA DELL'EDUCAZIONE
» la web community dei professionisti dell'estetica

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: