Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 IMBARAZZI NATALIZI...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: IMBARAZZI NATALIZI...   Ven Dic 25, 2015 10:44 pm

Promemoria primo messaggio :

Da una tranquilla,pigra scenetta natalizia spuntano imbarazzanti dubbi sulla funzione dei docenti e della scuola..nulla di nuovo per noi all interno,ma il mondo ESTERNO si chiede sempre più cosa imparano i ragazzi in classe..
Un libro per bambini in inglese illustrato,con frasi semplicissime regalato ad una mia nipotina londinese genera il disastro.
Mio cugino ,che lavora all ufficio personale di una nota catena francese di ipermercati,sfoglia il libercolo pigramente, chiedendo ad un certo punto al figlio di mia cugina,neodiplomato all agrario (per carità, con n calci in culo ma pur sempre in possesso di diploma rilasciato dalla scuola Italiana,) di tradurre le frasi (difficoltà pre-principiante).
..SILENZIO .pensiamo ad uno scherzo,ma anche cambiando pagina il baldo neo agricoltore neo diplomato riesce a malapena a tradurre un paio di parole..disappunto, si cambia argomento e la cosa passa un cavalleria..
. A fine pranzo mio cugino,che già un paio di anni fa mi chiese a chi dessimo il diploma giacché molti non sanno scrivere in italiano corretto il proprio curriculum,mi chiede :"quanti anni di inglese fanno all agrario?" e io..."ehm..due o tre penso, non ci ho mai insegnato e non insegno lingue." "dopo le medie,vero?e come fa luca a non sapere vocaboli elementari?"..." ehm...è una lunga storia.diciamo che in buona sostanza la scuola oggi ti permette di imparare..ma se tu ti rifiuti,puoi comunque sceglierti due o tre materie da non studiare per nulla,e seguendo step formali (rimandatura,pseudoesami di settembre) ,otterrai comunque un pezzo di carta, in qualche modo...ma la colpa non è solo dei docenti, è una lunga storia...". ".......ah......". Avreste dato una risposta più chiara, di fronte ad un palese fallìmento dei compiti della scuola? Aggiungo che ,in un altra allegra adunata familiare, il detto (all epoca ) diplomando mi disse che con il raggio calcoli la circonferenza di una ruota,con il diametro invece l area..
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 15813
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: IMBARAZZI NATALIZI...   Sab Dic 26, 2015 4:26 pm

Io mi offro di far recuperare i singoli argomenti, sostituendo il vecchio voto con il nuovo; per il resto c'è la media arrotondata all'intero più vicino (superiore od inferiore non mi interessa); se è 5.5 guardo se l'andamento è in salita o in discesa e così muovo la media; se è altalenante vado a simpatia.

In consiglio se posso voto a simpatia altrimenti promuovo anche la lavagna.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6161
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: IMBARAZZI NATALIZI...   Sab Dic 26, 2015 4:34 pm

Paolo Santaniello ha scritto:
DA GENITORE
se venisse da te il prof d'inglese alla fine dell'anno, dicendo:
"guardi suo figlio non ha imparato l'inglese, ha 3. Preferisce che lo bocciamo o che lo promuoviamo?"
tu genitore cosa sceglieresti?

Io personalmente farei a quell'insegnante una canata che la metà basta, intimandogli di vergognarsi della sua condotta assolutamente NON professionale, e minacciandolo pure di segnalazione formale al dirigente e anche alle autorità superiori (oltre che ai giornalisti locali, che è pure peggio).

Un insegnante talmente vigliacco e inetto da chiedere ai genitori se "vogliono che il figlio sia bocciato o no", e da scaricare sui genitori una responsabilità professionale che dovrebbe essere esclusivamente sua (e del resto del consiglio di classe) non è adeguato a fare l'insegnante, tutto lì.

L.
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15813
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: IMBARAZZI NATALIZI...   Sab Dic 26, 2015 4:53 pm

Non credo che Paolo suggerisse di fare così, semplicemente chiedeva quale sarebbe il desiderio di un genitore: vedere promosso il figlio ignorante o vederlo bocciato ?

La risposta che viene data è legata all'importanza che conferisci alla scuola: ente che conferisce titoli di studio o ente formatore ?

Io sono per l'ente formatore; so bene che mio figlio con un diploma fasullo ha le stesse opportunità occupazionali che senza diploma.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: IMBARAZZI NATALIZI...   Sab Dic 26, 2015 5:33 pm

mac67 ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:

Cioè, se uno prende prima qualche 2 e 3, ma poi si rende conto che è il caso di cambiare sistema, si mette a studiare, dal 2 passa al 5, poi riesce ad arrivare al 6 pieno, e alla fine si assesta faticosamente sul 6 (ovviamente, senza ricascare in altri scivoloni gravi, e prendendo la sufficienza ANCHE sugli argomenti arretrati in cui prima aveva preso 2), è giusto prendere atto che il recupero c'è stato, e che la sufficienza è meritata.

...

Ma appunto, è colpa di un uso scorretto della media aritmetica da parte dell'insegnante, non del fatto in sé che si usino i 2 e i 3...

+ 1.

Valutazione, questa sconosciuta.

Mi inserisco anche io
+1 e ancora +1 .....sono pienamente d'accordo con Paniscus
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1881
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: IMBARAZZI NATALIZI...   Sab Dic 26, 2015 5:37 pm

avidodinformazioni ha scritto:
so bene che mio figlio con un diploma fasullo ha le stesse opportunità occupazionali che senza diploma.

o con il diploma vero, sempre vicine allo zero
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: IMBARAZZI NATALIZI...   Sab Dic 26, 2015 6:27 pm

No le cose sono due
1)la prof di inglese,ma anche di mate ecc sapeva che Giamburrasca,avendolo conosciuto,uscito dal diploma avrebbe avuto un azienda agricola in mano insieme alla madre ,avrebbe dato da mangiare alle vacche e inforcato balle di fieno tutta la vita senza mai fare un viaggio all estero .quindi ha "personalizzato" il suo voto con un 6 anche se il rampollo della coldiretti non sa dire WHAT'S YOUR NAME
2) la prof non sapeva che il pargolo non avrebbe avuto bisogno di cercare un lavoro.notate le sue enormi carenze e la manifesta capronaggine,è stato bollato come bes o come bas (bisogni agricoli speciali) ed anno dopo anno è rotolato giù dalla china dell istituto prendendo infine un pezzo di carta.in entrambi i casi .........MA CHE MINCHIA DI SCUOLA È QUELLA ITALIANA?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15813
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: IMBARAZZI NATALIZI...   Sab Dic 26, 2015 7:20 pm

Siamo sicuri che altrove sia meglio ? Gli altri paesi OCSE non ci superano di molte lunghezze con i PISA.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6161
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: IMBARAZZI NATALIZI...   Sab Dic 26, 2015 8:15 pm

Felipeto ha scritto:
No le cose sono due
1)la prof di inglese,ma anche di mate ecc sapeva che Giamburrasca,avendolo conosciuto,uscito dal diploma avrebbe avuto un azienda agricola in mano insieme alla madre ,avrebbe dato da mangiare alle vacche e inforcato balle di fieno tutta la vita senza mai fare un viaggio all estero .quindi ha "personalizzato" il suo voto con un 6 anche se il rampollo della coldiretti  non sa dire WHAT'S YOUR NAME

(....)

MA CHE MINCHIA DI SCUOLA È QUELLA ITALIANA?


La scuola italiana degli ultimi 10 o 15 anni, non quella di sempre in assoluto.

Fino a relativamente poco tempo fa, si sarebbe fatto il discorso esattamente contrario: ovvero, siccome questo non ha alcun bisogno di farsi strada da solo, perché tanto avrà la possibilità di andare a lavorare coi genitori e avrà un avvenire assicurato comunque, senza doversi sbattere a tentare concorsi pubblici o a superare selezioni nelle aziende private altrui, allora lo può benissimo fare anche senza diploma, e quindi lo bocciamo senza troppi sensi di colpa...
Tornare in alto Andare in basso
Online
mac67



Messaggi : 4698
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: IMBARAZZI NATALIZI...   Sab Dic 26, 2015 8:42 pm

Quando ho qualche alunno che pensa che con il 6 del secondo quadrimestre ha rimediato al 4 del primo, gli ricordo che gli argomenti del primo (che sia fisica o matematica, non importa) me li deve portare, dato che lo scrutinio di giugno è la valutazione dell'intero anno scolastico. Qualcuno ogni tanto ci prova, ma sono sempre meno.

Nella programmazione scrivo esplicitamente che la valutazione sarà negativa per gli alunni che hanno verifiche insufficienti in uno o più degli argomenti A, B, C, ... (suddivido i contenuti in macromoduli).
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 6161
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: IMBARAZZI NATALIZI...   Sab Dic 26, 2015 9:37 pm

Oltretutto, finché alle superiori esiste la sospensione del giudizio con gli esami di recupero a settembre, è perfettamente consentito "rimandare" lo studente a settembre anche su una sola parte del programma dell'anno, ma con obbligo di sostenere la verifica lo stesso.

L'ho visto fare diverse volte, specialmente in alcune materie divise in più moduli molto indipendenti l'uno dall'altro, in cui è abbastanza diffuso che qualcuno pensi bene di selezionare gli argomenti volutamente, rinunciando in partenza a quelli più ostici e pensando di recuperare con gli altri.

In scienze naturali, per esempio, è abbastanza ricorrente che qualcuno se la cavi a biologia ma non sappia assolutamente nulla di chimica... e allora gli si può benissimo dare il giudizio sospeso con un esame specifico solo sul programma di chimica.
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 6161
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: IMBARAZZI NATALIZI...   Sab Dic 26, 2015 9:44 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Siamo sicuri che altrove sia meglio ? Gli altri paesi OCSE non ci superano di molte lunghezze con i PISA.

Oltretutto, che siano proprio gli inglesi a fare le pulci a noi sul livello di cultura generale con cui si esce dalle nostre scuole superiori, mi stonerebbe un pochino, eh.

Non parlo di percorsi di studio di elite per chi fin da bambino viene preparato apposta per tentare l'accesso alle facoltà universitarie più prestigiose, eh... parlo proprio della MEDIA della cultura generale di tutti i 18-19enni neodiplomati alle superiori, facendo la media di tutti gli indirizzi di studio e di tutte le classi sociali di provenienza.

Siamo sicuri che gli inglesi siano messi meglio di noi? : - )
Tornare in alto Andare in basso
Online
tellina



Messaggi : 7540
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: IMBARAZZI NATALIZI...   Dom Dic 27, 2015 10:59 am

No paniscus...
Ma magari fingono meglio e l'inglese... Forse... Lo sanno benissimo! Ehehe
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15813
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: IMBARAZZI NATALIZI...   Dom Dic 27, 2015 11:58 am

tellina ha scritto:
No paniscus...
Ma magari fingono meglio e l'inglese... Forse... Lo sanno benissimo! Ehehe
Credo che lo sappiano quanto i nostri sanno l'italiano, quindi decentemente non benissimo.

Ricordo quando feci l'esame di certificazione linguistica, mi informai preventivamente su quale fosse la difficoltà attesa, quali fossero normalmente gli esiti e scoprii che c'erano statistiche di successo suddivise per nazionalità; gli inglesi risultavano superiori ma non ai livelli massimi

http://www.ielts.org/researchers/analysis_of_test_data/test_taker_performance_2014.aspx

al fondo
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: IMBARAZZI NATALIZI...   Dom Dic 27, 2015 3:42 pm

Assolutamente falso..con un diploma vero da ragioneria SIA,ad esempio,si trova lavoro facilmente
Tornare in alto Andare in basso
 
IMBARAZZI NATALIZI...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» Festa Natalizia
» Un assaggino di quello che si farà al corso di Dicembre: Corso Christmas Nail Art Master Federica De Rosa

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: