Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
» Commissari esami di Stato
Oggi alle 2:06 pm Da Nashef

» Composizione GMRA 2018
Oggi alle 2:05 pm Da L'ALTRO POLO

» Noi Pa in tilt?
Oggi alle 1:56 pm Da Disillusa

» Dimensione aula
Oggi alle 1:39 pm Da MauroG

» A quando l'ultimo incontro?
Oggi alle 1:32 pm Da gugu

» lettera notifica del punteggio
Oggi alle 1:27 pm Da Riccardo66

» La meglio scuola secondo l'asse Lega-M5S
Oggi alle 1:12 pm Da arrubiu

» Richiesta variazione della posizione assicurativa (RVPA)...
Oggi alle 1:10 pm Da manux2

» depennamento da graduatorie solo per un anno?
Oggi alle 12:45 pm Da precario21

Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 desindacalizzare...................

Andare in basso 
AutoreMessaggio
MLucia



Messaggi : 513
Data d'iscrizione : 01.04.14

MessaggioTitolo: desindacalizzare...................   Dom Gen 03, 2016 11:04 am

ha detto il Faraone che bisogna desindacalizzare la scuola....
Dite qualcosa.......grazie
Torna in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 5922
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioTitolo: Re: desindacalizzare...................   Dom Gen 03, 2016 11:24 am

Propongo corso di aggiornamento faraonico: titolo

"Sono 30 anni che la scuola è desindacalizzata"


Ultima modifica di mac67 il Dom Gen 03, 2016 11:32 am, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: desindacalizzare...................   Dom Gen 03, 2016 11:31 am

MLucia ha scritto:
ha detto il Faraone che bisogna desindacalizzare la scuola....
Dite qualcosa.......grazie
Per la desindacalizzazione della scuola c'è ancora del lavoro da fare, la decerebrazione di certi crani che vivono ombreggiando la scuola, invece, è ormai realizzata, anche perché non c'era tanto da decerebrare.
Torna in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1561
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioTitolo: Re: desindacalizzare...................   Dom Gen 03, 2016 11:33 am

Io non commento, dico solo che questo governo è la migliore incarnazione del centrodestra e neoliberista che potesse essere sognata in uno stato democratico; probabilmente durante il periodo di B. non si arrivò a questa chiarezza di intenti e di obiettivi perchè lui agiva soprattutto per se stesso, mettendo in secondo piano gli obiettivi neoliberali nel loro complesso e quindi, pur facendo provvedimenti in tal senso (taglio di 90mila docenti) non giunse al nocciolo del problema (la desindacalizzazione).
Torna in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 32222
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: desindacalizzare...................   Dom Gen 03, 2016 12:30 pm

Precario.acciaio non era tu che volevi la scuola centralizzata da Roma tutta uguale? Senza muri e solo con i gessetti?
Torna in alto Andare in basso
comp_xt



Messaggi : 1560
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioTitolo: Re: desindacalizzare...................   Dom Gen 03, 2016 6:14 pm

Affermare che i sindacati della scuola abbiano commesso dei grossi errori o che siano responsabili di molte storture è una affermazione legittima, a prescindere dal fatto che la si condivida o meno.

Sostenere che i sindacati debbano sparire dalla scuola e, più in generale, dal mondo del lavoro, è un'affermazione che denota palesi simpatie per regimi totalitari (e non è un caso che a farla sia un esponente del PD).

Ad ogni modo, siccome le due affermazioni non sono logicamente equivalenti, presentarle come tali è il solito sofisma da quattro soldi del piddiota di turno.
Torna in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1561
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioTitolo: Re: desindacalizzare...................   Dom Gen 03, 2016 7:58 pm

gugu ha scritto:
Precario.acciaio non era tu che volevi la scuola centralizzata da Roma tutta uguale? Senza muri e solo con i gessetti?

Una scuola fortemente centralizzata sarebbe auspicabile, ma quale relazione ha questo con la desindacalizzazione?
Torna in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: desindacalizzare...................   Dom Gen 03, 2016 7:59 pm

MLucia ha scritto:
ha detto il Faraone che bisogna desindacalizzare la scuola....
Dite qualcosa.......grazie
Ogni tanto la gente vuole giustizia; o c'è qualcuno che la fa (ad esempio i sindacati) o ce la si fa da soli (ad esempio BR).

Faraone cosa preferisce ?
Torna in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 32222
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: desindacalizzare...................   Dom Gen 03, 2016 8:01 pm

precario.acciaio ha scritto:
gugu ha scritto:
Precario.acciaio non era tu che volevi la scuola centralizzata da Roma tutta uguale? Senza muri e solo con i gessetti?

Una scuola fortemente centralizzata sarebbe auspicabile, ma quale relazione ha questo con la desindacalizzazione?


Ma come mai? Non vorrei che ti impegnassi troppo a spiegarlo, però visto che lo vai dicendo da anni senza poi scrivere una riga sarebbe un buon esercizio di stile.
Torna in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: desindacalizzare...................   Dom Gen 03, 2016 8:09 pm

Se per centralizzata si intende il contrario di autonoma allora la penso così anch'io: l'autonomia scolastica è fondata sui presunti "bisogni speciali del territorio" (anche il territorio sarebbe un BES), ai quali io non credo, non in maniera generica.

Se in una zona dell'Italia esiste un assembramento di aziende con caratteristiche simili e necessità di personale qualificato simili, allora lì può sorgere un ITIS od un IPSIA "speciale", ma negli altri casi non ha alcun senso.
Esiste la globalizzazione, nessun ragazzo sa dove andrà a lavorare, potrebbe essere dall'altra parte del mondo, e noi lo dovremmo preparare per i fantomatici e falsi bisogni del suo quartiere ?

Berlinguer era uno, tutti gli altri sono stati nessuno.
Torna in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1561
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioTitolo: Re: desindacalizzare...................   Dom Gen 03, 2016 8:16 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Se per centralizzata si intende il contrario di autonoma allora la penso così anch'io: l'autonomia scolastica è fondata sui presunti "bisogni speciali del territorio" (anche il territorio sarebbe un BES), ai quali io non credo, non in maniera generica.

Se in una zona dell'Italia esiste un assembramento di aziende con caratteristiche simili e necessità di personale qualificato simili, allora lì può sorgere un ITIS od un IPSIA "speciale", ma negli altri casi non ha alcun senso.
Esiste la globalizzazione, nessun ragazzo sa dove andrà a lavorare, potrebbe essere dall'altra parte del mondo, e noi lo dovremmo preparare per i fantomatici e falsi bisogni del suo quartiere ?

Berlinguer era uno, tutti gli altri sono stati nessuno.

Esatto, per centralizzata intendo questo...
Torna in alto Andare in basso
raganella

avatar

Messaggi : 2268
Data d'iscrizione : 24.08.11

MessaggioTitolo: Re: desindacalizzare...................   Dom Gen 03, 2016 8:22 pm

comp_xt ha scritto:
Affermare che i sindacati della scuola abbiano commesso dei grossi errori o che siano responsabili di molte storture è una affermazione legittima, a prescindere dal fatto che la si condivida o meno.

Sostenere che i sindacati debbano sparire dalla scuola e, più in generale, dal mondo del lavoro, è un'affermazione che denota palesi simpatie per regimi totalitari (e non è un caso che a farla sia un esponente del PD).

Ad ogni modo, siccome le due affermazioni non sono logicamente equivalenti, presentarle come tali è il solito sofisma da quattro soldi del piddiota di turno.



Trasecolo quando leggo di simili convincimenti. Ma davvero si può gaiamente confondere la forma (il marchio PD)con la sostanza (.?.)?
Torna in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: desindacalizzare...................   Dom Gen 03, 2016 10:52 pm

raganella ha scritto:
Ma davvero si può gaiamente confondere la forma (il marchio PD)con la sostanza (.?.)?
Stavo giusto notando che "PD" nel linguaggio tanto caro a Renzi della simbologia internet, è composto da una P ovvero da una linguaccia e da una D ovvero da una risata.

Ci staranno pigliando per il culo ?
Torna in alto Andare in basso
comp_xt



Messaggi : 1560
Data d'iscrizione : 10.12.15

MessaggioTitolo: Re: desindacalizzare...................   Lun Gen 04, 2016 12:40 am

raganella ha scritto:
comp_xt ha scritto:
Affermare che i sindacati della scuola abbiano commesso dei grossi errori o che siano responsabili di molte storture è una affermazione legittima, a prescindere dal fatto che la si condivida o meno.

Sostenere che i sindacati debbano sparire dalla scuola e, più in generale, dal mondo del lavoro, è un'affermazione che denota palesi simpatie per regimi totalitari (e non è un caso che a farla sia un esponente del PD).

Ad ogni modo, siccome le due affermazioni non sono logicamente equivalenti, presentarle come tali è il solito sofisma da quattro soldi del piddiota di turno.



Trasecolo quando leggo di simili convincimenti. Ma davvero si può gaiamente confondere la forma (il marchio PD)con la sostanza (.?.)?

Mi spieghi quale è il problema?
Io non confondo la forma (il marchio PD) con la sostanza.
Ritengo che il partito PD attui una politica (=sostanza) volta a distruggere i principi e le garanzie costituzionali oltre che a cedere la sovranità dello stato alla finanza parassitaria.
Per questo motivo sono convinto che il PD sia una forza politica pericolosa e non ho problemi a considerare nemici (e NON avversari) coloro che simpatizzano o votano per questo indecente partito.
Torna in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: desindacalizzare...................   Lun Gen 04, 2016 1:53 am

comp_xt ha scritto:
sono convinto che il PD sia una forza politica pericolosa e non ho problemi a considerare nemici (e NON avversari) coloro che simpatizzano o votano per questo indecente partito.
Molto dipende dalle alternative che si hanno.

In tanti hanno votato PD perchè era l'alternativa a FI quando Grillo non c'era (io ad esempio).

In tanti hanno votato PD perchè era capitanato da Bersani che stimavano (io ad esempio).

In tanti voteranno PD perchè sarà l'alternativa a FI ed a Grillo che non sa stare con i piedi per terra (non io).

Io voterò Grillo perchè sono convinto che con lui al potere la prenderemo nel sedere tutti quanti ......... anzichè sempre i soliti.
Torna in alto Andare in basso
raganella

avatar

Messaggi : 2268
Data d'iscrizione : 24.08.11

MessaggioTitolo: Re: desindacalizzare...................   Lun Gen 04, 2016 10:36 am

comp_xt ha scritto:
raganella ha scritto:
comp_xt ha scritto:
Affermare che i sindacati della scuola abbiano commesso dei grossi errori o che siano responsabili di molte storture è una affermazione legittima, a prescindere dal fatto che la si condivida o meno.

Sostenere che i sindacati debbano sparire dalla scuola e, più in generale, dal mondo del lavoro, è un'affermazione che denota palesi simpatie per regimi totalitari (e non è un caso che a farla sia un esponente del PD).

Ad ogni modo, siccome le due affermazioni non sono logicamente equivalenti, presentarle come tali è il solito sofisma da quattro soldi del piddiota di turno.



Trasecolo quando leggo di simili convincimenti. Ma davvero si può gaiamente confondere la forma (il marchio PD)con la sostanza (.?.)?

Mi spieghi quale è il problema?
Io non confondo la forma (il marchio PD) con la sostanza.
Ritengo che il partito PD attui una politica (=sostanza) volta a distruggere i principi e le garanzie costituzionali oltre che a cedere la sovranità dello stato alla finanza parassitaria.
Per questo motivo sono convinto che il PD sia una forza politica pericolosa e non ho problemi a considerare nemici (e NON avversari) coloro che simpatizzano o votano per questo indecente partito.


Ah, me ne consolo! Equivocando avevo capito che tu ritenessi il PD attuale un partito di sinistra. Sorry


Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: desindacalizzare...................   Lun Gen 04, 2016 11:37 am

raganella ha scritto:
comp_xt ha scritto:
raganella ha scritto:
comp_xt ha scritto:
Affermare che i sindacati della scuola abbiano commesso dei grossi errori o che siano responsabili di molte storture è una affermazione legittima, a prescindere dal fatto che la si condivida o meno.

Sostenere che i sindacati debbano sparire dalla scuola e, più in generale, dal mondo del lavoro, è un'affermazione che denota palesi simpatie per regimi totalitari (e non è un caso che a farla sia un esponente del PD).

Ad ogni modo, siccome le due affermazioni non sono logicamente equivalenti, presentarle come tali è il solito sofisma da quattro soldi del piddiota di turno.



Trasecolo quando leggo di simili convincimenti. Ma davvero si può gaiamente confondere la forma (il marchio PD)con la sostanza (.?.)?

Mi spieghi quale è il problema?
Io non confondo la forma (il marchio PD) con la sostanza.
Ritengo che il partito PD attui una politica (=sostanza) volta a distruggere i principi e le garanzie costituzionali oltre che a cedere la sovranità dello stato alla finanza parassitaria.
Per questo motivo sono convinto che il PD sia una forza politica pericolosa e non ho problemi a considerare nemici (e NON avversari) coloro che simpatizzano o votano per questo indecente partito.


Ah, me ne consolo! Equivocando avevo capito che tu ritenessi il PD attuale un partito di sinistra. Sorry



più che un partito di sinistra è appurato è che un partito sinistro: è quel demone della DC riesumato dall'oltretomba
Torna in alto Andare in basso
raganella

avatar

Messaggi : 2268
Data d'iscrizione : 24.08.11

MessaggioTitolo: Re: desindacalizzare...................   Lun Gen 04, 2016 12:49 pm

Giancarlo Dessì ha scritto:
raganella ha scritto:
comp_xt ha scritto:
raganella ha scritto:
comp_xt ha scritto:
Affermare che i sindacati della scuola abbiano commesso dei grossi errori o che siano responsabili di molte storture è una affermazione legittima, a prescindere dal fatto che la si condivida o meno.

Sostenere che i sindacati debbano sparire dalla scuola e, più in generale, dal mondo del lavoro, è un'affermazione che denota palesi simpatie per regimi totalitari (e non è un caso che a farla sia un esponente del PD).

Ad ogni modo, siccome le due affermazioni non sono logicamente equivalenti, presentarle come tali è il solito sofisma da quattro soldi del piddiota di turno.



Trasecolo quando leggo di simili convincimenti. Ma davvero si può gaiamente confondere la forma (il marchio PD)con la sostanza (.?.)?

Mi spieghi quale è il problema?
Io non confondo la forma (il marchio PD) con la sostanza.
Ritengo che il partito PD attui una politica (=sostanza) volta a distruggere i principi e le garanzie costituzionali oltre che a cedere la sovranità dello stato alla finanza parassitaria.
Per questo motivo sono convinto che il PD sia una forza politica pericolosa e non ho problemi a considerare nemici (e NON avversari) coloro che simpatizzano o votano per questo indecente partito.


Ah, me ne consolo! Equivocando avevo capito che tu ritenessi il PD attuale un partito di sinistra. Sorry



più che un partito di sinistra è appurato è che un partito sinistro: è quel demone della DC riesumato dall'oltretomba




Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: desindacalizzare...................   Lun Gen 04, 2016 1:53 pm

a dire il vero non se ne sono mai andati, si sono riciclati. Qualcuno è morto, qualcuno è andato in pensione, e via dicendo.
Torna in alto Andare in basso
 
desindacalizzare...................
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: