Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Befana 2.0: ctrl C - ctrl V

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 15845
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Befana 2.0: ctrl C - ctrl V   Mer Gen 06, 2016 2:43 pm

http://www.orizzontescuola.it/news/festa-dellepifania-pediatra-consiglia-niente-compiti-oggi-meglio-giustifica

Il pedo-iatra (uno che crede di prendersi cura dei bambini ma in realtà gli fa del male diseducandoli) Italo Farnetani ci fornisce una pillola della sua saggezza:

"il ritorno in classe è alle porte, dunque chi ha fatto i compiti è a posto. Per quelli rimasti indietro suggerisco invece una bella giustificazione da mettere nella calza. Recupereranno il lavoro a scuola, senza troppi problemi."

Che si sia ispirato all'articolo

http://www.orizzontescuola.it/news/natale-e-compiti-delle-vacanze-studenti-sono-favorevoli-tanto-si-copiano-dai-compagni

"2 su 5 affermano che copieranno tutto o in parte da quelli dei loro compagni, soprattutto i maschi." ?


Ultima modifica di avidodinformazioni il Mer Gen 06, 2016 3:51 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Befana 2.0: ctrl C - ctrl V   Mer Gen 06, 2016 2:48 pm

avidodinformazioni ha scritto:
http://www.orizzontescuola.it/news/festa-dellepifania-pediatra-consiglia-niente-compiti-oggi-meglio-giustifica

Ecc.


Vuoi una querela?


Ultima modifica di mac67 il Mer Gen 06, 2016 4:49 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Befana 2.0: ctrl C - ctrl V   Mer Gen 06, 2016 3:07 pm

Chiudiamo ste scuole. Basta
India,cina,hanno medici, ingegneri ,tecnici in abbondanza,basta pagarli e vengono.devolviamo una parte dei miliardi di euro delle scommesse per farci fare tutto dagli altri.e basta
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15845
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Befana 2.0: ctrl C - ctrl V   Mer Gen 06, 2016 3:23 pm

mac67 ha scritto:
Vuoi una querela?
Ho spiegato chiaramente come quella parola vada intesa, senza alcun riferimento sessuale: pedo=bambino, iatra=che cura, filo=amante di; il pediatra deve curare i bambini così come il pedofilo dovrebbe amare i bambini ......... in senso letterale; poi si tende ad usare l'ultima parola nel senso che sappiamo, di tipo sessuale, ma ho messo bene in chiaro che quel che intendevo è un'altra cosa: il maniaco (così ci capiamo) fa male ai bambini che crede di amare e lo fa sessualmente; lui fa male ai bambini che crede di amare e lo fa diseducandoli.

Ho giocato sulle parole perchè l'articolo si apre con "il pediatra"; il pediatra cura i bambini, non li istruisce, il suo parere (in campo didattico) vale meno di zero, se interviene in un campo non suo, avvalorando le sue tesi facendo leva sul fatto che il suo campo contiene la parola "pedo", vale la pena ricordare che non tutti i pedo sono autorevoli e che non tutte le forma di amore sono apprezzabili.


Ultima modifica di avidodinformazioni il Mer Gen 06, 2016 3:54 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15845
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Befana 2.0: ctrl C - ctrl V   Mer Gen 06, 2016 3:49 pm

OK, ripensandoci, considerando che gli avvocati sono bravi a travisare le parole, ad arrampicarsi sugli specchi ed ad estorcere denaro agli incolpevoli, modificherò il post.

mac67 ti prego di cancellare la mia citazione.

Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Befana 2.0: ctrl C - ctrl V   Mer Gen 06, 2016 4:50 pm

avidodinformazioni ha scritto:
OK, ripensandoci, considerando che gli avvocati sono bravi a travisare le parole, ad arrampicarsi sugli specchi ed ad estorcere denaro agli incolpevoli, modificherò il post.

mac67 ti prego di cancellare la mia citazione.

Grazie.

Non è questione di travisare le parole, sei tu che ci giochi. Chi conosce i tuoi interventi capisce, ma credo che se su qualche forum leggessi il tuo nome associato a quella parola, ti girerebbero parecchio e chiederesti conto e ragione.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15845
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Befana 2.0: ctrl C - ctrl V   Mer Gen 06, 2016 5:20 pm

Hai ragione, avevo esagerato, capita quando ci si "arrabbia" leggendo certe castronerie; "Recupereranno il lavoro a scuola, senza troppi problemi" nella migliore delle ipotesi significa "copieranno", nella peggiore significa "rallenteranno gli altri perchè tanto i prof sono costretti a ripetere le cose 100 volte".
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5368
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Befana 2.0: ctrl C - ctrl V   Mer Gen 06, 2016 5:23 pm

Salvo restando che non vedo competenza da parte di un pediatra nella questione in specie (mentre altri che si battono per difendere l'autorevolezza del pediatra  in questioni di didattica e si fregiano dei loro alti pareri per avallare proprie opinioni ora si danno al solito qualunquismo magnamagnismo), leggo che l'intervento si riferisce al giorno della Befana, che notoriamente, "tutte le feste si porta via". Posso quindi concordare che fare i compiti oggi è una idiozia inutile, meglio abboffarsi di dolcetti.
Sarebbe da chiarire che nessun insegnante assegna l'analisi logica perché venga svolta dal povero Franti sotto l'albero mentre Babbo Natale si cala dal camino, ma che una diffusa incapacità a gestire i tempi di studio (non solo durante il Natale), unita a una altissima considerazione dell'impegno scolastico, crea il noto imbuto dell'ultimo giorno.  
Detto questo, al genitore compilare l'inutile e querula richiesta di remissione dei peccati. Da parte mia mi riservo di opporre un riso sardonico in faccia al ragazzino che mi allunga la giustificazione e di vergare di mio pugno per il genitore una garbata spiegazione dell'insufficienza sul registro per non aver rispettato la consegna (impegno solennemente controfirmato sul patto di corresponsabilità), con richiesta altrettanto garbata di non reiterare l'inutile carteggio, per ragioni quanto mai ovvie.
Prima di partire per un lungo viaggio di due settimane che non coincideva con nessuna interruzione didattica, una famiglia mi chiese un piano di studi da far svolgere al ragazzo, che mi venne poi riportato e dettagliato: differenze di stile!
Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: Befana 2.0: ctrl C - ctrl V   Mer Gen 06, 2016 5:40 pm

Osservazione 1

E' curioso come l'opinione di un pediatra relativamente a cosa e quanto debbano fare i fanciulli per apprendere le competenze e le conoscenze che serviranno loro nella vita venga presa come una autorevole intervento meritevole d'ascolto.

Vorrei vedere cosa succederebbe e, sopratutto, come verrebbe considerato un docente che si mettesse a propagandare una nuova miracolosa cura per il morbillo.

Osservazione 2 (corollario alla 1)

Mentre il medico viene considerato un professionista la cui opinione è talmente autorevole da meritare ascolto anche al di fuori del proprio ambito d'azione il docente viene considerato un barbone, la cui opinione conta molto poco anche quando è strettamente legata al suo specifico contesto professionale.

In queste condizioni è ovvio che la scuola diventa una zattera della medusa, alla deriva senza nessuno in grado di guidarla e, ovviamente, piena di barboni disperati.

La prima "riforma" che andrebbe fatta per raddrizzare il sistema scuola dovrebbe mirare, IMHO, a trasformare il docente da barbone a professionista.


Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5368
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Befana 2.0: ctrl C - ctrl V   Mer Gen 06, 2016 5:47 pm

Lenar ha scritto:


La prima "riforma" che andrebbe fatta per raddrizzare il sistema scuola dovrebbe mirare, IMHO, a trasformare il docente da barbone a professionista.




Propongo di sostituire prof. Tizio con dott. Tizio, mi pare indubitabile che goda di maggiore considerazione.
In un paese di somari (e ribadisco che colleghi che partecipano ora a questa discussione si sono fregiati di un brillante " i pediatri confermano che..." come fosse il parere dell'oracolo) un "dottore" è sempre un dottore in medicina
Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: Befana 2.0: ctrl C - ctrl V   Mer Gen 06, 2016 6:12 pm

lucetta10 ha scritto:
Lenar ha scritto:


La prima "riforma" che andrebbe fatta per raddrizzare il sistema scuola dovrebbe mirare, IMHO, a trasformare il docente da barbone a professionista.




Propongo di sostituire prof. Tizio con dott. Tizio, mi pare indubitabile che goda di maggiore considerazione.
In un paese di somari (e ribadisco che colleghi che partecipano ora a questa discussione si sono fregiati di un brillante " i pediatri confermano che..." come fosse il parere dell'oracolo) un "dottore" è sempre un dottore in medicina

Vedo che sfugge il discorso... non è una questione di titoli ma di considerazione sociale e di autorevolezza. L'autorevolezza che viene riconosciuta al Pediatra OLTRE i suoi meriti ed i suoi studi e negata al docente ANCHE nella specifica sostanza dei suoi meriti e dei suoi studi.

Conosco gente che si VERGOGNA a dire che fa il docente. Ci sono colleghi che, pur essendo insegnanti, si presentano come ingegnere, biologo, nutrizionista, commercialista, avvocato e via dicendo.

Se non si cambia il modo con cui i docente vengono considerati a livello sociale, se non si ripristina un minimo di autorevolezza non c'è speranza, IMHO, di raddrizzare la scuola.

Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Befana 2.0: ctrl C - ctrl V   Mer Gen 06, 2016 6:20 pm

In ogni caso, non vedo proprio il problema: la giustificazione dei genitori "per non aver fatto i compiti" serve a prendere atto che c'è stato un contrattempo personale per cui non si è riusciti a completarli tutti nel tempo previsto, NON ad autorizzare i figli a non farli proprio.

Per cui, se davvero a qualche insegnante dovesse arrivare una giustificazione scritta di quel tenore, non ha che da fare una cosa semplicissima: un'asettica firma per presa visione, e una replica che mette bene in chiaro che si prende atto delle le ragioni personali per la giustificazione del RITARDO, ma che quei compiti andranno comunque consegnati entro la settimana prossima, altrimenti si provvederà comunque a una nota disciplinare o a un voto insufficiente.

E voglio vedere dove stia l'appiglio di protesta in un caso del genere...
Tornare in alto Andare in basso
Online
lucetta10



Messaggi : 5368
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Befana 2.0: ctrl C - ctrl V   Mer Gen 06, 2016 6:32 pm

Lenar ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
Lenar ha scritto:


La prima "riforma" che andrebbe fatta per raddrizzare il sistema scuola dovrebbe mirare, IMHO, a trasformare il docente da barbone a professionista.




Propongo di sostituire prof. Tizio con dott. Tizio, mi pare indubitabile che goda di maggiore considerazione.
In un paese di somari (e ribadisco che colleghi che partecipano ora a questa discussione si sono fregiati di un brillante " i pediatri confermano che..." come fosse il parere dell'oracolo) un "dottore" è sempre un dottore in medicina

Vedo che sfugge il discorso... non è una questione di titoli ma di considerazione sociale e di autorevolezza. L'autorevolezza che viene riconosciuta al Pediatra OLTRE i suoi meriti ed i suoi studi e negata al docente ANCHE nella specifica sostanza dei suoi meriti e dei suoi studi.

Conosco gente che si VERGOGNA a dire che fa il docente. Ci sono colleghi che, pur essendo insegnanti, si presentano come ingegnere, biologo, nutrizionista, commercialista, avvocato e via dicendo.

Se non si cambia il modo con cui i docente vengono considerati a livello sociale, se non si ripristina un minimo di autorevolezza non c'è speranza, IMHO, di raddrizzare la scuola.



Vedo che sfugge a te la capacità di approfondimento dell'uditorio cui ti rivolgi.

Il riconoscimento sociale non può per ovvie ragioni prescindere da un contesto sociale, e se chi ti deve "riconoscere" si impressiona per chi sa accendere il fuoco o mostrare le chiappe, e apprezza un dottore più di un professore (pur con un'idea vaga di entrambi), hai poco da raddrizzare.
E' brutto e ingiusto, ma anche piuttosto banale.

"Ripristinare l'autorevolezza" è un compito altro e nobile, ma se l'autorevolezza di un singolo si conquista con il suo operato personale, quella di una categoria come gli insegnanti ha bisogno di un intervento esterno e di una diversa società, naturalmente sic stantibus rebus.

Camuffarci da dottore era naturalmente una provocazione un po' scema, ma vale per dire che i piagnistei su questa nota questione non hanno molti effetti se non quello di renderci ancora più tristi e patetici. Gridare che bisogna riconoscere la nostra autorevolezza a chi non ne vede nessuna ha un senso?
Riempiamo di contenuti questa autorevolezza semmai e cerchiamo di capire perché i pediatri piacciono di più degli insegnanti
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15845
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Befana 2.0: ctrl C - ctrl V   Mer Gen 06, 2016 6:37 pm

Lenar ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
Lenar ha scritto:


La prima "riforma" che andrebbe fatta per raddrizzare il sistema scuola dovrebbe mirare, IMHO, a trasformare il docente da barbone a professionista.




Propongo di sostituire prof. Tizio con dott. Tizio, mi pare indubitabile che goda di maggiore considerazione.
In un paese di somari (e ribadisco che colleghi che partecipano ora a questa discussione si sono fregiati di un brillante " i pediatri confermano che..." come fosse il parere dell'oracolo) un "dottore" è sempre un dottore in medicina

Vedo che sfugge il discorso... non è una questione di titoli ma di considerazione sociale e di autorevolezza. L'autorevolezza che viene riconosciuta al Pediatra OLTRE i suoi meriti ed i suoi studi e negata al docente ANCHE nella specifica sostanza dei suoi meriti e dei suoi studi.

Conosco gente che si VERGOGNA a dire che fa il docente. Ci sono colleghi che, pur essendo insegnanti, si presentano come ingegnere, biologo, nutrizionista, commercialista, avvocato e via dicendo.

Se non si cambia il modo con cui i docente vengono considerati a livello sociale, se non si ripristina un minimo di autorevolezza non c'è speranza, IMHO, di raddrizzare la scuola.

Ci occupiamo di cultura quindi siamo degli alieni

http://www.orizzontescuola.it/news/attivit-culturali-italiano-5-non-legge-e-non-va-teatro-n-al-museo
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15845
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Befana 2.0: ctrl C - ctrl V   Mer Gen 06, 2016 6:40 pm

lucetta10 ha scritto:
Camuffarci da dottore era naturalmente una provocazione un po' scema, ma vale per dire che i piagnistei su questa nota questione non hanno molti effetti se non quello di renderci ancora più tristi e patetici. Gridare che bisogna riconoscere la nostra autorevolezza a chi non ne vede nessuna ha un senso?
Riempiamo di contenuti questa autorevolezza semmai e cerchiamo di capire perché i pediatri piacciono di più degli insegnanti
Ma noi siamo pediatri, noi curiamo il cervello dei bambini dall'ignoranza e si sa, l'ignoranza è una brutta malattia.
Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: Befana 2.0: ctrl C - ctrl V   Mer Gen 06, 2016 6:48 pm

lucetta10 ha scritto:


Camuffarci da dottore era naturalmente una provocazione un po' scema, ma vale per dire che i piagnistei su questa nota questione non hanno molti effetti se non quello di renderci ancora più tristi e patetici. Gridare che bisogna riconoscere la nostra autorevolezza a chi non ne vede nessuna ha un senso?

No. In effetti hai ragione, mi era sfuggito il tuo ragionamento.

lucetta10 ha scritto:

Riempiamo di contenuti questa autorevolezza semmai e cerchiamo di capire perché i pediatri piacciono di più degli insegnanti

1) Guadagnano di più.
2) Guadagnano MOLTO di più.
3) La gente deve pagare per fruire dei loro servizi. Loro, per altro, salvo rari e marginali casi, non si metterebbero di certo a lavorare gratuitamente (cosa che, invece, molti insegnanti ritengono doveroso fare).
4) La gente deve fare la coda per fruire dei loro servizi.
5) Sono diventati pediatri dopo un percorso molto selettivo e rigido.
6) Fanno parte di una categoria che sa bene come difendersi. In primo luogo contingentando in maniera ferrea gli ingressi nella cerchia.
7) Godono di una stampa migliore. L'immaginario collettivo della professione medica è dato da Grey's anatomy, ER e dal dottor House. La narrazione condivisa sulla scuola viene da "Provaci ancora prof" e da "I Liceali".

Man mano che mi vengono altri motivi spero di ricordarmi di aggiornare la lista.


Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Befana 2.0: ctrl C - ctrl V   Mer Gen 06, 2016 6:59 pm

Gli appigli contro i voti brutti?AHAHAHAHAHAHAH... Da dove inizio?"cazzotene.tanto a fine anno anche con due insufficienze passi lo stesso"...."se il prof mi mette tre vado dal preside e dico che in classe mi guarda il culo..ahah..sai come lo denunciano?li facciamo mandare via"..continuo per quante ore?
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Befana 2.0: ctrl C - ctrl V   Mer Gen 06, 2016 7:42 pm

Lenar ha scritto:


lucetta10 ha scritto:

Riempiamo di contenuti questa autorevolezza semmai e cerchiamo di capire perché i pediatri piacciono di più degli insegnanti

1) Guadagnano di più.
2) Guadagnano MOLTO di più.
(....)
7) Godono di una stampa migliore. L'immaginario collettivo della professione medica è dato da Grey's anatomy, ER e dal dottor House. La narrazione condivisa sulla scuola viene da "Provaci ancora prof" e da "I Liceali".

Man mano che mi vengono altri motivi spero di ricordarmi di aggiornare la lista.

- perché con il pediatra si ha a che fare solo tre o quattro volte all'anno, e sempre su richiesta diretta dell'utente, quando l'utente va a cercarlo volontariamente perché ne sente il bisogno... mentre con l'insegnante si ha a che fare tutti i giorni, anche quando non se ne avrebbe nessuna voglia;

- perché il pediatra comunque fa un consulto individuale, in cui il singolo bambino continua ad essere al centro dell'attenzione del suo momentaneo "universo", riproducendo esattamente le stesse dinamiche che ci sono in famiglia e a cui il genitore è abituato, mentre l'insegnante tratta il bambino come un membro di un gruppo in cui sono tutti alla pari e nessuno ha diritto a personali.

Non vedo invece particolari franintendimenti mitologici sul fatto che "il pediatra guadagni un sacco di soldi" (che nella maggior parte dei casi non è vero), né che la gente debba pagare chissà cosa per consultarlo: la quasi totalità dei genitori che conosco io ricorre al pediatra di famiglia del sistema sanitario pubblico, che all'utente non costa nulla, e che normalmente non ostenta particolari segni di stile di vita lussuoso...
Tornare in alto Andare in basso
Online
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Befana 2.0: ctrl C - ctrl V   Mer Gen 06, 2016 7:45 pm

Io non ho lasciato compiti per le vacanze.

Ho semplcemente messo le verifiche scritte entro 10 dal rientro. Penso possa bastare.
Tornare in alto Andare in basso
@melia



Messaggi : 1002
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 57
Località : Padova

MessaggioOggetto: Re: Befana 2.0: ctrl C - ctrl V   Mer Gen 06, 2016 8:00 pm

mac67 ha scritto:
Io non ho lasciato compiti per le vacanze.

Ho semplcemente messo le verifiche scritte entro 10 giorni dal rientro. Penso possa bastare.

Idem. Penso comunque che i miei studenti non abbiano più bisogno del pediatra.
Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: Befana 2.0: ctrl C - ctrl V   Mer Gen 06, 2016 8:41 pm

paniscus_2.0 ha scritto:


Non vedo invece particolari franintendimenti mitologici sul fatto che "il pediatra guadagni un sacco di soldi" (che nella maggior parte dei casi non è vero),


Personalmente farei molto volentieri a cambio tra il mio stipendio e quello del pediatra. Dubito si trovino pediatri disponibili a fare l'opposto.

paniscus_2.0 ha scritto:


né che la gente debba pagare chissà cosa per consultarlo: la quasi totalità dei genitori che conosco io ricorre al pediatra di famiglia del sistema sanitario pubblico, che all'utente non costa nulla,

Qui dalle mie parti almeno il ticket lo si paga anche se si va dal pediatra dell'SSN.

paniscus_2.0 ha scritto:


e che normalmente non ostenta particolari segni di stile di vita lussuoso...


Evidentemente conosci solo pediatri che sono contenti di fare i barboni o che si beano di avere conti correnti di un certo tipo. Quelli che conosco io sono di altro stampo.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5368
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Befana 2.0: ctrl C - ctrl V   Mer Gen 06, 2016 8:45 pm

Lenar ha scritto:


Qui dalle mie parti almeno il ticket lo si paga anche se si va dal pediatra dell'SSN.



Non è possibile.
Il pediatra di base è un medico della mutua dei bambini. Stai confondendo con un medico privato?
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Befana 2.0: ctrl C - ctrl V   Mer Gen 06, 2016 9:10 pm

Probabilmente sta confondendo con le visite specialistiche a cui si viene indirizzati solo in casi particolari, in cui effettivamente un ticket ci può essere. E ogni regione stabilisce un suo diverso criterio su quali tipi di prestazioni sono gratis per tutti e quali no. Ma appunto quelli non sono pediatri di base, sono medici specialisti ospedalieri, ai quali il pediatra di base ti indirizza solo se c'è una necessità particolare...

Io ho due figli e in 11 anni non ho MAI pagato nessuna visita pediatrica, tranne un paio di volte in tutto in ambulatori specialistici (una volta per delle prove allergiche e un'altra per un accertamento oculistico). E ci mancherebbe pure che si dovesse pagare per fare, che so, le visite di controllo di crescita, i vaccini obbligatori, o le ricette per malanni banali che si beccano tutti gli anni...
Tornare in alto Andare in basso
Online
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: Befana 2.0: ctrl C - ctrl V   Mer Gen 06, 2016 10:27 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Probabilmente sta confondendo con le visite specialistiche a cui si viene indirizzati solo in casi particolari, in cui effettivamente un ticket ci può essere. E ogni regione stabilisce un suo diverso criterio su quali tipi di prestazioni sono gratis per tutti e quali no. Ma appunto quelli non sono pediatri di base, sono medici specialisti ospedalieri, ai quali il pediatra di base ti indirizza solo se c'è una necessità particolare...


In effetti si.

Non vorrei a questo punto che il mio concetto di "pediatra" fosse diverso da quello comunemente diffuso. Per me il "pediatra" è uno specialista, non il "medico della SAUB" che ti fa i vaccini.

Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Befana 2.0: ctrl C - ctrl V   Mer Gen 06, 2016 10:41 pm

Ma infatti anche il pediatra di base del SSN è un medico specializzato in pediatria, dove sta la contraddizione?
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
Befana 2.0: ctrl C - ctrl V
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» La befana monta sulla scopa per andare
» le prove

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: