Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Voti visibili e scrutinio I quadrimestre.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
AutoreMessaggio
mariposita



Messaggi : 1745
Data d'iscrizione : 14.10.09

MessaggioOggetto: Voti visibili e scrutinio I quadrimestre.   Sab Gen 09, 2016 2:43 pm

Promemoria primo messaggio :

Buongiorno a tutti.
Tra pochi giorni il Collegio Docenti dell'istituto in cui svolgo supplenza discuterà i criteri per la formulazione degli scrutini. Essendo per me la prima volta, vorrei sapere se ho facoltà di proporre un voto inferiore alla media aritmetica dei voti  per gli studenti che non svolgono regolarmente gli esercizi a casa, non portano a scuola nemmeno libri e quaderni e per tutta la mia ora non fanno altro che ridere, parlare e comportarsi come al bar (oltre che inventare scuse inveosimili e mentire spudoratamente). Per fortuna sono in pochi, ma rendono impossibilie qualsiasi attività e progresso in una delle mia classi.
Essendo visibili i voti su Argo, vanno sul sicuro e un 5 e 1/2 o un 6 risicato fa loro credere che possano fare ciò che vogliono. Sono voti che non ho messo io (appena arrivata), ma la collega che mi ha preceduta.
Sono obbligata a rispettare la media, quindi, per evitare contestazioni e ricorsi o posso sanzionare la loro condotta attraverso il voto? Vorrei evitare la nota sul registro, che credo sia poco produttiva.
Grazie.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
tellina



Messaggi : 7491
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Voti visibili e scrutinio I quadrimestre.   Mar Gen 12, 2016 7:22 pm

e qui entriamo allora nel discorso dei percorsi personalizzati...degli obiettivi minimi....dei dispositivi di compensazione...delle certificazioni lievi...di bes ecc...
io sarei anche contraria, lo dico serenamente.
il diploma finale, almeno alle medie, alle superiori non so, ma quel diploma alla fine è uguale per tutti.
non c'è scritto da nessuna parte come lo hai ottenuto...con quali aiuti, con quali scorciatoie, con quali e quante facilitazioni e semplificazioni...

ribadisco: sarei contraria, leviam tutto e io darò i miei 4 senza problema...ma poi in classe quei ragazzini con tutti 4 e a quel punto ingestibili e non promuovibili...se li terranno altri, spero, non io...grazie.

se la legge mi obbliga a tenere in classe di tutto di più perchè c'è l'obbligo scolastico...se mi obbliga a promuoverli perchè nonostante tutto non basta certo una materia al di sotto del 6 per bocciare...
se ho degli obblighi...allora preferisco gestirli in autonomia e sopravvivere, di contentini, di premi, di tentativi per tutto l'anno scolastico.
tanto...un sei in pagella in arte, suvvia, non illuderà nessuno...son ragazzini ma non così fessi...
Tornare in alto Andare in basso
Online
ludmilla72



Messaggi : 399
Data d'iscrizione : 21.08.10
Età : 44
Località : Roma

MessaggioOggetto: Re: Voti visibili e scrutinio I quadrimestre.   Mer Gen 13, 2016 5:40 pm

Perdonatemi, ho perso di vista la conversazione perché da due giorni, causa impegni pressanti, non accendo il pc.

Tornando alle obiezioni di Paniscus, i ragazzi con problemi sociali, economici, affettivi, linguistici ecc., che di solito si ha la necessità di "giustificare" alla fine dell'anno scolastico per un'insufficienza, non hanno una certificazione, ma sono effettivamente riconosciuti come casi particolari (tant'è che sono classificati BES). Non sarebbe un buon insegnante chi non fosse a conoscenza delle problematiche di tutti gli alunni. Ora, a parte le verifiche scritte, che tendono effettivamente all'oggettività (e si può decidere fino a che punto tener conto di quel voto), penso che chiunque, trovandosi davanti a casi del genere, cerchi di mettere l'alunno a proprio agio durante un'interrogazione orale. Questo vuol dire che si è particolarmente benevoli nel porre le domande, magari iniziando dalla domanda a piacere, evitando di approfondire troppo argomenti che si sa essere stati studiati in modo superficiale ed incoraggiando continuamente l'alunno ogni volta che dice qualcosa di corretto... Alla fine si valuta che l'alunno ha risposto e che è riuscito ad argomentare qualcosa, pur trattandosi di un'interrogazione semplice ed allora si scrive 6 sul registro (siamo stati noi a "tarare" in quel modo le domande!); o, al contrario, si verifica che, nonostante si sia venuti incontro alle difficoltà del ragazzo, questi non ha risposto. In questo caso SI DEVE segnare 4 sul registro e quel voto 4 deve restare in sede di scrutinio, perché non si possono (di nuovo!) tirare in ballo il trauma per il divorzio dei genitori, il padre alcoolista e la morte della nonna... L'aiuto è stato già dato!

In caso di contenzioso, quello che genitori, avvocati e DS vorranno sapere da noi è se abbiamo messo in atto tutti gli strumenti idonei per consentire all'alunno di recuperare. Sfido chiunque a dimostrare il contrario!
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 6132
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Voti visibili e scrutinio I quadrimestre.   Mer Gen 13, 2016 6:05 pm

ludmilla72 ha scritto:
Perdonatemi, ho perso di vista la conversazione perché da due giorni, causa impegni pressanti, non accendo il pc.

Tornando alle obiezioni di Paniscus, i ragazzi con problemi sociali, economici, affettivi, linguistici ecc., che di solito si ha la necessità di "giustificare" alla fine dell'anno scolastico per un'insufficienza, non hanno una certificazione, ma sono effettivamente riconosciuti come casi particolari (tant'è che sono classificati BES).

Se sono classificati BES, vuol dire che hanno un piano di studi personalizzato, che è stato stilato in maniera formale da tutto il consiglio di classe, approvato collegialmente e firmato anche dalla famiglia. Quindi rientrano esattamente nei casi che dicevo io, indipendentemente che il BES sia motivato da ragioni di salute (e in tal caso devono avere una certificazione medica) o da altre cause (in cui la certificazione esterna può anche non esserci).

Se il caso non è stato preso in carico in maniera formale dal consiglio di classe, con la stesura di un documento apposito, allora non è affatto un BES, è solo una scelta completamente informale sul genere del "con questo chiudiamo un occhio e diamogli una mano perché c'ha qualche problema", prassi informale che è sempre esistita, anche decenni prima che esistesse la normativa sui BES.

Ma non mi risulta proprio che si debba essere OBBLIGATI a considerare automaticamente BES chiunque abbia dei problemi personali, senza uno straccio di verbalizzazione e di PDP (o peggio ancora, chiunque abbia risultati insufficienti, a prescindere, anche senza nessun problema personale)...

...e quindi a dimostrare di aver messo in atto misure di ausilio speciali per qualcuno che non ha nessuna dichiarazione formale di situazione speciale.

La documentazione di aver effettivamente messo in atto le misure personalizzate, la si fa quando queste sono state stabilite in sede di consiglio e deliberate in maniera formale. Altrimenti che c'è da documentare?  


L.
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
Voti visibili e scrutinio I quadrimestre.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
 Argomenti simili
-
» rifiutarsi di firmare verbale scrutinio intermedio
» Esito isteroscopia-istologico biobsia
» scrutinio finale con 5
» scrutini finali
» Sosituzione in sede di scrutinio

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: