Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 ma è davvero una pessima riforma?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
AutoreMessaggio
sparviero.



Messaggi : 983
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioOggetto: ma è davvero una pessima riforma?   Gio Gen 14, 2016 1:15 pm

Promemoria primo messaggio :

Se come affermano i docenti, i sindacati le opposizioni la riforma o meglio il piano straordinario di assunzione è qualcosa di abominevole perché assistiamo alle (giuste a mio parere)rivendicazioni di chi è stato escluso da tutto ciò? Perché i sindacati e i precari della scuola di infanzia si battono per essere inclusi? I sindacati non dovrebbero far capire a costoro che se il governo ha fatto un primo scellerato piano di assunzioni è meglio che si fermi prima di farne un altro? Qualcuno sa rispondermi senza dirmi: Tanto tu sei stato assunto e adesso te ne freghi degli altri?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: ma è davvero una pessima riforma?   Ven Gen 15, 2016 5:22 pm

PJMS ha scritto:
Io la trovo bellissima... <3

E' bellissima anche per gli splendidi cinquantenni che per il solo fatto di essere nelle gae o per aver fatto ricorso si sono presi il ruolo senza fare manco mezzo giorno di servizio...gente sconosciuta a NOIPA, al SIDI..ignoti.
Ma poi questa riforma immagino sia apprezzata anche dai soliti furbetti del quartierino..che a scuola..non vengono mai, per un motivo o un altro...ah,ah,ah.
Tolte le immissioni in ruolo fatte come sono state fatte (il trionfo della meritocrazia, in sintesi), resta tutto il resto, con cui avremo modo chi più chi meno di deliziarci negli anni venturi...
Tornare in alto Andare in basso
udl



Messaggi : 1852
Data d'iscrizione : 04.04.12

MessaggioOggetto: Re: ma è davvero una pessima riforma?   Ven Gen 15, 2016 5:28 pm

mordekayn ha scritto:
udl ha scritto:
Come italiano sono veramente preoccupato: un primo ministro che affronta le questioni con tale leggerezza, superficialità e presunzione e' veramente pericoloso.
Con Berlusconi si sapeva che a lui interessavano due cose, le ragazzine e le sue aziende, con questo non sappiamo cosa ha intenzione di fare se le premesse del suo operato sono queste :-(

Il bello è che vende le sue riforme come la soluzione alla crisi italiana..SE nel 2016 faremo un risicato 1,5% il merito è del QE, del petrolio a 30 dollari e della svalutazione dell'euro di oltre il 25%..
Renzi è un uomo di marketing.

Inoltre, in aggiunta a questi motivi macroeconomici favorevoli, Renzi ha avuto una straordinaria fortuna: dopo il ventennio berlusconiano - bossiano (e le meteore Monti e Letta) era praticamente impossibile fare peggio:-(
Tornare in alto Andare in basso
Online
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: ma è davvero una pessima riforma?   Ven Gen 15, 2016 5:31 pm

Di base c'è l'illusione che facendo continue riforme (una più strampalata dell'altra) lo stato funzioni meglio...poi c'è la megalomania della megariforma ogni 3-4 anni sulla scuola (si vede che i ministri in italia hanno l'ansia da oblio..se non faccio una riforma come mi ricorderanno i posteri?) , invece di operare con il cesello per sistemare le storture che pure ci sono nel settore scuola. (e quindi si inventano il potenziamento, quando bastava ripristinare l'organico pre-Gelmini, più tutte le altre cosette della buona scuola di cui abbiamo discusso ripetutamente qui su os).

Poi a me che lavoro in segreteria mi fai passare i sorci verdi (e li fai passare pure al precario) per pagare dei poveracci che lavorano su supplenza breve e saltuaria su posti occupati da titolari che frazionano continuamente le assenze...con un sidi che è superfluo dire funziona 3 volte no e una volta si.
Mi piacerebbe vedere se negli altri paesi europei gli impiegati degli uffici di segreteria del settore scuola debbano lavorare con questi strumenti di merda ^_^
All'estero passano 2 mesi e mezzo per pagare delle persone avventizie che sostituiscono gli assenti?
Non credo proprio.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: ma è davvero una pessima riforma?   Ven Gen 15, 2016 6:35 pm

Citazione :
Ci troviamo in questa paradossale situazione il governo Renzi fa una serie di provvedimenti che erano necessari da molti decenni. Citerò soltanto l'eliminazione del precariato nella scuola con la Buona Scuola e le attuali depenalizzazioni e gli attuali dispregiatori dicono che non andava fatto ciò che prima era ritenuto urgente
Letto un paio d'ore fa in uno dei commenti postati in coda ad un articolo di Repubblica.it relativo ai provvedimenti del CdM sulla depenalizzazione dei reati minori.
Ho provato a rispondere in quattro battute facendo presente che:
1) il precariato non è stato affatto eliminato
2) le assunzioni hanno interessato anche "precari" che erano inseriti in GAE con 10-12 punti, facendo intendere che questi non erano precari ma erano solo persone iscritte in una graduatoria ma fino ad oggi prive di qualsiasi rapporto di lavoro con la Scuola
3) le assunzioni hanno escluso anche precari che da 2-3 anni fino ad anche 8 anni hanno un rapporto di lavoro quasi continuativo con la Scuola ma che non sono stati interessati dall'assunzione perché non erano iscritti in alcuna graduatoria degna di considerazione.

Naturalmente il mio commento è stato ignorato dal moderatore. Non è la prima volta, passano solo i commenti pro-governo e quelli antigovernativi deliranti ma che tengono acceso il flame. Smentire nei fatti la propaganda governativa sui canali della stampa nazionale progovernativa è impossibile.
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: ma è davvero una pessima riforma?   Ven Gen 15, 2016 7:45 pm

Non sarai mica stupito.
Sui Tg hanno straparlato della nostra borsetta regina d'europa...ora che sono bastati 15 giorni per azzerare tutti i guadagni, silenzio tombale lol..fanno passare quello che vogliono far passare.


La fine della supplentite in effetti è stata una delle tante "vaccate" sparate dai nostri Glandi Personaggi che ci governano.
Decine di migliaia di supplenze in più rispetto all'anno scorso, dai numeri che ho potuto leggere sull'inserto di martedì del corsera (italia oggi) che poi è l'unico giornale "mainstream" che non spara vaccate o banalità generiche sul mondo della scuola-azienda italiana.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7538
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: ma è davvero una pessima riforma?   Ven Gen 15, 2016 8:49 pm

Per farvi capire quante supplenze ci siano in giro quest'anno...
Annuale anche a neodiplomato in conservatorio, punti superminimi, se non erro 22 anni...
Nelle medie con gi di strumento si capisce la reale portata dei posti in più di quest'anno...
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: ma è davvero una pessima riforma?   Ven Gen 15, 2016 8:56 pm

Di strumento musicale medie 1 e 2 fascia cmq ci sono quattro gatti.
Per il resto si..quest'anno boom di supplenze. Una roba sconvolgente...già a partire da settembre quando c'è stato l'assalto di chi ha preso il ruolo (da noi non meno di 20 docenti) e degli annuali nominati dal provveditorato.
Infatti ho la collega che lavora insieme a me sul personale che mi dice che non ne può più  (è da settembre che stiamo su quest capzi di contratti! vorrei fare altro morde! ^_^ porella ) e che vorrebbe fare altro tipo le ricostruzioni di carriera lol..
Quest'anno conveniva fare assegnazione provvisoria su una scuola alle pendici dell'Etna o meglio ancora a Lampedusa..altro che rimanere a Milano ah,ah,ah..
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: ma è davvero una pessima riforma?   Ven Gen 15, 2016 9:10 pm

mordekayn ha scritto:
Non sarai mica stupito.

Per niente :-)

Sono mesi e mesi che dico che questo governo è riuscito a surclassare anche gli stessi governi Berlusconi (il che la dice lunga) sull'uso sistematico del metodo Goebbels.
Quella di Renzi è una delle peggiori espressioni di propaganda di regime che abbia mai visto dagli anni settanta ad oggi. Propaganda rafforzata dall'invasione capillare di un vero e proprio attivismo sugli spazi di comunicazione nel Web. Peggio dei grillini!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: ma è davvero una pessima riforma?   Ven Gen 15, 2016 9:18 pm

tellina ha scritto:
Per farvi capire quante supplenze ci siano in giro quest'anno...
Annuale anche a neodiplomato in conservatorio, punti superminimi, se non erro 22 anni...
Nelle medie con gi di strumento si capisce la reale portata dei posti in più di quest'anno...

Non mi è mai capitato di vedere posti rimasti vacanti, anche se spezzoni, fino a dicembre inoltrato. In una delle mie scuole due incarichi sono stati conferiti addirittura a gennaio, un a tempo determinato e uno ad un insegnante del potenziamento per mancanza di aspiranti. E in quest'ultimo caso parlo di due ore di diritto che nessuno ha voluto prendere!

Che la supplentite quest'anno sia schizzata alle stelle non ci vuole molto a capirlo: tutti i differimenti della fase B e della fase C sono coperti da supplenti, che si aggiungono a tutti gli incarichi a T.D. conferiti secondo l'ordinarietà. Ma soprattutto il caos prodotto dall'aggiornamento delle graduatorie d'istituto e dalle immissioni fase C a fine novembre ha fatto sì che per buona parte dell'autunno le scuole siano state coinvolte in un rocambolesca serie di avvicendamenti. Alla faccia di tutte le corbellerie sbandierate sulla continuità didattica.
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: ma è davvero una pessima riforma?   Ven Gen 15, 2016 9:31 pm

Le 2 ore di diritto conveniva darle a qualche precario per fargli fare completamento..impossibile trovare un supplente che ti viene per due ore.

Rocambolesca è un eufemismo. Ci siamo trovati con le nuove graduatorie aggiornate che facevano all'ammore con le nomine dei provveditorati in fase C, nel bel mezzo degli AD (un istituto dimensionato quest'anno avrebbe avuto TUTTE le nomine AD..praticamente roba da suicidio) e nell'incertezza se questi ultimi potevano o non potevano differire...una follia.

Praticamente  quest'anno un docente che avesse  voluto rompere i cosidetti avrebbe potuto fare ricorso solo per il fatto che le scuole non hanno dato priorità con il modello A4 (non visibile fino al 25 settembre) invalidando tutte le nomine AD (ora convertite dopo riscorrimento graduatoria) di quasi tutte le scuole del regno italiano.
Per fortuna che dopotutto voi docenti non siete poi così rompiballe..anche perchè quest'anno stanno lavorando tutti.. ah,ah,ah..-

L'anno prossimo ricostruzioni di carriera a sorteggio..o ad estrazione. Troppi immessi in ruolo, impossibile ricostruire tutti...a meno di bocciatura della metà dei candidati d'ufficio non facendogli superare l'anno di prova..
Io ovviamente mi offro con la DSGA di ricostruire i fase C da 0 a 3 punti di servizio (i meritevoli di arruolamento secondo Mr Renzi e Mrs Giannini)..gli altri li lascio ai volontari..


Ultima modifica di mordekayn il Ven Gen 15, 2016 9:44 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
udl



Messaggi : 1852
Data d'iscrizione : 04.04.12

MessaggioOggetto: Re: ma è davvero una pessima riforma?   Ven Gen 15, 2016 9:41 pm

Nel mio Itis non si riesce a trovare un supplente di A047, anche perché delle colleghe con anzianità di servizio e molto navigate hanno colto la palla al balzo del potenziamento, si sono inventate dei progettini e il loro orario e' passato da 18 a 15 ore, creando alcuni spezzoni che adesso non si riesce a coprire.
Il vicepreside girava in questi giorni nelle aule in cui facevamo scrutini chiedendo a tutti se conoscevamo qualche studente di ingegneria, fisica o matematica che avrebbe immediatamente reclutato tramite Mad
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: ma è davvero una pessima riforma?   Ven Gen 15, 2016 10:03 pm

mordekayn ha scritto:
Le 2 ore di diritto conveniva darle a qualche precario per fargli fare completamento..impossibile trovare un supplente che ti viene per due ore.
Negli anni passati venivano prese al volo anche le 2 ore, nelle classi di concorso congestionate. Due ore di diritto non le rifiutava nessuno, neppure dalla prima fascia, figurati dalla terza fascia... Nella seconda scuola sono rimaste due ore di A060 (a seguito di sdoppiamento di una classe a settembre) che sono rimaste libere fino a gennaio perché io mi sono rifiutato di coprirle. Sono state coperte per 3 settimane a novembre ma poi sono saltate a causa dei giochini degli aventi diritto: quest'anno il sostegno era l'albero della cuccagna. Le 6 ore di fisica le ha prese alla fine un insegnante di sostegno di ruolo come ore aggiuntive perché non trovavano aspiranti. Non parliamo del collega di matematica: aveva già 20 ore, alla fine si è preso anche le 4 ore dello sdoppiamento perché non trovavano un A047. E si sta pentendo di averlo fatto perché lo stanno pagando solo per le 18 ore.
Nella mia prima scuola, invece, siamo rimasti senza insegnanti di fisica e di informatica fino a dicembre! Adesso siamo a regime. I colleghi di fisica e di filosofia sono alla prima esperienza. Poco ci mancava, quest'anno, che si andasse a reclutare supplenti nelle università tra gli studenti degli ultimi anni di corso come capitava 40 anni fa.

Citazione :
Per fortuna che dopotutto voi docenti non siete poi così rompiballe..anche perchè quest'anno stanno lavorando tutti.. ah,ah,ah..-
Sei fortunato che non mi hai tra le balle, io sono una bestia nera per gli applicati di segreteria ;-)

Citazione :
Io ovviamente mi offro con la DSGA di ricostruire i fase C da 0 a 3 punti di servizio (i meritevoli di arruolamento secondo Mr Renzi e Mrs Giannini)..gli altri li lascio ai volontari..
Bastardone...
Però mi viene un dubbio... Voi di dovete occupare solo delle ricostruzioni o dovete macinarvi anche le ricongiunzioni? No, perché le ricongiuzioni sono un po' più rognose e sono proprio i fase C da 0 a 3 punti ad essere interessati :-D
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: ma è davvero una pessima riforma?   Ven Gen 15, 2016 10:08 pm

udl ha scritto:
Nel mio Itis non si riesce a trovare un supplente di A047, anche perché delle colleghe con anzianità di servizio e molto navigate hanno colto la palla al balzo del potenziamento, si sono inventate dei progettini e il loro orario e' passato da 18 a 15 ore, creando alcuni spezzoni che adesso non si riesce a coprire.
Il vicepreside girava in questi giorni nelle aule in cui facevamo scrutini chiedendo a tutti se conoscevamo qualche studente di ingegneria, fisica o matematica che avrebbe immediatamente reclutato tramite Mad
Credo che in questo frangente sia stato parecchio pirla il tuo DS a consentire che si frazionasse il posto del potenziamento. Questo la dice lunga sullo spessore della corteccia cerebrale di certi dirigenti scolastici. Andassero a potenziare la rincalzatura manuale delle patate, lì si che servono braccia di livello dirigenziale...
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: ma è davvero una pessima riforma?   Mar Gen 19, 2016 9:19 pm

Cmq la speranza è che l'anno prossimo si calmino le acque, altrimenti mi faccio certificare dal medico l'allergia alle fasce di istituto, ah,ah,ah..
Oggi pure il pianista delle AJ77 di altri istituti mi son andato a sfruculiare..
A breve mi aspetto che mi dicano di comprargli la pianola bompiani per fargli far lezione...
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: ma è davvero una pessima riforma?   Mar Gen 19, 2016 9:28 pm

Giancarlo Dessì ha scritto:
mordekayn ha scritto:
Le 2 ore di diritto conveniva darle a qualche precario per fargli fare completamento..impossibile trovare un supplente che ti viene per due ore.
Negli anni passati venivano prese al volo anche le 2 ore, nelle classi di concorso congestionate. Due ore di diritto non le rifiutava nessuno, neppure dalla prima fascia, figurati dalla terza fascia... Nella seconda scuola sono rimaste due ore di A060 (a seguito di sdoppiamento di una classe a settembre) che sono rimaste libere fino a gennaio perché io mi sono rifiutato di coprirle. Sono state coperte per 3 settimane a novembre ma poi sono saltate a causa dei giochini degli aventi diritto: quest'anno il sostegno era l'albero della cuccagna. Le 6 ore di fisica le ha prese alla fine un insegnante di sostegno di ruolo come ore aggiuntive perché non trovavano aspiranti. Non parliamo del collega di matematica: aveva già 20 ore, alla fine si è preso anche le 4 ore dello sdoppiamento perché non trovavano un A047. E si sta pentendo di averlo fatto perché lo stanno pagando solo per le 18 ore.
Nella mia prima scuola, invece, siamo rimasti senza insegnanti di fisica e di informatica fino a dicembre! Adesso siamo a regime. I colleghi di fisica e di filosofia sono alla prima esperienza. Poco ci mancava, quest'anno, che si andasse a reclutare supplenti nelle università tra gli studenti degli ultimi anni di corso come capitava 40 anni fa.

Citazione :
Per fortuna che dopotutto voi docenti non siete poi così rompiballe..anche perchè quest'anno stanno lavorando tutti.. ah,ah,ah..-
Sei fortunato che non mi hai tra le balle, io sono una bestia nera per gli applicati di segreteria ;-)

Citazione :
Io ovviamente mi offro con la DSGA di ricostruire i fase C da 0 a 3 punti di servizio (i meritevoli di arruolamento secondo Mr Renzi e Mrs Giannini)..gli altri li lascio ai volontari..
Bastardone...
Però mi viene un dubbio... Voi di dovete occupare solo delle ricostruzioni o dovete macinarvi anche le ricongiunzioni? No, perché le ricongiuzioni sono un po' più rognose e sono proprio i fase C da 0 a 3 punti ad essere interessati :-D

Il problema è la "massa" di ricostruzioni che si dovranno fare dall'anno prossimo e anni venturi, viste il numero notevole di immissioni in ruolo dovute alla riforma, al turn over e al prossimo concorso.
A tal proposito il nostro eroe si è sentito in dovere di dichiarare (link) http://www.tuttoscuola.com/portali/iscrizioniscolastiche/faraone-alle-scuole-autonome-autonomia-non-e-decentramento-35074.html
Chissà che combineranno..in questi anni le amministrazioni centrali hanno fatto a gara per scaricare tutto alle scuole con la sola dell' "autonomia" incasinando sempre più gli adempimenti amministrativi.
Quest'anno giusto per non farci mancare niente hanno innovato a modo loro (cioè ad minchiam) la gestione dei pagamenti dei supplenti brevi e saltuari e l'inserimento dei loro contratti sul sidi..ovviamente in peggio.
Tornare in alto Andare in basso
gaton



Messaggi : 147
Data d'iscrizione : 23.06.15

MessaggioOggetto: Re: ma è davvero una pessima riforma?   Ven Gen 29, 2016 10:59 pm

Rgazzi scusate, so che la domanda esce un pò fuori dal tema, ma viste le continue incongruenze, chi saprebbe dirmi se il giorno libero (liceo scientifico con 6 giorni lavorativi) verrà o no conteggiato nei 120 giorni di attività didattica?. Ci sono voci molto contrastanti di chi ritiene di si e chi ritiene di no. Per noi entrati in fase C è importantissimo. Grazie
Tornare in alto Andare in basso
 
ma è davvero una pessima riforma?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
 Argomenti simili
-
» Ma i preti, secondo voi, ci credono davvero?
» quarta fascia gae e riforma
» Tutto e il contrario di tutto: siamo davvero alla frutta...
» Oggi al posto al sole
» Il mio secondo tentativo è davvero alle porte...

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: