Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 CURRICULUM CHE VISIONERA' IL DIRIGENTE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
lele74



Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 04.08.15

MessaggioOggetto: CURRICULUM CHE VISIONERA' IL DIRIGENTE   Ven Gen 15, 2016 10:45 pm

salve scusate la domanda forse sciocca,c'è qualcuno che sa come compileremo e cosa scriveremo sul curriculum che poi verrà visionato dal dirigente negli ambiti territoriali? per esempio, nella primria secondo voi ci faranno inserire gli ambiti disciplinari in cui abbiamo insegnato tipo ambito linguistico, logico-matematico, antropologico?
Tornare in alto Andare in basso
condor2000



Messaggi : 648
Data d'iscrizione : 15.10.12

MessaggioOggetto: Re: CURRICULUM CHE VISIONERA' IL DIRIGENTE   Sab Gen 16, 2016 10:40 am

lele74 ha scritto:
salve scusate la domanda forse sciocca,c'è qualcuno che sa come compileremo e cosa scriveremo sul curriculum che poi verrà visionato dal dirigente negli ambiti territoriali? per esempio, nella primria secondo voi ci faranno inserire gli ambiti disciplinari in cui abbiamo insegnato tipo ambito linguistico, logico-matematico, antropologico?  
Domanda da girare ad un ministro "depotenziato" che non è in grado, ad oggi, di prendere coscienza della sua inefficienza. E' riuscita a farci rimpiangere anche la Gelmini. Non era facile, riconosciamolo. Con la Gelmini abbiamo subito i tagli, con la Giannini il caos nella scuola pubblica e la cancellazioni dei diritti ed indipendenza dei docenti nell'istruzione.
Tornare in alto Andare in basso
sparviero.



Messaggi : 983
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioOggetto: Re: CURRICULUM CHE VISIONERA' IL DIRIGENTE   Sab Gen 16, 2016 12:31 pm

condor2000 ha scritto:
lele74 ha scritto:
salve scusate la domanda forse sciocca,c'è qualcuno che sa come compileremo e cosa scriveremo sul curriculum che poi verrà visionato dal dirigente negli ambiti territoriali? per esempio, nella primria secondo voi ci faranno inserire gli ambiti disciplinari in cui abbiamo insegnato tipo ambito linguistico, logico-matematico, antropologico?  
Domanda da girare ad un ministro "depotenziato" che non è in grado, ad oggi, di prendere coscienza della sua inefficienza. E' riuscita a farci rimpiangere anche la Gelmini. Non era facile, riconosciamolo. Con la Gelmini abbiamo subito i tagli, con la Giannini il caos nella scuola pubblica e la cancellazioni dei diritti ed indipendenza dei docenti nell'istruzione.
Tu rimpiangi la Gelmini? Speriamo che nel prossimo governo ritorni a essere ministro dell'istruzione così farà nuovi tagli e bloccherà le immissioni per i prossimi anni.
Tornare in alto Andare in basso
stellamaggiore



Messaggi : 170
Data d'iscrizione : 15.09.15

MessaggioOggetto: Re: CURRICULUM CHE VISIONERA' IL DIRIGENTE   Sab Gen 16, 2016 12:49 pm

È riuscita a farci rimpiangere tutti per Ome ha disastrato la scuola pubblica...è una vergogna !
Tornare in alto Andare in basso
condor2000



Messaggi : 648
Data d'iscrizione : 15.10.12

MessaggioOggetto: Re: CURRICULUM CHE VISIONERA' IL DIRIGENTE   Sab Gen 16, 2016 1:03 pm

sparviero. ha scritto:
condor2000 ha scritto:
lele74 ha scritto:
salve scusate la domanda forse sciocca,c'è qualcuno che sa come compileremo e cosa scriveremo sul curriculum che poi verrà visionato dal dirigente negli ambiti territoriali? per esempio, nella primria secondo voi ci faranno inserire gli ambiti disciplinari in cui abbiamo insegnato tipo ambito linguistico, logico-matematico, antropologico?  
Domanda da girare ad un ministro "depotenziato" che non è in grado, ad oggi, di prendere coscienza della sua inefficienza. E' riuscita a farci rimpiangere anche la Gelmini. Non era facile, riconosciamolo. Con la Gelmini abbiamo subito i tagli, con la Giannini il caos nella scuola pubblica e la cancellazioni dei diritti ed indipendenza dei docenti nell'istruzione.
Tu rimpiangi la Gelmini? Speriamo che nel prossimo governo ritorni a essere ministro dell'istruzione così farà nuovi tagli e bloccherà le immissioni per i prossimi anni.

La tua valutazione del mio pensiero non mi stupisce. Viva il caos e la demolizione della scuola pubblica. Adesso ti danno la carota, domani avrai il bastone. Con stipendi bloccati a vita e bonus soggettivi, mobilità scelta unilateralmente dal dirigente, decreti attuativi imposti dall'alto e denigrazione della ns. professione vedi un futuro roseo? Beato te, ti invidio veramente e spero che un giorno non ti pentirai di questa difesa continua ad una legge anticostituzionale e priva di qualsiasi legame organizzativo-pedagogico con la realtà della ns. scuola. Per quanto riguarda le prossime immissioni, in cosa speri? Vi saranno solo semplici turn over, se non diminuzioni dovute ad una riduzione degli alunni o ad un aumento delle ore di servizio.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15867
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: CURRICULUM CHE VISIONERA' IL DIRIGENTE   Sab Gen 16, 2016 5:37 pm

lele74 ha scritto:
salve scusate la domanda forse sciocca,c'è qualcuno che sa come compileremo e cosa scriveremo sul curriculum che poi verrà visionato dal dirigente negli ambiti territoriali? per esempio, nella primria secondo voi ci faranno inserire gli ambiti disciplinari in cui abbiamo insegnato tipo ambito linguistico, logico-matematico, antropologico?  
Pensa che c'è chi vorrebbe che insegnassimo ai nostri studenti come si compila un curriculum ....

Inserisci i tuoi studi superiori ed universitari, tempo che ci hai messo e voti; abilitazioni e specializzazioni, esperienze lavorative, tutte, corsi di formazione, progetti che hai seguito, incarichi che hai ricoperto; certificazioni linguistiche e livello di conoscenza delle lingue che non hai certificato (una lingua si può sapere e non averne la certificazione); conoscenze informatiche.

Aggiungi una sezione sulle tue aspirazioni, sul tuo modo di impostare la didattica, sul tipo di cattedra che vorresti, disponibilità a gite e minchiate varie.

Se sei disposta a lavargli la macchina aggiungilo, forse si farà una risata e male non fa o forse lo prenderà seriamente in considerazione.

Soprattutto, e qui non scherzo, se hai avuto buoni rapporti con qualche preside citalo come fonte d'informazioni; sa di raccomandazione, ma di quelle lecite.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Mica73



Messaggi : 299
Data d'iscrizione : 25.10.15

MessaggioOggetto: Re: CURRICULUM CHE VISIONERA' IL DIRIGENTE   Sab Gen 16, 2016 8:40 pm

avidodinformazioni ha scritto:

Se sei disposta a lavargli la macchina aggiungilo, forse si farà una risata e male non fa o forse lo prenderà seriamente in considerazione.

Soprattutto, e qui non scherzo, se hai avuto buoni rapporti con qualche preside citalo come fonte d'informazioni; sa di raccomandazione, ma di quelle lecite.

che nausea

La settimana passata, neanche la preside, ma la vicepreside, una viscida che non si comprende come e perchè ma tiene sotto scacco la povera DS, in consiglio d'Istituto ha proferito tali perle "avete capito che il discorso dell'orario è finito e lo stesso per il posto fisso ? Dovete andare la domenica nei centri commerciali e distribuire i volantini ai ragazzi e alle famiglie "

Va bene che ci pagano poco, ed i governi che si susseguono fanno a gara a chi ci tratta peggio, ma l'umiliazione di dover fare volantinaggio è veramente troppo!! ; (
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15867
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: CURRICULUM CHE VISIONERA' IL DIRIGENTE   Sab Gen 16, 2016 11:41 pm

Mica73 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:

Se sei disposta a lavargli la macchina aggiungilo, forse si farà una risata e male non fa o forse lo prenderà seriamente in considerazione.

Soprattutto, e qui non scherzo, se hai avuto buoni rapporti con qualche preside citalo come fonte d'informazioni; sa di raccomandazione, ma di quelle lecite.

che nausea

La settimana passata, neanche la preside, ma la vicepreside, una viscida che non si comprende come e perchè ma tiene sotto scacco la povera DS, in consiglio d'Istituto ha proferito tali perle "avete capito che il discorso dell'orario è finito e lo stesso per il posto fisso ? Dovete andare la domenica nei centri commerciali e distribuire i volantini ai ragazzi e alle famiglie "

Va bene che ci pagano poco, ed i governi che si susseguono fanno a gara a chi ci tratta peggio, ma l'umiliazione di dover fare volantinaggio è veramente troppo!! ; (
Fare volantinaggio non è umiliante, fare credere che sia necessario farlo sì, evidentemente quella vicepreside non ha dignità: come fare per farglielo capire ? Parlargli apertamente, dirgli che non ha alcun potere che la si sfida a dimostrare il contrario e che ogni attività non contrattuale da ora in poi se la fa lei da sola.
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 6206
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: CURRICULUM CHE VISIONERA' IL DIRIGENTE   Dom Gen 17, 2016 12:00 am

Basta far finta di obbedire, prendersi il pacco di volantini, e buttarli via (oppure, al massimo, abbandonarli a caso in un luogo pubblico dove forse qualcuno li troverà o forse no), dichiarando di averli distribuiti davvero... come facevano 30 anni fa gli sfigati avventizi distributori di elenchi telefonici.

Voglio vedere chi avrà il coraggio di contestare.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Mica73



Messaggi : 299
Data d'iscrizione : 25.10.15

MessaggioOggetto: Re: CURRICULUM CHE VISIONERA' IL DIRIGENTE   Dom Gen 17, 2016 9:22 am

avidodinformazioni ha scritto:
Mica73 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:

Se sei disposta a lavargli la macchina aggiungilo, forse si farà una risata e male non fa o forse lo prenderà seriamente in considerazione.

Soprattutto, e qui non scherzo, se hai avuto buoni rapporti con qualche preside citalo come fonte d'informazioni; sa di raccomandazione, ma di quelle lecite.

che nausea

La settimana passata, neanche la preside, ma la vicepreside, una viscida che non si comprende come e perchè ma tiene sotto scacco la povera DS, in consiglio d'Istituto ha proferito tali perle "avete capito che il discorso dell'orario è finito e lo stesso per il posto fisso ? Dovete andare la domenica nei centri commerciali e distribuire i volantini ai ragazzi e alle famiglie "

Va bene che ci pagano poco, ed i governi che si susseguono fanno a gara a chi ci tratta peggio, ma l'umiliazione di dover fare volantinaggio è veramente troppo!! ; (
Fare volantinaggio non è umiliante, fare credere che sia necessario farlo sì, evidentemente quella vicepreside non ha dignità: come fare per farglielo capire ? Parlargli apertamente, dirgli che non ha alcun potere che la si sfida a dimostrare il contrario e che ogni attività non contrattuale da ora in poi se la fa lei da sola.

Sinceramente non ho preso due lauree, due abilitazioni ed un dottorato di ricerca per andare a fare volantinaggio! Già la nostra categoria professionale ha perso molto del rispetto che gli spetterebbe, mettermi a distribuire foglietti nei centri commerciali sono sicura che non aiuterebbe a riguadagnarlo. Comunque come scrivi è ancora più grave il modo in cui pone la richiesta.
Più in generale mi oppongo fermamente a questo sistema del dover "guadagnare utenza" che poi genera i "professori orsacchiotto".
Questa poi è una fuori di testa completamente, due anni fa ha avuto una condanna per diffamazione e mobbing su denuncia di una collega, non è servito a molto però, sta ancora qui a fare danni, anzi è diventata ancora più folle dopo questo.

Tornare in alto Andare in basso
bog



Messaggi : 1711
Data d'iscrizione : 26.02.15

MessaggioOggetto: Re: CURRICULUM CHE VISIONERA' IL DIRIGENTE   Dom Gen 17, 2016 9:39 am

...scusate ma nel decreto 107 della formazione dove sta scritto che bisogna consegnare un curriculum?....ma non bisognava aspettare che ci fosse il garante della privacy dato che non può essere reso pubblico ma sbaglio? Ma non bisognava fare solo il colloquio appena si era entrati in ruolo con fase C?...? Bho!!!!...sempre più perplessa
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: CURRICULUM CHE VISIONERA' IL DIRIGENTE   Dom Gen 17, 2016 9:50 am

Mica73 ha scritto:

La settimana passata, neanche la preside, ma la vicepreside, una viscida che non si comprende come e perchè ma tiene sotto scacco la povera DS, in consiglio d'Istituto ha proferito tali perle "avete capito che il discorso dell'orario è finito e lo stesso per il posto fisso ? Dovete andare la domenica nei centri commerciali e distribuire i volantini ai ragazzi e alle famiglie "

Va bene che ci pagano poco, ed i governi che si susseguono fanno a gara a chi ci tratta peggio, ma l'umiliazione di dover fare volantinaggio è veramente troppo!! ; (

Ci sono tre opzioni:
1) si condivide l'intento e si aderisce all'iniziativa
2) si subisce
3) si manda a quel paese la simpaticona

Io non sono il tipo che va a fare volantinaggio, ma ritengo che l'orientamento sia comunque utile per informare su una scelta possibile. E infatti mi adopero per fare orientamento in alcune scuole medie che offrono potenziali aspiranti: due parole di presentazione sul corso, pregi e difetti (non mi piace prendere in giro ragazzini e genitori) e la consegna di una brochure informativa. Di certo non andrei mai a fare volantinaggio in un centro commerciale.
Nel contesto del tuo caso, comunque, sceglierei l'opzione 3. Alla simpaticona risponderei con un plateale "sticazzi, vacci tu a fare volantinaggio se ti preoccupa il posto fisso".

PS: il posto fisso non ce l'ha neppure la cogliona, eh, e il fatto che sia vicepreside non la autorizza ad essere una vicepreside cogliona. Ho mandato a quel paese presidi arroganti, figurati quanto ci metterei a mandare a quel paese altri ciapuzzi arroganti.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: CURRICULUM CHE VISIONERA' IL DIRIGENTE   Dom Gen 17, 2016 9:51 am

bog ha scritto:
...scusate ma nel decreto 107 della formazione dove sta scritto che bisogna consegnare un curriculum?....ma non bisognava aspettare che ci fosse il garante della privacy dato che non può essere reso pubblico ma sbaglio? Ma non bisognava fare solo il colloquio appena si era entrati in ruolo con fase C?...? Bho!!!!...sempre più perplessa

La procedura deve essere ancora regolamentata, quindi inutile fare congetture su ciò che non esiste e che ancora deve essere definito.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15867
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: CURRICULUM CHE VISIONERA' IL DIRIGENTE   Dom Gen 17, 2016 11:34 am

Giancarlo Dessì ha scritto:
Ho mandato a quel paese presidi arroganti, figurati quanto ci metterei a mandare a quel paese altri ciapuzzi arroganti.
"Vaffanbagno !"; "Perchè ho usato quest'espressione ? Quando un preside te le fa girare si merita un vaffanculo, ma tu sei SOLO una vicepreside e quindi non ti meriti più che un semplice vicevaffanculo".
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15867
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: CURRICULUM CHE VISIONERA' IL DIRIGENTE   Dom Gen 17, 2016 11:38 am

Giancarlo Dessì ha scritto:
bog ha scritto:
...scusate ma nel decreto 107 della formazione dove sta scritto che bisogna consegnare un curriculum?....ma non bisognava aspettare che ci fosse il garante della privacy dato che non può essere reso pubblico ma sbaglio? Ma non bisognava fare solo il colloquio appena si era entrati in ruolo con fase C?...? Bho!!!!...sempre più perplessa

La procedura deve essere ancora regolamentata, quindi inutile fare congetture su ciò che non esiste e che ancora deve essere definito.
Il curriculum non dovrà mai essere esaustivo per forza; ognuno lo arricchirà con quello che riterrà opportuno; chi volesse opporsi a questa cosa potrà scrivere nel curriculum il nome, l'anno di nascita e quello di assunzione; poi se però i DS preferiranno altri non potrà lamentarsi.
Tornare in alto Andare in basso
Online
giobbe



Messaggi : 3592
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: CURRICULUM CHE VISIONERA' IL DIRIGENTE   Dom Gen 17, 2016 11:54 am

Mica73 ha scritto:

La settimana passata, neanche la preside, ma la vicepreside, una viscida che non si comprende come e perchè ma tiene sotto scacco la povera DS, in consiglio d'Istituto ha proferito tali perle "avete capito che il discorso dell'orario è finito e lo stesso per il posto fisso ? Dovete andare la domenica nei centri commerciali e distribuire i volantini ai ragazzi e alle famiglie "
(
Io le avrei risposto: perché lei già lo fa?!
Tornare in alto Andare in basso
Online
lele74



Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 04.08.15

MessaggioOggetto: Re: CURRICULUM CHE VISIONERA' IL DIRIGENTE   Dom Gen 17, 2016 2:33 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
bog ha scritto:
...scusate ma nel decreto 107 della formazione dove sta scritto che bisogna consegnare un curriculum?....ma non bisognava aspettare che ci fosse il garante della privacy dato che non può essere reso pubblico ma sbaglio? Ma non bisognava fare solo il colloquio appena si era entrati in ruolo con fase C?...? Bho!!!!...sempre più perplessa

La procedura deve essere ancora regolamentata, quindi inutile fare congetture su ciò che non esiste e che ancora deve essere definito.
Il curriculum non dovrà mai essere esaustivo per forza; ognuno lo arricchirà con quello che riterrà opportuno; chi volesse opporsi a questa cosa potrà scrivere nel curriculum il nome, l'anno di nascita e quello di assunzione; poi se però i DS preferiranno altri non potrà lamentarsi.

io so che, una volta assegnatoci un albo territoriale, sarà il dirigente a scegliere i docenti di cui ha bisogno selezionandoli attraverso i curriculum che saranno on line e la mia curiosità-perplessità è la procedura di compilazione di tale curriculum!
Tornare in alto Andare in basso
Mica73



Messaggi : 299
Data d'iscrizione : 25.10.15

MessaggioOggetto: Re: CURRICULUM CHE VISIONERA' IL DIRIGENTE   Dom Gen 17, 2016 2:52 pm

e ci dimentichiamo la "discrezionalità" dell'intervista??

E' una vergogna!
Tornare in alto Andare in basso
bog



Messaggi : 1711
Data d'iscrizione : 26.02.15

MessaggioOggetto: Re: CURRICULUM CHE VISIONERA' IL DIRIGENTE   Dom Gen 17, 2016 3:31 pm

avidodinformazioni si cerca solo di capire in questo caos infatti Dessi fa notare che la  procedura dovrebbe essere ancora regolamentata quindi di cosa stiamo parlando?.....discrezione e o preferenze ...addiruttura siamo seri piuttosto!..il caos regna sovrano ecco!
Tornare in alto Andare in basso
boston



Messaggi : 705
Data d'iscrizione : 16.09.10

MessaggioOggetto: Re: CURRICULUM CHE VISIONERA' IL DIRIGENTE   Dom Gen 17, 2016 8:33 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Basta far finta di obbedire, prendersi il pacco di volantini, e buttarli via (oppure, al massimo, abbandonarli a caso in un luogo pubblico dove forse qualcuno li troverà o forse no), dichiarando di averli distribuiti davvero... come facevano 30 anni fa gli sfigati avventizi distributori di elenchi telefonici.

Voglio vedere chi avrà il coraggio di contestare.

Far finta di ubbidire?! Prendersi il pacco di volantini??!!
Ma tu sei fuori come un balcone! Ah beh.. se ci sono docenti che non sanno sottrarsi al volantinaggio coatto siam proprio messi bene.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: CURRICULUM CHE VISIONERA' IL DIRIGENTE   Dom Gen 17, 2016 9:00 pm

Chissà, un giorno potremmo vedere insegnanti del potenziamento impiegati in progetti di orientamento in questo modo:

Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6206
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: CURRICULUM CHE VISIONERA' IL DIRIGENTE   Dom Gen 17, 2016 9:49 pm

boston ha scritto:

Far finta di ubbidire?! Prendersi il pacco di volantini??!!
Ma tu sei fuori come un balcone!

No, non credo di essere di fuori, stavo appunto suggerendo di BOICOTTARE questa sconcezza di proposito.

L.
Tornare in alto Andare in basso
Online
giobbe



Messaggi : 3592
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: CURRICULUM CHE VISIONERA' IL DIRIGENTE   Lun Feb 08, 2016 5:34 pm

http://lipscuola.it/blog/documentazione-video-dellassemblea-costitutiva-del-comitato-promotore-del-referendum-abrogativo-della-legge-1072015/
Tornare in alto Andare in basso
Online
miranda



Messaggi : 429
Data d'iscrizione : 30.08.10

MessaggioOggetto: Re: CURRICULUM CHE VISIONERA' IL DIRIGENTE   Mar Feb 09, 2016 10:47 am

Vi consiglio di utilizzare il curricolum europeo (disponibile sul web) come nelle aziende. Date molto risalto ai titoli accademici (meglio 95 nel reale corso degli studi che 110 in 10 anni) alle lingue straniere, ai corsi ministeriali di formazione, non quelli "strani di associazioni", alle vostre competenze anche non certificate (nel RAV è un valore aggiunto che la scuola abbia fatto un monitoraggio di competenze didattiche e non dei docenti). Uno dei criteri che seguirò, per quanto poco ortodosso, è il numero delle assenze negli ultimi 3 anni: una malattia capita a tutti, una malattia al mese....
Per quanto riguarda la vicepreside: è una figura che non esiste più, c'è un docente vicario con ben poca autonimia e uno staff di presidenza, ma esistono persone che o perchè prive dei titoli, o perchè non hanno superato il concorso a preside si sentono gratificate da questo ridicolo bullismo. Mandala a spendere e, se rompe, scrivi lettera protocollata al DS.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7548
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: CURRICULUM CHE VISIONERA' IL DIRIGENTE   Mar Feb 09, 2016 2:43 pm

Io son tra le fortunate che ha fatto la prima malattia dopo, mi pare, cinque o sei anni dal primo giorno lavorativo...
Ora con l'età che avanza qualche acciacco si fa sentire e ho perso il mio record di stakanov...
Ma suggerirei a miranda di guardare, più che le assenze totali (ma rimangon quindi segnate da qualche parte?!) il giorno in cui vengon fatte...
Noi abbiamo la collega del lunedì e quella del venerdì. Precise come orologi svizzeri...
Tornare in alto Andare in basso
 
CURRICULUM CHE VISIONERA' IL DIRIGENTE
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 3Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» Curriculum e contatti
» Relazione al dirigente bambino turbolento
» Chi difende l'intoccabile casta dei farmacisti?
» LA CASTA
» Curriculum e contatti

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: