Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 GaE, cosa accadrà? il punto sulla situazione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, ... 11, 12, 13  Seguente
AutoreMessaggio
mkfat



Messaggi : 323
Data d'iscrizione : 25.05.12

MessaggioOggetto: GaE, cosa accadrà? il punto sulla situazione   Mer Gen 27, 2016 11:02 pm

Promemoria primo messaggio :

Ho pensato che potrebbe valere la pena avere un post per i reduci delle GaE in cui si fa, e si aggiorna il punto della situazione. Pensavo di cominciare ponendo quelle che a me sembrano domande sensate e riportando le eventuali risposte raccolte. Poi potrei via via aggiornare il primo post via via che vengono fuori informazioni o domande/risposte cruciali. Se ci sono thread precedenti che parlano delle questioni che elenchiamo se mi indicate il link li collego a questo thread.
Cerhiamo di tenere le domande numerate così da non perdere il filo. Nella discussione vi prego di citare il numero della domanda o copiare la domanda stessa.
Se fate il "quote" tagliate tutto tranne la domanda che vi interessa.

Magari la redazione ci potrebbe aiutare a cercare risposte alle domande che poniamo.

1. Le GaE continueranno ad essere utilizzate per le assunzioni?
Stando alla legge 107/2015 si, come prima concorreranno al 50% delle assunzioni


2. Le GaE saranno "eliminate"?
Stando alla legge (ed alle dichiarazioni ministeriali) attuali non sembra esserci nessuna indicazione in tale senso.
Al contrario le dichiarazioni dei vari rappresentanti ministeriali/governativi lascerebbero intendere una volontà di esaurire le graduatorio nel triennio 16-18.
Vedi: Renzi: al via il concorso, a settembre in cattedra. Docenti delle GaE diritto ad essere assunti, supplentite sparirà in 2-3 anni, potenziamento dipende dalle scuole , Renzi dice che tutti i residuali GaE saranno assunti?????, 30.000 insegnanti ancora in Graduatoria ad esaurimento: la loro assunzione è tutelata dalla legge 107,


3. Quando saranno aggiornate le GaE?
Nel 2019: blocco delle GE (e delle 1 GI) per il 2017-2018, 2018-2019.
Il nuovo triennio di validità sarà: 2019-2020, 2020-2021, 2021-2022 (sempre che le GE non siano state completamente svuotate già in anni precedenti, in quel caso cessano di esistere).
(si veda discussione apposita nel forum)


4. Se si partecipa al concorso e si vince, e si viene chiamati in ruolo anche da GaE, si potrà scegliere da quale dei due canali essere assunti?
Ho ricevuto risposte vaghe in alcuni post, mi sembra di aver capito che normalmente si è chiamati prima da GM ed eventualmente si può rifiutare per attendere la chiamata da GaE. CONFERMATE?


5. Se si vince il concorso e si rifiuta il ruolo da concorso, si viene anche depennati da GaE
Credo di no (vedi discussione: Attendere assunzione da GE o tentare concorso )


6. Assunzioni 2016: quale percentuale dei posti vacanti sarà riservata alle assunzioni?
Mi sembra di aver capito che il 100% dei posti di ciascuna provincia sia dedicato alla mobilità, per cui se vengono presi tutti, per il 2016, ci possiamo scordare assunzioni nella particolare provincia, che siano da GM o da GaE. Ho capito bene?


7. Assunzioni 2016: supponiamo che una cattedera venga utilizzata per un trasferimento all'interno della provincia, il docente in question libererà un'altra cattedrà nella stessa provincia.Tale cattedrà sarà usata per le assunzioni o andrà persa? In altre parole, noi GaE dobbiamo temere solo la mobilità interprovinciale o anche quella interna alla provincia? (ovviamente dobbiamo temere i passaggi di ruolo/cattedra)
Dalle risposte raccolte sembrerebbe che la cattedra liberata da un docente che si trasferisce nella stessa provincia possa essere utilizzata, se avanza, per le assunzioni


8. Assunzioni 2016: quando si sapranno i dati dei posti lasciati liberi dai pensionamenti per ogni provincia per ogni cdc?
Anche se, causa mobilità straordinaria, questo dato ha un'importanza relativa, sapere quanti potenziali posti liberi ci sono in una provincia potrebbe aiutare qualcuno a decidere su come comportarsi per il concorso. Qualcuno ha idea delle tempistiche a riguardo?


Ultima modifica di mkfat il Lun Mar 07, 2016 9:27 pm, modificato 6 volte
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
mkfat



Messaggi : 323
Data d'iscrizione : 25.05.12

MessaggioOggetto: Re: GaE, cosa accadrà? il punto sulla situazione   Gio Gen 28, 2016 10:29 pm

gugu ha scritto:
La cattedra libera dopo la mobilità è disponibile per il ruoli dell'anno stesso (se dopo i trasferimenti rimangono cattedre vuote nei vari ambiti le stesse andranno a ruolo con decorrenza 1 Settembre 2016).

Quindi un GaE di una data provincia, per sperare nell'assunzione, deve temere solo i trasferimenti interprovinciali ed i passaggi di ruolo?
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25595
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: GaE, cosa accadrà? il punto sulla situazione   Ven Gen 29, 2016 2:58 pm

mkfat ha scritto:
gugu ha scritto:
La cattedra libera dopo la mobilità è disponibile per il ruoli dell'anno stesso (se dopo i trasferimenti rimangono cattedre vuote nei vari ambiti le stesse andranno a ruolo con decorrenza 1 Settembre 2016).

Quindi un GaE di una data provincia, per sperare nell'assunzione, deve temere solo i trasferimenti interprovinciali ed i passaggi di ruolo?

Soprattutto i passaggi da SOS a materia.
Tornare in alto Andare in basso
enricat



Messaggi : 1753
Data d'iscrizione : 27.11.10

MessaggioOggetto: Re: GaE, cosa accadrà? il punto sulla situazione   Ven Gen 29, 2016 3:29 pm

gugu ha scritto:
bonovox ha scritto:
A me invece non stupisce affatto.
Secondo me le graduatorie non si esauriranno tutte entro il 2018, anche ammesso che passasse l'emendamento.
Però si avrebbe un anno in più per fare la "conta", per conoscere con precisione la reale consistenza e, per il MIUR, per elaborare qualche nuovo stratagemma per far sparire tutti per sempre.


Il prolungamento è di due anni, non uno.

Invece dell'aggiornamento 2017 si passa all'aggiornamento 2019 (le GE vengono prorogate per il 2017-2018 e per il 2018-2019, in parallelo con le assunzioni da concorso che toccheranno il 2016,2017,2018).
io ho capito che lo slittamento è di un anno. Si aggiornano l'estate del 2018 ( invece di quella del 2017), così sono coincidenti con il triennio delle gm
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25595
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: GaE, cosa accadrà? il punto sulla situazione   Ven Gen 29, 2016 3:38 pm

enricat ha scritto:
gugu ha scritto:
bonovox ha scritto:
A me invece non stupisce affatto.
Secondo me le graduatorie non si esauriranno tutte entro il 2018, anche ammesso che passasse l'emendamento.
Però si avrebbe un anno in più per fare la "conta", per conoscere con precisione la reale consistenza e, per il MIUR, per elaborare qualche nuovo stratagemma per far sparire tutti per sempre.


Il prolungamento è di due anni, non uno.

Invece dell'aggiornamento 2017 si passa all'aggiornamento 2019 (le GE vengono prorogate per il 2017-2018 e per il 2018-2019, in parallelo con le assunzioni da concorso che toccheranno il 2016,2017,2018).
io ho capito che lo slittamento è di un anno. Si aggiornano l'estate del 2018 ( invece di quella del 2017), così sono coincidenti con il triennio delle gm


No, basta leggere l'emendamento per vedere che il successivo aggiornamento è previsto per il 2019-2020.
Il triennio delle GM si esaurisce con il 2018; le assunzioni del concorso successivo saranno possibili soli dal 2019-2020.
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4245
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: GaE, cosa accadrà? il punto sulla situazione   Ven Gen 29, 2016 4:29 pm

Quali sono, secondo la tendenza degli ultimi anni, le province del Nord che hanno avuto più mobilità (interprovinciale naturalmente) in uscita che in ingresso? giusto per capire in quali province si assumerà nel 2016/17, considerato che la mobilità sul 100% dei posti in alcune aree impedirà di fatto le immissioni in ruolo.
Tornare in alto Andare in basso
enricat



Messaggi : 1753
Data d'iscrizione : 27.11.10

MessaggioOggetto: Re: GaE, cosa accadrà? il punto sulla situazione   Ven Gen 29, 2016 4:34 pm

gugu ha scritto:
enricat ha scritto:
gugu ha scritto:
bonovox ha scritto:
A me invece non stupisce affatto.
Secondo me le graduatorie non si esauriranno tutte entro il 2018, anche ammesso che passasse l'emendamento.
Però si avrebbe un anno in più per fare la "conta", per conoscere con precisione la reale consistenza e, per il MIUR, per elaborare qualche nuovo stratagemma per far sparire tutti per sempre.


Il prolungamento è di due anni, non uno.

Invece dell'aggiornamento 2017 si passa all'aggiornamento 2019 (le GE vengono prorogate per il 2017-2018 e per il 2018-2019, in parallelo con le assunzioni da concorso che toccheranno il 2016,2017,2018).
io ho capito che lo slittamento è di un anno. Si aggiornano l'estate del 2018 ( invece di quella del 2017), così sono coincidenti con il triennio delle gm


No, basta leggere l'emendamento per vedere che il successivo aggiornamento è previsto per il 2019-2020.
Il triennio delle GM si esaurisce con il 2018; le assunzioni del concorso successivo saranno possibili soli dal 2019-2020.
0-bis. Il termine per l'aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento di cui all'articolo 1, comma 605, lettera c) della legge 27 dicembre 2006, n. 296, già aggiornate per il triennio 2014/2017 , è prorogato all'anno scolastico 2018/2019 per il triennio successivo. Conseguentemente, le prime fasce delle graduatorie di istituto di cui all'articolo 5, comma 5, del regolamento di cui al decreto del Ministro della pubblica istruzione 13 giugno 2007, n. 131, per il conferimento delle supplenze ai sensi dell'articolo 4, comma 5, della legge 3 maggio 1999, n. 124, sono aggiornate a decorrere dall'anno scolastico 2019/2020.

Si aggiornano nel 2018/2019 e sono valide a partire dal 2019/20. Quindi slittano di un anno. Parla di slittamento annuale anche l'articolo di OS
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25595
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: GaE, cosa accadrà? il punto sulla situazione   Ven Gen 29, 2016 4:34 pm

royalstefano ha scritto:
Quali sono, secondo la tendenza degli ultimi anni, le province del Nord che hanno avuto più mobilità (interprovinciale naturalmente) in uscita che in ingresso? giusto per capire in quali province si assumerà nel 2016/17, considerato che la mobilità sul 100% dei posti in alcune aree impedirà di fatto le immissioni in ruolo.


Tutte quelle del Piemonte in uscita. Le altre non hanno grandi movimenti.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25595
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: GaE, cosa accadrà? il punto sulla situazione   Ven Gen 29, 2016 4:36 pm

enricat ha scritto:
gugu ha scritto:
enricat ha scritto:
gugu ha scritto:
bonovox ha scritto:
A me invece non stupisce affatto.
Secondo me le graduatorie non si esauriranno tutte entro il 2018, anche ammesso che passasse l'emendamento.
Però si avrebbe un anno in più per fare la "conta", per conoscere con precisione la reale consistenza e, per il MIUR, per elaborare qualche nuovo stratagemma per far sparire tutti per sempre.


Il prolungamento è di due anni, non uno.

Invece dell'aggiornamento 2017 si passa all'aggiornamento 2019 (le GE vengono prorogate per il 2017-2018 e per il 2018-2019, in parallelo con le assunzioni da concorso che toccheranno il 2016,2017,2018).
io ho capito che lo slittamento è di un anno. Si aggiornano l'estate del 2018 ( invece di quella del 2017), così sono coincidenti con il triennio delle gm


No, basta leggere l'emendamento per vedere che il successivo aggiornamento è previsto per il 2019-2020.
Il triennio delle GM si esaurisce con il 2018; le assunzioni del concorso successivo saranno possibili soli dal 2019-2020.
0-bis. Il termine per l'aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento di cui all'articolo 1, comma 605, lettera c) della legge 27 dicembre 2006, n. 296, già aggiornate per il triennio 2014/2017 , è prorogato all'anno scolastico 2018/2019 per il triennio successivo. Conseguentemente, le prime fasce delle graduatorie di istituto di cui all'articolo 5, comma 5, del regolamento di cui al decreto del Ministro della pubblica istruzione 13 giugno 2007, n. 131, per il conferimento delle supplenze ai sensi dell'articolo 4, comma 5, della legge 3 maggio 1999, n. 124, sono aggiornate a decorrere dall'anno scolastico 2019/2020.

Si aggiornano nel 2018/2019 e sono valide a partire dal 2019/20. Quindi slittano di un anno. Parla di slittamento annuale anche l'articolo di OS


Mi daresti un valido motivo per cui si aggiornerebbero le GE nel 2018 per poi utilizzarle nel 2019.
Non ti sembra giusto un poco illogico?
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4245
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: GaE, cosa accadrà? il punto sulla situazione   Ven Gen 29, 2016 4:51 pm

gugu ha scritto:
royalstefano ha scritto:
Quali sono, secondo la tendenza degli ultimi anni, le province del Nord che hanno avuto più mobilità (interprovinciale naturalmente) in uscita che in ingresso? giusto per capire in quali province si assumerà nel 2016/17, considerato che la mobilità sul 100% dei posti in alcune aree impedirà di fatto le immissioni in ruolo.


Tutte quelle del Piemonte in uscita. Le altre non hanno grandi movimenti.
Ma se "escono" solo dal Piemonte non si spiega l'esodo annuale con la mobilità "ordinaria" in direzione sud, tra l'altro limitato sino al 2015 al 50% dei posti (senza il vincolo saremmo stati ogni anno vicini al 100%). Con la mob. straordinaria il 100% dei posti verrà coperto senza alcun problema al sud. Da quali province presumibilmente proverranno gli ex immobilizzati e gli ex deportati? io ritengo, principalmente da Lombardia Piemonte Veneto, le solite regioni. In queste, le immissioni in ruolo saranno una realtà nel 2016.
Tornare in alto Andare in basso
enricat



Messaggi : 1753
Data d'iscrizione : 27.11.10

MessaggioOggetto: Re: GaE, cosa accadrà? il punto sulla situazione   Ven Gen 29, 2016 4:53 pm

a me l'emendamento sembra chiaro, c'è scritto che slittano al 108/2019. È un anno, si sarebbero dovute aggiornare nel 2017/2018
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25595
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: GaE, cosa accadrà? il punto sulla situazione   Ven Gen 29, 2016 4:55 pm

Molti nel 2014 sono andati anche in Toscana, per cui potrebbero tornare.
Altri in Veneto, meno in Liguria e in Lombardia.
Comunque non c'è molto da dire, il movimento sarà da nord a sud.
Il Piemonte è un caso particolare perché ha sempre molte cattedre vuote nonostante gli arrivi (anche ora nella fase C quasi tutti i docenti con pochissimo punteggio al sud sono stati assunti in fase nazionale in Piemonte).
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25595
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: GaE, cosa accadrà? il punto sulla situazione   Ven Gen 29, 2016 4:57 pm

enricat ha scritto:
a me l'emendamento sembra chiaro, c'è scritto che slittano al 108/2019. È un anno, si sarebbero dovute aggiornare nel 2017/2018


Le graduatorie non si aggiornano nel 2017-2018, le graduatorie non si aggiornano nel giro di un anno ma di un mese.
L'aggiornamento ordinario doveva essere fatto in un mese della primavera del 2017 con le GE valide per il 2017-2018.

L'emendamento prevede che l'aggiornamento avvenga in un mese della primavera del 2019, con validità della GE per il 2019-2020.

Tornare in alto Andare in basso
enricat



Messaggi : 1753
Data d'iscrizione : 27.11.10

MessaggioOggetto: Re: GaE, cosa accadrà? il punto sulla situazione   Ven Gen 29, 2016 5:13 pm

Ok son due però os ha scritto slittamento di un anno
Tornare in alto Andare in basso
mkfat



Messaggi : 323
Data d'iscrizione : 25.05.12

MessaggioOggetto: Re: GaE, cosa accadrà? il punto sulla situazione   Ven Gen 29, 2016 10:40 pm

Da quando seguo i movimenti annuali per la mia classe in provincia di Genova non ho mai visto un solo movimento in uscita, ma sempre solo in entrata. Ed infatti so di due colleghi che hanno preso il ruolo in province del nord-est negli anni passati ed il prossimo anno rientrano a Genova di sicuro: la Liguria è una regione dove si sta bene, temo che qui i movimenti saranno solo in entrata e non in uscita
Gente del sud negli anni passati ne è arrivata poca perchè qui si sta bene ma la vita è carissima, quindi ad un insegnante precario non conviene
Tornare in alto Andare in basso
laclefdesonges



Messaggi : 952
Data d'iscrizione : 18.05.12

MessaggioOggetto: Re: GaE, cosa accadrà? il punto sulla situazione   Sab Gen 30, 2016 3:58 pm

mi unisco al post e, se ti fa piacere, diffondo anche
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: GaE, cosa accadrà? il punto sulla situazione   Sab Gen 30, 2016 6:33 pm

gugu ha scritto:
E' un emendamento della maggioranza che porta risparmi di spesa (nessun lavoro sull'aggiornamento) e ormai riguarderà un numero limitatissimo di persone.

Se le persone sono in numero limitatissimo lo è anche il lavoro da dedicarvi e quindi anche il presunto risparmio.

Citazione :

Aggiornare o meno le GE porterebbe degli spostamenti minimi.

Sono passati 3 anni, le variazioni dipendono dal tempo atteso, non dal numero di iscritti.

Citazione :

L'emendamento mi pare di buon senso e spero venga approvato; in via generica non capisco nemmeno questo lontanissimo aggiornamento nel 2019, bastava proporre che da oggi le GE diventano immutabili fino alla loro totale scomparsa.

Mi sembra totalmente illegale una cosa del genere.
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: GaE, cosa accadrà? il punto sulla situazione   Sab Gen 30, 2016 6:35 pm

bonovox ha scritto:
O un anno o 2, secondo me, non si esauriscono.
Prolungare di 2 anni è auspicabile per allineare i tempi di GAE con tempi del concorso, ma poiché non credo che riescono ad immettere da concorso entro settembre 2016, su questo punto si ritornerà ancora.

Allineare i tempi di aggiornamento con il concorso? A che pro? Per un fatto puramente "estetico"?
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25595
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: GaE, cosa accadrà? il punto sulla situazione   Sab Gen 30, 2016 7:36 pm

Babbeus ha scritto:
bonovox ha scritto:
O un anno o 2, secondo me, non si esauriscono.
Prolungare di 2 anni è auspicabile per allineare i tempi di GAE con tempi del concorso, ma poiché non credo che riescono ad immettere da concorso entro settembre 2016, su questo punto si ritornerà ancora.

Allineare i tempi di aggiornamento con il concorso? A che pro? Per un fatto puramente "estetico"?


Per poter stabilire in modo più preciso i posti da dare a GM.
Per permettere l'assunzione di chi è rimasto in GE in modo certo, visto che se non ha fatto domanda non voleva spostarsi.
Io mi auguro che venga approvato senza indugi. I posti per le GE nei prossimi anni saranno pochissimi e mi pare ingiusto fare perdere il ruolo a chi attende da anni in una provincia e non ha prodotto domanda a questo fine.
Visto i nomi dei firmatari dovrebbe andare in porto; il numero di ricorsi contro una legge sarebbero risibili (da quanto leggo potreste essere qualche decina).
Tornare in alto Andare in basso
psicopompo



Messaggi : 255
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: GaE, cosa accadrà? il punto sulla situazione   Dom Gen 31, 2016 7:34 pm

Vorrei fare la seguente osservazione, e vi prego di esprimere un vostro parere.

Almeno per la mobilità per gli assunti prima del 2015 (fasi I e II e III) dovrà essere messa una aliquota alla mobilità interprovinciale, oltre il 25% per la mobilità professionale, come era negli anni passati, ( mi pare fosse il 50%)  

Altrimenti si potrebbe verificare in molte province, la situazione paradossale che tutti i posti di potenziamento oltre che quelli di diritto potrebbero venir occupati dai rientranti pre 2015, e i potenziatori della fase C risulterebbero sparati in giro per l'italia oltre che, non si avrebbe nessuna assunzione da GAE.

Ora lasciando perdere il destino di noi "poveri residuali in GAE" , non credo che il governo si assuma il rischio di vedere tutti quelli della fase C comodamenti assunti sotto casa  sparati dopo un anno in orbita.....sarebbe un pessimo spot....

E' inutile dire che l'introduzione di una aliquota alla mobilità sarebbe una grande fortuna per non residuali GAE.

In questo senso credo che dobbiamo sperare di più dal governo che dai sindacati che mi sembrano tutti presi da iper garantire quelli sono in ruolo da prima della 107.

(Penso solo alla possibilità dei sostegni di rientrare nei posti comuni a danno e solo a danno di noi delle GAE)





Ultima modifica di psicopompo il Dom Gen 31, 2016 7:40 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25595
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: GaE, cosa accadrà? il punto sulla situazione   Dom Gen 31, 2016 7:39 pm

psicopompo ha scritto:
Vorrei fare la seguente osservazione, e vi prego di esprimere un vostro parere.

Almeno per la mobilità per gli assunti prima del 2015 (fasi I e II e III) dovrà essere messa una aliquota alla mobilità interprovinciale, oltre il 25% per la mobilità professionale, come era negli anni passati, ( mi pare fosse il 50%)  

Altrimenti si potrebbe verificare in molte province, la situazione paradossale che tutti i posti di potenziamento oltre che quelli di diritto potrebbero venir occupati dai rientranti pre 2015, e i potenziatori della fase C risulterebbero sparati in giro per l'italia oltre che, non si avrebbe nessuna assunzione da GAE.

Ora lasciando perdere il destino di noi "poveri residuali in GAE" , non credo che il governo si assuma il rischio di vedere tutti quelli della fase C comodamenti assunti sotto casa  sparati dopo un anno in orbita.....sarebbe un pessimo spot....

L'attuale sequenza della mobilità invece prevede quello da te descritto.
L'importante sarà almeno non creare DOP delle fasi BC, laddove già nelle prime fasi tra passaggi dal SOS (sul 100%) e di materia (sul 25%) non si sappia più dove mettere gli assunti delle fasi BC.
Tornare in alto Andare in basso
psicopompo



Messaggi : 255
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: GaE, cosa accadrà? il punto sulla situazione   Dom Gen 31, 2016 7:43 pm

gugu ha scritto:
psicopompo ha scritto:
Vorrei fare la seguente osservazione, e vi prego di esprimere un vostro parere.

Almeno per la mobilità per gli assunti prima del 2015 (fasi I e II e III) dovrà essere messa una aliquota alla mobilità interprovinciale, oltre il 25% per la mobilità professionale, come era negli anni passati, ( mi pare fosse il 50%)  

Altrimenti si potrebbe verificare in molte province, la situazione paradossale che tutti i posti di potenziamento oltre che quelli di diritto potrebbero venir occupati dai rientranti pre 2015, e i potenziatori della fase C risulterebbero sparati in giro per l'italia oltre che, non si avrebbe nessuna assunzione da GAE.

Ora lasciando perdere il destino di noi "poveri residuali in GAE" , non credo che il governo si assuma il rischio di vedere tutti quelli della fase C comodamenti assunti sotto casa  sparati dopo un anno in orbita.....sarebbe un pessimo spot....

L'attuale sequenza della mobilità invece prevede quello da te descritto.
L'importante sarà almeno non creare DOP delle fasi BC, laddove già nelle prime fasi tra passaggi dal SOS (sul 100%) e di materia (sul 25%) non si sappia più dove mettere gli assunti delle fasi BC.

Hai totalmente ragione purtroppo!! Eppure i sindacati su questo fanno un "fragoroso" silenzio
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4245
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: GaE, cosa accadrà? il punto sulla situazione   Dom Gen 31, 2016 8:27 pm

psicopompo ha scritto:
Vorrei fare la seguente osservazione, e vi prego di esprimere un vostro parere.

Almeno per la mobilità per gli assunti prima del 2015 (fasi I e II e III) dovrà essere messa una aliquota alla mobilità interprovinciale, oltre il 25% per la mobilità professionale, come era negli anni passati, ( mi pare fosse il 50%)  

Altrimenti si potrebbe verificare in molte province, la situazione paradossale che tutti i posti di potenziamento oltre che quelli di diritto potrebbero venir occupati dai rientranti pre 2015, e i potenziatori della fase C risulterebbero sparati in giro per l'italia oltre che, non si avrebbe nessuna assunzione da GAE.

Ora lasciando perdere il destino di noi "poveri residuali in GAE" , non credo che il governo si assuma il rischio di vedere tutti quelli della fase C comodamenti assunti sotto casa  sparati dopo un anno in orbita.....sarebbe un pessimo spot....

E' inutile dire che l'introduzione di una aliquota alla mobilità sarebbe una grande fortuna per non residuali GAE.

In questo senso credo che dobbiamo sperare di più dal governo che dai sindacati che mi sembrano tutti presi da iper garantire quelli sono in ruolo da prima della 107.

(Penso solo alla possibilità dei sostegni di rientrare nei posti comuni a danno e solo a danno di noi delle GAE)



Gli ante 2014 torneranno a casa, ambiti o scuola non cambia molto(becchi l'ambito più scomodo di CT vai 90km fuori sempre meglio di Belluno a 1300) e unitamente ai passaggi su materia da sostegno, da medie/primaria a superiori, fagociteranno i posti 2 grado sparpagliando i fase c/b in giro per l'Italia; i residui gae ( sud soprattutto) avranno briciole o niente.
La 107 sta prendendo forma, quella prevista d'altronde.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25595
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: GaE, cosa accadrà? il punto sulla situazione   Dom Gen 31, 2016 8:43 pm

In una situazione di DOP nazionale non ha alcun significato parlare di nord o sud.
Lasciando da parte le GE non potranno avvenire assunzioni nemmeno da GM dove il Miur ha dichiarato 63.000 vacanze nei prossimi 3 anni.
Sicuramente la situazione è catastrofica, decisamente peggiore di quanto si possa pensare.
Ma il tutto diventerà realtà ad agosto, pochi (o nessuno) ci faranno caso.
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4245
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: GaE, cosa accadrà? il punto sulla situazione   Dom Gen 31, 2016 8:53 pm

Ma se l'OA è già saturo mica il MIUR può creare DOP con i passaggi vari.
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4245
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: GaE, cosa accadrà? il punto sulla situazione   Dom Gen 31, 2016 8:56 pm

Tranne che, e non sto scherzando, riconverta i DOP in sostegno e li infili in tutti i gradi d'istruzione di tutta Italia dove ancora c'è carenza.
Tornare in alto Andare in basso
 
GaE, cosa accadrà? il punto sulla situazione
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 13Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, ... 11, 12, 13  Seguente
 Argomenti simili
-
» vediamo di fare il punto della situazione
» siamo quasi al quinto mese punto della situazione
» Punto della situazione
» Punto della situazione
» un ateo può rifiutare di giurare sulla bibbia??

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: