Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Si e' formato il comitato di valutazione...e ora, come si organizza?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
mapi71



Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 08.08.12

MessaggioOggetto: Si e' formato il comitato di valutazione...e ora, come si organizza?    Gio Gen 28, 2016 4:04 pm

Salve, faccio parte come docente del comitato di valutazione avendo accettato la scelta del CdI. Tutta la faccenda della scelta dei componenti e' stata un parto. Nessuno voleva farne parte...compresa io. Vi tralasciò i miei pensieri critici verso anche questo aspetto della riforma. Tuttavia quest'organismo ora c'e'. Mi piacerebbe scambiare con voi considerazioni su alcuni aspetti organizzativi e programmatici per fare in modo che per lo meno si facciano pochi danni, vista la delicatezza della questioni.
Intanto, chi lo convoca? Chi stabilisce i punti in discussione? I tempi per stabilire i famosi criteri di valutazione? E poi, quando dovranno essere già pronti? Mi piacerebbe capire se i criteri individuati passeranno per il collegio docenti per una condivisione. Bohhhh tante domande....e nessuno indizio. Grazie a chi vuole contribuire al chiarimento
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15837
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Si e' formato il comitato di valutazione...e ora, come si organizza?    Gio Gen 28, 2016 7:01 pm

Ragionevolmente lo convoca il DS, poichè ne fa parte un esterno che non risponde a suoi ordini di servizio immagino che la data dovrà essere concordata con quest'ultimo.

I punti di discussione sono stabiliti dalla legge 107: individuare i criteri di valutazione del merito dei docenti.

I tempi presumo che ve li darete voi.

Il Collegio dei Docenti non ha alcuna competenza sui criteri di valutazione; siete autonomi.
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: Si e' formato il comitato di valutazione...e ora, come si organizza?    Gio Gen 28, 2016 9:19 pm

Iniziate a portare i cestini regalo allo staff, mentor e ovviamente al Ds! ^_^
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15837
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Si e' formato il comitato di valutazione...e ora, come si organizza?    Gio Gen 28, 2016 9:27 pm

mordekayn ha scritto:
Iniziate a portare i cestini regalo allo staff, mentor e ovviamente al Ds! ^_^
Ti confondi, quello al massimo è compito dei valutati; il comitato di valutazione al massimo se ne mangia il contenuto.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Si e' formato il comitato di valutazione...e ora, come si organizza?    Ven Gen 29, 2016 2:11 pm

Il collegio docenti è riuscito a far passare dei paletti per criteri di valutazione oggettivi? Tu e il ollega eletto come siete orientati? A sceliere effettivamente i bravi e cattivi o a contrastare la legge 107? qui nota di oggi di un sindacato: Da: FLC CGIL Imperia
Inviato: ‎29/‎01/‎2016 12.21
Oggetto: AGGIORNAMENTI SETTIMANALI 29 GENNAIO

Salve a tutt@, in questi giorni molti collegi docenti saranno impegnati nell'elezione dei membri spettanti all'interno del Comitato di Valutazione, che è composto da 2 docenti scelti dal Collegio, 1 scelto dal Consiglio di Istituto, 2 genitori (nel caso delle Superiori 1 genitore ed 1 studente), da un membro scelto da USR Liguria e dal Dirigente stesso.
E' una questione estremamente importante e ribadiamo che si ha assolutamente il diritto a non scegliere questi docenti, cercando di fare in modo che i criteri che poi il dirigente DOVRA' utilizzare per "PREMIARE I MIGLIORI DOCENTI" non esistano, nel caso di boicottaggio del Comitato.
In seconda battuta, che tali criteri siano costruiti in maniera così stringente da ingessare eventuali smanie da protagonismo da parte dei dirigenti ( ipotesi, quest'ultima, di difficile gestione). L'optimum sarebbe se anche il Consiglio di Istituto rifiutasse l'elezione.
Ricordiamo che comunque il comitato entro giugno deve essere formato,in questo caso solo da docenti e dirigente, per poter confermare in ruolo i docenti neo assunti.
Ricordiamo ancora che il Collegio dei Docenti è sovrano, quindi le decisioni adottate dagli stessi con specifiche delibere, DEVONO essere rispettate.
RIVENDICHIAMO IL FATTO CHE IL SALARIO ACCESSORIO, E TALE E' IL FONDO DI PREMIALITA', SIA GESTITO DALLA CONTRATTAZIONE DI ISTITUTO E NON DA UNA SOLA PERSONA, COME IL GOVERNO VORREBBE. E' una semplice questione di democrazia.

Si sta freneticamente trattando al Miur circa la mobilità del personale Docente per il prossimo A.S.. A fronte di indubbi successi, come l'avere salvaguardato la titolarità su Scuola per il personale già in ruolo, in maniera assoluta per la fase comunale e provinciale ed in maniera relativa rispetto alla fase interprovinciale, rimane il nodo della scelta dei docenti da parte del Dirigente per i docenti che confluiscono negli ambiti territoriali: ci opponiamo risolutamente a tale prospettiva e cercheremo di contrastarla in ogni modo.
Tornare in alto Andare in basso
mapi71



Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 08.08.12

MessaggioOggetto: Re: Si e' formato il comitato di valutazione...e ora, come si organizza?    Ven Gen 29, 2016 5:11 pm

Il collegio si è espresso per i 2 docenti e ha fatto una gran fatica far venir fuori due nomi. Quanto ai criteri di valutazione, la riforma delega il comitato. Non mi pare dica che il collegio abbia alcuna voce in capitolo. La penso come avidodinformazioni a proposito.
Mi sarebbe piaciuta una maggiore partecipazione del collegio non solo per fissare dei "paletti" ma anche solo per un dibattito su tutta la faccenda, invece il nulla. Neanche la rsu si è espressa. Perciò su quello che dice e fa il sindacato......passo e chiudo. Non è neanche la sede per dibatterne.
A me interessa ormai, essendo parte del comitato, fare quel che posso alle condizioni che questa riforma impone (perchè è legge, normativa, quello che si vuole...), nel fare le cose magari....vorrei farle correttamente e eticamente.
Se qualcuno ha da segnalarmi articoli e approfondimenti che possano orientarmi nel compito, sarò grata. Leggerò ovviamente tutto ciò che pubblica OS
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15837
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Si e' formato il comitato di valutazione...e ora, come si organizza?    Ven Gen 29, 2016 6:50 pm

La maggior partecipazione del collegio sarebbe stata cosa realmente auspicabile, anche al fine di prevenire futuri conflitti tra colleghi; è vero che formalmente il CdD non ha potere d'indirizzo, gli eletti sono autonomi, tuttavia a fronte di una richiesta del CdD ed un'accettazione della richiesta da parte degli eletti, tra persone d'onore ci si aspetta che gli eletti rispettino il mandato; un po' come il consiglio di amministrazione eletto dagli azionisti che fa quello che gli azionisti si aspettano che faccia.

Non è stato così, pazienza, ora se vorrete lavorar bene dovrete trovare dei criteri il più oggettivi possibile e comprimere la discrezionalità del DS il più possibile.
Un buon DS vi ringrazierà di avergli tolto la patata bollente della discrezionalità (che procura tante antipatie); un cattivo DS non vi ringrazierà, ma dei suoi ringraziamenti farete volentieri a meno.
Tornare in alto Andare in basso
 
Si e' formato il comitato di valutazione...e ora, come si organizza?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Genitori e studenti nel Comitato di valutazione !
» comitato di valutazione
» Valutazione e selezione degli ovociti per la fecondazione in vitro
» Valutazione spermiogramma di mio marito
» La valutazione della riserva ovarica

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: