Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

  Chiarimenti sugli esami in sovrannumero per accesso alle classi di concorso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
NinoCerasantini



Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 01.07.11

MessaggioOggetto: Chiarimenti sugli esami in sovrannumero per accesso alle classi di concorso   Sab Lug 02, 2011 3:43 am

Salve a tutti.
E' la prima volta che uso questo forum e spero di essere nella sezione giusta.
Volevo sottoporvi la mia situazione e cercare di eliminare qualche dubbio.

Sono un laureando in Storia dell’Arte (LM-89, equivalente ai sensi dell’All.2 al D.M. 386/2007 alla Laurea Specialistica in Storia dell’Arte - 95/S).

Il mio corso di laurea mi da’ sicuramente accesso alla Classe di concorso 61/A D.M. 22/2005. Nel corso del periodo di studio, tuttavia, ho deciso di ampliare il piano di studio inserendo gli esami i crediti necessari per accedere anche alle classi di concorso 43-A e 50-A. A questo proposito ho bisogno di alcuni chiarimenti.

Alcuni degli esami inseriti in sovrannumero erano inseriti in curricula di corsi di laurea triennale? Ciò comporta qualche problema oppure i crediti sono integralmente conteggiabili e utilizzabili ai fini dell’ammissione alla classe di concorso?

Un ulteriore dubbio con riferimento ad alcuni Settori Scientifico Disciplinari. Esemplifico per semplicità: la classe di concorso 43-A prevede l’acquisizione di 12 crediti nel SSD M-GGR/01 (Geografia); ho già sostenuto in sovrannumero un esame da 6 CFU in tale SSD; devo necessariamente sostenerne un altro oppure posso considerare anche i 6 CFU di un diverso esame nel medesimo SSD sostenuto nella laurea triennale, considerandolo come un “corso singolo”?

Nel caso in cui dovessi sostenere ulteriori esami, secondo la nota 1065/2011 del MIUR, dovrei avere tempo fino alla conclusione dell’anno accademico 2010/2011, (quindi aprile 2012) giusto?

Inoltre, se non ho male interpretato il D.M. 249/2010, la mia situazione (immatricolato alla LM-89 nell’a.a. 2008/2009) dovrebbe essere ricompresa nel periodo transitorio, all’ipotesi prevista dall’art. 15 comma 1 lettera b). E’ previsto (o ipotizzabile) un termine di conclusione di questo periodo transitorio oppure si andrà ad esaurimento delle posizioni?

La frequenza della scuola di specializzazione in storia dell’arte sarà valutabile nella determinazione del punteggio per l’accesso al T.F.A.? E, se sì, solo per la classe di concorso in storia dell’arte o anche in quelle relative alle materie letterarie (43-A e 50-A)?


Vi ringrazio infinitamente, Antonio.
Tornare in alto Andare in basso
NinoCerasantini



Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 01.07.11

MessaggioOggetto: Re: Chiarimenti sugli esami in sovrannumero per accesso alle classi di concorso   Lun Lug 04, 2011 4:56 pm

Volendo restringere il campo, vi prego di aiutarmi rispetto alla questione seguente:
Citazione :
Un ulteriore dubbio con riferimento ad alcuni Settori Scientifico Disciplinari. Esemplifico per semplicità: la classe di concorso 43-A prevede l’acquisizione di 12 crediti nel SSD M-GGR/01 (Geografia); ho già sostenuto in sovrannumero un esame da 6 CFU in tale SSD; devo necessariamente sostenerne un altro oppure posso considerare anche i 6 CFU di un diverso esame nel medesimo SSD sostenuto nella laurea triennale, considerandolo come un “corso singolo”?

Ho assoluto bisogno del vostro aiuto... non riesco a trovare alcuna indicazione in proposito...
Grazie
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47878
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Chiarimenti sugli esami in sovrannumero per accesso alle classi di concorso   Lun Lug 04, 2011 7:33 pm

Non ti ho risposto prima perchè io mi sono laureato con il vecchio ordinamento e non sono molto esperto di crediti, ma ho sempre capito che i crediti possano essere acquisiti tra triennale e specialistica, perciò secondo me, se nel tuo percorso universitario hai già sostenuto gli esami richiesti, non devi assolutamente farne degli altri.
Tornare in alto Andare in basso
 
Chiarimenti sugli esami in sovrannumero per accesso alle classi di concorso
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Barzellette accademiche
» Esami di terza media e obbligo di assistenza alle prove scritte (alunno h non ammesso)
» ....lista per Icsi, a Dicembre si parte!
» Esami genetici
» LASCIARSI ANDARE ALLE EMOZIONI

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: