Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
sparviero.



Messaggi : 981
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioOggetto: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Lun Feb 01, 2016 4:24 pm

Promemoria primo messaggio :

Come da titolo . solo dopo viene specificato il nome della sede provvisoria. Da ciò si presume definitiva la provincia, provvisoria la sede.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
crotone



Messaggi : 1889
Data d'iscrizione : 29.09.09

MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Mar Feb 02, 2016 2:40 pm

Giancarlo appunto, sono perfettamente d'accordo...questa storia del contratto fase C nel primo post di questa discussione è assurda
Tornare in alto Andare in basso
Romado72



Messaggi : 3520
Data d'iscrizione : 29.07.13

MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Mar Feb 02, 2016 2:52 pm

@Spillo16
Posto che le mie amicizie non comprendono confederali, e anche se le comprendessero non dovrei certo rendere conto a te, ragionando in questo modo non fai altro che continuare a sputare nel piatto in cui ha mangiato. E non dimenticare che il piatto è stato creato, se ci pensi bene, grazie all'inerzia dei tuoi nemici confederali, perché se i sindacati avessero fatto il loro dovere la legge 107 non sarebbe esistita, e tu in questo monento eri sul Forum a lamentarti per la tua condizione di precario.
E quindi, Caro Spillo, devi ringraziare al quadrato: gli amici Renzi&Co, che se so inventati sta follia; e i "nemici" sindacati, che non hanno avuto i maroni x combatterla.
Fossi in te, andrei ad accendere ogni giorno 1 cero a San Renzi, anziché continuare a lamentarti della grazia ricevuta.
Tornare in alto Andare in basso
sconcertato_1



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Mar Feb 02, 2016 3:34 pm

se un contratto non rispetta la legge può essere dichiarato nullo.
Tornare in alto Andare in basso
spillo16



Messaggi : 1130
Data d'iscrizione : 27.06.15

MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Mar Feb 02, 2016 4:41 pm

Giancarlo Dessì ha scritto:
@ spillo16: ho l'impressione che tu non abbia capito granché dei meccanismi della mobilità. Secondo te a toglierti il posto sarebbero i trasferimenti comunali e provinciali e ciò sarebbe dovuto alla presunta truffa. In realtà, a toglierti il posto, ammesso che te lo tolgano, è la mobilità interprovinciale della seconda fase, che si svolgerà per ambiti e in modo del tutto conforme a quanto previsto dalla 107.
Poi puoi credere quello che vuoi, mettere antiaerea e mine anticarro, fare ricorsi a tutte le corti del mondo, il risultato non cambia.

non ti seguo, quì parlano nei deliranti comunicati sindacali anche di mobilità interprovinciale su potenziamento senza andare negli ambiti, questo significa che chi sta al nord cercherà di occupare i posti potenziamento al sud senza neanche il deterrente ambiti è proprio questo che loro stessi sbandierano come in deroga (quindi calpestando ) la legge 107, anzi se ne vantano.
Poi se permetti anche la mobilità a livello provinciale senza andare negli ambiti è in contrasto con la legge e significa a partità di provincia fregarsi il posto nelle scuole più vicine, o no?


Ultima modifica di spillo16 il Mar Feb 02, 2016 4:58 pm, modificato 3 volte
Tornare in alto Andare in basso
spillo16



Messaggi : 1130
Data d'iscrizione : 27.06.15

MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Mar Feb 02, 2016 4:50 pm

Romado72 ha scritto:
@Spillo16
Posto che le mie amicizie non comprendono confederali, e anche se le comprendessero non dovrei certo rendere conto a te, ragionando in questo modo non fai altro che continuare a sputare nel piatto in cui ha mangiato. E non dimenticare che il piatto è stato creato, se ci pensi bene, grazie all'inerzia dei tuoi nemici confederali, perché se i sindacati avessero fatto il loro dovere la legge 107 non sarebbe esistita, e tu in questo monento eri sul Forum a lamentarti per la tua condizione di precario.
E quindi, Caro Spillo, devi ringraziare al quadrato: gli amici Renzi&Co, che se so inventati sta follia; e i "nemici" sindacati, che non hanno avuto i maroni x combatterla.
Fossi in te, andrei ad accendere ogni giorno 1 cero a San Renzi, anziché continuare a lamentarti della grazia ricevuta.

Ma stai facendo veramente confusione, ora dovrei ringraziare i sindacati che hanno fatto appunto finta di ostacolare la 107 e ora si vogliono rubare la polpetta (potenziamento) dal piatto? Cioè peggio ancora di quello che dicevo io. Io parlo di tuoi amici perchè giustifichi il loro vergognoso e illegale modo di fare o no?
Noi dovremmo ringraziare renzi e quelli come te a chi dovrebbero ringraziare? alla Gelmini magari?
la legge la puoi criticare ma è stata votata dal parlamento, i confederali hanno fatto solo una battaglia di facciata e infatti ora hanno accettato senza problemi quello che sbandieravano come il male assoluto, gli ambiti e chiamata diretta, ma ancora peggio i posti del potenziamento (che non esistevano quindi non si è tolto niente a nessuno) se li vogliono però prendere aggirando la legge e vantandosene anche. Siamo alla patologia se organismi del genere si vantano perchè non solo violano la legge ma lo fanno anche danneggiando 100 mila neoassunti, scusa se è poco.
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4252
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Mar Feb 02, 2016 4:58 pm

spillo16 ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
@ spillo16: ho l'impressione che tu non abbia capito granché dei meccanismi della mobilità. Secondo te a toglierti il posto sarebbero i trasferimenti comunali e provinciali e ciò sarebbe dovuto alla presunta truffa. In realtà, a toglierti il posto, ammesso che te lo tolgano, è la mobilità interprovinciale della seconda fase, che si svolgerà per ambiti e in modo del tutto conforme a quanto previsto dalla 107.
Poi puoi credere quello che vuoi, mettere antiaerea e mine anticarro, fare ricorsi a tutte le corti del mondo, il risultato non cambia.

non ti seguo, quì parlano nei deliranti comunicati sindacali anche di mobilità interprovinciale su potenziamento senza andare negli ambiti, questo significa che chi sta al nord cercherà di occupare i posti potenziamento al sud senza neanche il deterrente ambiti è proprio questo che loro stessi sbandierano come in deroga (quindi calpestando ) la legge 107, anzi se ne vantano.
Potresti linkare i deliranti comunicati. A me non risulta che abbiano proposto trasferimenti inerpr. potenziamento/no ambiti.
Tornare in alto Andare in basso
spillo16



Messaggi : 1130
Data d'iscrizione : 27.06.15

MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Mar Feb 02, 2016 4:59 pm

royalstefano ha scritto:
spillo16 ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
@ spillo16: ho l'impressione che tu non abbia capito granché dei meccanismi della mobilità. Secondo te a toglierti il posto sarebbero i trasferimenti comunali e provinciali e ciò sarebbe dovuto alla presunta truffa. In realtà, a toglierti il posto, ammesso che te lo tolgano, è la mobilità interprovinciale della seconda fase, che si svolgerà per ambiti e in modo del tutto conforme a quanto previsto dalla 107.
Poi puoi credere quello che vuoi, mettere antiaerea e mine anticarro, fare ricorsi a tutte le corti del mondo, il risultato non cambia.

non ti seguo, quì parlano nei deliranti comunicati sindacali anche di mobilità interprovinciale su potenziamento senza andare negli ambiti, questo significa che chi sta al nord cercherà di occupare i posti potenziamento al sud senza neanche il deterrente ambiti è proprio questo che loro stessi sbandierano come in deroga (quindi calpestando ) la legge 107, anzi se ne vantano.
Potresti linkare i deliranti comunicati. A me non risulta che abbiano proposto trasferimenti inerpr. potenziamento/no ambiti.

più delirante di così:
http://www.flcgil.it/comunicati-stampa/flc/mobilita-scuola-2016-2017-docenti-trattativa-serrata-contro-la-chiamata-diretta-contratto-per-ripristinare-i-diritti.flc

http://www.uil.it/uilscuola/sites/default/files/tabella_mobilita.pdf
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4252
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Mar Feb 02, 2016 5:12 pm

spillo16 ha scritto:
royalstefano ha scritto:
spillo16 ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
@ spillo16: ho l'impressione che tu non abbia capito granché dei meccanismi della mobilità. Secondo te a toglierti il posto sarebbero i trasferimenti comunali e provinciali e ciò sarebbe dovuto alla presunta truffa. In realtà, a toglierti il posto, ammesso che te lo tolgano, è la mobilità interprovinciale della seconda fase, che si svolgerà per ambiti e in modo del tutto conforme a quanto previsto dalla 107.
Poi puoi credere quello che vuoi, mettere antiaerea e mine anticarro, fare ricorsi a tutte le corti del mondo, il risultato non cambia.

non ti seguo, quì parlano nei deliranti comunicati sindacali anche di mobilità interprovinciale su potenziamento senza andare negli ambiti, questo significa che chi sta al nord cercherà di occupare i posti potenziamento al sud senza neanche il deterrente ambiti è proprio questo che loro stessi sbandierano come in deroga (quindi calpestando ) la legge 107, anzi se ne vantano.
Potresti linkare i deliranti comunicati. A me non risulta che abbiano proposto trasferimenti inerpr. potenziamento/no ambiti.

più delirante di così:
http://www.flcgil.it/comunicati-stampa/flc/mobilita-scuola-2016-2017-docenti-trattativa-serrata-contro-la-chiamata-diretta-contratto-per-ripristinare-i-diritti.flc

http://www.uil.it/uilscuola/sites/default/files/tabella_mobilita.pdf
Io non leggo richieste di mobilità iterpr. su potenziamento senza ambiti. Leggo no ambiti per mob interprovinciale e basta, ma lo chiedono da maggio 2015.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Mar Feb 02, 2016 6:36 pm

spillo16 ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
@ spillo16: ho l'impressione che tu non abbia capito granché dei meccanismi della mobilità. Secondo te a toglierti il posto sarebbero i trasferimenti comunali e provinciali e ciò sarebbe dovuto alla presunta truffa. In realtà, a toglierti il posto, ammesso che te lo tolgano, è la mobilità interprovinciale della seconda fase, che si svolgerà per ambiti e in modo del tutto conforme a quanto previsto dalla 107.
Poi puoi credere quello che vuoi, mettere antiaerea e mine anticarro, fare ricorsi a tutte le corti del mondo, il risultato non cambia.

non ti seguo, quì parlano nei deliranti comunicati sindacali anche di mobilità interprovinciale su potenziamento senza andare negli ambiti, questo significa che chi sta al nord cercherà di occupare i posti potenziamento al sud senza neanche il deterrente ambiti è proprio questo che loro stessi sbandierano come in deroga (quindi calpestando ) la legge 107, anzi se ne vantano.
LOL, ma tu vorresti fare ricorso contro i deliranti comunicati sindacali!? Perché fino a prova contraria una rivendicazione sindacale non è una norma, solo una rivendicazione. A parte il fatto che i sindacati chiedevano la non applicazione degli ambiti per TUTTI, compreso te, la realtà è che la mobilità interprovinciale sarà per ambiti. Punto.

Citazione :
Poi se permetti anche la mobilità a livello provinciale senza andare negli ambiti è in contrasto con la legge e significa a partità di provincia fregarsi il posto nelle scuole più vicine, o no?
Si, vero che è in contrasto con la legge, ma quella che sembra un'apertura del MIUR in deroga alla legge è in realtà un correttivo che rimedia ad un intoppo procedurale insolvibile a meno che il MIUR non avesse applicato una procedura di trattamento sequenziale delle fasi della mobilità che avrebbe fatto fioccare davvero una marea di ricorsi. Avevo descritto la criticità circa un mese fa o forse più prima che arrivasse l'apparente apertura del MIUR sulla deroga nei trasferimenti comunali e provinciali. Forse ti è sfuggita o forse l'argomentazione era un po' complessa perché tu potessi arrivare a comprenderla.
Vedi, il fatto è che le leggi vanno scritte cum grano salis anche tenendo conto della applicabilità e dei possibili conflitti giuridici che possono causare. Se purtroppo fai scrivere le leggi in 24 ore ad una banda di cazzari che non conoscono bene certe realtà è inevitabile che poi si debbano applicare delle deroghe de facto. A meno che non si voglia prolungare la mobilità oltre l'inizio dell'anno scolastico (in violazione del T.U.) o creare le condizioni per far fioccare centinaia di migliaia di ricorsi al TAR (ricordati che gli immessi in ruolo pre-2015 sono molti molti di più degli immessi in ruolo 2015).
A parte questo, sappi che ho intenzione di concorrere tramite trasferimento provinciale (quindi seconda sottofase della fase 1) per un posto disponibile in un istituto sul potenziamento. Chiederò pertanto come prime scuole l'istituto di cui parlo e la sua sede associata. Ho un punteggio discreto e questo mi apre la possibilità di ottenere quel trasferimento, ma non la certezza, perché in quel posto potrebbe finirci qualcuno che ha un punteggio più alto del mio. Se invece fossi finito nell'ambito territoriale comprendente quell'istituto e la sua sede associata avrei avuto la piena certezza al 100% di ricevere l'incarico dal dirigente scolastico. E senza neppure sbattermi a inviare il curriculum o fare il colloquio, dal momento che da cinque anni sono in servizio in quell'istituto e da tre anni sono collaboratore del DS.
Quindi, lascia perdere gli orticelli quando non conosci i contesti, che spesso sono ben più complessi della tua visione in bianco e nero della realtà.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Mar Feb 02, 2016 6:52 pm

Sempre @spillo

Per intenderci, ne avevo parlato anche qui il 3 dicembre: http://www.orizzontescuolaforum.net/t117119p15-mobilita-provinciale-immessi-prima-del-2014-2015

Mi auguro che possa capire l'ordine del problema, altrimenti sto solo perdendo tempo a farti i disegnini.

In un altro intervento avevo descritto la criticità più nel dettaglio, ma non ricordo dove e quando e non ho voglia di perdere la sera a cercarlo, tanto so che non smuoverei di una virgola le tue convinzioni.

Ma vedi, le convinzioni dovrebbero anche essere suffragate da argomentazioni pertinenti, oltre a far parlare la pancia, se si vuole perorare un principio.
E guarda caso, la presunta apertura del MIUR - che a mio parere non è altro che un rimedio strategico in calcio d'angolo spacciato per "apertura" in una trattativa sindacale - risolve la criticità che avevo evidenziato.
Tornare in alto Andare in basso
GG82



Messaggi : 929
Data d'iscrizione : 08.08.13

MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Mar Feb 02, 2016 7:58 pm

L'altra deroga che si prospetta non è che gli ante 2015 che chiedono mobilità interprovinciale e la ottengano sul loro primo ambito di preferenza potranno avere la titolarità su scuola invece che ambito?

Se questa possibilità faccia o meno aumentare le domande (che poi dovrebbe essere questo che interessa a Spillo) non ne ho idea.

Se una vuole il trasferimento Torino-Caltanissetta, potrebbe non fare molta differenza se può ottenere IC Gela 1 o se dovrà fare la pellegrina per tutto l'ambito di Gela da qui all'eternità. Alla fine qualsiasi IC di Gela dovrebbe essere più comodo dell'IC Ivrea III.

Forse per quelli di Lecco che sono andati a Milano per prendere il ruolo prima, la titolarità su scuola o ambito può essere determinante nella scelta se fare o meno domanda.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Mar Feb 02, 2016 8:20 pm

GG82 ha scritto:
Se questa possibilità faccia o meno aumentare le domande (che poi dovrebbe essere questo che interessa a Spillo) non ne ho idea.
Sicuramente rappresenta un fattore di competizione che penalizza i fase C. Il trasferimento provinciale è comunque compensativo, quello interprovinciale è competitivo.

Per intenderci, per le fasi successive, un trasferimento provinciale mantiene inalterato il numero di posti disponibili, un trasferimento interprovinciale riduce il numero di posti disponibili.
Tornare in alto Andare in basso
Romado72



Messaggi : 3520
Data d'iscrizione : 29.07.13

MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Mar Feb 02, 2016 9:04 pm

@Spillo
Caro Spillo, io devo ringraziare solo me stessa e il meccanismo obiettivo e meritocratico del turnover: posto vacante, scorrimento graduatoria di merito, proposta di incarico a TI su posto vacante di cui sopra.
Io entrata in Fase0 da Concorso Ordinario, senza ricevere alcuna letterina di congratulazioni da Matty, Stefy e company.
Sui sindacati, se hai seguito qualche mio intervento sul Forum, mi sono già espressa, ribadendo più volte che non sono stati in grado di combattere questa legge, e a breve periodo avranno pure il loro tornaconto economico, con le migliaia di ricorsi che dovranno curare.
Tornare in alto Andare in basso
crotone



Messaggi : 1889
Data d'iscrizione : 29.09.09

MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Mar Feb 02, 2016 10:44 pm

Romado nemmeno noi della fase B dobbiamo ringraziare qualcuno, saremmo entrati comunque come te, nelle tue stesse condizioni di "gioco". Anzi, siamo stati forse sfavoriti da questa legge
Tornare in alto Andare in basso
Romado72



Messaggi : 3520
Data d'iscrizione : 29.07.13

MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Mar Feb 02, 2016 11:30 pm

Su questo non c'è dubbio Crotone, ma avete prodotto domanda su base volontaria, consapevoli di quello che c'era scritto nella 107, soprattutto in termini di "sottomissione" ad 1 piano di mobilità straordinaria.
Per il resto, ho sempre detto che l'algoritmo utilizzato per la Lotteria Italia era immeritocratico perchè ha prodotto per quasi tutti voi FaseB una correlazione diretta tra punteggio e lontananza (più punteggio hai, a più km lontano vai:)).
E battibecco sempre con i colleghi della Fase C rimasti sottocasa che ritengono di avere il diritto di rimanere dove sono.
Tornare in alto Andare in basso
sparviero.



Messaggi : 981
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Mer Feb 03, 2016 7:55 am

Ho sempre detto che i docenti della fase b sono gli unici che possono vantare diritti sui posti del potenziamento. Tutti gli altri non possono vantare nulla perchè questi posti erano inesistenti e quindi non sono stati danneggiati. I docenti assunti nelle altre e  fasi o negli anni precedenti dovrebbero poter partecipare alla mobilità seguendo le vecchie regole e non mischiarsi con i posti della fase c. Questa è la mia modesta opinione.
Tornare in alto Andare in basso
spillo16



Messaggi : 1130
Data d'iscrizione : 27.06.15

MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Mer Feb 03, 2016 10:51 am

sparviero. ha scritto:
Ho sempre detto che i docenti della fase b sono gli unici che possono vantare diritti sui posti del potenziamento. Tutti gli altri non possono vantare nulla perchè questi posti erano inesistenti e quindi non sono stati danneggiati. I docenti assunti nelle altre e  fasi o negli anni precedenti dovrebbero poter partecipare alla mobilità seguendo le vecchie regole e non mischiarsi con i posti della fase c. Questa è la mia modesta opinione.

quoto e condivido, ma se le posizioni dei Fase B sono come leggo nei commenti di Crotone divisive con Fasi C e con distinguo davvero senza senso faranno solo il gioco dei già assunti e non rivedranno mai più la loro provincia se fuori sede, contenti loro....

@Giancarlo chiaro che aspetto il contratto e i provvedimenti per impugnarlo, sono/siamo  tranquillissimi e avremo ragione nelle sedi appropriate, quelli che dovrebbero preoccuparsi sono i sindacati che firmeranno questa porcheria, illegale e che sarà dichiarata tale dai tribunali e in più hanno palesemente gettato la maschera poichè per qualche pagnotta hanno avallato ambiti e chiamata diretta quando hanno finto scioperi e proteste. Coerenza e moralità voleva ALMENO non firmare il contratto come fanno altri ma chissà cosa avranno in cambio....
Un ultimo appunto, i sindacati sono organismi che prendono soldi dal contribuente (vedi contributi pubblici, caf, patronati, esenzioni varie sui beni regalati dopo il fascismo, ecc)   e privilegi, vedi distacchi (per fortuna dimezzati ma ancora troppi) e permessi sindacali e dovrebbero vergognarsi di agire e vantarsi di fare accordi in violazione della legge, sapendo che il ccni non può nè derogare nè violare la legge, dovrebbero essere banditi e lo stato tramite MIUR, Funzione pubblica e Mef dovrebbe far sentire la sua voce se le istituzioni e la legge ancora contano o siamo solo ostaggi di queste lobby. Si stanno già preoccupando a quanto pare vedi comunicato Cisl di oggi....


Ultima modifica di spillo16 il Mer Feb 03, 2016 10:57 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
spillo16



Messaggi : 1130
Data d'iscrizione : 27.06.15

MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Mer Feb 03, 2016 10:56 am

royalstefano ha scritto:
spillo16 ha scritto:
royalstefano ha scritto:
spillo16 ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
@ spillo16: ho l'impressione che tu non abbia capito granché dei meccanismi della mobilità. Secondo te a toglierti il posto sarebbero i trasferimenti comunali e provinciali e ciò sarebbe dovuto alla presunta truffa. In realtà, a toglierti il posto, ammesso che te lo tolgano, è la mobilità interprovinciale della seconda fase, che si svolgerà per ambiti e in modo del tutto conforme a quanto previsto dalla 107.
Poi puoi credere quello che vuoi, mettere antiaerea e mine anticarro, fare ricorsi a tutte le corti del mondo, il risultato non cambia.

non ti seguo, quì parlano nei deliranti comunicati sindacali anche di mobilità interprovinciale su potenziamento senza andare negli ambiti, questo significa che chi sta al nord cercherà di occupare i posti potenziamento al sud senza neanche il deterrente ambiti è proprio questo che loro stessi sbandierano come in deroga (quindi calpestando ) la legge 107, anzi se ne vantano.
Potresti linkare i deliranti comunicati. A me non risulta che abbiano proposto trasferimenti inerpr. potenziamento/no ambiti.

più delirante di così:
http://www.flcgil.it/comunicati-stampa/flc/mobilita-scuola-2016-2017-docenti-trattativa-serrata-contro-la-chiamata-diretta-contratto-per-ripristinare-i-diritti.flc

http://www.uil.it/uilscuola/sites/default/files/tabella_mobilita.pdf
Io non leggo richieste di mobilità iterpr. su potenziamento senza ambiti. Leggo no ambiti per mob interprovinciale e basta, ma lo chiedono da maggio 2015.

non specificano ma me lo auguro per loro altrimenti chiederemo i risarcimenti per danno anche ai sindacalisti che firmeranno un contratto palesemente fuorilegge.
Tornare in alto Andare in basso
p62a58e94g01



Messaggi : 76
Data d'iscrizione : 25.05.15

MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Mer Feb 03, 2016 11:10 am

sparviero. ha scritto:
Ho sempre detto che i docenti della fase b sono gli unici che possono vantare diritti sui posti del potenziamento. Tutti gli altri non possono vantare nulla perchè questi posti erano inesistenti e quindi non sono stati danneggiati. I docenti assunti nelle altre e  fasi o negli anni precedenti dovrebbero poter partecipare alla mobilità seguendo le vecchie regole e non mischiarsi con i posti della fase c. Questa è la mia modesta opinione.
giusto
Tornare in alto Andare in basso
sparviero.



Messaggi : 981
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Mer Feb 03, 2016 11:49 am

tornando al messaggio iniziale a noi dopo aver presentato domanda su tutte le province ci è stata proposta l'assunzione su una provincia( scusate la ripetizione). eravamo liberi di accettare o rifiutare sapendo che nel secondo caso saremmo stati espulsi da tutte le ge. Chi ha accettato la proposta è stato convocato presso l' USR della provincia per scegliere la sede provvisoria di lavoro. Ripeto la sede provvisoria non la provincia perchè se leggiamo bene il contratto la provincia di immissione è definitiva. Dal contratto si può desumere che possiamo essere trasferiti su altra sede o ambito ma sempre all'interno della provincia di assunzione.
Tornare in alto Andare in basso
crotone



Messaggi : 1889
Data d'iscrizione : 29.09.09

MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Mer Feb 03, 2016 11:55 am

sparviero ti sbagli. Secondo la tua logica la mobilità straordinaria per i neoassunti non esiste, e quindi TU effettui una divisione tra fase B e fase C, tutta a favore di quest'ultima. Fossi entrato in fase B non credo che avresti fatto questi ragionamenti.

La legge è chiara, e mi riferisco anche a Romado, chi ha fatto domanda di assunzione sa a cosa andava incontro. Io per primo so che rischio di andare ad oltre 1.000 km di distanza da casa mia, ma pretendo che venga rispettata la legge. Non che ora chi ha avuto il posto provvisorio sotto casa pretende che gli rimanga. Io sarei contento per tutti i colleghi e gli amici di fase C se rimanessero nella propria provincia, ma nella mobilità siamo sulla stessa barca.

p.s.: non parlo per interesse personale perchè la A059 non esiste in fase C, quindi non sono in concorrenza con voi
Tornare in alto Andare in basso
crotone



Messaggi : 1889
Data d'iscrizione : 29.09.09

MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Mer Feb 03, 2016 11:59 am

A me importa una cosa, ed è sempre in rispetto della legge 107

quando abbiamo fatto domanda era assodato che sarebbero stati creati posti di potenziamento seguendo i PTOF e le richieste quindi delle varie istituzioni scolastiche

io posso aver prodotto domanda anche per questo, visto che ero sicuro che le scuole avrebbero rischiesto posti di matematica...come è stato in effetti (praticamente il 95% degli istituti con secondaria di I grado).

Quindi pretendo che venga rispettato questo, e che l'organico sia determinato in tal senso, non per accontentare tutti a casaccio, rendendo praticamente una Sòla il potenziamento, con cdc distribuite e casaccio nei vari plessi
Tornare in alto Andare in basso
sparviero.



Messaggi : 981
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Mer Feb 03, 2016 12:02 pm

crotone ha scritto:
sparviero ti sbagli. Secondo la tua logica la mobilità straordinaria per i neoassunti non esiste, e quindi TU effettui una divisione tra fase B e fase C, tutta a favore di quest'ultima. Fossi entrato in fase B non credo che avresti fatto questi ragionamenti.

La legge è chiara, e mi riferisco anche a Romado, chi ha fatto domanda di assunzione sa a cosa andava incontro. Io per primo so che rischio di andare ad oltre 1.000 km di distanza da casa mia, ma pretendo che venga rispettata la legge. Non che ora chi ha avuto il posto provvisorio sotto casa pretende che gli rimanga. Io sarei contento per tutti i colleghi e gli amici di fase C se rimanessero nella propria provincia, ma nella mobilità siamo sulla stessa barca.

p.s.: non parlo per interesse personale perchè la A059 non esiste in fase C, quindi non sono in concorrenza con voi
Crotone se leggi bene quello che ho scritto non parleresti così: Ho detto che voi della fase b siete gli unici che potete vantare diritto di precedenza sui posti della fase c. Ciao.
Tornare in alto Andare in basso
crotone



Messaggi : 1889
Data d'iscrizione : 29.09.09

MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Mer Feb 03, 2016 12:08 pm

fondamentalmente penso che se ci fosse la volontà, tutti starebbero nelle proprie province GE

col concorso possono andare a colmare i buchi che ci sono in alcune cdc, specie al Nord
Tornare in alto Andare in basso
sconcertato_1



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioOggetto: Re: nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!   Mer Feb 03, 2016 2:38 pm

sparviero non ti crucciare. Al nord potrai raccogliere tante mele, specie in Trentino.
Tornare in alto Andare in basso
 
nel contratto c'è scritto a chiare lettere la provincia di assunzione!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 4Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» ho scritto in fronte Giocondor!
» Eccomi qui con le idee più chiare ma ... adesso impaziente
» mi sa che ho contratto la varicella..
» UTERO CONTRATTO
» UTERO CONTRATTO

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: