Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 ricostruzione o temporizzazione?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
smerw80



Messaggi : 132
Data d'iscrizione : 31.08.10

MessaggioTitolo: ricostruzione o temporizzazione?    Mar Feb 02, 2016 7:30 am

Il16giugno2015ho ottenuto il passaggio Di ruolo sa scuola primaria a scuola secondaria di II grado. Avevo già chiesto l anno precedente la ricostruzione Di carriera. Quando otterro ' la conferma del nuovo ruolo, potrò chiedere Di nuovo la ricostruzione oppure in automatico mi verrà fatta la temporizzazione? Quando avrò lo stipendio adeguato alla sc secondaria di IIgrado e non più alla scuola primaria? Grazie a chi mi darà delucidazioni in merito
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 18231
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: ricostruzione o temporizzazione?    Mar Feb 02, 2016 8:08 am

Ti incollo una risposta di OS

... la procedura in caso di passaggio di profilo da docente di scuola primaria a quello di scuola secondaria.
1) All’atto del passaggio di ruolo da una qualifica inferiore ad una superiore, si ha diritto prima di tutto al calcolo dello stipendio ad-personam, secondo quanto previsto dall’istituto della temporizzazione di cui all’art. 6 del DPR 345/83.
......................
Con la suddetta procedura si garantisce, attraverso l’assegno ad-personam, la stessa retribuzione in godimento prima del passaggio con la relativa anzianità “temporizzata”.
2) Successivamente, alla conferma in ruolo e dietro presentazione di apposita domanda da parte dell’interessato, si procede alla valutazione dei servizi di ruolo e non di ruolo svolti anteriormente.
Terminato il riconoscimento dei servizi ....., il sistema informativo (portale SIDI) verifica quale trattamento economico è più favorevole, e in base a tale scelta, procederà la progressione dello stipendio.


Questa la norma.
Mi risulta invece che le Ragionerie (non so se tutte) abbiano dato disposizione alle scuole di saltare la fase 1 e rinviare tutto il calcolo alla fase 2, ovviamente pagando poi l'arretrato spettante per l'anno di prova.

In ogni caso dovrai fare tu domanda di ricostruzione.
Tornare in alto Andare in basso
tanganika



Messaggi : 1993
Data d'iscrizione : 08.09.11

MessaggioTitolo: Re: ricostruzione o temporizzazione?    Gio Ago 31, 2017 7:08 pm

fradacla ha scritto:
Ti incollo una risposta di OS

... la procedura  in caso di passaggio di profilo da docente di scuola primaria a quello di scuola secondaria.
1) All’atto del passaggio di ruolo da una qualifica inferiore  ad una superiore, si ha diritto prima di tutto al calcolo dello stipendio ad-personam, secondo quanto previsto dall’istituto della temporizzazione di cui all’art. 6 del DPR 345/83.
......................
Con la suddetta procedura si garantisce, attraverso l’assegno ad-personam, la stessa retribuzione in godimento prima del passaggio con la relativa anzianità “temporizzata”.
2) Successivamente, alla conferma in ruolo e dietro presentazione di apposita domanda da parte dell’interessato, si procede alla valutazione dei servizi di ruolo e non di ruolo svolti anteriormente.
Terminato il riconoscimento dei servizi ....., il sistema informativo (portale SIDI) verifica quale trattamento economico è più favorevole, e in base a tale scelta,  procederà la progressione dello stipendio.


Questa la norma.
Mi risulta invece che le Ragionerie (non so se tutte) abbiano dato disposizione alle scuole di saltare la fase 1 e rinviare tutto il calcolo alla fase 2, ovviamente pagando poi l'arretrato spettante per l'anno di prova.

In ogni caso dovrai fare tu domanda di ricostruzione.
Cara fradacla vorrei sapere se il procedimento descritto alla fase 1( la temporizzazione ) può essere applicato  anche nel caso di passaggio di ruolo da scuola secondaria di primo grado a scuola sec di secondo grado o, in caso contrario, qual è la procedura per questo tipo di passaggio .
Faccio presente che io ho ottenuto ricostruzione di carriera nella scuola sec di 1 grado con decorrenza dal 01/09/2016 e sono nella fascia 09 (così è scritto sul mio cedolino) :
1) A partire da settembre il mio stipendio scenderà a quello iniziale di docente di scuola sec di secondo grado (che è meno vantaggioso rispetto a quello attuale) ?
Non potendo chiedere la temporizzazione potrò chiedere ovviamente ricostruzione di carriera dopo conferma in ruolo (superamento anno formazione e prova), ma :
2) Gli anni prestati come servizio di ruolo nella secondaria di 1 grado vengono valutati per intero ai fine dellla ricostruzione nella secondaria di secondo grado?
3) Negli arretrati viene calcolato anche la differenza tra lo stipendio effettivamente percepito ( stipendio iniziale della scuola superiore) e quello che avrei dovuto percepire durante l'anno di prova (stipendio attuale)?
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 18231
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: ricostruzione o temporizzazione?    Gio Ago 31, 2017 8:20 pm

tanganika ha scritto:
fradacla ha scritto:
Ti incollo una risposta di OS

... la procedura  in caso di passaggio di profilo da docente di scuola primaria a quello di scuola secondaria.
1) All’atto del passaggio di ruolo da una qualifica inferiore  ad una superiore, si ha diritto prima di tutto al calcolo dello stipendio ad-personam, secondo quanto previsto dall’istituto della temporizzazione di cui all’art. 6 del DPR 345/83.
......................
Con la suddetta procedura si garantisce, attraverso l’assegno ad-personam, la stessa retribuzione in godimento prima del passaggio con la relativa anzianità “temporizzata”.
2) Successivamente, alla conferma in ruolo e dietro presentazione di apposita domanda da parte dell’interessato, si procede alla valutazione dei servizi di ruolo e non di ruolo svolti anteriormente.
Terminato il riconoscimento dei servizi ....., il sistema informativo (portale SIDI) verifica quale trattamento economico è più favorevole, e in base a tale scelta,  procederà la progressione dello stipendio.


Questa la norma.
Mi risulta invece che le Ragionerie (non so se tutte) abbiano dato disposizione alle scuole di saltare la fase 1 e rinviare tutto il calcolo alla fase 2, ovviamente pagando poi l'arretrato spettante per l'anno di prova.

In ogni caso dovrai fare tu domanda di ricostruzione.
Cara fradacla vorrei sapere se il procedimento descritto alla fase 1( la temporizzazione ) può essere applicato  anche nel caso di passaggio di ruolo da scuola secondaria di primo grado a scuola sec di secondo grado o, in caso contrario, qual è la procedura per questo tipo di passaggio .
Faccio presente che io ho ottenuto ricostruzione di carriera nella scuola sec di 1 grado con decorrenza dal 01/09/2016 e sono nella fascia 09 (così è scritto sul mio cedolino) :
1) A partire da settembre il mio stipendio scenderà a quello iniziale di docente di scuola sec di secondo grado (che è meno vantaggioso rispetto a quello attuale) ?
Non potendo chiedere la temporizzazione potrò chiedere ovviamente ricostruzione di carriera dopo conferma in ruolo (superamento anno formazione e prova), ma :
2) Gli anni prestati come servizio di ruolo nella secondaria di 1 grado vengono valutati per intero ai fine dellla ricostruzione nella secondaria di secondo grado?
3) Negli arretrati viene calcolato anche la differenza tra lo stipendio effettivamente percepito ( stipendio iniziale della scuola superiore) e quello che avrei dovuto percepire durante l'anno di prova (stipendio attuale)?

Di nuovo le stesse domande?
http://www.orizzontescuolaforum.net/t141629p25-arretrati-ricostruzione-carriera#1661403
Tornare in alto Andare in basso
tanganika



Messaggi : 1993
Data d'iscrizione : 08.09.11

MessaggioTitolo: Re: ricostruzione o temporizzazione?    Ven Set 01, 2017 5:45 pm

fradacla ha scritto:
tanganika ha scritto:
fradacla ha scritto:
Ti incollo una risposta di OS

... la procedura  in caso di passaggio di profilo da docente di scuola primaria a quello di scuola secondaria.
1) All’atto del passaggio di ruolo da una qualifica inferiore  ad una superiore, si ha diritto prima di tutto al calcolo dello stipendio ad-personam, secondo quanto previsto dall’istituto della temporizzazione di cui all’art. 6 del DPR 345/83.
......................
Con la suddetta procedura si garantisce, attraverso l’assegno ad-personam, la stessa retribuzione in godimento prima del passaggio con la relativa anzianità “temporizzata”.
2) Successivamente, alla conferma in ruolo e dietro presentazione di apposita domanda da parte dell’interessato, si procede alla valutazione dei servizi di ruolo e non di ruolo svolti anteriormente.
Terminato il riconoscimento dei servizi ....., il sistema informativo (portale SIDI) verifica quale trattamento economico è più favorevole, e in base a tale scelta,  procederà la progressione dello stipendio.


Questa la norma.
Mi risulta invece che le Ragionerie (non so se tutte) abbiano dato disposizione alle scuole di saltare la fase 1 e rinviare tutto il calcolo alla fase 2, ovviamente pagando poi l'arretrato spettante per l'anno di prova.

In ogni caso dovrai fare tu domanda di ricostruzione.
Cara fradacla vorrei sapere se il procedimento descritto alla fase 1( la temporizzazione ) può essere applicato  anche nel caso di passaggio di ruolo da scuola secondaria di primo grado a scuola sec di secondo grado o, in caso contrario, qual è la procedura per questo tipo di passaggio .
Faccio presente che io ho ottenuto ricostruzione di carriera nella scuola sec di 1 grado con decorrenza dal 01/09/2016 e sono nella fascia 09 (così è scritto sul mio cedolino) :
1) A partire da settembre il mio stipendio scenderà a quello iniziale di docente di scuola sec di secondo grado (che è meno vantaggioso rispetto a quello attuale) ?
Non potendo chiedere la temporizzazione potrò chiedere ovviamente ricostruzione di carriera dopo conferma in ruolo (superamento anno formazione e prova), ma :
2) Gli anni prestati come servizio di ruolo nella secondaria di 1 grado vengono valutati per intero ai fine dellla ricostruzione nella secondaria di secondo grado?
3) Negli arretrati viene calcolato anche la differenza tra lo stipendio effettivamente percepito ( stipendio iniziale della scuola superiore) e quello che avrei dovuto percepire durante l'anno di prova (stipendio attuale)?

Di nuovo le stesse domande?
http://www.orizzontescuolaforum.net/t141629p25-arretrati-ricostruzione-carriera#1661403
Perdonami ma, avendo letto vari post su questa fantomatica temporizzazione, mi sono un po' confusa.
Mi resta solo il dubbio sulla domanda n 2) "Gli anni prestati come servizio di ruolo nella secondaria di 1 grado vengono valutati per intero ai fine dellla ricostruzione nella secondaria di secondo grado?" che, come puoi vedere, non è stata trattata nel precedente post
Ti ringrazio se vorrai rispondermi


Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 18231
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: ricostruzione o temporizzazione?    Sab Set 02, 2017 8:55 am

C'era anche quella risposta...

Hai diritto allo stipendio delle superiori da sett 2017, quando effettivamente passi di ruolo, ma mi risulta che la procedura sia la seguente: continuerai a percepire quello delle medie finché faranno una nuova ricostruzione dopo la conferma nel ruolo. La nuova ricostruzione dovrebbe essere veloce, una pura formalità, perché ti verrà riconosciuta la stessa anzianità.
Tornare in alto Andare in basso
tanganika



Messaggi : 1993
Data d'iscrizione : 08.09.11

MessaggioTitolo: Re: ricostruzione o temporizzazione?    Sab Set 02, 2017 10:31 am

fradacla ha scritto:
C'era anche quella risposta...

Hai diritto allo stipendio delle superiori da sett 2017, quando effettivamente passi di ruolo, ma mi risulta che la procedura sia la seguente: continuerai a percepire quello delle medie finché faranno una nuova ricostruzione dopo la conferma nel ruolo. La nuova ricostruzione dovrebbe essere veloce, una pura formalità, perché ti verrà riconosciuta la stessa anzianità.

Grazie , ma la mia domanda era :
1) nel calcolo avrò riconosciuti 11 anni di preruolo e  3 di ruolo( visto che sono entrata in ruolo nella scola media nel 2015?)  o 13 di preruolo e 1 di ruolo ? Chiaramente questo mi interessa ai fini dello scatto succesivo  
2) Il dubbio mi sorge anche perché su IOl la possibilità di inoltrare  domanda di ricostruzione e noto che la data di assunzione a tempo indeterminato per me è il 01/07/2017 anche se, in realtà, io sono stata assunta a tempo indeterminato in data 01/09/15 , mentre dal 01 09 17 corrente ho avuto passaggio di ruolo; è normale?
Tra l’altro sono un po’ preoccupata che sia stato commesso un errore al SIDI. Perciò Se puoi fammi sapere qualcosa anche sul punto 2
So che posso risultarti molesta perché , a volte, parlare tramite messaggi è difficile. Ma ormai ti sei votata a questa causa ed io ti ringrazio tanto per la tua pazienza
Tornare in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 18231
Data d'iscrizione : 24.08.10

MessaggioTitolo: Re: ricostruzione o temporizzazione?    Sab Set 02, 2017 10:43 am

Il ruolo delle medie viene riconosciuto interamente come ruolo nel passaggio alle superiori, perciò ho detto che ti viene riconosciuta la stessa anzianità.

Per le altre domande, non so risponderti.
Tornare in alto Andare in basso
 
ricostruzione o temporizzazione?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» consiglio su kit di ricostruzione da acquistare
» Vorrei comprare un kit ricostruzione! Consigli?
» Devo acquistare un buon kit ricostruzione unghie?
» Passo passo una semplice ricostruzione in gel con cartina
» smalto semipermanente layla e ricostruzione con tip

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Ferie, assenze, permessi, stipendi, cedolini, disoccupazione-
Andare verso: