Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 So che un collega...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6
AutoreMessaggio
Lalla030313



Messaggi : 656
Data d'iscrizione : 21.03.13

MessaggioOggetto: So che un collega...   Dom Feb 07, 2016 4:08 pm

Promemoria primo messaggio :

Ha fatto chiare discriminazioni in classe per usare un eufemismo....che fare?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: So che un collega...   Mer Feb 10, 2016 9:52 am

Pallottole=parlottano
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6118
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: So che un collega...   Mer Feb 10, 2016 10:06 am

Ma quando ti esce una parola sbagliata, perché apri un altro messaggio per rettificare solo quella? Non puoi cliccare sul tasto "edit" e modificare direttamente l'originale?
Tornare in alto Andare in basso
Online
ushikawa



Messaggi : 1847
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: So che un collega...   Mer Feb 10, 2016 3:19 pm

Felipeto ha scritto:
Ribadisco la mia 'poco significativa'opinione: io non penso che le ragazze siano meno intellugenti dei ragazzi
.ho avuto più volte modo qui sul forum di rilevare positivamente ottimi risultati da parte di mie alunne
Intuitive,deduttive, logiche. Quello che le frega, in percentuale elevata,è il vivere le esperienze più o meno amorose in modo totalizzante, soffocante,esclusivo.. Un ragazzo, parlo mediamente, esce con la ragazza,poi va a calcio,poi gioca alla play..molte ragazze escono con il ragazzo, poi pensano al ragazzo,poi scrivono al ragazzo,poi.pensano al ragazzo.i primi amori inviluppano l esistenza delle ragazze, soffocando spesso altri interessi, scuola compresa. Io penso che se le famiglie, invece di lasciare questi ragazzi in mano al gruppo di amici e a Facebook,dessero già da piccoli spunti di interesse,quali viaggiare,visitare un museo,uno di quelli che affascinano i bambini,fare sport,forse alcune di queste adolescenti che in classe si truccano e pallottole del fidanzato
Avrebbero qualche altro interesse nel cervello oltre al desiderio ossessivo di essere belle.

Le ragazze sono meno intelligenti dei ragazzi e probabilmente ci sono professori meno intelligenti di altri, o quanto meno non sufficientemente accorti da evitare di scrivere castronerie.
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: So che un collega...   Mer Feb 10, 2016 3:29 pm

Dire che ciò che scrive una persona che non la pensa come te è una castronerie è gratis.perché non argomenti sulla base delle tue esperienze e conoscenze,come ho fatto io?se tu non vedi l ocaggine e la vanità esasperata dilagante nelle ragazze è perché forse insegni dalle orsoline... Io in classe, istituti commerciali da 3anni di fila,le vedo. Provaci..
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1847
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: So che un collega...   Mer Feb 10, 2016 3:34 pm

Perché non le vedo? Perché, semplicemente, ho una percezione differente.

Dire che le ragazze sono meno intelligenti dei ragazzi è una castroneria bella e buona; al massimo si può affermare, sempre a rischio di una gigantesca approssimazione, che siano più prese da questioni amorose dei propri coetanei di sesso maschile (e secondo me neanche sarebbe vero).

Identificare dei presunti interessi stereotipati femminili con una minor dose di intelligenza è una cosa che si commenta da sola.

Alle medie in tutte le classi che ho e ho avuto i risultati didattici migliori (e parliamo di una materia decisamente poco incline al romanticismo) sono sempre stati ottenuti da ragazze.

PS scusa lo sfogo ma oggi sono già arrivato a saturazione di argomenti irricevibili.
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: So che un collega...   Mer Feb 10, 2016 4:19 pm

Se leggi il mio penultimo post,affermò che non penso siano meno intelligenti. Io,come te,ho avuto molte allieve più brillanti dei compagni,seppur studiosi.quello che penso è che il coinvolgimento amoroso talvolta ossessivo riesca ad offuscare e bloccare le prestazioni scolastiche.questa tempesta amorosa ed ormonale spiega forse come mai poche ragazze emergano in taluni ambiti,come innovazione e start up,dove occorre passione, impegno feroce e curiosità assatanata..
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1847
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: So che un collega...   Mer Feb 10, 2016 4:24 pm

Non capisco perché una ragazza, un ragazzo o un qualunque individuo sano di mente dovrebbe dedicare la propria passione, il proprio impegno e la propria curiosità assatanata a fare uno start-up.

Capisco assai facilmente che una sventurata ragazza che desideri farlo sia destinata a scontrarsi con genitori che, nella maggior parte dei casi, non vedrebbero molto bene una ragazza chiusa nella propria stanza al computer per delle ore o fare nottate "chissà dove" per portare a termine una consegna.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6118
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: So che un collega...   Mer Feb 10, 2016 7:39 pm

Felipeto ha scritto:
Dire che ciò che scrive una persona che non la pensa come te è una castronerie è gratis.perché non argomenti sulla base delle tue esperienze e conoscenze,come ho fatto io?se tu non vedi l ocaggine e la vanità esasperata dilagante nelle ragazze è perché forse insegni dalle orsoline...

Dalle orsoline (sempre che esistano ancora), la percentuale di ragazze patologicamente ossessionate dall'obiettivo di sistemarsi il prima possibile con un compagno fisso a tutti i costi, e possibilmente pure di buona famiglia... credo che sia molto ma molto più alta che in qualsiasi liceo o istituto tecnico normale.
Tornare in alto Andare in basso
Online
enricat



Messaggi : 1753
Data d'iscrizione : 27.11.10

MessaggioOggetto: Re: So che un collega...   Mer Feb 10, 2016 8:19 pm

Felipeto ha scritto:
Se leggi il mio penultimo post,affermò che non penso siano meno intelligenti. Io,come te,ho avuto molte allieve più brillanti dei compagni,seppur studiosi.quello che penso è che il coinvolgimento amoroso talvolta ossessivo riesca ad offuscare e bloccare le prestazioni scolastiche.questa tempesta amorosa ed ormonale spiega forse come mai poche ragazze emergano in taluni ambiti,come innovazione e start up,dove occorre passione, impegno feroce e curiosità assatanata..

secondo me le donne non aprono start up innovative perchè hanno le mestruazioni
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: So che un collega...   Mer Feb 10, 2016 10:06 pm

Ipotesi al vaglio degli inquirenti...
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15763
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: So che un collega...   Mer Feb 10, 2016 11:55 pm

enricat ha scritto:
Felipeto ha scritto:
Se leggi il mio penultimo post,affermò che non penso siano meno intelligenti. Io,come te,ho avuto molte allieve più brillanti dei compagni,seppur studiosi.quello che penso è che il coinvolgimento amoroso talvolta ossessivo riesca ad offuscare e bloccare le prestazioni scolastiche.questa tempesta amorosa ed ormonale spiega forse come mai poche ragazze emergano in taluni ambiti,come innovazione e start up,dove occorre passione, impegno feroce e curiosità assatanata..

secondo me le donne non aprono start up innovative perchè hanno le mestruazioni
Ho la soluzione: mandatemi la giovane imprenditrice a fare da me uno stage gratuito ogni 9 mesi e le mestruazioni non saranno più un problema.
Tornare in alto Andare in basso
Online
raganella



Messaggi : 2039
Data d'iscrizione : 24.08.11

MessaggioOggetto: Re: So che un collega...   Gio Feb 11, 2016 10:02 am

avidodinformazioni ha scritto:
enricat ha scritto:
Felipeto ha scritto:
Se leggi il mio penultimo post,affermò che non penso siano meno intelligenti. Io,come te,ho avuto molte allieve più brillanti dei compagni,seppur studiosi.quello che penso è che il coinvolgimento amoroso talvolta ossessivo riesca ad offuscare e bloccare le prestazioni scolastiche.questa tempesta amorosa ed ormonale spiega forse come mai poche ragazze emergano in taluni ambiti,come innovazione e start up,dove occorre passione, impegno feroce e curiosità assatanata..

secondo me le donne non aprono start up innovative perchè hanno le mestruazioni
Ho la soluzione: mandatemi la giovane imprenditrice a fare da me uno stage gratuito ogni 9 mesi e le mestruazioni non saranno più un problema.


" ...più in basso di così c'è solo da scavare"

Ma com'è che state tutti a ravanare nei buchi altrui?
Tornare in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: So che un collega...   Gio Feb 11, 2016 7:29 pm

Attualmente nelle mie cinque classi riscontro una vera passione per la Filosofia (volontà di approfondire ecc...) in prevalenza nelle ragazze, mentre la vera passione per la Storia la riscontro in maggioranza nei ragazzi; comunque sono solo discorsi da bar, non penso si possa universalizzare; non è da escludere nemmeno l'effetto Pigmalione, forse sono io a rinforzare senza saperlo la partecipazione alla Filosofia nelle ragazze e della Storia nei maschi.
Tornare in alto Andare in basso
 
So che un collega...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 6 di 6Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6
 Argomenti simili
-
» oggi la mia collega....
» l'ho detto alla mia collega
» finalmente vi do un pò di news...inserto speciale referendum
» obbligata a sostituire collega durante scrutini?
» controllo punteggio collega

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: