Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
» Classi di concorso (Tabella A rivista dal miur ) .
Oggi alle 11:34 am Da crig

» Piattaforma digitale S.O.F.I.A.
Oggi alle 11:33 am Da Ciccio.8

» Graduatorie merito concorso 2016
Oggi alle 11:26 am Da Att

» Aspettativa
Oggi alle 11:19 am Da fradacla

» Per fradacla:TFR e Dichiarazione dei servizi
Oggi alle 11:17 am Da fradacla

» Pubblicazione commissioni esame
Oggi alle 11:17 am Da L'ALTRO POLO

» convalida trasferimento I grado
Oggi alle 11:13 am Da arrubiu

» docente soprannumeraria mobilità 2017
Oggi alle 11:09 am Da Stefania Biancani

» Ferie non di ruolo
Oggi alle 10:56 am Da brancasalvo

Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Virgola nella data

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
sole2015



Messaggi : 185
Data d'iscrizione : 01.08.15

MessaggioOggetto: Virgola nella data   Gio Feb 11, 2016 5:57 pm

Promemoria primo messaggio :

Un dubbio.
Quando fate scrivere la data sul quaderno dopo la città mettete la virgola e poi la data?
Tipo
Roma, 12 gennaio 2016


Grazie
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Hoffnung2



Messaggi : 1402
Data d'iscrizione : 16.05.14

MessaggioOggetto: Re: Virgola nella data   Ven Feb 12, 2016 12:36 am

Giancarlo Dessì ha scritto:
azz!

Tratto da de.wiki:
Emil Hans Willi Hennig (geboren am 20. April 1913 in Dürrhennersdorf; gestorben am 5. November 1976 in Ludwigsburg) ...

Ho capito il contesto, non ho capito il significato del punto!

Procediamo con ordine. Innanzitutto è un onore rispondere al grande Gian.

Il punto accompagna in tedesco i numeri ordinali. Quindi la data di oggi sarà Freitag, 12.Februar (e come l'inglese, che aggiunge 'the' 12th 'of' anche il tedesco si modifica, in maniera più articolata dell'inglese.).

I sostantivi - tutti - si scrivono con la lettera maiuscola (quindi anche i mesi).

Per qualche barattolino di formaggio spalmabile sardo in cambio delle traduzioni che ti servono mi lascio volentieri corrompere. ;))
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Virgola nella data   Ven Feb 12, 2016 12:57 am

Hoffnung2 ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
azz!

Tratto da de.wiki:
Emil Hans Willi Hennig (geboren am 20. April 1913 in Dürrhennersdorf; gestorben am 5. November 1976 in Ludwigsburg) ...

Ho capito il contesto, non ho capito il significato del punto!

Procediamo con ordine. Innanzitutto è un onore rispondere al grande Gian.
Non esageriamo!

Citazione :
Il punto accompagna in tedesco i numeri ordinali. Quindi la data di oggi sarà Freitag, 12.Februar (e come l'inglese, che aggiunge 'the' 12th 'of' anche il tedesco si modifica, in maniera più articolata dell'inglese.).
Ora è chiarissimo

Citazione :
I sostantivi - tutti - si scrivono con la lettera maiuscola (quindi anche i mesi).
Questa è una cosa che avevo intuito, avendo notato l'abuso di maiuscole nel tedesco

Citazione :
Per qualche barattolino di formaggio spalmabile sardo in cambio delle traduzioni che ti servono mi lascio volentieri corrompere. ;))
De gustibus... Di spalmabile preferisco il gorgonzola cremoso, eh...
comunque non faresti un affare, so' due volumi per complessive 500 pagine, ti conviene fare un ordine di acquisto presso un caseificio e fartene spedire mezzo quintale con bartolini, ci guadagni :-D
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Virgola nella data   Ven Feb 12, 2016 1:01 am

franco71 ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
horace ha scritto:
sole2015 ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
Oltre a quella citata, correttissima, ancora più formale è l'indicazione estesa:

Roma, lì 12 gennaio 2016

Inutile ribadire che il mese va indicato per esteso, mentre altri formati della data, per quanto usati, sono meno "eleganti".

Grazie mille, Giancarlo.
Quindi anche tu confermi che la virgola è necessaria.

Permettimi una correzione: Roma, li 12 gennaio 2016
Li è articolo non avverbio :-)

O_o

sicuro sicuro!? Io ho sempre creduto si trattasse dell'avverbio di luogo! non si finisce mai di imparare!
Anche per me è una novità. Riporto da
http://www.accademiadellacrusca.it/it/lingua-italiana/consulenza-linguistica/domande-risposte/larticolo-date-cifre

"A proposito di ciò, va notato che il li (spesso scritto lì) anteposto alla data nelle intestazioni di molti documenti, anche ufficiali (Firenze, li 15.10.2002) non è altro che una variante (arcaica in quest'uso) dell'articolo determinativo maschile plurale i/gli: originariamente, la formula recitava Firenze, li 15 giorni di ottobre...

Adesso, il li si è cristallizzato in questo uso lasciando cadere il termine giorni che ne giustificava l'esistenza, e per questo può essere erroneamente interpretato come avverbio di stato in luogo (lì) e conseguentemente scritto con l'accento. Purtroppo quest'uso è così invalso che il lì "incriminato" si trova anche su documenti ufficiali. Questo non toglie che l'uso non sia corretto."

grazie Franco, mi sono letto l'articolo, sempre interessanti, oltre che curiose, le divagazioni sul sito della Crusca.
E mi rendo conto che nella mia ignoranza sono in buona compagnia nel commettere quell'errore! L'ho sempre rigorosamente scritto con l'accento.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Virgola nella data   Ven Feb 12, 2016 1:05 am

Una curiosità: nei vecchi formati cartacei del registro dei verbali per l'esame di maturità, l'anno si scriveva rigorosamente in lettere:
"Il ventotto giugno dell'anno millenovecentonovantaquattro ..."
Leggendo l'articolo indicato da Franco71 sembra invece sia corretto scrivere l'anno in cifre!
Tornare in alto Andare in basso
Hoffnung2



Messaggi : 1402
Data d'iscrizione : 16.05.14

MessaggioOggetto: Re: Virgola nella data   Ven Feb 12, 2016 1:15 am

Giancarlo Dessì ha scritto:
Hoffnung2 ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
azz!

Tratto da de.wiki:
Emil Hans Willi Hennig (geboren am 20. April 1913 in Dürrhennersdorf; gestorben am 5. November 1976 in Ludwigsburg) ...

Ho capito il contesto, non ho capito il significato del punto!

Procediamo con ordine. Innanzitutto è un onore rispondere al grande Gian.
Non esageriamo!

Citazione :
Il punto accompagna in tedesco i numeri ordinali. Quindi la data di oggi sarà Freitag, 12.Februar (e come l'inglese, che aggiunge 'the' 12th 'of' anche il tedesco si modifica, in maniera più articolata dell'inglese.).
Ora è chiarissimo

Citazione :
I sostantivi - tutti - si scrivono con la lettera maiuscola (quindi anche i mesi).
Questa è una cosa che avevo intuito, avendo notato l'abuso di maiuscole nel tedesco

Citazione :
Per qualche barattolino di formaggio spalmabile sardo in cambio delle traduzioni che ti servono mi lascio volentieri corrompere. ;))
De gustibus... Di spalmabile preferisco il gorgonzola cremoso, eh...
comunque non faresti un affare, so' due volumi per complessive 500 pagine, ti conviene fare un ordine di acquisto presso un caseificio e fartene spedire mezzo quintale con bartolini, ci guadagni :-D

A parte gli scherzi, se c'è qualche passaggio ostico chiedi pure (sempre che ci riesca, non conoscendo la tua materia).

Però paragonare la difficoltà del tedesco al cinese o all'arabo mi pare esagerato.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Virgola nella data   Ven Feb 12, 2016 8:18 am

Hoffnung2 ha scritto:
A parte gli scherzi, se c'è qualche passaggio ostico chiedi pure (sempre che ci riesca, non conoscendo la tua materia).
Grazie, lo terrò in considerazione. Trattandosi di un linguaggio tecnico-scientifico riesco in genere a risalire al senso compiuto di un concetto, anche se non è facile perché mi sembra che il tedesco usi una grammatica basata sulle declinazioni. Penso che invece la traduzione possa essere altrettanto ostica per chi, pur conoscendo la lingua, non ha conoscenza dei termini tecnici in quanto spesso sono mutuati dal linguaggio comune e quindi richiedono un'interpretazione. Un po' come l'esilarante bufala della traduzione in italiano del documento interno dell'IBM sulle "palle dei topi" europei, più deboli di quelle dei "topi" americani.

Citazione :
Però paragonare la difficoltà del tedesco al cinese o all'arabo mi pare esagerato.
Ovviamente era più che esagerato :-)
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 17932
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Virgola nella data   Ven Feb 12, 2016 11:10 am

Giancarlo Dessì ha scritto:
Un po' come l'esilarante bufala della traduzione in italiano del documento interno dell'IBM sulle "palle dei topi" europei, più deboli di quelle dei "topi" americani.

Non la conoscevo; è bellissima; rendiamola disponibile al pubblico:

http://www.francobampi.it/franco/home/palle_topi.htm
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 4143
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Virgola nella data   Ven Feb 12, 2016 12:41 pm

Giancarlo Dessì ha scritto:
Ma è proprio perché si sorride delle amenità da troppo tempo che la maggior parte degli italiani (compresi molti insegnanti, senza andare troppo lontano) non è più in grado di redigere una banale domanda se non può fare un copia e incolla o se non gli dai un cacchio di modulo precompilato da completare con crocette, numerini e paroline.
Anche il non saper scrivere la data nella forma convenzionale, per quanto non sia certo determinante, contribuisce a formare, nel complesso, quella brutta cosa chiamata analfabetismo. Che sia congenito o di ritorno, poco importa.
Quoto alla grande!
Ormai nessuno più studia e usa correttamente la grammatica italiana. Gli stessi insegnanti, tanti, troppi, vogliono fare i moderni scrivendo, come anche in questo forum, come si fa con gli SMS sul cellulare.
Ai concorsi più che prove di lingua inglese farei fare quelle di italiano.
http://www.treccani.it/enciclopedia/date-prontuario_%28Enciclopedia_dell'Italiano%29/
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 2178
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Virgola nella data   Ven Feb 12, 2016 1:12 pm

Io scrivo e parlo come mi hanno insegnato a scuola.
Ai miei alunni provo a insegnare a parlare e scrivere in modo corretto.
Non mi è mai stato insegnato che c'è un modo più corretto di un altro di indicare una data (dove la differenza è solo una VIRGOLA), non lo insegno ai miei alunni, e lo ignoro io stesso, pienamente convinto che ci sia ben altro che valga la pena di imparare e di insegnare a questo mondo.
Tornare in alto Andare in basso
Online
lucetta10



Messaggi : 6003
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Virgola nella data   Ven Feb 12, 2016 1:20 pm

Giancarlo Dessì ha scritto:
avido, in un'epoca in cui il correttore ortografico del cellucoso ha assunto il pieno controllo delle persone, in cui i congiuntivi sono mandati nelle riserve indiane, le congiunzioni sono rigorosamente accentate, la riforma del lavoro che non c'è si chiama jobs act perché fa più fiquo, sicuramente disquisire sulla virgola nella data fa sorridere.
Ma è proprio perché si sorride delle amenità da troppo tempo che la maggior parte degli italiani (compresi molti insegnanti, senza andare troppo lontano) non è più in grado di redigere una banale domanda se non può fare un copia e incolla o se non gli dai un cacchio di modulo precompilato da completare con crocette, numerini e paroline.


Quanto sono d'accordo!
Eppure i linguisti ultimamente si sperticano a dire che la scuola perpetua forme linguistiche ormai in disuso o desuete, trasmette un italiano letterario che non esiste, che le grammatiche scolastiche pullulano di arcaismi e relitti linguistici, che la lingua della comunicazione ormai è il neostandard e ci si dovrebbe rassegnare a insegnarlo e a riconsiderare l'errore alla luce di questo! Orrore! Meglio la riserva indiana che cedere all'anacoluto!

Pare anche da una ricerca che ho letto un po' di tempo fa che l'uso dello smartphone (che se è smart qualcosa vorrà anche dire!) stia comportando una nuova incapacità, quella a gestire un foglio elettronico: adesso non si sa neppure più usare il taglia e incolla!
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 2754
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Virgola nella data   Ven Feb 12, 2016 1:40 pm

l'anacoluto, gli insegnanti dovrebbero fare più attenzione.

PS: comunque l'anacoluto non è particolarmente apprezzato, neanche nel neostandard scritto


Ultima modifica di ushikawa il Ven Feb 12, 2016 1:42 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6003
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Virgola nella data   Ven Feb 12, 2016 1:41 pm

ushikawa ha scritto:
l'anacoluto, gli insegnanti dovrebbero fare più attenzione.


o ancora peggio: l'anacoluto, gli insegnanti dovrebbero farCI più attenzione
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 2754
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Virgola nella data   Ven Feb 12, 2016 1:43 pm

brava, così è più efficace!
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6003
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Virgola nella data   Ven Feb 12, 2016 1:45 pm

Settimana scorsa una collega ha scritto una nota sul registro della mia classe:

Tizio, sono due settimane che non porta i compiti...

Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6003
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Virgola nella data   Ven Feb 12, 2016 1:48 pm

ushikawa ha scritto:


PS: comunque l'anacoluto non è particolarmente apprezzato, neanche nel neostandard scritto

... ma tollerato, spesso!
Vogliamo parlare del CHE polivalente o dell'abominio di GLI usato al posto di LE anche per il femminile, del buonanima del congiuntivo! Non so se ci avete fatto caso, ma ormai se chiedi l'analisi grammaticale di un verbo, i ragazzi dicono sempre "indicativo": "a prescindere"
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 4143
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Virgola nella data   Ven Feb 12, 2016 1:52 pm

Paolo Santaniello ha scritto:
Non mi è mai stato insegnato che c'è un modo più corretto di un altro di indicare una data (dove la differenza è solo una VIRGOLA), non lo insegno ai miei alunni, e lo ignoro io stesso...
Questo è il punto.
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa

avatar

Messaggi : 2754
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Virgola nella data   Ven Feb 12, 2016 1:53 pm

Diciamo pure che Manzoni ha sdoganato l'uso dell'anacoluto ad altissimo livello.

Ma vogliamo parlare dell' "è quando"? Mai capitate frasi tipo "Il romanticismo è quando si privilegiano immaginazione e sentimento contro il classicismo"?
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6003
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Virgola nella data   Ven Feb 12, 2016 2:10 pm

ushikawa ha scritto:
Diciamo pure che Manzoni ha sdoganato l'uso dell'anacoluto ad altissimo livello.

Ma vogliamo parlare dell' "è quando"? Mai capitate frasi tipo "Il romanticismo è quando si privilegiano immaginazione e sentimento contro il classicismo"?


perché "dove" no? "Il romanticismo è DOVE si privilegiano immaginazione e sentimento contro il classicismo"
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Virgola nella data   Ven Feb 12, 2016 2:19 pm

ushikawa ha scritto:
Diciamo pure che Manzoni ha sdoganato l'uso dell'anacoluto ad altissimo livello.

Ma vogliamo parlare dell' "è quando"? Mai capitate frasi tipo "Il romanticismo è quando si privilegiano immaginazione e sentimento contro il classicismo"?

Negli istituti professionali è uno standard consolidato da almeno quindici anni.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 6003
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Virgola nella data   Ven Feb 12, 2016 2:25 pm

eppure guardate dove sta l'italiano scolastico nel grafico dell'italiano contemporaneo, un pelino sotto quello aulico!

Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 17932
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Virgola nella data   Ven Feb 12, 2016 2:30 pm

ushikawa ha scritto:
Diciamo pure che Manzoni ha sdoganato l'uso dell'anacoluto ad altissimo livello.

Ma vogliamo parlare dell' "è quando"? Mai capitate frasi tipo "Il romanticismo è quando si privilegiano immaginazione e sentimento contro il classicismo"?
Si dice che "il Re non fa corna".

Il vicino di casa ti tromba la moglie ? Sei un cornuto !

Il Re ti tromba la moglie ? Non sei un cornuto !

La mia risposta è "fanculo il Re, viva la Repubblica"

Gennarino Esposito usa per primo l'anacoluto ? E' ignorante come una capra !

Alessandro Manzoni usa l'anacoluto ? E' una manifestazione di cultura !

La mia risposta è "fanculo il Manzoni, viva Tuttosport"

OK, con Tuttosport ho esagerato, fate la tara.
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 3093
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Virgola nella data   Ven Feb 12, 2016 10:44 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
Un po' come l'esilarante bufala della traduzione in italiano del documento interno dell'IBM sulle "palle dei topi" europei, più deboli di quelle dei "topi" americani.

Non la conoscevo; è bellissima; rendiamola disponibile al pubblico:

http://www.francobampi.it/franco/home/palle_topi.htm

Concordo, è davvero esilarante!
Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 4143
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Virgola nella data   Ven Feb 26, 2016 3:32 pm

Io lancio la parola "coglionoso" rifacendomi agli attributi del Colleoni, sicuramente non l'unico.
Peccato che non la posso dire in diretta TV e quindi non ho l'occasione per lanciarla...
Certo la lingua è in continua trasfomazione ma sono le occasioni per poterla traformare che non sono alla portata di tutti.
Renzi, ad esempio, potrebbe implementare il vocabolario.
Tornare in alto Andare in basso
Romado72

avatar

Messaggi : 3566
Data d'iscrizione : 29.07.13

MessaggioOggetto: Re: Virgola nella data   Ven Feb 26, 2016 4:03 pm

Intanto, appena entriamo in classe, rigorosamente tutti (maschi e femmine) con camicia bianca e maniche rimboccate, anziché dire buongiorno esordiamo tutti con un bel "signori miei" (ovviamente senza dire dopo tutte le minchiate che quasi sempre dice lui)
Tornare in alto Andare in basso
Romado72

avatar

Messaggi : 3566
Data d'iscrizione : 29.07.13

MessaggioOggetto: Re: Virgola nella data   Ven Feb 26, 2016 4:15 pm

Ma a proposito di possibili sfondoni, avrei una curiosità, non so se qualcuno può chiarirmi questo dubbio: mi hanno insegnato che "molto meglio" oppure "molto migliore" non sono forme corrette perché è come se ci fosse una ridondanza per l'accostamento di un comparativo e di un, come dire, quantificatore del comparativo. Ma leggo dappertutto, sui quotidiani e anche nei libri, queste forme che la mia maestra e i miei prof mi avrebbero segnato come errore. Hanno sdoganato questo utilizzo oppure mi hanno insegnato una cosa errata? Io, nel dubbio, non li utilizzo.
Tornare in alto Andare in basso
 
Virgola nella data
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» problema dell ateismo nella comunità
» Religione nella scuola materna
» Avete mai sentito parlare di antiossidanti nella pma?
» la religione nella dichiarazione universale dei diritti dell'uomo
» Soldato Jocker tu credi nella Vergine Maria?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: