Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Dobbiamo legare gli alunni alla sedia??

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
AutoreMessaggio
-nina-



Messaggi : 782
Data d'iscrizione : 02.01.13

MessaggioOggetto: Dobbiamo legare gli alunni alla sedia??   Ven Feb 12, 2016 5:38 pm

Promemoria primo messaggio :

Non so cosa pensare...
siamo sempre in pericolo...

http://www.repubblica.it/cronaca/2016/02/12/news/roccaraso_studente_muore_in_aula-133276616/

PS- Mi chiedo cosa faranno i genitori!!
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Dobbiamo legare gli alunni alla sedia??   Dom Feb 14, 2016 4:23 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Scusa, lucetta... ma cosa ci sarebbe di immorale o di strano se in un forum ad argomento scolatico, il cui scopo primario è quello di discutere e informare sulle problematiche concrete della vita nella scuola e del lavoro degli insegnati, si discuta di quello, "INVECE" di piangere per la morte del ragazzo?

Cosa avremmo dovuto aspettarci, un thread di quaranta pagine fatto esclusivamente di commenti emotivi, di una o due righe ciascuno, e quasi tutti uguali, sul genere del:

- "Che tragedia!",

- "Che orrore!",

- "Che cosa terribile!",

- "Povero ragazzo e povera famiglia!"

...e per di più con decine e decine di persone che non hanno nulla da dire, ma che si sentono moralmente obbligate ad accodarsi al coro, perché altrimenti hanno paura di farci la figura degli insensibili? ????

Francamente, queste sono le reazioni che abbondano nei forum generalisti, frivoli, sentimentali, a sfondo personale, nei forum di mamme, nei forum di attualità vaga... ma non ci vedo nulla di strano se in un forum (almeno parzialmente) tecnico, dedicato al tema specifico dell'istruzione e del lavoro a scuola, non ci sia la tendenza a indulgere in tali reazioni.

Ma NON VUOL DIRE che siamo tutti egoisti, cinici e insensibili che non provano la minima emozione di fronte alla morte improvvisa di un sedicenne... vuol dire semplicemente che tali emozioni non siamo interessati a esprimerle qui, o che non troviamo opportuno sbrodolarle qui.

Mi pare normalissimo che in un forum come questo (che appunto è un forum di discussione professionale e di informazione, non un forum di sfogo intimista) la discussione verta soprattutto sulle problematiche di legge e di deontologia professionale legate a un evento del genere, cosa c'è di volgare, di sgradevole o di crudele?

A parte il fatto che purtroppo, ormai, preoccuparsi per la sorte di quel ragazzo non serve più a niente (ma anche se fosse sopravvissuto e fosse in ospedale malconcio, a parte due parole di auguri, non è che le nostre umane proccupazioni potrebbero modificare il decorso delle sue condizioni)... mi sembra assolutamente ovvio che, se ci si deve preoccupare di qualcosa, sia proprio quello di cui si stava parlando, ovvero:

- come si potrebbe fare per evitare, o almeno per ridurre la probabilità, che casi del genere si verifichino di nuovo;

- come comportarsi dal punto di vista del professionista coinvolto, e come tutelarsi da conseguenze legali e asicurative, nel caso che si venga coinvolti personalmente.

Cosa ci sia di sbagliato a discutere di questo, non lo capisco.


Va da sé che avrei ritenuto il comportamento migliore quello di un sobrio silenzio, non certo di una sfilza di inutili preghierine.
Per una categoria che si batte per riaffermare la sua superiorità morale non credo sia un aspetto secondario, e per questo ho fatto sentire la mia voce dissonante. Chi vuole può continuare a commentare come crede, e offrire consulenza legale alla collega naturalmente.

Quello che discuto e che trovo sempre più frequente su questo forum, come dici giustamente non generalista e frequentato da professionisti del settore, è la tendenza a mettere al centro del dibattito temi che trovo francamente poco edificanti, come la difesa a oltranza degli insegnanti in quanto tali, tutti bravi e tutti nel giusto, e lo speculare attacco spesso fuori misura degli alunni, in una guerra di noi contro tutti, con un atteggiamento tra il patetico e il paranoico che a volte ci fa perdere di vista quello che stiamo scrivendo.
Ed ecco allora che si difende il collega irricevibile solo perché a lui dobbiamo la nostra solidarietà a prescindere dai fatti, che viene sbandierata la necessità di una difesa corporativa a oltranza, che a caldo, di fronte a una notizia di cronaca di cui non conosciamo i dettagli, ci esibiamo nella difesa del collega in classe, all'inizio addirittura disposti a gettare la croce sul morto per un gesto abominevole come quello di dondolarsi sulla sedia.

Ed ecco infine che va bene che al collega che non fa altro che attaccare gli alunni perché rimbecilliti, dice lui, da social network e bambocciate, vengono passate uscite che nemmeno sulla peggiore pagina di scuoiazoo o sui commenti di "Libero"
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Dobbiamo legare gli alunni alla sedia??   Dom Feb 14, 2016 4:24 pm

avidodinformazioni ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:

In questo momento gli indagati soffrono più dei genitori per l' INCERTEZZA di cosa li attende, per la consapevolezza che la loro vita potrebbe essere finita qui senza vere colpe da parte loro.


stai scherzando spero?
No, forse non ti rendi conto di dove si possa arrivare nella peggiore delle ipotesi.


hanno riammesso la gogna?
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Dobbiamo legare gli alunni alla sedia??   Dom Feb 14, 2016 4:26 pm

avidodinformazioni ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
Ora ti strappo la cintura nera di logica: come si potrebbe mai accertare questa evidenza senza un intervento degli inquirenti?
In una indagine si sentiranno anche il compagno di banco e la mamma. E i sospetti... di chi? In un sistema come quello che prospetti non sarebbe molto complicato pianificare il delitto perfetto
L'intervento degli inquirenti ci deve essere, è ovvio, ma questo non significa che ci debbano per forza essere dei presunti responsabili a cui mandare in via preventiva l'avviso di garanzia.

Perchè non è stato mandato l'avviso di garanzia a tutti i compagni ?


Non era mica tanto ovvio nel tuo intervento, dove dicevi che l'intervento si dovrebbe essere solo in presenza di sospetto.
Comunque. E invece si. Lo dice la legge. Per aprire le indagini chi è oggetto di indagine deve essere avvisato, per sua tutela. Non mi risulta che i compagni fossero in quel momento i responsabili di quello che avviene in classe: o sbaglio?
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Dobbiamo legare gli alunni alla sedia??   Dom Feb 14, 2016 4:36 pm

avidodinformazioni ha scritto:
damirk ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
Non sarò certo io ad affermare il contrario, anche a me pare ovvio.
Ma ora siamo al paradosso per cui una categoria pretenderebbe che questo atto dovuto non si esercitasse solo per casi che li coinvolgano
No, non per casi che coinvolgono gli insegnanti, per casi in cui è evidente che non ci siano responsabilità dirette.

Perchè non indagare anche il compagno di banco ? In linea di principio potrebbe averlo spinto.

Perchè non indagare la mamma ? In linea di principio potrebbe averlo istigato al suicidio.

Bisogna indagare solo a fronte di sospetti, ed in questo caso non ci sono sospetti se non il fatto che il ragazzo abbia perso l'equilibrio.

Se ci sta di mezzo un morto, che non ci siano responsabilità dirette lo stabilisce esclusivamente il magistrato che conduce le indagini. Tutto il resto sono chiacchiere. Io mi auguro che alla fine il caso possa essere archiviato come tragico incidente visto come attualmente sono riportati i fatti, ma non sta al cittadino comune stabilire l'esatta ricostruzione dei fatti.
Evidentemente non mi sono spiegato, ci riprovo; è stata fatta un'ipotesi di reato a carico di tre persone ben determinate; sulla base di cosa ? In Italia esiste la presunzione d'innocenza ma a quanto pare esiste anche la presunzione di ipotizzabile colpevolezza: erano presenti 30 persone ed è stato emesso un atto amministrativo dal potenziale psicologico devastante a carico di 3 persone soltanto, di cui 2 non presenti; si è presunto che le altre fossero necessariamente innocenti.

Perchè il docente deve essere un presunto possibile colpevole ? Solo perchè è vecchio ?

Non è possibile immaginare un meccanismo d'indagine in cui la procura avvia le indagini senza alcun presunto possibile colpevole e, solo se rileva validi motivi, in un secondo tempo indaghi in una ben precisa direzione ? Non si può entrare in classe e guardare se la sedia è rotta prima di mandare un avviso di garanzia al responsabile della sicurezza ? Non ci si può informare dai TESTIMONI su come sono andate le cose senza partire con ipotesi di reato e di colpevolezza che in fin dei conti sono pregiudizi belli e buoni ?


Si può fare, ma in questo caso quello su cui poi si indaga (perché di omicidi colposi senza omicida non ne esistono!) non sa nemmeno che si sta indagando su di lui, non si difende preventivamente, viene avvisato a cose fatte: non mi pare un sistema più garantista (e più del nostro, fino all'immobilismo, non ce ne sono al mondo).
L'avviso di apertura indagine serve proprio a tutelare chi è oggetto di indagine.
Che sul docente si indagherà è ovvio, visto il suo ruolo nella classe in quel momento. Se la sua posizione è uguale a quella dei compagni, che ci lamentiamo a fare quando non ci stanno ad ascoltare? In nome di quale autorità? O la pretendiamo quando ci fa comodo ma la neghiamo al momento delle rogne?
Se mi riferiscono che durante una rissa uno dei due duellanti è morto, sarà un pregiudizio a farmi indagare sull'altro duellante? Se c'è un morto in macchina, quello che guida sarà il presunto responsabile di omicidio colposo? Non capisco cosa tu stia contestando: è così e lo sappiamo da sempre, non da oggi, perché, come diciamo sempre, la nostra è una professione di grande responsabilità
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Dobbiamo legare gli alunni alla sedia??   Dom Feb 14, 2016 4:45 pm

Esatto,di grande responsabilità. E occorrerebbe che un docente,tipo te,una a caso,conoscesse i principi propri della democrazia. in Primis la libertà di espressione. Ogni volta che mi attacchi o insulti solo perché non la pensoi come te, ti assimili a certe correnti discriminatorie di epoche lontane.
Provo a spiegartelo Lucetta. Se una persona dice cose che non condividi è un suo diritto farlo e tu non sei nessuno per dargli del sedicente.
Se fai gli incontri per.la legalità e contro il bullismo nella tua scuola,e poi insulti su un forum Libero chi non la pensa come te, sei RIDICOLA.
Se manchi del senso base della libera espressione e rispetto degli altri,vai a vendere le pentole al mercato,esimia collega.
Impara.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Dobbiamo legare gli alunni alla sedia??   Dom Feb 14, 2016 4:47 pm

Felipeto ha scritto:
Esatto,di grande responsabilità. E occorrerebbe che un docente,tipo te,una a caso,conoscesse i principi propri della democrazia. in Primis la libertà di espressione. Ogni volta che mi attacchi o insulti solo perché non la pensoi come te, ti assimili a certe correnti discriminatorie di epoche lontane.
Provo a spiegartelo Lucetta. Se una persona dice cose che non condividi è un suo diritto farlo e tu non sei nessuno per dargli del sedicente.
Se fai gli incontri per.la legalità e contro il bullismo nella tua scuola,e poi insulti su un forum Libero chi non la pensa come te, sei RIDICOLA.
Se manchi del senso base della libera espressione e rispetto degli altri,vai a vendere le pentole al mercato,esimia collega.
Impara.


Tu vai ben oltre (ben al di sotto) il "non condivido".
Io non condivido che esistano insegnanti che si esprimano in certi modi e, visto he siamo in democrazia, lo dico quanto mi pare (magari in italiano come dovrebbe un insegnante)
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Dobbiamo legare gli alunni alla sedia??   Dom Feb 14, 2016 4:49 pm

Le opinioni sono liberere,gli insulti no.forse come rappresentante.Mondial Casa saresti una bomba! :))
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Dobbiamo legare gli alunni alla sedia??   Dom Feb 14, 2016 4:50 pm

Felipeto ha scritto:
Le opinioni sono liberere,gli insulti no.forse come rappresentante.Mondial Casa saresti una bomba! :))


Ma perché quelli di mondial casa insultano? Non abbiamo le stesse letture
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Dobbiamo legare gli alunni alla sedia??   Dom Feb 14, 2016 4:51 pm

Dare del 'sedicente' ad un collega non rientra nella libertà di espressione
Davvero:hai un diploma?
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47788
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Dobbiamo legare gli alunni alla sedia??   Dom Feb 14, 2016 4:51 pm

Smettetela entrambi, siete noiosi e io ho di meglio da fare:-)
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Dobbiamo legare gli alunni alla sedia??   Dom Feb 14, 2016 4:53 pm

Cmq non si usa un forum pubblico per battibecchi.anche questo dovrebbe essere evidente..si ma a
chi? Chiuse la trasmissioni con i quinta elementare
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15789
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Dobbiamo legare gli alunni alla sedia??   Dom Feb 14, 2016 5:01 pm

Felipeto ha scritto:
Su un giornale on Line sono riportate le frasi Dell ultimo post pubblicato dal ragazzo su Facebook 'la scuola non serve a nulla:matematica? C è la calcolatrice.storia?sono tutti morti' ecc.dovrebbero indagare il miur e i precedenti ministri per aver costretto questi ragazzi ad annoiarsi a Scuola..

http://www.ansa.it/abruzzo/notizie/2016/02/12/studente-cade-da-sedia-e-muore-in-classe_bebad5b3-e201-4d7e-87cb-fcf6a9f26b5e.html

Guardate la foto: ultimo banco in fondo nell'angolo; doveva essere lo studente migliore, in un alberghiero, ovvero in una delle scuole migliori.

Quando si dice uno studente modello ci si riferisce a ragazzi come lui ?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15789
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Dobbiamo legare gli alunni alla sedia??   Dom Feb 14, 2016 5:05 pm

mariposita ha scritto:
Ma non ce la possiamo prendere con gli inquirenti, che fanno solo il loro dovere. Se c'è culpa in vigilando la responsabilità del docente è presunta e deve essere dimostrato il contrario. Questa è la legge, al momento.
Sì, è infatti la legge ad essere sbagliata, è la legge a fare rabbia, non certo il procuratore.
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Dobbiamo legare gli alunni alla sedia??   Dom Feb 14, 2016 5:11 pm

Morì un ragazzo che conoscevo, nel 1999,in moto.il casco integrale era spaccato in quattro pezzi.. d abitudine faceva i 190 sulla provinciale.niente rotonde e dossi all epoca. Il giornale scrisse che era prudente ed esperto centauro

Si chiama ipocrisia post mortem o forse rispetto forzato come lasciapassare per l aldilà..
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15789
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Dobbiamo legare gli alunni alla sedia??   Dom Feb 14, 2016 5:12 pm

lucetta10 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:

In questo momento gli indagati soffrono più dei genitori per l' INCERTEZZA di cosa li attende, per la consapevolezza che la loro vita potrebbe essere finita qui senza vere colpe da parte loro.


stai scherzando spero?
No, forse non ti rendi conto di dove si possa arrivare nella peggiore delle ipotesi.


hanno riammesso la gogna?
Mai sentito parlare di stress (burnout) di sensi di colpa di depressione e suicidio.

Sei in un centro commerciale, affianco a te c'è un bimbo che piange, un Carabiniere in borghese ti preleva e ti porta in commissariato per accertamenti, custodendoti per 24 ore; in effetti ci sarà un motivo se il bimbo piange no ? Potresti averlo picchiato, a fianco c'eri tu, mica un altro !

E se prima di fare tutto sto casino chiedessimo al bimbo perchè piange ?
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4694
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Dobbiamo legare gli alunni alla sedia??   Dom Feb 14, 2016 5:13 pm

comp_xt ha scritto:
mac67 ha scritto:

No, perché così dice la legge. Art. 2048, codice penale:

"I precettori e coloro che insegnano un mestiere o un'arte sono responsabili del danno cagionato dal fatto illecito dei loro allievi e apprendisti (2) nel tempo in cui sono sotto la loro vigilanza.
Le persone indicate dai commi precedenti sono liberate dalla responsabilità soltanto se provano di non aver potuto impedire il fatto"

Siamo gli unici presunti colpevoli d'Italia, e forse del mondo.

Quello che hai citato è l'articolo 2048 del codice civile, NON del codice penale.

La responsabilità penale è sempre personale, sarà quindi la magistratura a dover eventualmente dimostrare che i tre indagati sono colpevoli del reato di omicidio colposo.

Il 2048 c.c. comunque riguarda il fatto illecito causato dagli allievi, non il danno causato ad essi.

Hai ragione, naturalmente, volevo scrivere "civile" ed è uscito "penale".
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15789
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Dobbiamo legare gli alunni alla sedia??   Dom Feb 14, 2016 5:14 pm

lucetta10 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
Ora ti strappo la cintura nera di logica: come si potrebbe mai accertare questa evidenza senza un intervento degli inquirenti?
In una indagine si sentiranno anche il compagno di banco e la mamma. E i sospetti... di chi? In un sistema come quello che prospetti non sarebbe molto complicato pianificare il delitto perfetto
L'intervento degli inquirenti ci deve essere, è ovvio, ma questo non significa che ci debbano per forza essere dei presunti responsabili a cui mandare in via preventiva l'avviso di garanzia.

Perchè non è stato mandato l'avviso di garanzia a tutti i compagni ?


Non era mica tanto ovvio nel tuo intervento, dove dicevi che l'intervento si dovrebbe essere solo in presenza di sospetto.
Comunque. E invece si. Lo dice la legge. Per aprire le indagini chi è oggetto di indagine deve essere avvisato, per sua tutela. Non mi risulta che i compagni fossero in quel momento i responsabili di quello che avviene in classe: o sbaglio?
Se uno di loro ha tirato un calcio alla sedia aspettando che il docente si girasse verso la lavagna non era responsabile ? Indaghiamoli !
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Dobbiamo legare gli alunni alla sedia??   Dom Feb 14, 2016 5:18 pm

avidodinformazioni ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:

In questo momento gli indagati soffrono più dei genitori per l' INCERTEZZA di cosa li attende, per la consapevolezza che la loro vita potrebbe essere finita qui senza vere colpe da parte loro.


stai scherzando spero?
No, forse non ti rendi conto di dove si possa arrivare nella peggiore delle ipotesi.


hanno riammesso la gogna?
Mai sentito parlare di stress (burnout) di sensi di colpa di depressione e suicidio.

Sei in un centro commerciale, affianco a te c'è un bimbo che piange, un Carabiniere in borghese ti preleva e ti porta in commissariato per accertamenti, custodendoti per 24 ore; in effetti ci sarà un motivo se il bimbo piange no ? Potresti averlo picchiato, a fianco c'eri tu, mica un altro !

E se prima di fare tutto sto casino chiedessimo al bimbo perchè piange ?


Il burnout riguarda altre situazioni, lo sai bene, non agitare facili spauracchi!

Comunque la notizia di apertura di indagini serve proprio ad andare a chiedere al bimbo perché piange.
In un sistema ultragarantista come il nostro un inquirente non si può muovere senza dichiarare a tutte le parti che si sta muovendo, spedire carte da a tutti per dire "ora vado dal bambino", "eccomi, arrivo, avvertite l'avvocato del bambino e la famiglia che non ha assunto domicilio dall'avvocato" "oddio, oggi non vado dal bambino perché l'avvocato dice che il bambino non ha ricevuto la notifica del fatto che stiamo andando a chiedergli perché piange" "andrò dal bambino a marzo 2018 perché prima non riesco a fissare un incontro per chiedere la bambino che non ha ricevuto notifica perché piange"
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15789
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Dobbiamo legare gli alunni alla sedia??   Dom Feb 14, 2016 5:19 pm

Felipeto ha scritto:
Morì un ragazzo che conoscevo, nel 1999,in moto.il casco integrale era spaccato in quattro pezzi.. d abitudine faceva i 190 sulla provinciale.niente rotonde e dossi all epoca. Il giornale scrisse che era prudente ed esperto centauro

Si chiama ipocrisia post mortem o forse rispetto forzato come lasciapassare per l aldilà..
Quando nasciamo siamo tutti belli, quando moriamo siamo tutti buoni.

In vita siamo (quasi) tutti ipocriti
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Dobbiamo legare gli alunni alla sedia??   Dom Feb 14, 2016 5:21 pm

avidodinformazioni ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
Ora ti strappo la cintura nera di logica: come si potrebbe mai accertare questa evidenza senza un intervento degli inquirenti?
In una indagine si sentiranno anche il compagno di banco e la mamma. E i sospetti... di chi? In un sistema come quello che prospetti non sarebbe molto complicato pianificare il delitto perfetto
L'intervento degli inquirenti ci deve essere, è ovvio, ma questo non significa che ci debbano per forza essere dei presunti responsabili a cui mandare in via preventiva l'avviso di garanzia.

Perchè non è stato mandato l'avviso di garanzia a tutti i compagni ?


Non era mica tanto ovvio nel tuo intervento, dove dicevi che l'intervento si dovrebbe essere solo in presenza di sospetto.
Comunque. E invece si. Lo dice la legge. Per aprire le indagini chi è oggetto di indagine deve essere avvisato, per sua tutela. Non mi risulta che i compagni fossero in quel momento i responsabili di quello che avviene in classe: o sbaglio?
Se uno di loro ha tirato un calcio alla sedia aspettando che il docente si girasse verso la lavagna non era responsabile ? Indaghiamoli !


Continui a rigirare intorno allo stesso punto su cui credo tu abbia avuto già tante risposte.
L'avviso di garanzia serve a "garantire" la persona su cui si indaga, non ad accusarla! Questa è un tua interpretazione che non sta nella legge né nelle sue intenzioni. Nessuna persona oggetto di indagini vorrebbe mai rinunciarci
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15789
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Dobbiamo legare gli alunni alla sedia??   Dom Feb 14, 2016 5:23 pm

PS quando nacque mio figlio, aveva un sacco di rughe e la testa oblunga; dissi "per ora è brutto, ma confido che diventi bellino entro un paio di settimane"; così fu.
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Dobbiamo legare gli alunni alla sedia??   Dom Feb 14, 2016 5:23 pm

È un detto piemontese..e poi dicono che sono solo "BU'GIA NEN.."
Tornare in alto Andare in basso
Scuola70



Messaggi : 574
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioOggetto: Re: Dobbiamo legare gli alunni alla sedia??   Dom Feb 14, 2016 5:25 pm

In effetti sedicente è un insulto, vuol dire FALSO, quindi Felipeto fa bene ad arrabbiarsi, perché Lucetta ha espresso un giudizio globale negativo sulla persona che va al di là delle singole frasi che possono averla urtata. Non si dà del sedicente a nessuno a meno che non si abbiano le prove che lo sia per davvero.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15789
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Dobbiamo legare gli alunni alla sedia??   Dom Feb 14, 2016 5:27 pm

lucetta10 ha scritto:
Continui a rigirare intorno allo stesso punto su cui credo tu abbia avuto già tante risposte.
L'avviso di garanzia serve a "garantire" la persona su cui si indaga, non ad accusarla! Questa è un tua interpretazione che non sta nella legge né nelle sue intenzioni. Nessuna persona oggetto di indagini vorrebbe mai rinunciarci
Non succederà, sto farfugliando di cose inesistenti, ma se dovesse venir fuori che veramente che il compagne di banco ha tirato quel calcio, il non avere avuto l'avviso di garanzia per tempo lo metterebbe al riparo da ogni azione penale ?
Penso di no; allora basterebbe iniziare ad indagare sulla dinamica degli eventi e non sulla responsabilità del docente, ed ecco che l'avviso di garanzia non sarebbe necessario; ma a quanto pare la legge impone di considerare il docente un presunto possibile colpevole, non così per il compagno di banco.

Legge di merda !
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Dobbiamo legare gli alunni alla sedia??   Dom Feb 14, 2016 5:35 pm

Il fatto che fosse già caduto,e che dopo.la caduta i compagni ridessero, se fossi un giudice mi porterebbe a seguire una certa pista.. È VERGOGNOSO CHE I MINORI ORMAI SIANO DERESPONSABILIZZATI E INTOCCABILI DALLA LEGGE.
IO spero che un giorno arriveranno telecamere in ogni classe.sarebbe la fine di molti problemi..
Tornare in alto Andare in basso
 
Dobbiamo legare gli alunni alla sedia??
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 5 di 6Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
 Argomenti simili
-
» e continuerò per sempre a dire grazie alla vita
» oggi eco alla 10 + 0...meraviglia!!!!!
» alla fine arriva mamma?
» conferma ricovero alla 35 settimana
» Presentazione dei Professori e degli alunni.

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: