Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Espero SI, Espero NO... Contatti
Ultimi argomenti
Link sponsorizzati

Condividi
 

 Espero SI, Espero NO...

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Lenar



Messaggi : 1418
Data d'iscrizione : 15.07.12
Località : Porzione settentrionale della Padania più profonda

Espero SI, Espero NO... Empty
MessaggioTitolo: Espero SI, Espero NO...   Espero SI, Espero NO... EmptyMer Feb 17, 2016 9:09 pm

Salve a tutti

Stavo valutando se convenisse o no aderire ad Espero. Qualcuno ha qualche opinione in proposito?
Torna in alto Andare in basso
comp_xt



Messaggi : 1566
Data d'iscrizione : 10.12.15

Espero SI, Espero NO... Empty
MessaggioTitolo: Re: Espero SI, Espero NO...   Espero SI, Espero NO... EmptyGio Feb 18, 2016 1:37 pm

Lenar ha scritto:
Salve a tutti

Stavo valutando se convenisse o no aderire ad Espero. Qualcuno ha qualche opinione in proposito?

Un consiglio: tieniti stretto il TFR!!!!
Il tfr gode di una tassazione agevolata e le somme accantonate vengono rivalutate annualmente con un tasso costituito dall'1,5% in misura fissa e dal 75% dell'inflazione accertata dall'Istat.
Nessun fondo pensione ti garantisce queste condizioni.
I rendimenti maggiori prospettati hanno come contropartita il rischio di rimetterci. Non credo sia saggio giocarsi la propria pensione in borsa, anche se certa retorica politico-sindacale, dettata da ignoranza o da collusione con la speculazione finanziaria, ci tiene a ribadire che si tratta di investimenti sicuri. Campa cavallo!
Se ti interessa approfondire, ti consiglio la lettura di due saggi divulgativi sul tema scritti dal prof. Beppe Scienza, ordinario di matematica finanziaria all'università di Torino: "il risparmio tradito" e la "pensione tradita" nel quale viene dimostrato come gli investimenti in fondi pensione sono risultati essere inferiori a quelli che si sarebbero ottenuti con i vecchi e classici Bot.
Sul sito del prof. scienza (www.beppescienza.it) trovi anche una raccolta di suoi articoli divulgativi su queste questioni.
Torna in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 4960
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 29

Espero SI, Espero NO... Empty
MessaggioTitolo: Re: Espero SI, Espero NO...   Espero SI, Espero NO... EmptyVen Feb 19, 2016 1:11 am

Dipende se vuoi un rendimento basso ma garantito  (legato all'inflazione) o un rendimento che dipende all'andamento degli investimenti che fa il fondo di categoria (che compra fondi, azioni, etf e bond) che poi ti verranno spalmati rivalutati con una pensione integrativa. Di vantaggio c'è il contributo del datore di lavoro a favore di espero.

La scelta è irreversibile, quindi valuta bene.
Io ho scelto il TFR, per la pensione(credo che ci faranno andare in pensione a 70 anni) tra trentacinque e più anni ho già i miei investimenti "fai da me" senza aver bisogno di pensioni integrative da parte del fondo di categoria.
Torna in alto Andare in basso
Jimmisperto



Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 29.09.15

Espero SI, Espero NO... Empty
MessaggioTitolo: Re: Espero SI, Espero NO...   Espero SI, Espero NO... EmptySab Lug 16, 2016 4:57 pm

La scelta è irreversibile significa che una volta aderito non posso più recedere? Grazie
Torna in alto Andare in basso
Davide

Davide

Messaggi : 4374
Data d'iscrizione : 26.03.11

Espero SI, Espero NO... Empty
MessaggioTitolo: Re: Espero SI, Espero NO...   Espero SI, Espero NO... EmptyDom Lug 17, 2016 12:42 am

Ciao morde, visto che sei molto ferrato, puoi spiegarmi cosa intendi per i investimenti fai da me? Grazie, qua bisogna correre ai ripari prima che sia troppo tardi e che la pensione sia troppo bassa per sopravvivere da VECCHI! Grazie.
Torna in alto Andare in basso
Cozza

Cozza

Messaggi : 9969
Data d'iscrizione : 08.11.10

Espero SI, Espero NO... Empty
MessaggioTitolo: Re: Espero SI, Espero NO...   Espero SI, Espero NO... EmptyDom Lug 17, 2016 2:29 pm

Si jimmi...la follia è proprio questa: una volta presa la decisione...te la tieni a vita.
Riguardo agli investimenti faidate...è lo stesso ragionamento fatto da mio marito.
Dammi quei soldi e te li investo in fondi sicuri che fruttano comunque di più...e nel caso si posson comunque disdire e variare.
Torna in alto Andare in basso
Davide

Davide

Messaggi : 4374
Data d'iscrizione : 26.03.11

Espero SI, Espero NO... Empty
MessaggioTitolo: Re: Espero SI, Espero NO...   Espero SI, Espero NO... EmptyMar Lug 19, 2016 10:45 pm

Tellina puoi suggerire qualcosa di piu preciso? Non aderire ad ESPERO ma fare cosa?
Torna in alto Andare in basso
Cozza

Cozza

Messaggi : 9969
Data d'iscrizione : 08.11.10

Espero SI, Espero NO... Empty
MessaggioTitolo: Re: Espero SI, Espero NO...   Espero SI, Espero NO... EmptyMer Lug 20, 2016 9:01 am

Inizia a chiedere alla tua banca...un fondo di previdenza complementare (e poi spera di azzeccare quello giusto).
Torna in alto Andare in basso
Regolo.

Regolo.

Messaggi : 190
Data d'iscrizione : 16.05.11

Espero SI, Espero NO... Empty
MessaggioTitolo: Re: Espero SI, Espero NO...   Espero SI, Espero NO... EmptyMer Lug 20, 2016 2:04 pm

Mah, chiedere alla banca è come chiedere al lupo di vegliare sull'agnello! :-D

Io al momento rimango sul TFR e ciò che risparmio mensilmente lo verso su conti deposito (liberi e/o vincolati), rendono poco (circa 2%) ma sono sicuri.
Torna in alto Andare in basso
Davide

Davide

Messaggi : 4374
Data d'iscrizione : 26.03.11

Espero SI, Espero NO... Empty
MessaggioTitolo: Re: Espero SI, Espero NO...   Espero SI, Espero NO... EmptyMer Lug 20, 2016 10:24 pm

Capisco, grazie a entrambi!
Torna in alto Andare in basso
Capitan_Harlock

Capitan_Harlock

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 27.07.11
Età : 47
Località : Salerno

Espero SI, Espero NO... Empty
MessaggioTitolo: Re: Espero SI, Espero NO...   Espero SI, Espero NO... EmptyGio Dic 13, 2018 9:16 pm

Cari amici, vorrei dare la mia opinione per cercare di suggerire agli indecisi almeno una strada da seguire. Chiaramente quella sbagliata sui Fondi Pensione è la normativa: questo Fondo prevede il versamento integrale del TFR nelle casse del fondo. Ebbene e rimane intrappolato lì fino alla pensione; ebbene potrebbero aggiornare e modificare la normativa, prevedendo una sorta di ripensamento anche a distanza di qualche tempo o comunque per una sola volta nel corso del periodo di adesione, come magari funziona con la sospensione del contributo mensile. Tutto qui: mi hanno sempre insegnato che solo alla morte non c'è rimedio è questi sembrano paragonarlo ed equipararsi proprio a lei e la qual cosa un po' mi turba in quanto la Morte l'ha creata Dio mentre il Fondo Espero l'ha creato l'uomo!
Io purtroppo ho aderito per un semplice motivo: volevo usufruire dello sgravio fiscale Per la deducibilità sul modello Unico. Poi ho visto i costi contenuti di gestione rispetto agli altri Fondi o rispetto ai PIP. Sono stato poco cauto, anzi l'avrò letto ma ho dato poco peso al fatto di versare il tfr! E pensare che volevo effettuare anche versamenti volontari e solo per un puro caso non li ho fatti e ne sono fiero ma solo per una pura coincidenza! !! E quelli sono i veri soldi: quelli che ho risparmiato! Come vantaggio della adesione è la tassazione finale che per il tfr è del 26% mentre per espero si riduce al 15%. Chissà bah, vedremo. Sta di fatto che la cosa poco mi convince. Che poi visto che mi sono iscritto ad Espero soprattutto per la deducibilità fiscale, il danno maggiore lo stavo facendo intendendo fare un versamento aggiuntivo di un bel gruzzolo! Meno male che mi son fermato in tempo ed anzi mi è passata pure la voglia di fare questi versamenti volontari e mi tengo ben stretti i miei soldi. Anzi credo che tra poco sospendero' anche i versamenti mensili! AFM.
Torna in alto Andare in basso
Actarus21

Actarus21

Messaggi : 1248
Data d'iscrizione : 21.08.15

Espero SI, Espero NO... Empty
MessaggioTitolo: Re: Espero SI, Espero NO...   Espero SI, Espero NO... EmptySab Set 14, 2019 5:51 pm

Ci possono essere rendimenti alti o bassi con un fondo pensione, però dalle simulazioni che si possono costruire si vede che serve un'età oltre gli ottanta anni solo per rientrare dei contributi versati. Non so se convenga pagare contributi e rischiare di non prenderli mai
Torna in alto Andare in basso
David @



Messaggi : 156
Data d'iscrizione : 30.08.16

Espero SI, Espero NO... Empty
MessaggioTitolo: Re: Espero SI, Espero NO...   Espero SI, Espero NO... EmptyDom Set 15, 2019 6:36 pm

Mi permetto di esprime anch'io la mia opinione. Sono stato per 14 anni in un'azienda privata ed avevo aderito dopo 6 anni al fondo di categoria (Fon.Te.). Non me ne sono mai pentito perché ha avuto sempre rendimenti di molto superiori al TFR (S). Quando sono andato via per iniziare ad insegnare ho lasciato il capitale accumulato nel fondo senza richiederlo indietro (per adesso). Tutti gli anni il capitale (a parte il 2018) ha avuto sempre incrementi importanti. Dipende molto dal comparto che si sceglie, che si potrà variare più volte una volta iscritti. E' vero che non si può tornare indietro, ma è anche vero che i fondi di categoria subiscono un controllo maggiore rispetto ai fondi bancari. Quando riuscirò a rientrare stabilmente nella regione di residenza, io mi iscriverò ad Espero e sposterò il capitale dell'altro fondo su Espero.
Ovviamente questa è la mia opinione, guarda i rendimenti sul sito del fondo e le dinamiche di erogazione del capitale; ricorda che il datore di lavoro deve versare una quota pari a quella del lavoratore una volta che questo aderisce.
Rimane una scelta estremamente personale.
Torna in alto Andare in basso
trumma

trumma

Messaggi : 831
Data d'iscrizione : 09.10.09

Espero SI, Espero NO... Empty
MessaggioTitolo: Re: Espero SI, Espero NO...   Espero SI, Espero NO... EmptyDom Set 15, 2019 8:08 pm

Non capisco perchè non si legge tutto quello che il sito di Fondo Espero prospetta, ad es:

PRESTAZIONI PRE-PENSIONAMENTO

Anticipazione

Dopo almeno 8 anni di iscrizione al fondo è possibile richiedere un’anticipazione nei seguenti casi:

   acquisto o ristrutturazione della prima casa per sé o per i figli
   spese sanitarie e interventi straordinari riconosciuti dalle strutture pubbliche competenti
   spese sostenute durante la fruizione dei congedi per la formazione continua.

L’anticipazione può riguardare l’intera posizione accumulata (contributi lavoratore, contributi del datore di lavoro, rivalutazioni maturate) o una sua parte.

Sono escluse dall’anticipazione le contribuzioni figurative accantonate presso l’Inps Gestione ex Inpdap. Nell’ipotesi di anticipazione l’iscritto ha facoltà di reintegrare la propria posizione.
Riscatto

In caso di cessazione del rapporto lavorativo prima del raggiungimento dei requisiti per l’erogazione delle prestazioni pensionistiche, l’iscritto al fondo potrà chiedere il riscatto del montante maturato al Fondo.
Trasferimento

Trascorsi tre anni dall’adesione a Espero l’iscritto al fondo può decidere di trasferire il montante maturato in un’altra forma pensionistica senza essere soggetto a tassazione.
Nel caso in cui perda i requisiti di partecipazione al fondo, può trasferire la sua posizione a prescindere dagli anni di permanenza in Espero.
Decesso prima del pensionamento

In caso di decesso dell’associato pubblico prima del suo pensionamento la posizione maturata nel Fondo viene riscattata dai seguenti soggetti:

   dal coniuge
   in mancanza del coniuge, dai figli
   in mancanza del coniuge e dei figli, dai genitori se fiscalmente a carico dell’iscritto
   in mancanza dei suddetti soggetti, dal beneficiario precedentemente designato dall’iscritto.
   qualora mancassero tutti i soggetti sopra descritti la posizione resta acquisita al Fondo Pensione.

Ricordiamoci i vantaggi: bonus Renzi, deducibilità fiscale, contributo datore di lavoro. Naturalmente come qualsiasi investimento nulla è sicuro ( nemmeno i conti deposito per fallimento banche) ma, guardando agli storici degli andamenti borsistici, alla lunga l' invetsimento azionatrio vince sempre. Per i più giovani conviene il comparto crescita per almeno venti, venticinque anni e poi 10 anni prima di andare in pensione passare al comparto garanzia.
PS Beppe Scienza non lo capisco, per lui la migliore forma di conservare il denaro è il materasso, peccato che l' inflazione ne diminuisce il potere d' acquisto.
Torna in alto Andare in basso
Actarus21

Actarus21

Messaggi : 1248
Data d'iscrizione : 21.08.15

Espero SI, Espero NO... Empty
MessaggioTitolo: Re: Espero SI, Espero NO...   Espero SI, Espero NO... EmptySab Ott 12, 2019 4:54 pm

Ricordiamoci i vantaggi: bonus Renzi,.....
bonus Renzi no
Torna in alto Andare in basso
ran0cchia



Messaggi : 64
Data d'iscrizione : 16.08.14

Espero SI, Espero NO... Empty
MessaggioTitolo: Re: Espero SI, Espero NO...   Espero SI, Espero NO... EmptyIeri alle 5:30 pm

trumma ha scritto:
Non capisco perchè non si legge tutto quello che il sito di Fondo Espero prospetta, ad es:

PRESTAZIONI PRE-PENSIONAMENTO

Anticipazione

Dopo almeno 8 anni di iscrizione al fondo è possibile richiedere un’anticipazione nei seguenti casi:

   acquisto o ristrutturazione della prima casa per sé o per i figli
   spese sanitarie e interventi straordinari riconosciuti dalle strutture pubbliche competenti
   spese sostenute durante la fruizione dei congedi per la formazione continua.

L’anticipazione può riguardare l’intera posizione accumulata (contributi lavoratore, contributi del datore di lavoro, rivalutazioni maturate) o una sua parte.

Sono escluse dall’anticipazione le contribuzioni figurative accantonate presso l’Inps Gestione ex Inpdap. Nell’ipotesi di anticipazione l’iscritto ha facoltà di reintegrare la propria posizione.
Riscatto

In caso di cessazione del rapporto lavorativo prima del raggiungimento dei requisiti per l’erogazione delle prestazioni pensionistiche, l’iscritto al fondo potrà chiedere il riscatto del montante maturato al Fondo.
Trasferimento

Trascorsi tre anni dall’adesione a Espero l’iscritto al fondo può decidere di trasferire il montante maturato in un’altra forma pensionistica senza essere soggetto a tassazione.
Nel caso in cui perda i requisiti di partecipazione al fondo, può trasferire la sua posizione a prescindere dagli anni di permanenza in Espero.
Decesso prima del pensionamento

In caso di decesso dell’associato pubblico prima del suo pensionamento la posizione maturata nel Fondo viene riscattata dai seguenti soggetti:

   dal coniuge
   in mancanza del coniuge, dai figli
   in mancanza del coniuge e dei figli, dai genitori se fiscalmente a carico dell’iscritto
   in mancanza dei suddetti soggetti, dal beneficiario precedentemente designato dall’iscritto.
   qualora mancassero tutti i soggetti sopra descritti la posizione resta acquisita al Fondo Pensione.

Ricordiamoci i vantaggi: bonus Renzi, deducibilità fiscale, contributo datore di lavoro. Naturalmente come qualsiasi investimento nulla è sicuro ( nemmeno i conti deposito per fallimento banche) ma, guardando agli storici degli andamenti borsistici, alla lunga l' invetsimento azionatrio vince sempre. Per i più giovani conviene il comparto crescita per almeno venti, venticinque anni e poi 10 anni prima di andare in pensione passare al comparto garanzia.
PS Beppe Scienza non lo capisco, per lui la migliore forma di conservare il denaro è il materasso, peccato che l' inflazione ne diminuisce il potere d' acquisto.

Io ho aderito nel lontano 2005. Scegliendo il comparto garanzia prendi almeno il 2% annuo, altrimenti se te la senti puoi rischiare... È a vita nel senso che tranne casi eccezionali il TFR e un 1% continuerai a versarli fino alla pensione, quando potrai scegliere se riscuotere l'intera cifra, riscuoterne metà e destinate l'altra metà di quanto versato a pensione integrativa o infine usufruire di tutti i versamenti come pensione integrativa. Addirittura c'è la reversibilità... Un po' penalizzante nell' importo
Per me è meglio che non fare niente. Puoi fare una simulazione costi/benefici sul sito
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Espero SI, Espero NO... Empty
MessaggioTitolo: Re: Espero SI, Espero NO...   Espero SI, Espero NO... Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Espero SI, Espero NO...
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Ferie, assenze, permessi, stipendi, cedolini, disoccupazione-
Vai verso: