Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
» Anno di prova: una questione
Oggi alle 3:32 pm Da pigi

» domanda soprannumerari
Oggi alle 3:31 pm Da verdeacqua

» Flessibilità orario
Oggi alle 2:44 pm Da Spino

» Concorso Lazio
Oggi alle 2:43 pm Da ester2

» Supplenza alternativa Rc
Oggi alle 2:42 pm Da paniscus_2.1

» Anno di prova e consegna documenti
Oggi alle 2:33 pm Da grefilk

» Titoli esteri
Oggi alle 2:33 pm Da gabogab

» Personale ATA nelle scuole private
Oggi alle 2:21 pm Da arrubiu

» Colloquio finale nel caso di passaggio di ruolo
Oggi alle 2:14 pm Da gugu

Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Rapporto insegnante di sostegno ed educatore

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Sunnylove89



Messaggi : 70
Data d'iscrizione : 17.09.13

MessaggioTitolo: Rapporto insegnante di sostegno ed educatore   Gio Feb 18, 2016 11:58 am

Buongiorno, sono insegnante di sostegno alla scuola primaria.
Il bambino che seguo ha anche un' educatrice che è presente spesso insieme a me. Non riesco ad avere un buon rapporto con lei, in quanto non condivido il suo modo di far "fare" le attività al bambino.
Vi chiedo, è possibile che un'educatrice debba intervenire nella didattica e far eseguire al bambino attività secondo me non adatte? E' una situazione difficile, anche perché l'educatrice è da circa 5 anni che segue il bambino e quindi anche i genitori le sono molto affezionati.
Come dovrei comportarmi?
Grazie a chi vorrà consigliarmi.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10169
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Rapporto insegnante di sostegno ed educatore   Gio Feb 18, 2016 1:58 pm

non è semplice darti un consiglio.

Se tu volessi farle presente che lei è educatrice e deve stare alle tue direttive in quanto a didattica...passeresti dalla padella nella brace.

Quali sono i motivi per cui non ti piace il suo modo di far fare le attività al bimbo?

Perchè pensi che le sue attività non siano adatte?

Dopo che hai ragionato su questi aspetti, pensi che non ci sia il modo di adattare la sua impostazione alle tue novità o  le tue novità alla sua impostazione?


In sostanza:  chiarite tra di voi che entrambe siete al servizio di quel bambino e che le vostre finalità sono le stesse.  Probabilmente utilizzando quello che entrambe potete offrirgli il bambino riceverà massimi vantaggi
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Davide

avatar

Messaggi : 3907
Data d'iscrizione : 26.03.11

MessaggioTitolo: Re: Rapporto insegnante di sostegno ed educatore   Mar Feb 23, 2016 10:07 pm

Consigli non ne ho, la situazione la conosci tu e la vivi tu. Mi pare molto strano che si abbia contemporaneamente in classe: docente curricolare, docente di sostegno e educatore. Nel mio istituto l'orario è studiato in modo da non far accavallare sostegno e educatori, così da ampliare al massimo la copertura oraria. Meno compresenze sostegno e educatore = meno attriti e discordanze sulle metodologie.
Tornare in alto Andare in basso
 
Rapporto insegnante di sostegno ed educatore
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: