Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Alunno vittima di atteggiamenti canzonatori dei compagni

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Achille piè veloce



Messaggi : 205
Data d'iscrizione : 27.08.12

MessaggioOggetto: Alunno vittima di atteggiamenti canzonatori dei compagni   Mer Feb 24, 2016 5:21 pm

Nella classe che coordino (una 3^ media alquanto vivace e numerosa) i genitori di un ragazzino mi hanno riferito che il figlio è, da qualche tempo, vittima di canzonature da parte di gran parte della classe. Il 'via' sarebbe stato dato da due alunni problematici, seguiti poi da altri compagni (le canzonature riguarderebbero l'atteggiamento da 'saccente', del ragazzo, e la tendenza a vantarsi dei voti alti).
A rincarare la dose, la famiglia asserisce che, in un paio di occasioni, il figlio sia stato spintonato. Ho chiesto se prontamente sia stato segnalato l'accaduto al docente presente ma ciò non è accaduto.
Come coordinatore ho informato il ds che mi ha esortato ad osservare attentamente i ragazzi.
Nel frattempo la famiglia del ragazzo ha nuovamente parlato col il ds , per chiedere consigli sul da farsi. Il ds ha suggerito alla famiglia di parlare con i genitori dei ragazzi. Stamane la madre del ragazzo mi ha detto che ieri , lei e il marito, hanno atteso fuori di scuola i ragazzi per parlare. Sentendo, però , i ragazzi, è sembrato essere più un atto 'intimidatorio' che un dialogo disteso (il padre del ragazzo 'vittima' , mostrando un documento ai ragazzi 'bulli', avrebbe detto che, qualora avessero continuato con gli atteggiamenti scorretti, avrebbero fatto denuncia alle autorità competenti).
A mio avviso, il ds ha sbagliato nel consigliare la famiglia ad un confronto (semmai avrei optato per un confronto, tra genitori, a scuola, convocati dal ds e con la presenza di alcuni di noi, docenti).
Credo che la verità sia nel mezzo. Sicuramente i ragazzi e buona parte della classe sbagliano nel canzonare e prendere in giro il ragazzo ma, dall'altra parte, ho notato (anche in altre discipline) un sensibile calo del rendimento scolastico. Non vorrei che, per non dire ai genitori di essere in difficoltà con lo studio, il ragazzo 'vittima' si nasconda dietro a problemi psicologici (visto che, tanto, i 'soggetti particolari' in classe ci sono e sarebbe plausibile incolparli di qualcosa).
Premesso che non sarà sicuramente una questione da liquidare velocemente ma necessiterà di interventi mirati, cosa mi consigliate di fare?
Tornare in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: Alunno vittima di atteggiamenti canzonatori dei compagni   Mer Feb 24, 2016 5:50 pm

Caso davvero delicato.

1) Se è vittima del branco potrebbe aver deciso di smettere di studiare facendo così cessare le prese in giro.
2) Hai segnalato al DS e su questo sei a posto, ma segnalalo in forma scritta nel verbale del prossimo cdc.
3) Su ciò che ha fatto la famiglia al di fuori della scuola non puoi fare nulla.
4) Ti consiglio di parlare con la vittima a tu per tu, eventualmente anche telefonicamente e di far emergere la questione in un classe, giocando a carte scoperte, facendo parlare tutti i ragazzi, vittima compresa, facendo loro riflettere sul peso dei nostri atti; coinvolgi anche lo psicologo della scuola se presente.
5) Se i comportamenti perdurano e si aggravano segnala ai carabinieri.
Tornare in alto Andare in basso
Achille piè veloce



Messaggi : 205
Data d'iscrizione : 27.08.12

MessaggioOggetto: Re: Alunno vittima di atteggiamenti canzonatori dei compagni   Mer Feb 24, 2016 5:56 pm

precario.acciaio ha scritto:
Caso davvero delicato.

1) Se è vittima del branco potrebbe aver deciso di smettere di studiare facendo così cessare le prese in giro.
2) Hai segnalato al DS e su questo sei a posto, ma segnalalo in forma scritta nel verbale del prossimo cdc.
3) Su ciò che ha fatto la famiglia al di fuori della scuola non puoi fare nulla.
4) Ti consiglio di parlare con la vittima a tu per tu, eventualmente anche telefonicamente e di far emergere la questione in un classe, giocando a carte scoperte, facendo parlare tutti i ragazzi, vittima compresa, facendo loro riflettere sul peso dei nostri atti; coinvolgi anche lo psicologo della scuola se presente.
5) Se i comportamenti perdurano e si aggravano segnala ai carabinieri.


Ho proceduto a informare, a voce e per iscritto, il ds (scripta manent...). Con il ragazzo ho già iniziato a parlare ( ma ho parlato anche con i ragazzi coinvolti) ed avevo intenzione di fare un'attività di discussione aperta. Con altri colleghi stavamo pensando ad una serie di attività in collaborazione con lo psicologo (anche se è semplicemente uno sportello di ascolto).Per quanto riguarda l'eventuale segnalazione ai carabinieri, devo farla io, in qualità di coordinatore, o deve essere il ds , su segnalazione del cdc , ad effettuarla? Mi è sembrato intuire, da parte del ds, una volontà di 'delegare' noi docenti per non esporsi.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4689
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Alunno vittima di atteggiamenti canzonatori dei compagni   Mer Feb 24, 2016 6:02 pm

Achille piè veloce ha scritto:

Nel frattempo la famiglia del ragazzo ha nuovamente parlato col il ds , per chiedere consigli sul da farsi. Il ds ha suggerito alla famiglia di parlare con i genitori dei ragazzi.

Ah, meraviglioso, questo sarebbe uno di quei DS a cui dare pieni poteri a scuola. Proprio un modello. Si chiama per caso Ponzio Pilato?
Tornare in alto Andare in basso
Scuola70



Messaggi : 573
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioOggetto: Re: Alunno vittima di atteggiamenti canzonatori dei compagni   Mer Feb 24, 2016 6:09 pm

Sai una cosa? Io provo davvero un senso di rabbia verso questi bulli che se la prendono con chi studia, per me sono soltanto dei fottuti ignoranti falliti che vogliono sentirsi superiori attraverso la presa in giro, e provo ancora più rabbia quando vedo che le vittime smettono di studiare, ma cavolo, ma perché non hanno attributi? Rinunciano al sapere che li fa liberi per essere succubi dei bulli, perché non hanno la forza e il coraggio di affrontarli dal momento che dipendono emotivamente di loro, invece dovrebbero magari prendere i bulli da parte, mettere loro le orecchie d'asino e prenderli in giro per la loro ignoranza riempiendoli di insulti per tutte le cose che non sanno, e oltre a questo fare in modo sottilmente che questi bulli non abbiano più amici, che stiano male e siano isolati, così capirebbero il male che fanno. Scusate per lo sfogo, ma vi viene da dentro, psicologi, interventi su quest bulli sono a volte inutili e comunque anche se sortiscono effetti il danno è fatto, alla vittima chi ci pensa?
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Alunno vittima di atteggiamenti canzonatori dei compagni   Mer Feb 24, 2016 6:13 pm

Carabinieri? Ero rimasto che questi personaggi dovrebbero dedicarsi alla lotta al crimine

Forse oggigiorno che ogni crimine è depenalizzato e tollerato, ora in caserma si va per denunciare che tuo figlio prende in giro il mio.. Sono poco aggiornato
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1845
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Alunno vittima di atteggiamenti canzonatori dei compagni   Mer Feb 24, 2016 6:16 pm

La vittima non mi è simpatica, ma è pur sempre la vittima e non va criminalizzata.
Al posto suo calerei anche io nello studio: non è improbabile che inconsciamente pensi che studiando meno si risparmierà un po' di insulti. Chi glielo fa fare ad accollarsi sia la fatica nello studio che l'ostilità del branco?


Ultima modifica di ushikawa il Mer Feb 24, 2016 8:42 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Alunno vittima di atteggiamenti canzonatori dei compagni   Mer Feb 24, 2016 6:16 pm

Negli anni 70 si davano incentivi alle forze ordine perché nessuno voleva entrarci

Rischi enormi, coraggio da leoni,erano davvero eroi.se oggi si interessano di bambini che prendono in giro altri bambini,capisco come sia diventato un mestiere comodo e ambito...
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7488
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Alunno vittima di atteggiamenti canzonatori dei compagni   Mer Feb 24, 2016 6:23 pm

ma che ne so...arrivo proprio ora da un caso simile seppur, spero, più lieve.
lavoro nel piccolo gruppo...
il secchione, non simpaticissimo e nemmeno brillante in quella attività, ha di fatto catalizzato gli sfottò del gruppo su di sé...bonari, nulla di tragico...ma noiosi di certo.
lui sembra regger bene ma insomma...a tutto c'è un limite...
ho ripetuto che non riuscivo a distinguer tra loro chi fosse il "più rompi"...non lui di certo quindi...
e ho, d'impeto, proposto di dedicare una lezione a testa.
la prossima volta prenderemo un po' in giro uno di quelli che oggi eran più vivaci...
insomma...provo a buttarla in caciara.
han già detto che l'ultima lezione sarò io la vittima...
va bene...vediamo...se serve a stemperar gli animi e a far capire, a tutti, quanto ci si possa da un lato lasciar scivolare addosso cantilene e frasette ripetute..e dall'altro a far capire quanto queste alla lunga diventino pesanti...
proviamo anche questa...
Tornare in alto Andare in basso
Online
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: Alunno vittima di atteggiamenti canzonatori dei compagni   Mer Feb 24, 2016 8:38 pm

Achille piè veloce ha scritto:
precario.acciaio ha scritto:
Caso davvero delicato.

1) Se è vittima del branco potrebbe aver deciso di smettere di studiare facendo così cessare le prese in giro.
2) Hai segnalato al DS e su questo sei a posto, ma segnalalo in forma scritta nel verbale del prossimo cdc.
3) Su ciò che ha fatto la famiglia al di fuori della scuola non puoi fare nulla.
4) Ti consiglio di parlare con la vittima a tu per tu, eventualmente anche telefonicamente e di far emergere la questione in un classe, giocando a carte scoperte, facendo parlare tutti i ragazzi, vittima compresa, facendo loro riflettere sul peso dei nostri atti; coinvolgi anche lo psicologo della scuola se presente.
5) Se i comportamenti perdurano e si aggravano segnala ai carabinieri.


Ho proceduto a informare, a voce e per iscritto, il ds (scripta manent...). Con il ragazzo ho già iniziato a parlare ( ma ho parlato anche con i ragazzi coinvolti) ed avevo intenzione di fare un'attività di discussione aperta. Con altri colleghi stavamo pensando ad una serie di attività in collaborazione con lo psicologo (anche se è semplicemente uno sportello di ascolto).Per quanto riguarda l'eventuale segnalazione ai carabinieri, devo farla io, in qualità di coordinatore, o deve essere il ds , su segnalazione del cdc , ad effettuarla? Mi è sembrato intuire, da parte del ds, una volontà di 'delegare' noi docenti per non esporsi.

Nelle scuole dove sono stato le faceva il DS tuttavia è da sottolineare che è anche il nostro compito segnalare situazioni illegali... da quello che hai detto per ora non mi sembra che la situazione richieda questo... mi sembra comunque che tu abbia fatto tutto in modo ineccepibile...
In bocca al lupo
Tornare in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: Alunno vittima di atteggiamenti canzonatori dei compagni   Mer Feb 24, 2016 8:42 pm

Felipeto ha scritto:
Negli anni 70 si davano incentivi alle forze ordine perché nessuno voleva entrarci

Rischi enormi, coraggio da leoni,erano davvero eroi.se oggi si interessano di bambini che prendono in giro altri bambini,capisco come sia diventato un mestiere comodo e ambito...

I carabinieri vanno chiamati se c'è una situazione di vessazione reiterata, da quel che posso interpretare la situazione non è così estrema, ma è anche da sottolineare che l'intervento goffo dei genitori sicuramente peggiorerà le cose.

Se i genitori si fidassero della nostra professionalità tutto si risolverebbe facilmente, almeno in casi come questo.
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Alunno vittima di atteggiamenti canzonatori dei compagni   Mer Feb 24, 2016 9:57 pm

Ok in terza media hanno 12_13anni

Cosa dovrebbero fare i caramberos? Notificare avviso di garanzia?trarlo in arresto? Cosa otteniamo dal disturbare il locale maresciallo?
Tornare in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: Alunno vittima di atteggiamenti canzonatori dei compagni   Mer Feb 24, 2016 9:59 pm

Lo dobbiamo disturbare se un ragazzo è picchiato o malmenato, sembra che per ora non sia questo il caso, ma indubbiamente dalle prese in giro quotidiane può innescarsi anche la violenza.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Alunno vittima di atteggiamenti canzonatori dei compagni   Mer Feb 24, 2016 10:24 pm

Felipeto ha scritto:
Ok in terza media hanno 12_13anni



quindi entrano in prima elementare a 4 anni e si diplomano a 17
Tornare in alto Andare in basso
Online
tellina



Messaggi : 7488
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Alunno vittima di atteggiamenti canzonatori dei compagni   Mer Feb 24, 2016 10:30 pm

Eh? Lucè...in terza media se non son mai stati bocciati han quell'età...
Tornare in alto Andare in basso
Online
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Alunno vittima di atteggiamenti canzonatori dei compagni   Mer Feb 24, 2016 10:32 pm

tellina ha scritto:
Eh? Lucè...in terza media se non son mai stati bocciati han quell'età...


io di dodicenni in terza non ne ho! La terza di quest'anno arruola classe 2002
Tornare in alto Andare in basso
Online
ludmilla72



Messaggi : 397
Data d'iscrizione : 21.08.10
Età : 44
Località : Roma

MessaggioOggetto: Re: Alunno vittima di atteggiamenti canzonatori dei compagni   Mer Feb 24, 2016 10:59 pm

Questi genitori mi sono antipatici a pelle...

La segnalazione del caso di "bullismo" è partita da loro, non dal ragazzo, come sarebbe stato giusto. Prima che intervenissero, nessun docente, da quanto ho capito, aveva segnalato episodi gravi.

Magari si trattava i semplici dinamiche tra ragazzi. Nella società ci sono i bravi ragazzi e quelli più problematici. Bisogna imparare a convivere: i discoli devono imparare a non superare la misura, ma pure i bravi ragazzi devono imparare a stare al gioco ed a lasciarsi scivolare le cose addosso. Quando crescono, altrimenti?

L'intervento dei genitori è controproducente anche perché rischia di avallare l'idea che il ragazzo vittima sia il figlio di papà che non sa difendersi da solo e che si fa scudo degli adulti. Questo potrebbe aggravare la situazione.

In ogni caso, trovo l'intervento della famiglia fuori luogo. A scuola ci sono gli insegnanti, che sono dei professionisti. Sono loro che devono gestire la situazione, invitando i ragazzi a chiarirsi fra di loro, sia discutendone in classe sia, all'occorrenza, mediante colloqui individuali.
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Alunno vittima di atteggiamenti canzonatori dei compagni   Mer Feb 24, 2016 11:07 pm

Quando i ragazzi verranno lasciati quel minimo a cavarsela da soli?crescere non è anche vivere paure frustrazioni ed uscirne Autonomamente? Che garanzie ci danno i pissicolighi che il proteggere a riccio i figli da ogni qualsivoglia minimo trauma o frustrazione li crescerà equilibrati? Cazzate..poi appena la fidanzatina li.lascia si suicidano,sti pettirossi nella bambagia.
Tornare in alto Andare in basso
ludmilla72



Messaggi : 397
Data d'iscrizione : 21.08.10
Età : 44
Località : Roma

MessaggioOggetto: Re: Alunno vittima di atteggiamenti canzonatori dei compagni   Mer Feb 24, 2016 11:25 pm

E poi, aggiungo: che denunciano, questi genitori, se a scuola non c'erano e hanno preso evidentemente per oro colato le affermazioni del figlio? Le "autorità competenti" gli ridono sul muso!!!
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7488
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Alunno vittima di atteggiamenti canzonatori dei compagni   Mer Feb 24, 2016 11:33 pm

Lucè...ci sono quelli che han fatto la prima elementare a 5 anni...
Poi ho anche un paio di quindici/sedicenni...
Il bello delle medie è questo: di tutto...di piú!
Tornare in alto Andare in basso
Online
ushikawa



Messaggi : 1845
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Alunno vittima di atteggiamenti canzonatori dei compagni   Gio Feb 25, 2016 5:31 am

Anche non conoscendo la situazione specifica è noto che per quanto riguarda il bullismo alle medie la denuncia parte quasi sempre da genitori che si sono accorti del malessere del figlio, che di solito si vergogna di confidarsi con i docenti o con altri compagni.
Il comportamento del padre descritto non è stato impeccabile, ma questo non autorizza la colpevolizzazione della vittima.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Alunno vittima di atteggiamenti canzonatori dei compagni   Gio Feb 25, 2016 9:41 am

tellina ha scritto:
Lucè...ci sono quelli che han fatto la prima elementare a 5 anni...
Poi ho anche un paio di quindici/sedicenni...
Il bello delle medie è questo: di tutto...di piú!


a 12 anni in terza non ci arrivi comunque. A meno che tu non ne abbia avuti anche di 9 anni in prima! E comunque si parlava di età orientativa
Sul tutto e di più siamo perfettamente d'accordo
Tornare in alto Andare in basso
Online
dubitoergosum



Messaggi : 1365
Data d'iscrizione : 04.09.10

MessaggioOggetto: Re: Alunno vittima di atteggiamenti canzonatori dei compagni   Gio Feb 25, 2016 10:07 am

lucetta10 ha scritto:
tellina ha scritto:
Lucè...ci sono quelli che han fatto la prima elementare a 5 anni...
Poi ho anche un paio di quindici/sedicenni...
Il bello delle medie è questo: di tutto...di piú!


a 12 anni in terza non ci arrivi comunque. A meno che tu non ne abbia avuti anche di 9 anni in prima! E comunque si parlava di età orientativa
Sul tutto e di più siamo perfettamente d'accordo
Ehemmm...
Quest'anno in terza media ci sono i nati nel 2002 ma anche i nati entro il 30/04/2003, che, appunto, compiranno 13 anni entro il 30/04/2016. Prima di allora (vale dire per buona parte dell' a. s.) questi ragazzi sono dodicenni.
Costoro frequentano prima, seconda e terza media rispettivamente a cavallo fra i 10 e gli 11 anni, fra gli 11 e i 12 anni, fra i 12 ed i 13 anni.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Alunno vittima di atteggiamenti canzonatori dei compagni   Gio Feb 25, 2016 10:14 am

dubitoergosum ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
tellina ha scritto:
Lucè...ci sono quelli che han fatto la prima elementare a 5 anni...
Poi ho anche un paio di quindici/sedicenni...
Il bello delle medie è questo: di tutto...di piú!


a 12 anni in terza non ci arrivi comunque. A meno che tu non ne abbia avuti anche di 9 anni in prima! E comunque si parlava di età orientativa
Sul tutto e di più siamo perfettamente d'accordo
Ehemmm...
Quest'anno in terza media ci sono i nati nel 2002 ma anche i nati entro il 30/04/2003, che, appunto, compiranno 13 anni entro il 30/04/2016. Prima di allora (vale dire per buona parte dell' a. s.) questi ragazzi sono dodicenni.
Costoro frequentano prima, seconda e terza media rispettivamente a cavallo fra i 10 e gli 11 anni, fra gli 11 e i 12 anni, fra i 12 ed i 13 anni.


ma non sono la norma, l'età media non è 12 anni, i dodicenni sono la minor parte e non farei discorsi generali calibrandoli su di loro. solo io ho in classe i ragazzoni? Le prime superiori sono piene di tredicenni?
Già otteniamo poco, se poi ci mettiamo anche a calibrare la didattica sui più piccoli stiamo freschi!
Tornare in alto Andare in basso
Online
tellina



Messaggi : 7488
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Alunno vittima di atteggiamenti canzonatori dei compagni   Gio Feb 25, 2016 3:09 pm

No...la media delle mie terze medie è proprio 13 anni, qualcuno 12...un paio 14...uno 15 e mezzo...bah...
Lucetta...te in classe hai ragazzoni perché parecchi li fermiam noi alle medie (e mi sa che non insegni al classico...giusto?!)
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
Alunno vittima di atteggiamenti canzonatori dei compagni
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Alunno copia versione, ma me ne accorgo solo al momento della correzione
» Alunno introverso
» L'allievo supera sempre il maestro
» Presentazione dei Professori e degli alunni.
» sondaggino: quale è una cosa carina che i vs mariti/compagni fanno per voi?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: