Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
» Stipendio Ottobre supplenza annuale
Oggi alle 9:45 am Da Laura99

» 104 personale ma residente in altro comune,help
Oggi alle 9:44 am Da arrubiu

» Supplenza art. 36 CCNL
Oggi alle 9:40 am Da LadyOscar6

» Progetti finanziati dai genitori
Oggi alle 9:39 am Da Cin64

» Concorso 2018 Sostegno:requisiti d'accesso
Oggi alle 9:34 am Da seurel

» Supplenza sostegno.
Oggi alle 9:32 am Da LadyOscar6

» CONCORSO A050
Oggi alle 9:31 am Da rosa.perfetto

» Errore sede servizio cedolino
Oggi alle 9:24 am Da damirk

» dubbi domanda III fascia ATA
Oggi alle 9:22 am Da Mario1965

Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Teoria della memoria (dal sito del sapere epistemico)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
ARISTOTELE72



Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 24.01.16

MessaggioTitolo: Teoria della memoria (dal sito del sapere epistemico)   Mar Mar 01, 2016 2:21 pm

Promemoria primo messaggio :

Sono state formulate due teorie della memoria:

1.) la teoria dei tre cervelli (o delle tre menti): due collocate nel sistema di unità organica, una nell'uomo. Le informazioni vengono trasmette alle prime due, dalla base, e poichè esse sono in una dimensione relativisticamente scostata, cioè più ristretta rispetto alla terra, ecco che l'istante terrestre diventa dilatato temporalmente, e per questo rimane in memoria: la memoria non è un dato fissato nella mente (che si apre alle altre due menti tramite un tunnel, o imputo, che ne esce), ma è l'istante percepito in una dimensione temporalmente dilatata, e quindi visto come "fisso" in un maggior spazio di tempo.
2.) la teoria dei multimondi. Questa discende anche dal neoparmenidimso, ma è stata formulata indipendentemente. Dice che il mondo viene fotocopiato in ogni istante, e rimane in memoria, tale qual è (di 15 miliardi anni luce), in un grande computer-macchina, e quindi la memoria altro non è che un tunnel che esce dalla mente dell'uomo vivente, che lo ricongiunge coi molti mondi "reali" (ma non più vivi) rimasti fissi nella memoria di questo computer.

G.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Teoria della memoria (dal sito del sapere epistemico)   Mar Mar 01, 2016 6:56 pm

ma noi non ci saremo
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20321
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Teoria della memoria (dal sito del sapere epistemico)   Mar Mar 01, 2016 7:58 pm

Giancarlo Dessì ha scritto:
ma noi non ci saremo
Parla per te.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Teoria della memoria (dal sito del sapere epistemico)   Mar Mar 01, 2016 8:12 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
ma noi non ci saremo
Parla per te.
conti di vivere 4 miliardi di anni!? chissà che palle, almeno cambia pianeta ogni qualche milioncino di anni
Tornare in alto Andare in basso
 
Teoria della memoria (dal sito del sapere epistemico)
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Vai alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» La Teoria della Montagna di Merda
» Giornata della memoria
» LA TEORIA DELL'EVOLUZIONE
» Corriere della Sera del 6/10/2010 - COLPO ALLA LEGGE 40
» 8 maggio .... festa della mamma e non solo ...

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: