Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 La riforma della "buona scuola". Verità dal Corriere della Sera.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
condor2000



Messaggi : 645
Data d'iscrizione : 15.10.12

MessaggioOggetto: La riforma della "buona scuola". Verità dal Corriere della Sera.   Lun Mar 14, 2016 9:09 am

http://www.corriere.it/scuola/secondaria/16_marzo_13/lotteria-prof-buona-scuola-d-italia-a3562d3a-e94b-11e5-af8a-2fda60e0b7ae.shtml

Si nota una qualche "differenza" tra Repubblica e Corriere della Sera nel trattare la "buona scuola " di Renzi!
Tornare in alto Andare in basso
udl



Messaggi : 1853
Data d'iscrizione : 04.04.12

MessaggioOggetto: Re: La riforma della "buona scuola". Verità dal Corriere della Sera.   Lun Mar 14, 2016 9:41 am

E' la verità, tutte cose che su queste pagine erano state dette e ridette fino alla nausea da chi era entrato ancora in classe (da insegnante).
Chi non era mai entrato in classe ed è stato miracolato dalla Buona Scuola sosteneva ovviamente il contrario, salvo ora strillare perchè vuole continuare per tutta la vita a far nulla per 18 ore in sala professori (nella scuola sotto casa, da cui gestisce agevolmente lo studio) e teme invece di essere "deportato".


Ultima modifica di udl il Lun Mar 14, 2016 9:50 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
udl



Messaggi : 1853
Data d'iscrizione : 04.04.12

MessaggioOggetto: Re: La riforma della "buona scuola". Verità dal Corriere della Sera.   Lun Mar 14, 2016 9:46 am

Nota a margine: con l'accorpamento Repubblica - Stampa - Secolo la libertà di stampa è veramente ridotta ai minimi termini, purtroppo.
Fra le grandi testate solo il Corriere mantiene una qualche indipendenza, speriamo che duri.
L'editore di "La Repubblica" ha già avuto il suo bravo tornaconto, con il salvataggio di "Sorgenia" e delle cliniche per anziani, nelle quali è entrata addirittura la Cassa Depositi e Prestiti.
Tornare in alto Andare in basso
Simone_Panzavolta



Messaggi : 523
Data d'iscrizione : 28.07.15

MessaggioOggetto: Re: La riforma della "buona scuola". Verità dal Corriere della Sera.   Lun Mar 14, 2016 2:17 pm

udl ha scritto:

Fra le grandi testate solo il Corriere mantiene una qualche indipendenza, speriamo che duri.

il corriere è una testata libera e indipendente?
cos'è una barzelletta? (p.s. sono d'accordo sulle altre cose che dici)
Tornare in alto Andare in basso
udl



Messaggi : 1853
Data d'iscrizione : 04.04.12

MessaggioOggetto: Re: La riforma della "buona scuola". Verità dal Corriere della Sera.   Lun Mar 14, 2016 3:29 pm

Simone_Panzavolta ha scritto:
udl ha scritto:

Fra le grandi testate solo il Corriere mantiene una qualche indipendenza, speriamo che duri.

il corriere è una testata libera e indipendente?
cos'è una barzelletta? (p.s. sono d'accordo sulle altre cose che dici)

Mi permetto una precisazione: non ho scritto "il corriere è una testata libera e indipendente", ma la frase dal significato ben diverso "il Corriere mantiene una qualche indipendenza"

Conosco bene la storia del Corriere degli ultimi 40 anni, da Cefis passando per Tassan Din e Cuccia, e so bene quali siano i cosiddetti "poteri forti" che stanno dietro la sua linea editoriale, per definirlo "libero e indipendente".

Tuttavia, come scrissi su questo forum circa un anno fa (controlla, se hai tempo e voglia, per sincerartene), con la nomina del nuovo direttore Fontana i "poteri forti" che hanno come riferimento (editoriale) il Corriere marcarono la loro distanza (o, perlomeno, la non sudditanza) da Renzie.

Questo articolo che non si prostituisce in lodi sperticate alla Buona Scuola ne è una prova
Tornare in alto Andare in basso
Simone_Panzavolta



Messaggi : 523
Data d'iscrizione : 28.07.15

MessaggioOggetto: Re: La riforma della "buona scuola". Verità dal Corriere della Sera.   Lun Mar 14, 2016 3:37 pm

Sicuramente l'articolo del corriere in questione è abbastanza "equilibrato", ma perchè in questo caso non va contro i suoi poteri forti di riferimento. Basterebbe un cambio della guardia al governo, e lo stesso articolo "equilibrato" lo troveremmo strumentalmente su repubblica/la stampa, che si ergerebbero a difensori di democrazia e diritti, con il corriere nel ruolo di censore reazionario.
Intendevo dire questo, in poche parole.
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: La riforma della "buona scuola". Verità dal Corriere della Sera.   Dom Apr 03, 2016 9:46 pm

L'unico quotidiano cartaceo che parla con cognizione di causa del mondo della scuola è l'inserto del martedì di ITALIA OGGI.

Poi vabbè..come è noto sul grembiulino rosso gli schizzi di sangue si notano meno..quindi Renzi e il partito della Nazione (ex PD) può fare il lavoro sporco meglio della destra.
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: La riforma della "buona scuola". Verità dal Corriere della Sera.   Dom Apr 03, 2016 10:10 pm

Su corsera cmq c'è qualche critica perchè neanche confindustria & co sono contenti della riforma

https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&source=web&cd=4&ved=0ahUKEwjt_KCyovPLAhWJCCwKHXtTCycQFgg2MAM&url=http%3A%2F%2Fwww.fga.it%2Fuploads%2Fmedia%2FFondazione_Agnelli_-_Assunzione_delle_GAE_-_febbraio_2015.pdf&usg=AFQjCNEhdPLoQzy6ANzrRDyW-hKTfN57PQ&cad=rja

Stranamente molte cose scritte nel pdf mi vedono d'accordo.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: La riforma della "buona scuola". Verità dal Corriere della Sera.   Dom Apr 03, 2016 10:22 pm

mordekayn ha scritto:
L'unico quotidiano cartaceo che parla con cognizione di causa del mondo della scuola è l'inserto del martedì di ITALIA OGGI.

Poi vabbè..come è noto sul grembiulino rosso gli schizzi di sangue si notano meno..quindi Renzi e il partito della Nazione (ex PD) può fare il lavoro sporco meglio della destra.

Ultimamente si sente sotto attacco (vedi lancio della campagna di autodifesa mediatica di massa alla scuola di formazione dei PDioti.
Comunque è evidente che è stato colpito da berlusconite acuta fulminante
1) vede gufi e disfattisti dappertutto
2) considera insufficiente l'informazione sui miracoli strabilianti fatti dal suo governo
3) accusa poteri occulti di tramare contro il suo governo
4) c'ha l'incubo dei sindacati
5) inizia a scassarsi le balle per la propaganda denigrante da parte di opposizioni alternando l'ostentazione di reazioni di stizza a battute del cacchio
6) inizia a fare riferimenti faziosi a certi operati della magistratura (tra un po' salteranno fuori le toghe grilline :-D)
7) si è circondato di belle presenze femminili sorridenti
mistifica la realtà anche contro ogni evidenza dei fatti (Goebbels rulez)
9) lui e i suoi accoliti sono intrallazzati a destra e manca
10) ostenta un millantato credito internazionale

Per non parlare del prossimo premio Pulizier che risponde al nome di Rondolino, che ormai è diventato più sbavante di Emilio Fede... (povero Antonio, chissà come si starà rivoltando nella tomba a vedere la fine ingloriosa che ha fatto il suo giornale!)

Una cosa è certa.
Un tempo esisteva il partito della questione morale.
Oggi resta la questione di un partito immorale.
Tornare in alto Andare in basso
udl



Messaggi : 1853
Data d'iscrizione : 04.04.12

MessaggioOggetto: Re: La riforma della "buona scuola". Verità dal Corriere della Sera.   Sab Apr 09, 2016 11:55 am

Che gli industriali (ne conosco alcuni) non siano contenti della BS è fuori di dubbio: la Fondazione Agnelli (da taluni odiata) aveva già messo in guardia tempo fa sull'opportunità di assumere persone selezionate 15 anni prima (non poche volte con una finta selezione) e che non siano state sottoposte (dopo 15 anni) ad una verifica delle loro competenze/conoscenze.
In nessuna parte del mondo è mai successa una cosa simile.
Oltrettutto, come su queste pagine si è ripetuto fino alla noia, docenti di cdc che non servivano alle scuole e che ora si guadagnano lo stipendio (si fa per dire) facendo nulla in sala professori per 18 ore la settimana (tranne qualche supplenza).

La settimana scorsa è venuto nella mia scuola un funzionario di un'ottima azienda della città, dicendo che non riesce a trovare 3 disegnatori.
Cosa dovevamo rispondergli? Che Renzie ha preferito assumere una quantità spropositata di avvocati che facevano tutt'altro e inserire lezioni di cittadinanza e legalità fin dall'asilo per far fare qualcosa a questi neo docenti?

Che la Confindustria non sia contenta della BS è la scoperta dell'acqua calda...
Tornare in alto Andare in basso
 
La riforma della "buona scuola". Verità dal Corriere della Sera.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Corriere della Sera del 6/10/2010 - COLPO ALLA LEGGE 40
» La "buona scuola".....
» Contratti sul sito della scuola
» la fata della buonanotte
» Regole di convivenza

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: