Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Come andreste?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Come andreste?   Lun Mar 14, 2016 5:45 pm

https://www.youtube.com/watch?v=Rq-4zNk7iMY

In questo video per gioco hanno inscenato un'esame di stato svolto dopo 10 anni dopo, voi come pensereste di andare?

Io credo che riuscirei a prendere almeno 60, stante che nella mia scuola c'era molte materie umanistiche... dovrei giocarmela invece nelle materie scientifiche di cui non ricordo nulla (ma in effetti matematica era solo nella terza prova e nell'orale)
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15814
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Come andreste?   Lun Mar 14, 2016 6:35 pm

Io prenderei più di quello che presi a suo tempo; mi diplomai con 56, ora almeno 60 lo prenderei (penso molto di più se usano lo stesso metro che usano con gli studenti odierni).

Comunque bella combricola di caprette, molti 60-70 (/100) e molti laureandi ...... dopo 11 anni.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7540
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Come andreste?   Lun Mar 14, 2016 7:08 pm

ho dei dubbi riguardo ai loro tempi...
ma se si son diplomati da dieci anni...com'è che la maggior parte di loro si dichiara (ancora) "laureando in..."?

come andrei io? direi uguale.
la parte artistica teorica andrebbe meglio (ormai sono anni che tratto la materia seppur dall'altro lato della cattedra), la parte grafica...dipende, dovesse "uscire" architettura...probabilmente andrei molto peggio. Nel tema di lettere andrei nello stesso modo, molto bene...
Tornare in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: Come andreste?   Lun Mar 14, 2016 7:12 pm

tellina ha scritto:
ho dei dubbi riguardo ai loro tempi...
ma se si son diplomati da dieci anni...com'è che la maggior parte di loro si dichiara (ancora) "laureando in..."?

come andrei io? direi uguale.
la parte artistica teorica andrebbe meglio (ormai sono anni che tratto la materia seppur dall'altro lato della cattedra), la parte grafica...dipende, dovesse "uscire" architettura...probabilmente andrei molto peggio. Nel tema di lettere andrei nello stesso modo, molto bene...

Da come l'ho interpretato io è un video totalmente ludico, anche perchè hanno sostenuto solo greco e non il resto dell'esame, quindi che siano laureandi o no è tutto da vedere...
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7540
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Come andreste?   Lun Mar 14, 2016 7:18 pm

mmmmmhhhhhh
la vedo diversamente.
la parte ludica ci sta...è ben realizzata e contestualizzata...
la recita è completa: quella che chiede suggerimenti, i bigliettini, il cencio passato ad asciugare il sudore causato dalla fatica...
ma la presentazione secondo me è seria. un paio dichiarano il lavoro attuale (tre dipendenti di fanpage, che non so cosa sarebbe ma ha a che vedere con il filmato).
dieci anni dopo...laureandi...mi sa tanto che al liceo non eran tra gli allievi più brillanti (nonostante i voti di maturità dichiarati).
Tornare in alto Andare in basso
Romado72



Messaggi : 3520
Data d'iscrizione : 29.07.13

MessaggioOggetto: Re: Come andreste?   Lun Mar 14, 2016 10:43 pm

Io maturità classica con 58/60, ma dopo 25 anni fare una versione di greco, non so. Ogni tanto sbircio mia figlia mentre fa le versioni e mi testo: L'articolo Lo ricordo ancora, alcune forme verbali e le declinazioni pure (antropos... E chi se la scorda)... Ma da qui a prendere un 6, boh..
Ma in effetti questi.. Laureandi... Dopo 10 anni? Se dessero na svegliata!
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5365
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Come andreste?   Lun Mar 14, 2016 11:06 pm

Io non mi ricordo nemmeno come è andata la prima volta!
Tornare in alto Andare in basso
Hoffnung2



Messaggi : 1236
Data d'iscrizione : 16.05.14

MessaggioOggetto: Re: Come andreste?   Lun Mar 14, 2016 11:19 pm

Non rifarei la maturità nemmeno se mi pagassero! Troppo stressante! Inoltre non riuscirei a prendere nuovamente il sudatissimo 100/100.
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1884
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Come andreste?   Mar Mar 15, 2016 6:05 am

Bah è un divertimento fine a se stesso; io credo che più o meno tutti riprenderemmo il voto di allora, perché sono sicuro che esistesse allora, come esiste adesso, un fortissimo effetto-alone su noi stessi. Io non mi sarei mai messo nei panni del primo della classe, e mai mi ci avrebbero messo i professori; è per questo che ho preso il voto che ho preso (55).

Certo ricordo bene che, pur preparato, commisi una serie di ingenuità che mi impedirono di prendere un voto superiore. Il compito di italiano lo svolsi nel panico e già scrivendolo mi rendevo conto fosse molto al di sotto dello standard abituale. In matematica sapevo praticamente tutto, ma tra il disordine e l'aver dato per scontato qualche passaggio e qualche dimostrazione il compito prese "solo" 7 (che per l'epoca era un ottimo voto). Nella riscrittura in bella del compito di informatica mi rimase una pagina bianca e la commissione non valutò la parte di esercizio ad essa successiva. Non sono sicuro che oggi riuscirei ad evitare questo genere di errori, malgrado tutta l'esperienza accumulata in questi anni.
Tornare in alto Andare in basso
geo&geo



Messaggi : 673
Data d'iscrizione : 04.07.14

MessaggioOggetto: Re: Come andreste?   Mar Mar 15, 2016 8:49 am

La terza tipa del video ha preso 60/100 ("pedata nel sedere") alla maturità ed ha un dottorato in filosofia (PhD, il top della formazione accademica).
Il candidato analizzi la frase precedente alla luce della propria esperienza scolastica ed universitaria e selezioni una delle sequenti opzioni
1) i voti dell'esame di stato sono sostanzialmente casuali
2) un dottorato in Italia non si nega a nessuno
3) filosofia è davvero uno strano posto
4) altro
Tornare in alto Andare in basso
@melia



Messaggi : 999
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 57
Località : Padova

MessaggioOggetto: Re: Come andreste?   Mar Mar 15, 2016 7:30 pm

La seconda che hai detto.
Tornare in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: Come andreste?   Mar Mar 15, 2016 8:43 pm

Sentiamo, cosa avrebbe di "strano" la Filosofia?

Io invece che i soliti discorsi ironici sulla Filosofia e chi la studia cercherei di comprendere che è solo un gioco; magari questa donna è molto competente nel suo ambito ma non tocca una versione di greco da 10 anni?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15814
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Come andreste?   Mar Mar 15, 2016 10:57 pm

precario.acciaio ha scritto:
Sentiamo, cosa avrebbe di "strano" la Filosofia?

Io invece che i soliti discorsi ironici sulla Filosofia e chi la studia cercherei di comprendere che è solo un gioco; magari questa donna è molto competente nel suo ambito ma non tocca una versione di greco da 10 anni?
Quella donna aveva preso 60/100 non su filosofia ma su tutta la maturità e quindi era una ciuccia.

Questo fa venire dubbi sulle competenze che possa aver dimostrato in ambito universitario
Tornare in alto Andare in basso
geo&geo



Messaggi : 673
Data d'iscrizione : 04.07.14

MessaggioOggetto: Re: Come andreste?   Mer Mar 16, 2016 1:00 am

avidodinformazioni ha scritto:
precario.acciaio ha scritto:
Sentiamo, cosa avrebbe di "strano" la Filosofia?

Io invece che i soliti discorsi ironici sulla Filosofia e chi la studia cercherei di comprendere che è solo un gioco; magari questa donna è molto competente nel suo ambito ma non tocca una versione di greco da 10 anni?
Quella donna aveva preso 60/100 non su filosofia ma su tutta la maturità e quindi era una ciuccia.

Questo fa venire dubbi sulle competenze che possa aver dimostrato in ambito universitario

Fermi fermi!! Nessun dubbio, nessuna insinuazione, nessuna allusione a competenze men che filosofiche.
E' il nostro sistema scolastico che ci consente di "resettare" dopo la maturità, e magari mettersi a studiare sodo all'università solo le materie che ci piacciono davvero. Per certi rami del sapere (filosofia?) questo sembra possibile, per altri (matematica?) un po' meno: era solo questo il senso dell'opzione sulla stranezza della filosofia.


Tornare in alto Andare in basso
francesco3



Messaggi : 73
Data d'iscrizione : 12.08.12
Località : Piemonte

MessaggioOggetto: Re: Come andreste?   Mer Mar 16, 2016 9:36 am

avidodinformazioni ha scritto:
precario.acciaio ha scritto:
Sentiamo, cosa avrebbe di "strano" la Filosofia?

Io invece che i soliti discorsi ironici sulla Filosofia e chi la studia cercherei di comprendere che è solo un gioco; magari questa donna è molto competente nel suo ambito ma non tocca una versione di greco da 10 anni?
Quella donna aveva preso 60/100 non su filosofia ma su tutta la maturità e quindi era una ciuccia.

Questo fa venire dubbi sulle competenze che possa aver dimostrato in ambito universitario

Avido, cosa c'entra il voto alla maturità con le competenze acquisite in ambito universitario?
A me la maggior parte delle materie del liceo non piaceva ,ho preso 42 alla maturità (anno 85),sono stato rimandato in filosofia.
Ho finito l' università in corso, senza molta fatica e con 104/110.
Ho conosciuto studenti con media di 4 in matematica all' itis superare bene e senza troppa fatica esami di matematica all' università.
Tornare in alto Andare in basso
 
Come andreste?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: