Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Genitori contro

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
maestraL



Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 25.03.15

MessaggioOggetto: Genitori contro   Mer Mar 16, 2016 9:51 pm

Qualche tempo fa, in seguito a un episodio di manifestazione di forte disagio da parte di un alunno, ho chiesto alla mamma che era venuta a riprenderlo all'uscita di fermarsi per informarla dell'accaduto, dell'esistenza di problematiche che andavano affrontate con urgenza, offrendo la mia piena disponibilità e dunque della scuola, per ogni aiuto credesse opportuno. Il colloquio si svolgeva in presenza di una collega del team. Il bambino è stato fatto entrare in un secondo momento, con lui abbiamo parlato in maniera generica e indiretta. Non si trattava di un episodio isolato, l'osservazione era stata costante e attenta, la caratteristica di urgenza, a quel punto, non mi dava il tempo di avvisare la Dirigente né le altre colleghe del team. L'atto segnalato è grave per la tipologia, si tratta di "imbrattare" certi locali della scuola, ripetutamente. Non era possibile che vi assistessi, ma dai tanti elementi raccolti sono certa del fatto, e mi sono sentita in dovere di metterne al corrente i genitori, assumendomi rischi e responsabilità, al fine anche solo di prendere in considerazione quanto dicevo e decidere se e come intervenire.
La mamma lasciò la scuola ringraziandomi. Ora ho saputo che si è poi recata in direzione minacciando di denunciarmi ai carabinieri e riportando cose non vere (negazione, rabbia, vendetta ). La Dirigente mi ha dato di mancante di professionalità, scorretta e altro.
Come comportarmi?
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Genitori contro   Mer Mar 16, 2016 10:04 pm

Non eri sola al colloquio, ma con una collega. La collega potrà confermare le tue parole. Direi che sarebbe il caso di recarvi insieme dal DS.
Tornare in alto Andare in basso
-nina-



Messaggi : 785
Data d'iscrizione : 02.01.13

MessaggioOggetto: Re: Genitori contro   Mer Mar 16, 2016 10:14 pm

@maestraL

Ma perché dobbiamo martirizzarci da soli??? Io al tuo posto non avrei preso nessuna iniziativa e sarei andata dal Ds.  
In genere (ci sono ovviamente le eccezioni) i genitori fanno solo danni.
Parlo per esperienza diretta...
Tornare in alto Andare in basso
ilpirata79



Messaggi : 121
Data d'iscrizione : 20.02.16

MessaggioOggetto: Re: Genitori contro   Mer Mar 16, 2016 10:18 pm

Hai sbagliato ad essere "buona" e "umana". A farlo solitamente si sbaglia. Bisogna essere freddi e distaccati.
Andava avvisato il DS oppure inserita una nota sul registro visibile alla famiglia.
Tornare in alto Andare in basso
-nina-



Messaggi : 785
Data d'iscrizione : 02.01.13

MessaggioOggetto: Re: Genitori contro   Mer Mar 16, 2016 10:27 pm

ilpirata79 ha scritto:
Hai sbagliato ad essere "buona" e "umana". A farlo solitamente si sbaglia. Bisogna essere freddi e distaccati.
Andava avvisato il DS oppure inserita una nota sul registro visibile alla famiglia.

Io non sono fredda e neanche distaccata, ma non mi piace fare il kamikaze. Forse maestraL è alle prime armi!

PS- Spero che la collega confermi la sua versione.
Tornare in alto Andare in basso
TittiTitti76



Messaggi : 560
Data d'iscrizione : 02.12.12

MessaggioOggetto: Re: Genitori contro   Mer Mar 16, 2016 10:30 pm

Niente di tutto ciò. Per una nota visibile a tutti avrebbe dovuto avere delle prove e lei non ne ha. Ha fatto bene a svolgere il tutto in maniera informale. Il ds ti ha richiamata? e bastava rispondere che hai fatto il tutto in maniera informale per questa volta, ma che alla prossima ti saresti premunita di avere prove e controprove e di mettere tutto nero su bianco, in maniera tale da far rimangiare tutto al ds e al genitore. Inoltre se il ragazzo viene sorpreso sul fatto, e sei tu che assisti all'evento, credo che basti...
se si comincia a mettere in dubbio anche la parola del docente, allora in classe ci vorrebbero sempre due persone come i carabinieri!
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Genitori contro   Mer Mar 16, 2016 10:31 pm

Io valuterei seriamente una controdenuncia. Chissà mai che ti paghi un viaggio in Polinesia?
Tornare in alto Andare in basso
Romado72



Messaggi : 3520
Data d'iscrizione : 29.07.13

MessaggioOggetto: Re: Genitori contro   Mer Mar 16, 2016 10:32 pm

Io concordo con Mac
Io avrei agito come maestral, illudendomi, come lei, che a caldo, intanto era giusto parlare con i genitori del bambino.
Anche se io, fossi stata in lei, avrei subito riferito alla DS per metterla al corrente dell'accaduto.
Pirara, qui parliamo di banbini piccoli, non di adolescenti.. Freddi e distaccati???mica è equitalia!!!
Io non insegno alla primaria, ma ho un figlio che frequenta la primaria... Parliamo di un contesto molto differente rispetto alle scuole di ordine superiore. Il rapporto tra maestra e alunno, e maestra e genitori è completamente diverso da quello degli altri ordini di scuola. Io non so nemmeno come è fatto/a il Ds della scuola di mio figlio!
Tornare in alto Andare in basso
ilpirata79



Messaggi : 121
Data d'iscrizione : 20.02.16

MessaggioOggetto: Re: Genitori contro   Mer Mar 16, 2016 10:32 pm

Certo, ovviamente la nota la puoi mettere se ciò è avvenuto in classe davanti ai tuoi occhi, altrimenti onestamente non è neanche affare tuo segnalarlo.
Tornare in alto Andare in basso
-nina-



Messaggi : 785
Data d'iscrizione : 02.01.13

MessaggioOggetto: Re: Genitori contro   Mer Mar 16, 2016 10:32 pm

@ TittiTitti76

La collega non è stata testimone diretta.


Ultima modifica di -nina- il Mer Mar 16, 2016 10:35 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
maestraL



Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 25.03.15

MessaggioOggetto: Re: Genitori contro   Mer Mar 16, 2016 10:35 pm

@nina
Ho 15 anni di carriera alle spalle e non sono una ragazzina...La collega è un'ottima collega, sotto tutti i punti di vista.
@TittiTitti76
Sei stata chiarissima e molto incoraggiante. In certi momenti ci si sente davvero a terra. Farò tesoro di quello che hai detto.
Tornare in alto Andare in basso
-nina-



Messaggi : 785
Data d'iscrizione : 02.01.13

MessaggioOggetto: Re: Genitori contro   Mer Mar 16, 2016 10:40 pm

maestraL ha scritto:
@nina
Ho 15 anni di carriera alle spalle e non sono una ragazzina...La collega è un'ottima collega, sotto tutti i punti di vista.

Non volevo mettere in discussione la tua professionalità, ma i genitori li temo. Io ho dato solo il mio parere; d'altronde su un forum solo questo si può fare.
Tornare in alto Andare in basso
maestraL



Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 25.03.15

MessaggioOggetto: Re: Genitori contro   Mer Mar 16, 2016 10:48 pm

@nina
Figurati, io intendevo che purtroppo lavoro da tanto, sono una donna matura e ancora sbaglio. Tuttavia ripeto, leggendovi mi sento meglio. Altro che DS!
Grazie davvero a tutti.
Tornare in alto Andare in basso
-nina-



Messaggi : 785
Data d'iscrizione : 02.01.13

MessaggioOggetto: Re: Genitori contro   Mer Mar 16, 2016 10:56 pm

maestraL ha scritto:
@nina
Figurati, io intendevo che purtroppo lavoro da tanto, sono una donna matura e ancora sbaglio. Tuttavia ripeto, leggendovi mi sento meglio. Altro che DS!
Grazie davvero a tutti.

Tranquilla, sbaglio anche io :-)
I consigli è più facile darli...

PS- Posso anche dirti che ho avuto a che fare con genitori "inventori"!
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Genitori contro   Gio Mar 17, 2016 8:00 am

Scusa maestraL, ma in fin dei conti cosa è successo?

La dirigente ti ha accusata perchè qualcuno è andato a romperle le scatole, lei non ne ha voglia mezza e si è rifatta con te.
La mamma ha dichiarato che farà denuncia ai carabinieri

Intanto la deve fare, poi si vedrà

Se la farà il massimo che ti può succedere è che tu sia sentita dall'autorità. Non è successo niente e non ci sono prove di quello che dice.

Lo sai quante denunce vengono presentate ogni giorno?

Lo sai quante vanno avanti?

Lo sai tra quelle che vanno avanti quante davvero sfociano in qualcosa?

Tranquilla,
chiedi come ti devi comportare ma fino a che non succederà nulla, fino a che come minimo non ti verrà fatta contestazione formale da parte del ds, devi continuare ad essere te stessa dimenticando l'accaduto.

Eventualmente puoi fare relazioni al ds su quanto succede con l'alunno, relazioni a solo titolo inoformativo, in considerazione della possibilità che la mamma tenti di rivoltare alla scuola la sua incapacità educativa. Non lamentando, in queste relazioni, che il bambino è ingestibile. (lo gestisci benissimo e non chiedi nulla) ma segnalando che ci sono forti segnali di diasgio educativo. Ogni volta che succede qualcosa fai la tua relazione ufficiale.

Eventualmente potresti querelare la mamma per calunnia ma fino a che non succede nulla lascia perdere e vai avanti serena. Tu hai fatto quello che dovevi fare purtroppo hai trovato terreno arido e non hai potuto seminare il tuo progetto di collaborazione con la famiglia per il bene del bambino.

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
maestraL



Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 25.03.15

MessaggioOggetto: Re: Genitori contro   Gio Mar 17, 2016 10:01 am

@Ire
Grazie di cuore, penso che chi risponda in questo forum, con tanta competenza e generosità, non si renda conto di fare un gesto preziosissimo, che fa la differenza. La mia è una scuola difficile per chi ci coordina, a vari livelli. Grazie e ancora grazie.

Tornare in alto Andare in basso
giobbe



Messaggi : 3586
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Genitori contro   Gio Mar 17, 2016 11:51 am

maestraL ha scritto:
@nina
Figurati, io intendevo che purtroppo lavoro da tanto, sono una donna matura e ancora sbaglio. Tuttavia ripeto, leggendovi mi sento meglio. Altro che DS!
Grazie davvero a tutti.
@maestraL si è comportata in modo maturo e professionale. La DS è una che non sa fare il proprio mestiere. La mamma del ragazzino fa parte di quella categoria di genitori che non vogliono che il proprio pargoletto venga sfiorato minimamente nella sua sacralità di figlio della madonna.
Andrebbe denunciata la madre...e licenziato/a il DS.
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1913
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Genitori contro   Ven Mar 18, 2016 2:39 pm

Ire, però non si può banalizzare così, con un "fregatene".

Avere i genitori contro non è esattamente l'esperienza più facile della terra nella scuola attuale, soprattutto se manca quel minimo di solidarietà da parte dei colleghi e del dirigente, che io ritenga dovuta. E' una situazione di forte stress psicofisico, che può sfociare in ansia, insonnia, depressione, burn-out.

Le cose che hai detto tu ed altri alla MaestraL gliele avrebbe dovute dire il dirigente scolastico, facendole capire che sarebbe stato dalla sua parte.

Del resto MaestraL ha agito in maniera altamente professionale, convocando immediatamente il genitore e fornendo la propria versione dei fatti e i propri dubbi, senza muovere accuse formali. Non ha senso e non è previsto da alcuna normativa che per un caso del genere si debba prima chiedere il placet del dirigente prima di ascoltare i genitori.

Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Genitori contro   Ven Mar 18, 2016 2:55 pm

ushikawa ha scritto:


.

Le cose che hai detto tu ed altri alla MaestraL gliele avrebbe dovute dire il dirigente scolastico, facendole capire che sarebbe stato dalla sua parte.




Su questo non ci piove, il dirigente, per come la vedo io, dovrebbe essere in grado di assorbire tutta quella serie di lamentele, accuse e malumori che provengono dall'esterno della scuola e dovrebbe essere in grado di discriminare quando invece di assorbire sia il caso di reagire.

Avrebbe dovuto ascoltare la mamma, dire che avrebbe verificato e avrebbe dovuto chiamare maestraL per sentire l'altra campana.

Dopo di che avrebbe dovuto, in questo caso, rassicurare la docente sul fatto che in caso di effettiva denuncia insieme  l'avrebbero affrontata perchè non c'è stata alcuna scorrettezza, non c'è stato alcun reato, non c'è stato niente di niente.

Alcuni dirigenti lo fanno, almeno di sentire i genitori e di tacere con i docenti, altri no, si buttano subito sul docente addirittura inventandosi regole di "ingaggio"  altri ancora si buttano sul genitore e lo mandano a quel paese anche se ha ragione,  Altri ancora ascoltano l'uno e lo rassicurano, ascoltano l'altro e lo rassicurano e si danno malati nel momento del confronto.

Tanti ce ne sono, ushikawa e tu lo sai meglio di me

Il dirigente di Maestra L ha scelto la via del comodo e del cliente.  Maestra L è venuta a chiedere consiglio, ritengo che se ne debba proprio fregare (anche se so che le dispiace molto)  e le ho espresso il mio parere.  Banalizzando?  forse.  In realtà a parte la sofferenza personale che sono certa stia vivendo questa persona, ciò che è successo è banale.  Ha avuto a che fare con due imbecilli o se ne frega e aspetta eventuali futuri strascichi o ci diventa matta in questa situazione che per ora seguito non ha.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Paolo Santaniello



Messaggi : 1791
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Genitori contro   Ven Mar 18, 2016 6:30 pm

Un'altra volta registratore in tasca... così ti tuteli da eventuali denunce potendo dimostrare quello che hai detto e quello che non hai detto e quello che hai sentito.
Tornare in alto Andare in basso
maestraL



Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 25.03.15

MessaggioOggetto: Re: Genitori contro   Sab Mar 19, 2016 2:25 pm

Confermo: è una scuola dove ansia e malessere sono alimentati su vari piani, da alcuni "personaggi"; ciò che impedisce ai più di lavorare serenamente; si perdono la tranquillità e le certezze maturate in anni di lavoro e di buoni esiti.
Grazie per questa solidarietà espressa con i vostri interventi, acuti, gentili, competenti. Quando cominceremo a riprenderci quella dignità (se mai nel nostro bel paese ci è stata riconosciuta) che lentamente, un pezzetto alla volta, ci stanno togliendo? E come?
Tornare in alto Andare in basso
TittiTitti76



Messaggi : 560
Data d'iscrizione : 02.12.12

MessaggioOggetto: Re: Genitori contro   Sab Mar 19, 2016 2:38 pm

Con un po' di dittatura...non quella di adesso che è mascherata di belle parole.
Tornare in alto Andare in basso
tizio caio



Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 23.06.15

MessaggioOggetto: Re: Genitori contro   Dom Mar 20, 2016 8:05 pm

E' una storia molto triste. Forse è il primo anno che lavori in quella scuola?
Appena fai presente ad un genitore che il suo figlio presenta qualche problematica (si impegna poco, fa chiasso, si distrae, non fa i compiti, o altro) subito te lo fai nemico. I genitori tra di loro usano what's up e appena possono ti crocifiggono. I vigliacchi mica esistevano solo nell'antichità.
Il fatto è che "cliente" della scuola può essere anche un delinquente; non solo ma il delinquente può anche sedere nel comitato di valutazione. Poi la scuola fa lezioni di legalità; se non è ipocrisia questa!
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Genitori contro   Lun Mar 21, 2016 8:27 am

Guarda tizio caio che qui chi ha sbagliato è la scuola: nella persona del dirigente.

La mamma ha fatto quello che nella sua incapacità educativa ha pensato bene fosse giusto fare.
Il dirigente le ha dato man forte senza verificare l'accaduto.

Doveva ricevere la protesta, verificare, e rispondere alla mamma che la scuola (la vita di comunità) ha alcune regole che vanno rispettate. Se il figlio non le rispetta è dovere di scuola e famiglia lavorare insieme per abituarlo a farle.

Se ciò non accade la scuola lo segnala e prende tutti i provvedimenti che la legge le impone di prendere. Perchè la scuola è Stato e tramite la scuola lo Stato forma i cittadini.

Che andasse un po' a fare un giretto e a ragionarci su, quella mamma. O che andasse un po' a fare tutte le denunce che ritenesse opportune.


Non c'entra il genitore. Qui il "delinquente" è il dirigente che non ha fatto ciò che avrebbe dovuto.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
tizio caio



Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 23.06.15

MessaggioOggetto: Re: Genitori contro   Lun Mar 21, 2016 6:20 pm

Ai dirigenti questo andazzo fa comodo; stanno sempre seduti nei loro uffici e di quello che succede nella scuola non lo sanno e non lo vogliono sapere, specie dei plessi distanti. Aspettano i "verbalini" per sapere come stanno le cose (ovviamente verbali pieni di frottole, di omissioni e di aggiunte improprie). Se poi ci va un genitore che ha il figlio con la testa di zucca, il dirigente ci si allea subito; perché ha paura che poi possa andare dai superiori, e che quindi la sua carriera per diventare ispettore scolastico o cos'altro possa andare a rotoli. Lui ragiona così: "Mors tua, vita mea". Ai dirigenti non gliene frega niente della dignità dei docenti. Non è stato mica eletto dai docenti nel corso di un collegio docenti! Buono ad offendere, a prevaricare ed a mettere in atto scelte contrarie al buon senso. Io penso che una via di uscita ci sarebbe. L'unità fra i docenti. Se nell'ufficio del preside se ne presentano almeno due, vedrete come diventa tutto orecchi e la cresta gli si abbassa subito. I signorini colpiscono un docente solo, perché sanno che poi dovrebbero fare i conti con almeno due docenti, e questa è tutta una faccenda molto diversa. Perciò bisognerebbe essere sempre uniti.
Tornare in alto Andare in basso
 
Genitori contro
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» pontifex contro medjugorje
» Chi vuol essere Navy Seal contro il fanatismo cattolico?
» il papa contro le superstizioni africane
» Un Prete contro i Ciclisti
» Divorzio e Crimini contro l'umanità.

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: