Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
» Potenziamento e consigli di classe
Oggi alle 12:15 am Da deutschklar

» malattia d'ufficio x inidoneità assoluta temporanea
Ieri alle 11:54 pm Da Lorenza.V

» Uscire ammalato o no?
Ieri alle 11:42 pm Da Lorenza.V

» restituzione ruolo di provenienza
Ieri alle 11:29 pm Da arrubiu

» Consiglio urgente , aiutatemi ...
Ieri alle 11:07 pm Da arrubiu

» dichiarazione dei servizi
Ieri alle 10:55 pm Da fradacla

» presidente consigli di classe
Ieri alle 10:52 pm Da ermione

» sciopero e stipendio
Ieri alle 10:52 pm Da fradacla

» docenti regionali?
Ieri alle 10:51 pm Da iside

Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Tutte le discipline devono essere rappresentate all'esame di stato?

Andare in basso 
AutoreMessaggio
FRomy



Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 16.03.12

MessaggioTitolo: Tutte le discipline devono essere rappresentate all'esame di stato?   Sab Mar 19, 2016 9:18 pm

Per motivi che magari spiegherò nel dettaglio in seguito, il CdC ha deciso di non nominare come commissario interno il docente di una disciplina importante (siamo in un professionale) nell'area tecnico-professionale. La conseguenza è che non ci sarà nessuno, tra i docenti esterni e interni, in grado di sostenere un colloquio in quella disciplina, che quindi non sarà presente agli orali e ovviamente nemmeno in Terza Prova. Una disciplina cancellata. E' possibile una cosa del genere? fa parte delle competenze del CdC prendere una decisione di tal genere?
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Tutte le discipline devono essere rappresentate all'esame di stato?   Sab Mar 19, 2016 9:23 pm

FRomy ha scritto:
Per motivi che magari spiegherò nel dettaglio in seguito, il CdC ha deciso di non nominare come commissario interno il docente di una disciplina importante (siamo in un professionale) nell'area tecnico-professionale. La conseguenza è che non ci sarà nessuno, tra i docenti esterni e interni, in grado di sostenere un colloquio in quella disciplina, che quindi non sarà presente agli orali e ovviamente nemmeno in Terza Prova. Una disciplina cancellata. E' possibile una cosa del genere? fa parte delle competenze del CdC prendere una decisione di tal genere?
Si, è possibilissimo.
Torna in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 6056
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioTitolo: Re: Tutte le discipline devono essere rappresentate all'esame di stato?   Sab Mar 19, 2016 9:56 pm

I commissari d'esame sono 6 (qualcuno insegna 2 materie), le discipline sono almeno 10. E' normale che qualcuna resti fuori (educazione fisica, spesso, per esempio). Certo è inusuale lasciare fuori una disciplina caratterizzante.
Torna in alto Andare in basso
Benny77



Messaggi : 476
Data d'iscrizione : 19.10.10

MessaggioTitolo: Re: Tutte le discipline devono essere rappresentate all'esame di stato?   Lun Apr 11, 2016 10:50 pm

La circolare n°2 prot. 2062 del 23/02/2016 all'art. 1 comma 1.d recita:

"Le materie affidate ai commissari interni devono essere scelte in modo da assicurare una equilibrata presenza delle materie stesse" (dato che quelle esterne le decide il ministero ...) "E’ assolutamente necessario, per espressa previsione normativa, garantire una equa e ponderata ripartizione delle materie oggetto di studio dell’ultimo anno tra la componente interna e quella esterna, tenendo presente l'esigenza di favorire, per quanto possibile, l'accertamento della conoscenza delle lingue straniere secondo il disposto dell’articolo 2, comma 3 del D.M. n. 6/2007. Occorre precisare che i commissari, sia interni che esterni, allo scopo di favorire il coinvolgimento nel colloquio del maggior numero possibile di discipline comprese nel piano di studi dell’ultimo anno di corso, conducono l’esame in tutte le materie per le quali hanno titolo secondo la normativa vigente (abilitazione o, in mancanza, laurea).
La scelta deve essere, altresì, coerente con i contenuti della programmazione organizzativa e didattica del consiglio di classe, come definita poi nel documento del consiglio di classe del 15 maggio in modo da poter offrire in sede di esame alla componente esterna tutti gli elementi utili per una valutazione completa della preparazione del candidato sul maggior numero possibile di discipline previste nel curricolo.
"

Se ad esempio Italiano è esterna (ex-A050 mi pare) mettere interna la collega di italiano (che in classe fa sia italiano sia storia) inserendo Storia come materia interna affinché la classe non faccia Filosofia (ex A037) non mi sembra che sia tanto "lecita", non mi sembra ossia che si sia garantita una equilibrata presenza delle materie stesse....soprattutto se la collega di Filosofia in questione non è impegnata in altre commissioni ....
Torna in alto Andare in basso
 
Tutte le discipline devono essere rappresentate all'esame di stato?
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» programmazione differenziata ed esame di stato
» Esame di stato - insufficienze ed ammissione
» DSA e prove audio all'Esame di Stato
» se domani rifaccio le beta a quanto dovrebbero essere?
» pick up mercoledì e dubbio dimensioni follicoli

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Esami di stato-
Vai verso: