Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 A proposito di bullismo...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Romado72



Messaggi : 3516
Data d'iscrizione : 29.07.13

MessaggioOggetto: A proposito di bullismo...   Dom Mar 27, 2016 6:44 pm

http://mobile.tgcom24.it/cronaca/verona-insegnante-vittima-dei-bulli-cambia-scuola-tre-volte-sono-solo-_2167293-201602a.shtml
Tornare in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: A proposito di bullismo...   Dom Mar 27, 2016 6:52 pm

Ma dove siamo? Che verogna, un fatto pirandelliano... deve avere trovare la forza di denunciare senza requie...
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7488
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: A proposito di bullismo...   Dom Mar 27, 2016 6:57 pm

Mi par folle...
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: A proposito di bullismo...   Dom Mar 27, 2016 8:50 pm

Ennesima dimostrazione che denunciare un minore serve a un fico.sono impunibili e intoccabili..
Tornare in alto Andare in basso
hypernova



Messaggi : 267
Data d'iscrizione : 26.05.14

MessaggioOggetto: Re: A proposito di bullismo...   Dom Mar 27, 2016 9:07 pm

Io pure, come ho già scritto sul forum, sono stata vittima di bullismo da parte degli studenti e il DS mi ha detto molto chiaramente che erano tutti k... miei. Mi volevano pure fare un provvedimento disciplinare perché uno è andato a dire che io l'avevo picchiato.
Ho letto che in Francia addirittura il fenomeno del bullismo contro i professori è talmente diffuso che ci sono compagnie assicurative che fanno polize ad hoc per i docenti per pagare spese legali, psicologo e medicinali.
Tornare in alto Andare in basso
TittiTitti76



Messaggi : 560
Data d'iscrizione : 02.12.12

MessaggioOggetto: Re: A proposito di bullismo...   Dom Mar 27, 2016 9:35 pm

Io ripristinerei l'usanza del culo a strisce...inutile che mi state a dire, perchè ne sono convinta che faceva un gran bene. E su questo non transigo.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15758
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: A proposito di bullismo...   Dom Mar 27, 2016 11:07 pm

Mi sembra una bufala, il cyberbullismo attacca sugli adolescenti che sono coglioni, un professore denuncia gli alunni, vince la causa, va alle Bahamas con i soldi dei bulli e quando torna tutto abbronzato guarda il profilo facebook per vedere se può ripetere l'impresa (incrociando le dita).
Tornare in alto Andare in basso
Online
-nina-



Messaggi : 782
Data d'iscrizione : 02.01.13

MessaggioOggetto: Re: A proposito di bullismo...   Dom Mar 27, 2016 11:35 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Mi sembra una bufala, il cyberbullismo attacca sugli adolescenti che sono coglioni, un professore denuncia gli alunni, vince la causa, va alle Bahamas con i soldi dei bulli e quando torna tutto abbronzato guarda il profilo facebook per vedere se può ripetere l'impresa (incrociando le dita).

Per me non è una bufala; leggi qui sotto:

http://www.lastampa.it/2016/03/27/italia/cronache/la-psicologa-gli-insegnanti-sono-esposti-tanto-quanto-gli-studenti-Z0raUjJf5126c2Lu7ikiDI/pagina.html

Evidenzio:
Essere insegnante oggi è più difficile rispetto al passato?  
«Il patto di corresponsabilità tra scuola e famiglia nell'educazione del minore è più fragile rispetto al passato. Le due istituzioni, che dovrebbero rafforzarsi e legittimarsi a vicenda, sono spesso in conflitto fra loro. Ma c’è anche un altro aspetto: alcuni insegnanti cercano un dialogo paritario con gli allievi concedendo l’amicizia su Facebook o partecipando ai gruppi su WhatsApp. Può essere una mossa incauta. Per quanto oggi i rapporti siano meno gerarchici la distinzione dei ruoli va sempre salvaguardata».
Tornare in alto Andare in basso
-nina-



Messaggi : 782
Data d'iscrizione : 02.01.13

MessaggioOggetto: Re: A proposito di bullismo...   Dom Mar 27, 2016 11:43 pm

Ne parla anche La Stampa
http://www.lastampa.it/2016/03/27/italia/cronache/quando-la-vittima-il-prof-la-mia-vita-rovinata-dai-bulli-PnHKshBqe9Qu5A24RWtXfM/pagina.html
Tornare in alto Andare in basso
Romado72



Messaggi : 3516
Data d'iscrizione : 29.07.13

MessaggioOggetto: Re: A proposito di bullismo...   Dom Mar 27, 2016 11:53 pm

... Secondo me non è una bufala, sarebbe da masochisti rendere pubblica una situazione di questo tipo, in cui gli alunni ti ridicolizzano in questo modo e ti "bullizzano".
E la cosa folle è che, a quanto pare, nessuno può farci niente
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15758
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: A proposito di bullismo...   Lun Mar 28, 2016 12:56 am

Romado72 ha scritto:
... Secondo me non è una bufala, sarebbe da masochisti rendere pubblica una situazione di questo tipo, in cui gli alunni ti ridicolizzano in questo modo e ti "bullizzano".
E la cosa folle è che, a quanto pare, nessuno può farci niente
Cosa significa che nessuno può farci niente ? Il profilo è stato chiuso, secondo te non ci sono gli estremi per un risarcimento ? Può essere bello grosso visto che sono in tanti.

Il problema è che quella persona (se esiste) è debole; io andrei in classe con vestito nero ed occhiali neri, indicherei con un dito il più antipatico e gli chiederei "come stai ?"

Li provocherei e gli toglierei il divertimento, stando sempre bene attento a non superare il limite e pronto a querelare ogni reazione fuori dal limite; passerei da iettatore a stronzo ...... che è molto più godibile.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Romado72



Messaggi : 3516
Data d'iscrizione : 29.07.13

MessaggioOggetto: Re: A proposito di bullismo...   Lun Mar 28, 2016 1:03 am

A quanto ho letto sembrerebbe che le denunce non abbiano sortito alcun effetto; che il docente in questione sia debole, anzi debolissimo, concordo con te: se ha cambiato 3 istituti e la situazione non è cambiata....
Tornare in alto Andare in basso
TittiTitti76



Messaggi : 560
Data d'iscrizione : 02.12.12

MessaggioOggetto: Re: A proposito di bullismo...   Lun Mar 28, 2016 8:53 am

E' debole la società. Non ha valori e c'è troppa libertà, non quella sana che sancisce la godibilità della vita nel rispetto altrui, ma la libertà di fare del male.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1772
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: A proposito di bullismo...   Lun Mar 28, 2016 9:27 am

Si, appunto. Qualcuno ha già citato "La Patente" di Pirandello, no?
Il problema non è quanto uno sia persona seria e quanto sia ingenuo, se ti accusano di portare iella il problema è che ci credono un po' tutti, per ignoranza... o magari lo trovano pure divertente.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15758
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: A proposito di bullismo...   Lun Mar 28, 2016 10:44 am

Paolo Santaniello ha scritto:
Si, appunto. Qualcuno ha già citato "La Patente" di Pirandello, no?
Il problema non è quanto uno sia persona seria e quanto sia ingenuo, se ti accusano di portare iella il problema è che ci credono un po' tutti, per ignoranza... o magari lo trovano pure divertente.
E quasi sicuramente ci crede anche lui (se è vera questa storia), altrimenti non ci starebbe male.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 8314
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: A proposito di bullismo...   Lun Mar 28, 2016 11:26 am

Non si può quasi dire nulla su questo caso però:

i tempi della giustizia sono lunghi, può anche succedere che altre cose passino davanti ad una denuncia da parte di un 54 enne bullizzato da adolescenti.

Se la denuncia c'è stata qualcosa prima o poi succederà.

Questa persona è una vittima che da vittima si comporta: dovrebbe fregarsene e potrebbe addirittura approfittare della sua fama. Non ci riesce. Se fosse un bambino saprei cosa dire e comprenderei con una persona di 54 anni, con un lavoro a contatto coi ragazzi, faccio più fatica a darmi spiegazioni e a pensare a strategie diverse da quelle che non siano proprio: reagisci caspita, e smettila di cambiare scuola, internet ti segue ovunque.

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
avidodinformazioni



Messaggi : 15758
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: A proposito di bullismo...   Lun Mar 28, 2016 12:08 pm

Supponiamo che una persona stia antipatica a qualcuno, quel qualcuno commette reato per questo sentimento ?

Supponiamo che che questi qualcuno siano due e che nell'intimità di casa loro sparlino dell' antipatico, magari dicendo cose false ed ingiuste; commettono reato ?

Se le persone sono molte ma sempre nell'intimità di casa loro ?

Se le persone sono molte e lo fanno in un luogo pubblico (tra di loro senza estranei) ma rigorosamente in assenza dell'antipatico, che non può sentire e non ne può soffrire ?

Fin ora penso che siamo rimasti nell'ambito del "pettegolezzo", attività antipatica, non edificante, ma non vietata, penso che l'antipatico non abbia neanche il diritto di pretendere di essere simpatico a tutti nè di pretendere che non si parli male di lui (anche falsamente).

Il problema nasce quando vengono coinvolte terze persone che non nutrono antipatie perchè questo danneggia l'antipatico in termini di compressione della sua vita sociale, reale o potenziale, e quando viene coinvolto l'antipatico in maniera diretta.

Internet ed i social vanno proprio in questa direzione; quindi in quello che è stato descritto non ci vedo niente di grave se non l'uso dei social, che però è ben documentabile e ben sanzionabile in sede legale, penale e soprattutto civile.

Ripeto, il fesso crede lui per primo alla iettatura e per questo gli da fastidio che qualcuno lo consideri iettatore; lui è il primo dei fessi.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 8314
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: A proposito di bullismo...   Lun Mar 28, 2016 12:21 pm

mah, avido, semplifichi un po' troppo le cose.

E' indubbiamente vero che questo docente non sa reagire, che probabilmente comincia a credere che quello che dicono di lui sia la verità ed è indiscutibilmente vero che se non ne avesse fastidio non sarebbe una vittima.

Il fatto è che ne ha fastidio, fastidio che con una diffamazione così diffusa e pervasiva come quella che avviene su internet può essere molto forte.
Ci sono i sorrisini dei colleghi
ci sono i genitori che si pongono in atteggiamento quanto meno diffidente o di scherno quando vengono a colloquio
ci sono le battutine e i gesti scaramantici che seguono il passaggio in qualsiasi posto.

Ci sono occhiate di chi magari non sa niente ma non si è sicuri che non sappia nulla perchè su internet tutti possono sapere.

Un bel peso da sopportare, vai.

In internet la fama aumenta a dismisura, può incontrare un fanatico che ci crede davvero e che decide di darti una bella lezione brutto iettatore che non sei altro. Puoi anche sentirti ed essere davvero in pericolo quando su di te in internet girano brutte voci.

E quando cominci a sentirti male, quando hai paura cominci a vedere fantasmi, cominci a dare interpretazioni diverse alle cose che succedono e ti senti peggio, e hai più paura.

Non mi piace che chi si trovi in questa situazione venga definito "fesso"
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
tellina



Messaggi : 7488
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: A proposito di bullismo...   Lun Mar 28, 2016 1:00 pm

Faccio personalmente fatica a comprendere un discorso con tema "porta sfortuna"...
Per come son fatta e per come vesto...molto probabilmente lo ribalterei a mio favore, soprattutto con ragazzini creduloni cresciuti a pane e twilight...
Ma ricordo sempre a chiunque che non siam tutti uguali e le nostre son reazioni sempre variabili...
E mimí quell'etichetta pesantissima anche per lei, bravissima e famosa, se l'è portata fin nella tomba...
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: A proposito di bullismo...   Lun Mar 28, 2016 1:35 pm

Mi stupisco che avido possa pensare che da un minorenne, o relativi genitori, si possa scusare concretamente un euro di risarcimento. Sono molto peggio do San Tommaso
Tornare in alto Andare in basso
TittiTitti76



Messaggi : 560
Data d'iscrizione : 02.12.12

MessaggioOggetto: Re: A proposito di bullismo...   Lun Mar 28, 2016 6:31 pm

A me da fastidio l'idea in se che ci si deve saper difendere, e che ci sia dibattito su come e cosa fare. Una persona ha il diritto di vivere TRANQUILLA!
Ha il diritto di essere timida, riservata e ingenua, senza che questo comprometta la sua vita. Non trovo giusto che si debba essere per forza forti, o degli strateghi, per vivere, per insegnare, per educare e per tutto...

Il cittadino non deve difendersi o sapersi difendere. Non deve proprio essere aggredito. Moralmente, verbalmente, psicologicamente o fisicamente. Questa sarebbe la vera libertà.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8314
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: A proposito di bullismo...   Lun Mar 28, 2016 6:39 pm

Tu hai assolutamente ragione: una persona ha diritto di essere come è senza che altri lo disturbino.
C'è da dire, però, titti, che purtroppo di imbecilli se ne incontrano sempre e qualsiasi cosa si faccia il giorno dopo ne nasce un altro. Allora tocca saper usare ciò che è possibile usare per evitare di essere danneggiati dalle azioni degli altri.


Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Scuola70



Messaggi : 573
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioOggetto: Re: A proposito di bullismo...   Lun Mar 28, 2016 6:52 pm

@Tittitti76: Invece ascolta il mio ragionamento, anche se non ti piace, ma consideralo attentamente prescindendo dalle tue reazioni istintive. Secondo me è giusto rafforzare il carattere, perché se sei debole sei sempre POTENZIALMENTE vulnerabile, e ciò è male, perché implica una deficienza nella libertà, perché la libertà consiste nel poter fare ciò che si desidera senza condizionamenti, e chi è debole non può fare davvero ciò che vuole (conservare la propria integrità fisica e psichica), ma è condizionato, influenzato dagli altri, quindi si trova in una condizione di MALE.
Tornare in alto Andare in basso
Online
TittiTitti76



Messaggi : 560
Data d'iscrizione : 02.12.12

MessaggioOggetto: Re: A proposito di bullismo...   Lun Mar 28, 2016 6:53 pm

E' la legge che ci deve consentire di fare ciò, senza che siamo sottoposti allo stress di ideare tattiche o di trovare il Taormina di turno. Cioè, non siamo noi a dover subire lo stress di difenderci, ma chi reca offesa deve essere sottoposto a ciò; credo sia l'unico deterrente che possa far riflettere e a pensare bene, prima di fare qualcosa al prossimo.

p.s. Scuola70 io capisco e in certi contesti è giusto ciò che scrivi. Ma la vita è diventata davvero troppo faticosa.La vita non dev'essere una lotta, almeno non per queste cose. Le lotte sono altre, e devono essere molto più serie: si lotta contro una malattia, per ottenere delle cose buone per la società, per portare il benessere nei paesi disagiati...
ma per queste cose quà, mi spiace, non l'accetto.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8314
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: A proposito di bullismo...   Lun Mar 28, 2016 7:06 pm

Ma la legge non può essere sulle tue spalle come un angelo custode, titti.

Certo che è la legge ma tu la devi avvisare
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
 
A proposito di bullismo...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» a proposito di Maria...
» Bullismo!!
» Sempre a proposito di scienziati e studiosi atei o meno
» a proposito di abiti premaman
» A proposito di vegetarianesimo

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: