Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 dirigente scolastico tiranno che minaccia ritorsioni: come difendersi?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
Green.Golden



Messaggi : 301
Data d'iscrizione : 26.10.14

MessaggioOggetto: dirigente scolastico tiranno che minaccia ritorsioni: come difendersi?   Ven Apr 01, 2016 4:37 pm

Promemoria primo messaggio :

Salve,

scrivo per conto di un collega che lavora al nord come me, e si trova a dover lavorare con un dirigente che, ha scoperto, ogni anno obbliga dei docenti a portare in gita delle classi. Ci sta provando anche con questo mio collega. A nulla valgono le rimostranze e gli impegni effettivi in altre sedi (siamo supplenti): questo dirigente pretende che tutti si liberino per lui e, davanti all'ulteriore motivazione che la preparazione al concorso richiede molto impegno, ha detto chiaro e tondo di stare bene attenti a contraddirlo, perchè ha fatto domanda come commissario.

Come si può agire? Sono sinceramente preoccupata, mi disgustano queste situazioni da medioevo.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: dirigente scolastico tiranno che minaccia ritorsioni: come difendersi?   Mar Apr 05, 2016 5:53 pm

che discorsi antipatici fai.

Dove sta il problema?


Hanno proposto questa gita, i ragazzi sono contenti, noi siamo grati.
Se non l'avessero proposta i ragazzi sarebbero stati contenti di una destinazione più vicina, sarebbero stati contenti di una non destinazione perchè comunque poi vanno in viaggio insieme dopo la maturità, noi saremmo stati contenti comunque perchè l'importante è che stiano bene a scuola e che abbiano le conoscenze per affrontare i prossimi studi. La gita che riesce bene è una bella esperienza, se la fanno evidentemente desiderano farla.

Chi lo desidera lo fa, chi non lo desidera non lo fa. Se chi non lo fa sprofonda forse ha la coda di paglia (senza alcun motivo, visto che ha assolutamente il diritto di scegliere di non farla)
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: dirigente scolastico tiranno che minaccia ritorsioni: come difendersi?   Mar Apr 05, 2016 6:05 pm

Ire ha scritto:
A scuola da mio figlio vanno in gita all'estero e i docenti si pagano le gite.

Sono ottimi ragazzi.

E ottimi docenti.

(quando noi genitori l'abbiamo saputo abbiamo detto tutti quanti:  ma andate in Italia!)

Se è un episodio isolato, con motivazioni particolari, posso anche comprendere (senza essere d'accordo). Ma come regola generale, proprio no. Accompagnare gli studenti in viaggio è lavoro, ci mancherebbe pure che devo pagare.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: dirigente scolastico tiranno che minaccia ritorsioni: come difendersi?   Mar Apr 05, 2016 6:07 pm

Io sono d'accordo con te Mac
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
chicca70



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: dirigente scolastico tiranno che minaccia ritorsioni: come difendersi?   Mar Apr 05, 2016 6:31 pm

Ma scherziamo?? Anche fossero i migliori studenti dell'universo io non sarei disposta a pagare un centesimo. Pago per lavorare 24 ore al giorno e per avere problemi giudiziari in caso che qualcosa vada storto? Solo tra i docenti ci sono cretini tali da accettare queste condizioni,  persone che si sentono missionari per dare un senso alle loro vite. E, così facendo,  danneggiano i colleghi.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: dirigente scolastico tiranno che minaccia ritorsioni: come difendersi?   Mar Apr 05, 2016 6:32 pm

Ire ha scritto:
A scuola da mio figlio vanno in gita all'estero e i docenti si pagano le gite.

Sono ottimi ragazzi.
E ottimi docenti.

No, allora vuol dire che non sono affatto "ottimi docenti".


Ultima modifica di paniscus_2.0 il Mar Apr 05, 2016 6:45 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: dirigente scolastico tiranno che minaccia ritorsioni: come difendersi?   Mar Apr 05, 2016 6:34 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Ire ha scritto:
A scuola da mio figlio vanno in gita all'estero e i docenti si pagano le gite.

Sono ottimi ragazzi.
E ottimi docenti.

No, allora vuol dire che non sono affatto "ottimi docenti".



Sono docenti non professionali.
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: dirigente scolastico tiranno che minaccia ritorsioni: come difendersi?   Mar Apr 05, 2016 6:40 pm

Ire ha scritto:


(sono anche persone che almeno una volta al mese, ma spesso di più, vanno a teatro in ore serali con i ragazzi.  Sono anche persone che invitano i ragazzi ad andare con loro, sempre in ore extrascolastiche, a sentire conferenze sui temi più diversi)  Non credo sia un obbligo da parte della scuola, credo che questi ragazzi diano soddisfazioni grandi e i docenti lo facciano molto volentieri


Uscite extrascolastiche informali sono cose ben diverse dalla gita! Intanto non ho nessuna responsabilità, inoltre, se vado ad una conferenza che mi interessa, non mi costa nulla chiedere ai ragazzi se vogliono venire con me. È la stessa cosa che uscire a mangiare la pizza con la classe.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: dirigente scolastico tiranno che minaccia ritorsioni: come difendersi?   Mar Apr 05, 2016 6:40 pm

Capita spesso sul lavoro questa cosa che io non ammetto: c'è libertà di agire ma chi sceglie l'azione minima accusa gli altri di danneggiare.

Ma allora che libertà c'è?

Una persona ha contrattualmente il diritto di non fare? bene. A posto così. Non faccia e nessuno può accusarla di nulla.

Una persona ha diritto di scegliere di fare? La scuola organizza gite se ci sono accompagnatori volontari? Una persona ha diritto di scegliere di accompagnare volontariamente in gita e di pagare la propria quota? Bene, lo fa e non danneggia nessuno.

Volontario significa che si può o che si può non.

Non mi risultano benefici particolari per questi docenti e non mi risultano spregi particolari per quelli che anche in quella scuola hanno deciso che in gita i ragazzi non li accompagnano.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
paniscus_2.0



Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: dirigente scolastico tiranno che minaccia ritorsioni: come difendersi?   Mar Apr 05, 2016 6:45 pm

Citazione :
(quando noi genitori l'abbiamo saputo abbiamo detto tutti quanti:  ma andate in Italia!)

A parte il fatto che non si capisce in base a quale regola la gita all'estero avrebbe dovuto essere pagata di tasca propria mentre quella in Italia no... ma  sta di fatto che, se questa preoccupazione collettiva per la dignità dei docenti fosse stata sincera, "voi genitori" (e i ragazzi stessi) vi sareste schierati in massa per dire di NO alla gita e rifiiutarla, invece di limitarvi a dire "ma perché non andate in Italia?", ma poi accettarla con gusto ugualmente, così come stava.

Ipocrisia vergognosa sotto tutti i punti di vista.

La gita non è un'iniziativa privata dell'insegnante volontario e samaritano che poi gli alunni si tritrovano bell'e pronta così come sta... la gita è un'iniziativa didattica programmata dal consiglio di classe, del quale fanno parte anche i rappresentanti degli studenti e dei genitori. Se veramente gli studenti e i genitori avessero trovato inaccettabile una soluzione del genere, non avevano che da dichiarare, in consiglio di classe, "no, a queste condizioni la gita NON LA VOGLIAMO, e non abbiamo intenzione di parteciparvi". Se nessuno l'ha detto, o se comunque la maggioranza si è espressa a favore, vuol dire che ve la siete fatta andare bene eccome, e che è inutile fare il bel gesto di dichiarare che "eravate contrari".


Ultima modifica di paniscus_2.0 il Mar Apr 05, 2016 6:50 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15848
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: dirigente scolastico tiranno che minaccia ritorsioni: come difendersi?   Mar Apr 05, 2016 6:47 pm

Ire ha scritto:
(quando noi genitori l'abbiamo saputo abbiamo detto tutti quanti:  ma andate in Italia!)
Anch'io quando l'ho letto ho detto fra me e me una cosa simile; iniziava con "ma andate" e non finiva con "in Italia"

Come interpretare la cosa ?

1) il buon docente si procura di tasca propria tutto quello che serve alla buona didattica se lo stato non glielo passa; la gita è più utile di una LIM ? se la risposta è "no" allora hanno sprecato soldi, sono dei coglioni.

2) andare in gita è divertente ed il divertimento ognuno se lo paga; le gite si fanno sempre nei soliti posti, tu ti divertiresti ad andare per la quarta volta a visitare sempre le solite cose ? No ? Allora sono dei coglioni.

3) il buon docente ci tiene all'immagine ludica della scuola, sa che attraverso quell'immagine le iscrizioni aumenteranno ed è disposto a qualsiasi sacrificio pur di mantenere aperta la propria scuola; in questo caso mi sa che i coglioni siete voi ad affidare i vostri figli a gente simile.

Comunque tranquilla, penso che sia la 1.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15848
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: dirigente scolastico tiranno che minaccia ritorsioni: come difendersi?   Mar Apr 05, 2016 6:50 pm

balanzoneXXI ha scritto:
Nel leggere  pagine così edificanti i prof che non si pagano le gite si staranno sentendo degli schifosi parassiti.
Stai sereno !
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: dirigente scolastico tiranno che minaccia ritorsioni: come difendersi?   Mar Apr 05, 2016 6:50 pm

chicca70 ha scritto:
Ire ha scritto:


(sono anche persone che almeno una volta al mese, ma spesso di più, vanno a teatro in ore serali con i ragazzi.  Sono anche persone che invitano i ragazzi ad andare con loro, sempre in ore extrascolastiche, a sentire conferenze sui temi più diversi)  Non credo sia un obbligo da parte della scuola, credo che questi ragazzi diano soddisfazioni grandi e i docenti lo facciano molto volentieri


Uscite extrascolastiche informali sono cose ben diverse dalla gita! Intanto non ho nessuna responsabilità,  inoltre, se vado ad una conferenza che mi interessa, non mi costa nulla chiedere ai ragazzi se vogliono venire con me. È la stessa cosa che uscire a mangiare la pizza con la classe.

Ma la pizza magari una volta all'anno ti "tocca" perchè ti invitano e ci vai.
Gli inviti alle conferenze che partono da una iniziativa del docente almeno significano che ritieni che i ragazzi possano essere interessati, che siano compagnia piacevole da introdurre in certi ambienti, che meritino. Altrimenti ci vai da sola, non credi?

In quanto alla responsabilità: problemi giudiziari se hai una denuncia essendo i ragazzi maggiorenni. Forse il rapporto che c'è con i genitori di questa classe fa pensare che in caso di problemi ciascuno si gestirebbe il proprio.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: dirigente scolastico tiranno che minaccia ritorsioni: come difendersi?   Mar Apr 05, 2016 6:54 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Ire ha scritto:
(quando noi genitori l'abbiamo saputo abbiamo detto tutti quanti:  ma andate in Italia!)
Anch'io quando l'ho letto ho detto fra me e me una cosa simile; iniziava con "ma andate" e non finiva con "in Italia"

Come interpretare la cosa ?

1) il buon docente si procura di tasca propria tutto quello che serve alla buona didattica se lo stato non glielo passa; la gita è più utile di una LIM ? se la risposta è "no" allora hanno sprecato soldi, sono dei coglioni.

2) andare in gita è divertente ed il divertimento ognuno se lo paga; le gite si fanno sempre nei soliti posti, tu ti divertiresti ad andare per la quarta volta a visitare sempre le solite cose ? No ? Allora sono dei coglioni.

3) il buon docente ci tiene all'immagine ludica della scuola, sa che attraverso quell'immagine le iscrizioni aumenteranno ed è disposto a qualsiasi sacrificio pur di mantenere aperta la propria scuola; in questo caso mi sa che i coglioni siete voi ad affidare i vostri figli a gente simile.

Comunque tranquilla, penso che sia la 1.

Probabilmente ho sbagliato a riferire che sono buoni docenti.

Giustamente avete pensato che io lo dicessi basando il mio giudizio sul fatto che portano i ragazzi in gita e pagano.

Non è così.

Sono buoni docenti perchè sono buoni docenti.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
avidodinformazioni



Messaggi : 15848
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: dirigente scolastico tiranno che minaccia ritorsioni: come difendersi?   Mar Apr 05, 2016 6:56 pm

Se dici che anche se da questo comportamento non sembra, sono comunque dei buoni docenti, posso crederci.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: dirigente scolastico tiranno che minaccia ritorsioni: come difendersi?   Mar Apr 05, 2016 7:01 pm

Ire ha scritto:
 Forse il rapporto che c'è con i genitori di questa classe fa pensare che in caso di problemi ciascuno si gestirebbe il proprio.      

Non esiste il rapporto collettivo con "i genitori di quella classe": esistono una moltitudine di possibilità ipotetiche di rapporti individuali con ogni singola famiglia, con ognuna delle quali, in generale, non si ha una conoscenza e una confidenza personale sufficienti per poter mettere la mano sul fuoco sul livello di fiducia individuale su cui contare. E nessuna delle quali, fino ad allora, si è conosciuta in situazioni veramente conflittuali, conseguenti a complicazioni gravi o a preoccupazioni serie.

Che su 20 o 25 famiglie, nessuna delle quali si conosce a fondo sul piano personale, ce ne possano essere almeno una o due potenzialmente capaci di attaccare briga in maniera imprevista in caso di problemi veri, è assolutamente fisiologico e va messo in conto. La favoletta secondo cui "ma tanto con la classe c'è un rapporto talmente bello che non mi immaginerei maaaaaiiiiiiii che possa sorgere una contestazione!" è appunto una favoletta, e anche parecchio patetica.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: dirigente scolastico tiranno che minaccia ritorsioni: come difendersi?   Mar Apr 05, 2016 7:03 pm



@avido
Perchè da questo comportamento non sembra?

Anche tu perchè danneggiano i colleghi?

No, dai, non dirmi così.
Anche se lo volevi dire non dirlo


Ultima modifica di Ire il Mar Apr 05, 2016 7:11 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: dirigente scolastico tiranno che minaccia ritorsioni: come difendersi?   Mar Apr 05, 2016 7:05 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Ire ha scritto:
 Forse il rapporto che c'è con i genitori di questa classe fa pensare che in caso di problemi ciascuno si gestirebbe il proprio.      

Non esiste il rapporto collettivo con "i genitori di quella classe":  esistono una moltitudine di possibilità ipotetiche di rapporti individuali con ogni singola famiglia, con ognuna delle quali, in generale, non si ha una conoscenza e una confidenza personale sufficienti per poter mettere la mano sul fuoco sul livello di fiducia individuale su cui contare. E nessuna delle quali, fino ad allora, si è conosciuta in situazioni veramente conflittuali, conseguenti a complicazioni gravi o a preoccupazioni serie.

Che su 20 o 25 famiglie, nessuna delle quali si conosce a fondo sul piano personale, ce ne possano essere almeno una o due potenzialmente capaci di attaccare briga in maniera imprevista in caso di problemi veri, è assolutamente fisiologico e va messo in conto. La favoletta secondo cui "ma tanto con la classe c'è un rapporto talmente bello  che non mi immaginerei maaaaaiiiiiiii che possa sorgere una contestazione!" è appunto una favoletta, e anche parecchio patetica.

Invidia, paniscus, solo invidia

Cosa ti fa pensare che non sia mai successo niente in questa classe?

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: dirigente scolastico tiranno che minaccia ritorsioni: come difendersi?   Mar Apr 05, 2016 7:08 pm

per una volta in cui le cose vanno bene.
per una volta in cui in cinque anni i problemi che ci sono stati sono stati risolti, magari anche con qualche smusata in chiarimento ma senza che nessuno sia morto nemmeno in maniera figurata (a parte la docente che doverosamente è stata allontanata)
Per una volta in cui le famiglie sono decenti e i docenti pure.

ci deve sempre essere qualcosa che non va?
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
paniscus_2.0



Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: dirigente scolastico tiranno che minaccia ritorsioni: come difendersi?   Mar Apr 05, 2016 7:13 pm

Ire ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Ire ha scritto:
 Forse il rapporto che c'è con i genitori di questa classe fa pensare che in caso di problemi ciascuno si gestirebbe il proprio.      

Non esiste il rapporto collettivo con "i genitori di quella classe":  esistono una moltitudine di possibilità ipotetiche di rapporti individuali con ogni singola famiglia,

Invidia, paniscus, solo invidia

Ma come ti permetti un'illazione del genere, su motivazioni e sentimenti personali di cui non puoi sapere niente?

Mi viene il dubbio che una posizione del genere possa essere espressa solo da una persona squilibrata, sopraffatta da qualche forma di delirio di onnipotenza e di onniscienza generalizzata. Il "solo" fatto di essere banalmente una persona egocentrica, concentrata solo sugli interessi più immediati propri e della propria famiglia, non basta per arrivare a questo punto.
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: dirigente scolastico tiranno che minaccia ritorsioni: come difendersi?   Mar Apr 05, 2016 7:13 pm

Ire ha scritto:
Capita spesso sul lavoro questa cosa che io non ammetto:  c'è libertà di agire ma chi sceglie l'azione minima accusa gli altri di danneggiare.


L'azione minima o massima si vede in classe, non certo in base alla disponibilità alle gite. Anzi, solitamente gli insegnanti che hanno la mania delle gite sono quelli ai quali sa fatica fare lezione.
Queli che pagano di tasca propria creano un precedente ed il rischio è che, alla lunga, l'eccezione diventi la norma.
Quanto alla responsabilità, essa esiste anche nei confronti degli alunni maggiorenni e la fiducia nel comportamento dei genitori è preferibile non doverla mettere alla prova. Di fronte ad una disgrazia, genitori amabilissimi diventerebbero belve assetate del sangue dei docenti.
Tornare in alto Andare in basso
@melia



Messaggi : 1002
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 57
Località : Padova

MessaggioOggetto: Re: dirigente scolastico tiranno che minaccia ritorsioni: come difendersi?   Mar Apr 05, 2016 7:15 pm

Trattasi di scuola privata?
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: dirigente scolastico tiranno che minaccia ritorsioni: come difendersi?   Mar Apr 05, 2016 7:16 pm

chicca70 ha scritto:
Ire ha scritto:
Capita spesso sul lavoro questa cosa che io non ammetto:  c'è libertà di agire ma chi sceglie l'azione minima accusa gli altri di danneggiare.


L'azione minima o massima si vede in classe,  non certo in base alla disponibilità alle gite. Anzi, solitamente gli insegnanti che hanno la mania delle gite sono quelli ai quali sa fatica fare lezione.
Queli che pagano di tasca propria creano un precedente ed il rischio è che,  alla lunga, l'eccezione diventi la norma.
...............

Chi può far diventare norma una eccezione?

solo chi non è in grado di dire no quando sia il caso di dirlo.

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
avidodinformazioni



Messaggi : 15848
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: dirigente scolastico tiranno che minaccia ritorsioni: come difendersi?   Mar Apr 05, 2016 7:17 pm

Ire ha scritto:
Perchè da questo comportamento non sembra?

Anche tu perchè danneggiano i colleghi?

No, dai, non dirmi così.
Anche se lo volevi dire non dirlo
L'albero della libertà deve essere innaffiato di tanto in tanto con il sangue di patrioti e tiranni. E' questo il suo naturale concime

Avrai sentito questa frase qualche volta, il punto centrale sta nel "di tanto in tanto"; purtroppo quel che abbiamo, anche se lo abbiamo conquistato con fatiche e sangue non possiamo considerarlo definitivamente acquisito, dobbiamo mettere in conto che tenteranno di portarcelo via appena possibile e di tanto in tanto, dovremo lottare per mantenerlo.

Nei tempi antichi ai servi della gleba non veniva data la zappa, se non volevano zappare con le unghie (qualcuno lo faceva) se la dovevano costruire.

Il primo dovere del cavaliere era di portarsi il cavallo da casa, altrimenti faceva il fante e non rompeva i coglioni.

Da un po' di tempo a questa parte i diritti dei lavoratori, conquistati letteralmente con il sangue, prevedono che l'imprenditore fornisca tutto quello di cui necessitano per lavorare (pensa, anche i dispositivi di protezione individuale come caschi e guanti); se una parte dei lavoratori comincia a rinunciare a questi diritti pensi che gli imprenditori ci mettano molto ad annullarli ? Mai sentito parlare di Job Act ?
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: dirigente scolastico tiranno che minaccia ritorsioni: come difendersi?   Mar Apr 05, 2016 7:17 pm

@melia ha scritto:
Trattasi di scuola privata?

Statale
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
avidodinformazioni



Messaggi : 15848
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: dirigente scolastico tiranno che minaccia ritorsioni: come difendersi?   Mar Apr 05, 2016 7:19 pm

@melia ha scritto:
Trattasi di scuola privata?
Sì, privata di molte cose
Tornare in alto Andare in basso
 
dirigente scolastico tiranno che minaccia ritorsioni: come difendersi?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 4Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» Aiutatemi conflitto con preside
» Docenza e secondo lavoro
» un preside può interrogare e valutare?
» Reggenze dei DS
» sos contratto paritaria

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: