Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 uscita di un giorno e dva grave

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: uscita di un giorno e dva grave   Mer Apr 27, 2016 8:22 pm

Dopo tante notizie sparate sui giornali...
Dopo tante discussioni e altrettante polemiche...
Mi ritrovo davanti ad un problemino mica da ridere:
Gita scolastica di un giorno, 28 alunni più un ragazzo dva grave (autistico a tratti violento).
Due insegnanti più uno di sostegno più un educatore (mandato dalla famiglia).
Di chi è la responsabilità legale del ragazzo?
Venisse un genitore sarei (molto) più tranquilla...ma cosí non sarà...
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: uscita di un giorno e dva grave   Mer Apr 27, 2016 9:22 pm

visto che fai la domanda immagino che la risposta che ti darei non sia esatta:

la responsabilità è vostra.

No?
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: uscita di un giorno e dva grave   Mer Apr 27, 2016 10:15 pm

Appunto.
È quello che temo.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: uscita di un giorno e dva grave   Gio Apr 28, 2016 6:10 pm

in che senso temi?

Voglio dire: cosa ti fa sperare che non sia vostra?
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: uscita di un giorno e dva grave   Gio Apr 28, 2016 6:25 pm

Un miracolo ire...
Solo un miracolo

Lo so che è nostra la responsabilità... Mi chiedo solo se avrebbe minor peso, responsabimente, penalmente e legalmente parlando...se al posto dell'educatore ci fosse un genitore.
E con le polemiche, le belle parole, le esternazioni buoniste...non ti dico che ci farei in questo momento (leggi: cosa mi ci pulirei).
Con l'uscita di una intera giornata (quando il ragazzino segue orario ridotto perché più di un tot ore in classe o comunque anche impegnato in attività ludiche strutturate, non regge), giornata con passaggio in una pinacoteca (quando il ragazzino non sempre ti segue in autonomia, spesso ha scatti d'ira dove tira pugni o cerca di buttarsi addosso ai compagni...a volte finendo contro le pareti. ...a scuola senza opere d'arte appese...).
Ecc...
Perché fare un'uscita simile? Perché questa classe, per tutti questi timori, non è mai uscita (o quasi), elementari comprese.
Non mi par giusto comunque...purtroppo in casi simili la quadratura del cerchio è...difficilina...
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: uscita di un giorno e dva grave   Gio Apr 28, 2016 6:29 pm

tra l'altro, tellina, non ricordo quale tipo di certificazione debba avere l'alunno ma ci sono alcuni casi in cui non solo i docenti sono responsabili di lui ma sono investiti anche della responsabilità dei danni che lui potrebbe fare ad altri. Cosa che normalmente invece è almeno in parte a carico dei genitori anche se i figli sono a scuola.

Così, ti spavento un po' ma non ricordo di preciso di cosa si tratti.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: uscita di un giorno e dva grave   Gio Apr 28, 2016 6:32 pm

se ci fosse il genitore direi che la responsabilità sarebbe sua.

Ecchecavolo............. se così non fosse sarebbe ora di partire con la rivoluzione.

Sono stata fuori tutto il giorno in un corso di formazione su argomenti più o meno inerenti queste faccende, rientrando in auto pensavo a te e mi dicevo   no, in una situazione come quella che ha descritto tellina la gita non s'ha da fare.

O cambiano le condizioni o la gita non s'ha da fare


Edit:

e pensa che non avevi ancora descritto nello specifico.

Ma perchè avete programmato una cosa così?
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: uscita di un giorno e dva grave   Gio Apr 28, 2016 7:49 pm

Codice:
Ma perchè avete programmato una cosa così?
...non cominciare a paniscusizzarmi* ora o ti mordo eh...
perchè ci sono ragazzini, nella grande città del 2016, che arrivano poi in prima superiore (e non andranno avanti oltre) senza essere mai entrati in un museo.
perché ci sono ragazzini, oggi, nel 2016, che spesso non si allontanano non dico dai confini della città...ma da quelli del quartiere.
perché ritengo le uscite sul territorio realmente formative, educative e parte integrante del mio percorso didattico.
perché a chi dice "ci pensino i genitori" rispondo che ci son genitori che non hanno le possibilità socio economico culturali manco di portarli all'idroscalo.
perché questi ragazzini in particolare si meritano una caxxo di uscita come tutti gli altri loro compagni, di tutte le altre terze medie della scuola.
perché un gruppo di questo ragazzi ha già saltato, per lo stesso motivo che proponi tu, svariate uscite anche alle elementari.
perché io non voglio che questi ragazzi, ora splendidi per pazienza, tolleranza, reale affetto, condivisione ed effettiva inclusione, possano poi diventare intolleranti ed insofferenti nei confronti di un compagno che vivono quotidianamente, 4 ore su sei, come un costante impegno fisico e non solo come un passivo ed ectoplasmatico compagno di classe.
l'inclusione di uno deve diventare l'esclusione degli altri 28?!
io non sono d'accordo.
e ho accettato l'uscita perchè speravo in un miracolo, da parte dei genitori in primis...
lo dico? lo dico.
un passo se non indietro..almeno di fianco.
passo che non c'è stato.
e solo chi ciancia di inclusione sempre e comunque, a qualunque costo...sa che quel costo non graverà su di lui...e molto probabilmente parla solo di casi lievi, di bes, di dva perfettamente inseribili, con le dovute cautele ed attenzioni, in un gruppo classe.
solo chi non si becca pugni nello stomaco (devo avere ancora un lividino), sputi, spintoni o strizzate di tette (quelle me le risparmio, non sono il suo tipo), può non capire la fatica, costante, di lavorare, al meglio con e per un ragazzino che non ha colpe ma che riflette ed amplifica un mare di pessime gestioni funzionanti solo sulla carta.
ire scusami ma lo sai che con te mi lascio un po' andare...sono in fase ringhiante.

*paniscus è, anche comprensibilimente, sempre dalla parte di chi "basta uscite, non sono  obbligatorie, non ci pagano per quello, se li portino a spasso i genitori". come altri utenti eh...mica solo lei, ma lei ha un nick che suonava bene qui dentro. ecco.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8340
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: uscita di un giorno e dva grave   Gio Apr 28, 2016 8:47 pm

Tellina, mi sembrano motivazioni nobili e condivisibili quindi non so tanto bene cosa dirti.

Non sono assolutamente dell'idea di paniscus o di chi come lei pensa che le gite mai e per nessun motivo però........

oggi lo psicologo ci ha detto una cosa di questo tipo: ma che gente siamo noi? se dopo una puntata di report, una puntata a caso, continuiamo la nostra vita come se non avessimo saputo niente? siamo collusi

E' vero: siamo collusi. Questa è una cosa che non va e il vostro senso di responsabilità nei confronti degli altri ragazzini fa sì che accettiate un rischio che è enorme e che non dovrebbe essere vostro.

In un caso del genere la gita non si fa fino a quando non si riconoscerà che non esiste una responsabilità del docente se questo ragazzo combina qualcosa, si fa male, fa male a qualcuno.............. o fino a quando per casi da definire anche magari nel glh non si stabilirà con precisione quali attività si e quali no per quel tipo di problematica.

E non ha importanza se il giorno dopo tutti sono a dire che la scuola è discriminatoria.
La gita non si fa per tutti fino a quando non ci saranno garanzie.

Siamo collusi, permettiamo e non dovremmo permettere.



Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
 
uscita di un giorno e dva grave
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» quesito del giorno
» La chicca del giorno
» E' più grave un problema maschile o femminile?
» Il giorno in più....Fabio Volo
» Il giorno piu bello della nostra vita!!!

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: