Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 alunna non certificata assegnata nel cdc di aprile

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Beatrice80



Messaggi : 109
Data d'iscrizione : 16.06.14

MessaggioOggetto: alunna non certificata assegnata nel cdc di aprile   Ven Apr 29, 2016 5:26 pm

durante il consiglio di classe mi è stato formalmente chiesto - e messo a verbale - di portar fuori insieme all'alunno che seguo una ragazzina con grosse difficoltà e lacune e di prepararli entrambi per l'esame. Potevo rifiutarmi? Ho fatto buon viso a cattivo gioco ma è un'impresa titanica...da scaricabarile su di me, al solito, quest'anno...con questi colleghi. Sono veramente giù perchè mi trattano come la sguattera di turno, la collega di serie b sul sostegno. Cosa posso fare?
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8323
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: alunna non certificata assegnata nel cdc di aprile   Ven Apr 29, 2016 6:00 pm

Non è corretto quello che ti è stato chiesto. Tu sei assegnata per un tot di ore in esclusiva ad un ragazzino, come da pei.

Aggiungere una ragazzina da seguire significa impedirti di lavorare con lui come avete previsto in fase di definizione del programma individualizzato. Questa è una violazione del suo diritto allo studio.

Quello che devi a mio avviso fare tu è pretendere l'ordine di servizio per quanto ti è stato ordinato, non basta che sia stato messo a verbale in cdc, deve essere il dirigente che si assume la responsabilità ufficiale di incaricarti di seguire questa ragazzina che non avrebbe alcun diritto al sostegno (ma questo non ha importanza).

Se non lo vogliono fare, come ho suggerito altrove ti consiglio di essere tu a scrivere e protocollare una richiesta di conferma di incarico:

chiedo conferma di quanto comunicato verbalmente circa l'ordine di seguire.............

una volta che hai ottenuto l'ordine di servizio puoi contestarlo in quanto illegittimo per violazione del diritto allo studio del tuo alunno e impedimento a te di portare a termine il lavoro per lui programmato.

La tua contestazione dovrebbe farli desistere e cercare altre strade per aiutare l'alunna.

Una volta che hai ricevuto l'ordine scritto o che lo hai in sostanza ottenuto chiedendo conferma, puoi avvertire i genitori del tuo alunno che dovrebbero muoversi con una diffida al ds dal togliere al figlio ore previste per lui
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Beatrice80



Messaggi : 109
Data d'iscrizione : 16.06.14

MessaggioOggetto: Re: alunna non certificata assegnata nel cdc di aprile   Ven Apr 29, 2016 6:38 pm

grazie, ire.
Mi chiedevo, inoltre, se possono imputarmi delle responsabilità sulla mancanza di risultati e di profitto di questa ragazzina...anche in sede d'esame.
Non cambierà nulla perchè non fa niente e ha lacune enormi. Temo che a giugno possano dire che è colpa mia...
Come posso reagire...vorrei evitare di entrare in conflitto col cdc ed evitare liti...tanto l'anno prossimo sarò altrove. TTuttavia, è molto frustrante. Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8323
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: alunna non certificata assegnata nel cdc di aprile   Ven Apr 29, 2016 6:56 pm

da idioti quali sono (perdonami) potrebbero anche imputarti a voce qualche responsabilità.

Te ne fregherai.

Non faranno certo azioni contro di te. Responsabilità tua non essersi accorti fino a maggio che una ragazzina ha gravi lacune irrecuperabili in un mese di violazioni del diritto allo studio di un altro alunno? No, non ti succederà nulla di più-

Quello che è successo, secondo me, è che si vogliono parare con la famiglia, visto che la scuola ha l'obbligo di attivare percorsi di recupero nei casi di difficoltà, quando la famiglia dirà che non è stato fatto nulla, assegnando a te la bimba la scuola tenterà di dire che lei i suoi obblighi li ha assolti.

Tranquilla, per questo non avrai problemi seri. E se li avrai hai tutte le prove per fare i modo che i guai seri li abbiano loro.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
tellina



Messaggi : 7540
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: alunna non certificata assegnata nel cdc di aprile   Ven Apr 29, 2016 7:19 pm

Mmmmhhhhhhh
Ire stavolta non concordo con te.
Il docente di sos è docente di classe.
Tutta.
Portar fuori nel piccolo gruppo l'alunno certificato e altri...è anzi proprio parte del percorso di apprendimento e inclusione.
I risultati poi...si vedranno o no...tranquilla.
P.s. generalmente si usa informare i genitori di questa pratica didattica...anche perché dividendo la classe, fisicamente, alcuni vengon portati fuori, meglio avvertire prima e spiegare...che aver rogne dopo.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 8323
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: alunna non certificata assegnata nel cdc di aprile   Ven Apr 29, 2016 7:53 pm

no tellina.

Il ragazzo ha tot ore per lui nel pei.

Può esistere un progetto che coinvolga la classe ma deve essere specificato nel pei, accordato con specialista e famiglia. E questo non è un progetto di inclusione dell'alunno. Questo è aggirare il problema di non aver fatto nulla per quella alunna- La si doveva trattare come Bes?

il docente di sostegno è docente di classe proprio al fine di avere la possibilità di lavorare col suo alunno insieme agli altri e dare valutazioni anche agli altri se il progetto che per il suo alunno viene stabilito lo prevede. Per nessun altro motivo. Altrimenti non si capisce perchè alcune classi abbiano il sostegno e altre no. Se ci fosse un insegnante a disposizione ce lo dovrebbero avere tutti.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
tellina



Messaggi : 7540
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: alunna non certificata assegnata nel cdc di aprile   Ven Apr 29, 2016 8:52 pm

Infatti.
Io sostengo da sempre l'utilità di un docente sos per ogni classe!!!
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 8323
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: alunna non certificata assegnata nel cdc di aprile   Ven Apr 29, 2016 9:07 pm

sarei anche d'accordo.



Ma per favore, visto che così ora non è, convieni che quanto ho rispoto a Beatrice80 è corretto!
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
perly



Messaggi : 1517
Data d'iscrizione : 29.07.14

MessaggioOggetto: Re: alunna non certificata assegnata nel cdc di aprile   Ven Apr 29, 2016 9:12 pm

Beh, diciamo anche che non si potrebbe nemmeno portare fuori l'alunno dalla classe. Poi il docente di sostegno è della classe e non del singolo alunno. A volte è più proficuo lavorare in piccolo gruppo piuttosto che 1:1
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8323
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: alunna non certificata assegnata nel cdc di aprile   Ven Apr 29, 2016 9:18 pm

se è stato previsto in pei.

Così come se è stato previsto che l'alunno faccia un lavoro fuori non è certo vietato.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
tellina



Messaggi : 7540
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: alunna non certificata assegnata nel cdc di aprile   Sab Apr 30, 2016 7:44 am

Qualsiasi pei degno di questo nome ormai prevede sempre anche il lavoro nel piccolo gruppo.
Proprio perché "non si sa mai...dovesse capitare...".
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 8323
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: alunna non certificata assegnata nel cdc di aprile   Sab Apr 30, 2016 10:12 am

non farmi arrabbiare, tellina.

Già sti poveri ragazzi sono al lumicino del sostegno.....

Una ragazzina non certificata il diritto al sostegno non ce l'ha, non se il suo bisogno che non è stato accolto durante l'anno (forse, non so, immagino)  viene preso in considerazione a maggio e per correre ai ripari (completamente inefficaci o quasi a questo punto dell'anno) si toglie a chi ne ha diritto.

Maremmissima tellina.................. grrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr


e poi, comunque (posso gridare?) questo voler far lavorare il ragazzo con la ragazzina non è un progetto per l'inclusione di lui, ma è un progetto per dare una mano a lei. Che c'azzecca?

ripeto

grrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
perly



Messaggi : 1517
Data d'iscrizione : 29.07.14

MessaggioOggetto: Re: alunna non certificata assegnata nel cdc di aprile   Sab Apr 30, 2016 6:02 pm


Non si toglie niente a nessuno. Forse anche l'alunno con il sos gioverebbe della presenza di un'altra alunna. Non dimentichiamo che tanti alunni certificati vedono il lavoro fuori dalla classe come una punizione e non sono felici di uscire.

Ire ha scritto:
non farmi arrabbiare, tellina.

Già sti poveri ragazzi sono al lumicino del sostegno.....

Una ragazzina non certificata il diritto al sostegno non ce l'ha, non se il suo bisogno che non è stato accolto durante l'anno (forse, non so, immagino)  viene preso in considerazione a maggio e per correre ai ripari (completamente inefficaci o quasi a questo punto dell'anno) si toglie a chi ne ha diritto.

Maremmissima tellina.................. grrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr


e poi, comunque (posso gridare?)  questo voler far lavorare il ragazzo con la ragazzina non è un progetto per l'inclusione di lui, ma è un progetto per dare una mano a lei.  Che c'azzecca?

ripeto

grrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7540
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: alunna non certificata assegnata nel cdc di aprile   Sab Apr 30, 2016 6:09 pm

ma infatti...come dice perly: spesso bisogna uscire dalla classe per sottolineare un concetto, fare più esercizi in un dato punto piuttosto complesso della materia ecc...
anche solo per poter parlare e poter ripetere la lezione si esce dalla classe.
fai uscire sempre e solo tizio? tristissimo.
fallo uscire in gruppo e si potrà creare una situazione di mutuo soccorso, di condivisione dei dubbi e delle sottlineature...e tizio si sentirà meno solo...cosa che, lo so detta così par leggera...ma spesso è davvero importante.

e...ire...ppppssssstttt....i tantissimi non certificati che ho...lo sono perché alle spalle han famiglie così disastrate che nessuno li ha accompagnati nei vari appositi centri.
e mai ce li porterà...purtroppo.
ma questi ragazzini non rimangono meno bisognosi di aiuto in assenza di un pezzo di carta...anzi...
Tornare in alto Andare in basso
Online
@melia



Messaggi : 997
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 57
Località : Padova

MessaggioOggetto: Re: alunna non certificata assegnata nel cdc di aprile   Sab Apr 30, 2016 6:23 pm

Comunque, Ire, il docente di sostegno è assegnato alla classe per tot ore, perché in quella classe c'è un alunno che ha bisogno di aiuto, ma non è assegnato all'alunno, altrimenti non gli sarebbe permesso di partecipare e votare agli scrutini degli altri studenti.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8323
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: alunna non certificata assegnata nel cdc di aprile   Sab Apr 30, 2016 7:38 pm

tellina ha scritto:
ma infatti...come dice perly: spesso bisogna uscire dalla classe per sottolineare un concetto, fare più esercizi in un dato punto piuttosto complesso della materia ecc...
anche solo per poter parlare e poter ripetere la lezione si esce dalla classe.
fai uscire sempre e solo tizio? tristissimo.
fallo uscire in gruppo e si potrà creare una situazione di mutuo soccorso, di condivisione dei dubbi e delle sottlineature...e tizio si sentirà meno solo...cosa che, lo so detta così par leggera...ma spesso è davvero importante.

e...ire...ppppssssstttt....i tantissimi non certificati che ho...lo sono perché alle spalle han famiglie così disastrate che nessuno li ha accompagnati nei vari appositi centri.
e mai ce li porterà...purtroppo.
ma questi ragazzini non rimangono meno bisognosi di aiuto in assenza di un pezzo di carta...anzi...


La situazione di mutuo soccorso va benissimo, in certi casi, per certe patologie.

Ma ripeto, non può essere introdotta ad aprile, senza che sia pensata, senza che sia approvata dal gruppo di lavoro, senza che sia presentata alla famiglia e allo specialista.

Non raccontiamocela. Nel caso presentato qui non si è pensato alla ragazzina perchè il disabile è triste ad uscire da solo.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
perly



Messaggi : 1517
Data d'iscrizione : 29.07.14

MessaggioOggetto: Re: alunna non certificata assegnata nel cdc di aprile   Dom Mag 01, 2016 1:30 pm

Il consiglio di classe avrà valutato la situazione e pensato possa essere una soluzione per aiutare entrambi. Se il disabile fosse oppositIvo e non volesse altre presenze, il consiglio di classe non avrebbe neanche presentato una proposta del genere. Non ci raccontiamo niente, non mi sembra un togliere diritti al disabile
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7540
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: alunna non certificata assegnata nel cdc di aprile   Dom Mag 01, 2016 3:35 pm

più che altro mi sembra di assegnar diritti anche al nuovo/vecchio caso bisognoso...
l'inclusione, il sostegno, la programmazione individuale devon valere solo per i certificati? stiam freschi...
Tornare in alto Andare in basso
Online
apollonius



Messaggi : 323
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: alunna non certificata assegnata nel cdc di aprile   Dom Mag 01, 2016 4:57 pm

Per favore non diciamo enormità.
L'insegnante di sostegno è un insegnante assegnato a classi dove la presenza di alunni con particolari bisogni rendono opportuna una presenza specializzata.
Dire che l'alunno di sostegno è assegnato al ragazzo disabile è vivere nel medioevo.

Poi ci sono sfumature varie. A me capita a volte di lasciare in classe l'alunno H a seguire la lezione e portare fuori compagni di classe senza certificazione per ripassi mirati... Questo non toglie niente all'alunno disabile, anzi realizza a pieno l'integrazione (perchè non percepisce l'insegnante di sostegno come il suo badante ma come un valido aiuto per tutta la classe).
Nei casi di programmazione differenziata la questione è un poco diversa, ma nemmeno troppo.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8323
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: alunna non certificata assegnata nel cdc di aprile   Dom Mag 01, 2016 5:17 pm

quindi secondo voi abbiamo il sostegno (sempre poco) assegnato ad un alunno per qualche ora in virtù di una disabilità certificata per la quale lo stato si fa carico di un insegnante che favorisca inclusione e successo formativo per lui.

Abbiamo un gruppo di lavoro composto da cdc famiglia e specialista che si incontra lavora e redige un progetto educativo per questo alunno cui lo stato assegna un docente specializzato

abbiamo una firma di un documento impegnativo per questo progetto e ...............

ad aprile il cdc decide che una alunna si aggiungerà non per inclusione del ragazzo, non per aiutare la ragazzina a far amicizia con questo ragazzino speciale ma perchè questa ragazzina (non certificata, non avente diritto a null'altro che ad una didattica eventualmente personalizzata -cosa che non sembra sia stato fatto) ha bisogno perchè altrimenti a fine anno viene bocciata.

Il cdc decide quindi di cambiare il progetto iniziale, senza sentire famiglia, senza chiamare lo specialista?

tutti i cambiamenti vanno riconcordati. un alunno disabile non è un pupazzo cui dare o non dare ciò che si deve in base al fatto che in classe ci sia qualcun altro che ha bisogno o che ci si possa dedicare solo a lui e all'inclusione sua nel lavoro di classe e nella comunità.

So che viene fatto, perchè alle volte non si sa a che santo appellarsi.

Ma è una precisa e, permettetimi, vergognosa, violazione del diritto allo studio di questo ragazzo.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
tellina



Messaggi : 7540
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: alunna non certificata assegnata nel cdc di aprile   Dom Mag 01, 2016 5:48 pm

Cocca mia...
Avete voluto il docente di sos docente di classe con diritto di voto anche su tutti i compagni di classe dell'alunno che segue per legge?
E si becca, all'occasione e a seconda della necessità anche i compagni.
A me sembra lapalissiano.
O vota solo e decide solo e si occupa solo di un alunno...o di tutti.
Troppo comodo essere docente di classe solo quando serve (a lui e al ragazzo assegnato).
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 8323
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: alunna non certificata assegnata nel cdc di aprile   Dom Mag 01, 2016 6:09 pm

Tesoro, (così impari a chiamarmi cocca ; - ) )

il docente di sostegno è diventato docente di classe per avere la possibilità di interagire con gli alunni compagni di classe del disabile cui è assegnato, per fare in modo che gli eventuali lavori fatti insieme, o comunque nei quali è presente una "relazione" tra classe e alunno, possano essere valutati anche da lui, che conosce sia il lavoro che si fa e conosce gli alunni che lo fanno perchè partecipa ai cdc perchè essendo docente di classe dedicato all'inclusione del suo alunno disabile può dire la sua sulla programmazione del collega curricolare per fare in modo che sia adatta o adattabile o parzialmente adatta o parzialmente adattabile ad un lavoro in una classe dove c'è un ragazzo con difficoltà- Tutto pensato per l'inclusione di questo ragazzo e l'interazione tra lui e la classe.

In nessun modo e mai dal punto di vista etico e normativo è stato pensato il docente di sostegno come docente di classe per dare una mano a chiunque ne avesse bisogno anche senza averne diritto togliendo arbitrariamente senza un progetto pensato e concordato ore dedicate al ragazzo con certificazione.

Lo si fa, ripeto, lo si fa spesso, ma ho già detto come la vedo io e cosa suggerisco che facciano i genitori di questo alunno. (forse l'ho detto nel post sulla docente messa in sostituzione dei colleghi curricolari ma è la stessa roba).

ti ho chiesto il motivo per cui altrimenti ci sarebbero classi con sostegno i cui alunni possono beneficiare di un aiuto in più, anche gli alunni non certificati, e classi che questa possibilità non l'hanno.

Tu mi hai risposto che caldeggi la presenza di un sostegno in ogni classe..... non è una risposta tellina.

Perchè alcune classi si e alcune no, se fosse come dite voi?

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
paniscus_2.0



Messaggi : 6161
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: alunna non certificata assegnata nel cdc di aprile   Dom Mag 01, 2016 6:20 pm

Scusate, ma... la famiglia dell'altra ragazza cosa dice?

L'hanno chiesto loro, che la figlia ricevesse un aiuto supplementare per una situazione di emergenza, o comunque l'hanno almeno accettato volontariamente, perché spaventati dalla prospettiva che "altrimenti venisse bocciata"? Oppure la cosa è stata fatta scavalcando completamente la famiglia, che magari nemmeno sa che la figlia venga fatta uscire dall'aula "insieme a quelli che fanno il sostegno" pur non avendo nessuna assegnazione del sostegno?

Perché di insegnanti di sostegno che occasionalmente organizzavano un lavoro di ripasso anche per altri, ne ho visti anch'io, e non mi sembra sbagliato. Anzi, a volte erano i ragazzi stessi che chiedevano di aggregarsi al lavoro del sostegno perché erano rimasti indietro su certi argomenti, ad esempio a causa di problemi di salute e di lunghe assenze e avevano bisogno di farsi rispiegare alcune cose o di fare esercizi in più. Ovviamente però si trattava sempre di sostegno su casi non gravi, in cui l'alunno disabile studia comunque le stesse cose degli altri, NON certo di programma differenziato, o nemmeno di ipersemplificazione a livelli infimi... e si trattava di compresenze in classe, non di trascinarli fuori dall'aula!

Se questo ragazzo ha davvero bisogno di essere portato fuori, vuol dire che fa un programma differenziato, o comunque che ha difficoltà molto gravi... e quindi non vedo a cosa serva, all'altra ragazza, di essere aggregata al suo lavoro, quando invece dovrebbe fare il programma ordinario.
Tornare in alto Andare in basso
Online
@melia



Messaggi : 997
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 57
Località : Padova

MessaggioOggetto: Re: alunna non certificata assegnata nel cdc di aprile   Dom Mag 01, 2016 8:06 pm

Ire ha scritto:

In nessun modo e mai dal punto di vista etico e normativo è stato pensato il docente di sostegno come docente di classe per dare una mano a chiunque ne avesse bisogno anche senza averne diritto togliendo arbitrariamente senza un progetto pensato e concordato  ore dedicate al ragazzo con certificazione.
Tu dici? Non ne sono così sicura. In base a quale normativa?
Il docente di sostegno è un docente della classe e gli studenti della classe ne hanno diritto perché parte delle energie dei docenti curricolari sono spese per il disabile e non per loro.
Nessuno dice di abbandonare a se stesso il ragazzo certificato.
Tornare in alto Andare in basso
apollonius



Messaggi : 323
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: alunna non certificata assegnata nel cdc di aprile   Dom Mag 01, 2016 8:38 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Scusate, ma... la famiglia dell'altra ragazza cosa dice?

Se questo ragazzo ha davvero bisogno di essere portato fuori, vuol dire che fa un programma differenziato, o comunque che ha difficoltà molto gravi... e quindi non vedo a cosa serva, all'altra ragazza, di essere aggregata al suo lavoro, quando invece dovrebbe fare il programma ordinario.

Non è affatto detto.
Come fai a fare un ripasso mirato in compresenza mentre il curricolare fa un'altra cosa? Si crea confusione e basta.
La compresenza è una cosa molto difficile, va fatta con discrezione e collaborazione. Il "mito" dello stare in classe per forza 5 ore su 5 va sfatato una volta per tutte. So per esperienza che se rimanessi sempre in classe a volte non farei altro che scaldare la sedia.

Invece spesso (ma la cosa varia da caso a caso, ovviamente), magari durante un'interrogazione o una lezione che io so non avere molto frutti per l'alunno disabile, io lo porto fuori, in una classe vuota, con una lavagna a disposizione e tutta l'attenzione concentrata su di me. Lavoriamo sodo e quando poi all'interrogazione l'alunno ottiene buoni risultati in autonomia, allora è il momento che si sente integrato; e non perchè resta semplicemente in classe a sentire una lezione che, magari, non riesce a capire.

Così per il ragazzo con la programmazione differenziata bisogna saper dosare i momenti, e non aver mai paura di portarlo fuori; nè però bisogna tenerlo chiuso in laboratorio. Bisogna saper trovare i momenti e i modi in cui è proficuo stare in classe.
Tornare in alto Andare in basso
 
alunna non certificata assegnata nel cdc di aprile
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Sotheby's New York; The Weldon Collection 22 Aprile 2015;
» Cambi Casa d'Aste Milano; 28 aprile 2015; arte moderna e contemporanea
» Rientro del 1°suppl. dopo il 30 aprile....cosa succede al 2° supplente?
» Christie's Milano; arte moderna e contemporanea; 5-6 aprile 2016
» Fabiani arte; asta 23 e 24 aprile 2016.

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: