Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 anticipataria nella scuola primaria nata pochi gg. dopo limite del 30 aprile

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4
AutoreMessaggio
Scuola primaria 74



Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 28.04.16

MessaggioOggetto: anticipataria nella scuola primaria nata pochi gg. dopo limite del 30 aprile   Sab Apr 30, 2016 2:34 pm

Promemoria primo messaggio :

Buongiorno.
mia figlia è nata a maggio per cui so che non potrebbe teoricamente essere un'antiicipataria nella prima classe primaria poiché non è nata entro il 30 aprile. Alla scuola d'infanzia alcune mamme insistono che potrebbe avere accesso ugualmente alla prima dopo aver effettuato un esame o test di ingresso...ovviamente in accordo col dirigente...sapete qualcosa al riguardo ? magari qualcuno di voi si è trovato nella mia stessa situazione e potrebbe darmi indicazioni utili a tal proposito.. grazie a chi risponderà
Psicologia. Spero di non aver sbagliato sezione in cui scrivere. ..
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
lucetta10



Messaggi : 5364
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: anticipataria nella scuola primaria nata pochi gg. dopo limite del 30 aprile   Gio Mag 12, 2016 9:12 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
 
1. Ribadisco che l'anticipo si sta generalizzando e i nati a gennaio dell'anno regolare sono ormai delle MOSCHE BIANCHE

E io ribadisco che ognuno ha un'impressione distorta in base alle usanze diffuse nel proprio specifico ambiente di riferimento. Ripeto, a me, nella mia esperienza (e non solo come insegnante delle superiori ma come madre di bambini delle elementari e frequentatrice di altri genitori), non sembra affatto che si stia addirittura GENERALIZZANDO. Forse in alcuni ambienti specifici ce ne sono un po' di più rispetto a 10 anni fa, ma che complessivamente siano la maggioranza, proprio no. Tra i compagni di classe dei miei figli non ce n'è nemmeno UNO che sia andato in anticipo...anzi, in classe della primogenita, in prima media, ce n'è esattamente una, che conosco bene, e che francamente, in termini di maturità complessiva, il suo anno di meno se lo dimostra TUTTO; in quella del maschio, terza elementare, non ce n'è nemmeno uno, e non certo per scarsità anagrafica di materiale umano stagionale, perchè ci sono parecchi compleanni in gennaio o febbraio di ragazzini nati nell'anno "giusto".

Personalmente, non conosco quasi nessuno che abbia mandato il figlio in anticipo, e quei pochissimi che conosco l'hanno fatto per motivazioni personali che non c'entravano niente con la didattica, e tantomeno con la maturità precoce del bambino (ad esempio, per mandarlo in classe insieme al cugino, oppure, in una piccola scuola di quartiere con solo due sezioni e personale abbastanza fisso, per tentare di scegliere le maestre, "perché mi hanno detto che la Paola e la Cristina che prendono la nuova prima di quest'anno sono tanto più brave dell'Antonietta e della Giulia che ci sarebbero l'anno prossimo"). Alla materna, finché ci sono andati i miei figli, di anticipatario non se n'è MAI visto nemmeno uno; adesso non so se qualcosa sia cambiato, ma di sicuro NON C'E' l'automatismo di farli anticipare anche alle elementari solo perché l'hanno già fatto alla materna. Ora, ammetterai che come può essere "poco obiettiva" la mia sensazione, può esserlo anche la tua...

Non ho in mano dati aggiornati delle medie nazionali, ma da quello che sento anche sui forum di genitori, con partecipanti che provengono da tutta Italia, la mia impressione è che l'anticipo si stia davvero "generalizzando" nelle regioni in cui era già diffusissimo anche prima, ma continui a restare sporadico e "anomalo" nelle regioni dove non aveva mai riscosso grande simpatia nemmeno prima. E non parlo solo della Toscana, eh, so per certo che anche in parecchie province del nord è rarissimo, e sostanzialmente malvisto.

Magari è banalmente un effetto di massa critica, esattamente come le percentuali di iscrizione all'ora di religione: dove ce n'erano già tanti, si uniformano quasi tutti, perché "fa strano" essere visto come "l'unico che non lo fa"; dove sono gli anticipatari ad essere veramente mosche bianche, non c'è nessun interesse diffuso a "fare la figura della mosca bianca".


Se il problema non esiste non capisco francamente di cosa stiamo parlando, e di cosa ti allarmassi fino a un paio di pagine fa
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5364
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: anticipataria nella scuola primaria nata pochi gg. dopo limite del 30 aprile   Gio Mag 12, 2016 9:16 pm

AldoUmberto ha scritto:
Scusate, mio figlio è stato preso alla scuola d'infanzia a 2 anni e 3 mesi (nato il 13 giugno) perché non portava il pannolino e mangiava da solo (capiva tutto ma non sapeva ancora esprimersi). Credetemi non ho fatto questa scelta per la retta scolastica che avrei dovuto versare ad una struttura privata ma perché non avevo fiducia delle scuole d'infanzia private della mia zona! Adesso mio figlio ha quasi 4 anni, alto più della norma ed autonomo nella norma! Perché non dovrei fargli anticipare di un anno l'ingresso alla prima classe? Io per il momento ci sto solo pensando tra un anno saprò da padre se è pronto o meno! Pensate che se dovessi fare questa scelta la faccio reputo mio figlio più intelligente degli altri bambini? No, senza dubbio no! Ma solo perché lo sento pronto!
Ovviamente in scuole private senza dubbio non lo iscrivo, neanche per un anno (ripeto perché da me scuole serie non se ne trovano), io l'anno prossimo vado dal DS e mi informo direttamente (ovviamente se mi sembrerà maturo).


... e il DS ti dirà che tuo figlio non può andare in prima perché è nato a giugno e l'iscrizione in prima vale solo per i nati fino a aprile
Tornare in alto Andare in basso
 
anticipataria nella scuola primaria nata pochi gg. dopo limite del 30 aprile
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 4Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4
 Argomenti simili
-
» Religione nella scuola materna
» ESEMPI di power point scuola primaria
» Domande pervenute a Taranto SCUOLA PRIMARIA SOSTEGNO
» METODI PER INSEGNARE GEOGRAFIA NELLE SCUOLE MEDIE
» Tutor si può iscrivere...

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: