Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Scelta libri testo quando si è in part-time

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
docente63



Messaggi : 781
Data d'iscrizione : 11.06.13

MessaggioOggetto: Scelta libri testo quando si è in part-time   Mer Mag 04, 2016 5:24 pm

In terza media, si scelgono i libri per la futura prima, giusto?

Anche se non è detto che DS assegni la futura prima a me (sono in part-time)!
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Scelta libri testo quando si è in part-time   Mer Mag 04, 2016 6:06 pm

La terza A sceglie i testi per la terza A dell'anno prossimo.
Tornare in alto Andare in basso
docente63



Messaggi : 781
Data d'iscrizione : 11.06.13

MessaggioOggetto: Re: Scelta libri testo quando si è in part-time   Mer Mag 04, 2016 6:34 pm

mac67 ma sei proprio sicuro/a??
Una volta in terza era il momento per cambiare i libri per il futuro triennio, se ben ricordo.
Mica il docente di 1A sceglie i testi per la futura 1A....?!?
Boh forse sono io che non capisco.
Forse è cambiato adesso, io sto su disciplina da poco.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Scelta libri testo quando si è in part-time   Mer Mag 04, 2016 6:40 pm

Mac si è confuso.
In terza scegli i libri per la prima che li userà fino in terza.
Che tu sia part time o no non importa.
Spesso mi è capitato di scegliere i libri per l'anno successivo...da precaria (sapendo benissimo che molto probabilmente non avrei poi potuto usare i libri che avevo scelto).
Infatti i libri si scelgono in gruppo (di materia, in molte scuole si cerca di scegliere un unico testo per tutte le classi)...
Tornare in alto Andare in basso
docente63



Messaggi : 781
Data d'iscrizione : 11.06.13

MessaggioOggetto: Re: Scelta libri testo quando si è in part-time   Mer Mag 04, 2016 6:44 pm

Ok.... grazie cmq a tutti e due per avermi risposto.
Infatti da noi non abbiamo potuto scegliere lo stesso testo, per visioni didattiche differenti.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Scelta libri testo quando si è in part-time   Mer Mag 04, 2016 6:46 pm

A volte capita...
Poco male.
Potranno rivenderselo solo nella stessa sezione...
Tornare in alto Andare in basso
@melia



Messaggi : 1000
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 57
Località : Padova

MessaggioOggetto: Re: Scelta libri testo quando si è in part-time   Mer Mag 04, 2016 7:41 pm

Veramente alle superiori ogni classe scegli per la corrispondente classe dell'anno successivo:
la prima A per la prima A del prossimo anno, la seconda A per la seconda A eccetera, che alla scuola media si faccia in maniera diversa mi giunge nuovo. Sicuramente sarà vero, ma non lo sapevo.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Scelta libri testo quando si è in part-time   Mer Mag 04, 2016 7:49 pm

@melia ha scritto:
Veramente alle superiori ogni classe scegli per la corrispondente classe dell'anno successivo:
la prima A per la prima A del prossimo anno, la seconda A per la seconda A eccetera, che alla scuola media si faccia in maniera diversa mi giunge nuovo. Sicuramente sarà vero, ma non lo sapevo.

Sottoscrivo tutto, tranne il sicuramente.
Tornare in alto Andare in basso
docente63



Messaggi : 781
Data d'iscrizione : 11.06.13

MessaggioOggetto: Re: Scelta libri testo quando si è in part-time   Mer Mag 04, 2016 9:07 pm

Nel senso che se nella scuola si applica la continuità didattica, un docente si sceglie i libri per il prossimo "ciclo" di alunni che avrà nei tre anni. Oppure per una "sua" prima o seconda per  l'anno seguente, se vuole cambiare il libro attuale.  La logica sarebbe questa.

Forse perchè alle superiori i docenti prendono o il biennio oppure il triennio? Non so, sto tirando a indovinare perchè tanta discrepanza.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Scelta libri testo quando si è in part-time   Mer Mag 04, 2016 9:16 pm

docente63 ha scritto:
Nel senso che se nella scuola si applica la continuità didattica, un docente si sceglie i libri per il prossimo "ciclo" di alunni che avrà nei tre anni. Oppure per una "sua" prima o seconda per  l'anno seguente, se vuole cambiare il libro attuale.  La logica sarebbe questa.

Forse perchè alle superiori i docenti prendono o il biennio oppure il triennio? Non so, sto tirando a indovinare perchè tanta discrepanza.

La legge prevede che la (mettiamo) terza A, che ha usato il libro, sia nelle migliori condizioni di dire se tale libro sia adatto alla terza A dell'anno prossimo oppure se sia meglio cambiarlo.

Nessun docente adotta i libri per le sue classi, dal momento che le classi gli vengono assegnate a settembre.
Tornare in alto Andare in basso
Atene



Messaggi : 2436
Data d'iscrizione : 30.12.11

MessaggioOggetto: Re: Scelta libri testo quando si è in part-time   Mer Mag 04, 2016 10:17 pm

Alle medie, l'insegnante di terza sottopone i libri ai suoi rappresentanti di classe che danno il loro parere in merito all'adozione per la futura prima.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5367
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Scelta libri testo quando si è in part-time   Mer Mag 04, 2016 10:26 pm

Chi sono i rappresentanti di classe? I genitori?
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Scelta libri testo quando si è in part-time   Mer Mag 04, 2016 10:37 pm

Alle medie si.
Poi la presentazione è un pro forma, mai visti passare fisicamente i libri ai genitori...
Si dicon due parole, approvazione scontata, arrivederci e grazie.
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4611
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Scelta libri testo quando si è in part-time   Mer Mag 04, 2016 10:38 pm

Che casino...
Urge consultare la normativa precisa...
Mi informo.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5367
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Scelta libri testo quando si è in part-time   Mer Mag 04, 2016 10:43 pm

Ma state dicendo veramente?????
Sottoponete la scelta dei libri di testo all'approvazione dei GENITORI? MAI sentita, vista, o avuto il sospetto che potesse esistere in qualche scuola del regno una tale nefandezza, nemmeno come pratica formale.
E, di grazia, per quale scopo consultare i genitori? Per ascoltare quale parere e su cosa? A questo punto ne sanno di più i ragazzi! E dove sarebbe scritta questa norma? Lo scrivete nei vostri regolamenti?
No, perché io ho un dubbio sul manuale di grammatica, potrei chiedere consiglio alla mamma di Rossi... altro che pro forma!
Tornare in alto Andare in basso
ludmilla72



Messaggi : 403
Data d'iscrizione : 21.08.10
Età : 44
Località : Roma

MessaggioOggetto: Re: Scelta libri testo quando si è in part-time   Mer Mag 04, 2016 10:58 pm

Credo che i genitori valutino se il prezzo del libro sia per loro accessibile e quanto peserà sulle spalle dei loro figli (ammesso e non concesso che lo portino a scuola). Quale altra competenza potrebbero avere in materia?
Tornare in alto Andare in basso
docente63



Messaggi : 781
Data d'iscrizione : 11.06.13

MessaggioOggetto: Re: Scelta libri testo quando si è in part-time   Mer Mag 04, 2016 11:17 pm

Valerie ha scritto:
Che casino...
Urge consultare la normativa precisa...
Mi informo.

Grazie!
Tornare in alto Andare in basso
docente63



Messaggi : 781
Data d'iscrizione : 11.06.13

MessaggioOggetto: Re: Scelta libri testo quando si è in part-time   Mer Mag 04, 2016 11:18 pm

ludmilla72 ha scritto:
Credo che i genitori valutino se il prezzo del libro sia per loro accessibile e quanto peserà sulle spalle dei loro figli (ammesso e non concesso che lo portino a scuola). Quale altra competenza potrebbero avere in materia?

Appunto.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5367
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Scelta libri testo quando si è in part-time   Mer Mag 04, 2016 11:19 pm

ludmilla72 ha scritto:
Credo che i genitori valutino se il prezzo del libro sia per loro accessibile e quanto peserà sulle spalle dei loro figli (ammesso e non concesso che lo portino a scuola). Quale altra competenza potrebbero avere in materia?


Per quello ci sono i tetti ministeriali e al limite i buoni per l'acquisto dei libri.
I rappresentanti possono parlare a nome delle tasche delle altre famiglie?
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Scelta libri testo quando si è in part-time   Gio Mag 05, 2016 7:27 am

Lucetta...io ricordo perfettamente la frasetta nell'ordine del giorno "approvazione libri di testo da parte dei rappresentanti di classe" letta in ogni scuola dove ho lavorato...
Poi ribadisco il pro forma, loro lo san benissimo, si legge loro testo ed edizione, in caso di cambiamenti vengon dette dueparoledue, grazie e arrivederci.
Immagino che tutto questo ambaradan, seppur minimo, si faccia perché legalmente costretti...
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8333
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Scelta libri testo quando si è in part-time   Gio Mag 05, 2016 12:15 pm

e non pensate che nei libri potrebbe esserci qualche teoria gender che i genitori potrebbero non approvare?



comunque confermo quello che dice tellina per quanto riguarda la mia esperienza: prenderemo questi libri va bene? si

festa finita burocrazia soddisfatta
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
alege76



Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 09.07.12

MessaggioOggetto: Re: Scelta libri testo quando si è in part-time   Gio Mag 05, 2016 12:52 pm

Valerie ha scritto:
Che casino...
Urge consultare la normativa precisa...
Mi informo.

In un vecchio post ho riportato parte del contenuto delle ultime circolare che citano la normativa...ma molti aspetti rimangono da chiarire...quindi grazie per qualunque contributo...

alege76 ha scritto:
http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/web/istruzione/libri

Per l'a.s. 2015/16 la nota MIUR prot. 3690 del 29/04/2015 recita:

"L'adozione dei libri di testo nelle scuole di ogni ordine e grado per l'anno scolastico 2015/2016 resta disciplinata dalle istruzioni impartite con la nota prot. 2581 del 9 aprile 2014.

Tale nota ha riassunto l'intero quadro normativo a cui le istituzioni scolastiche hanno dovuto attenersi per l'adozione dei libri di testo a partire dell'anno scolastico 2014/2015, a seguito del mutato quadro normativo sulla materia"

(grassetto mio)

Stesso tenore per la nota prot. 3503 di quest'anno (30-03-2016), vedi:
http://www.usp.pesarourbino.it/DOCUMENTI%20VARI/Nota%20adozione%20libri%20di%20testo%20a.s.%2016_17.pdf

Ora, nella mirabolante nota dell'aprile 2014

http://www.istruzione.it/allegati/2014/NOTA_ADOZIONI_LIBRI_TESTO.pdf

si dice che:

"2. Scelta dei testi scolastici (art. 6, comma 1, legge n. 128/2013)

Il collegio dei docenti può adottare, con formale delibera, libri di testo ovvero strumenti alternativi, in coerenza con il piano dell'offerta formativa, con l'ordinamento scolastico e con il limite di spesa stabilito per ciascuna classe di corso."

(grassetto e sottolineatura non miei)

E quindi, fatta salva la coerenza e i limiti di spesa, il collegio dei docenti potrebbe pure non adottare un testo di una qualsivoglia casa editrice...

E' altresì vero, però, che la stessa epifanica nota ci illumina, poco sotto, con queste parole:

"4. Abolizione vincolo pluriennale di adozione (art. 11, legge n. 221/2012)

Il vincolo temporale di adozione dei testi scolastici (5 anni per la scuola primaria e 6
anni per la scuola secondaria di primo e di secondo grado) nonché il vincolo quinquennale
di immodificabilità dei contenuti dei testi sono abrogati a decorrere dalle adozioni per
l'anno scolastico 2014/2015. Pertanto, anche nella prospettiva di limitare, per quanto
possibile, i costi a carico delle famiglie, i collegi dei docenti possono confermare i testi
scolastici già in uso, ovvero procedere a nuove adozioni

per le classi prime e quarte della scuola primaria,

per le classi prime della scuola secondaria di primo grado,

per le classi prime e terze e, per le sole specifiche discipline in esse previste, per le classi quinte della
scuola secondaria di secondo grado.

In caso di nuove adozioni, i collegi dei docenti adottano libri nelle versioni digitali o miste, previste nell'allegato al decreto ministeriale n. 781/2013 (versione cartacea accompagnata da contenuti digitali integrativi; versione
cartacea e digitale accompagnata da contenuti digitali integrativi; versione digitale accompagnata da contenuti digitali integrativi)."

(grassetto mio)

L'ipotesi di una non conferma/nuova adozione, per esempio, in una classe seconda della
scuola secondaria di secondo grado non sembra essere contemplata (ma neppure esplicitamente vietata).

La prodigiosa nota si chiude con un sibillino (grassetto mio):

"Termini per le adozioni

Le adozioni dei testi scolastici vengono deliberate dai collegi dei docenti nella seconda decade di maggio.
I dirigenti scolastici avranno cura di richiedere, fin da ora, ai centri di produzione specializzati che normalmente curano la trascrizione e la stampa in braille, i testi scolastici necessari confermati, al fine di consentirne la disponibilità per l'inizio delle lezioni agli alunni non vedenti o ipovedenti frequentanti la propria scuola.

I dirigenti scolastici avranno cura di esercitare la necessaria vigilanza affinché le
adozioni dei libri di testo siano deliberate nel rispetto dei vincoli di legge, assicurando in
ogni caso che le scelte siano espressione della libertà di insegnamento e dell'autonomia
professionale dei docenti.
Pertanto, eventuali attribuzioni gratuite in qualunque forma, a
favore dei docenti o dell'istituzione scolastica, non dovranno in alcun modo condizionare il
giudizio valutativo da parte del collegio docenti nella fase di assunzione della delibera
adozionale
.
Si rammenta, inoltre, di agevolare, in orari non coincidenti con lo svolgimento delle
attività didattiche, gli incontri dei docenti con i promotori editoriali, finalizzati alla
presentazione dei libri di testo.
Si richiama l'attenzione dei dirigenti scolastici sulla specifica disposizione della
legge n. 221/2012, secondo cui la delibera del collegio dei docenti relativa all'adozione
della dotazione libraria è soggetta, per le istituzioni scolastiche statali e limitatamente alla
verifica del rispetto del tetto di spesa, al controllo successivo di regolarità amministrativa e
contabile, ai sensi dell'art. 11 del decreto legislativo n. 123/2011.
Si segnala, infine, che sarà predisposto sul sito del Ministero dell'istruzione,
università e ricerca e sul sito dell'AIE - Associazione Italiana Editori (www.aie.it) - uno
specifico servizio di FAQ.
Le istituzioni scolastiche paritarie possono adottare, ove ritenuto opportuno, le
medesime modalità di adozione dei testi scolastici previste per le istituzioni statali."

AMEN


Comunque, so di libri cambiati tra la prima e la seconda...i miei dubbi permangono...
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1651
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Scelta libri testo quando si è in part-time   Gio Mag 05, 2016 1:12 pm

docente63 ha scritto:
Nel senso che se nella scuola si applica la continuità didattica, un docente si sceglie i libri per il prossimo "ciclo" di alunni che avrà nei tre anni. Oppure per una "sua" prima o seconda per  l'anno seguente, se vuole cambiare il libro attuale.  La logica sarebbe questa.

Forse perchè alle superiori i docenti prendono o il biennio oppure il triennio? Non so, sto tirando a indovinare perchè tanta discrepanza.


la maggior parte delle cattedre è trasversale biennio/triennio
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4611
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Scelta libri testo quando si è in part-time   Gio Mag 05, 2016 5:11 pm

L'intervento dei genitori è previsto e auspicato dalla normativa:

Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4611
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Scelta libri testo quando si è in part-time   Gio Mag 05, 2016 5:12 pm

http://www.diesse.org/cm-files/2013/04/24/7039.pdf

Non ho trovato nulla invece sul discorso che si faceva prima: il cdc di quale classe sceglie per quale classe?
L'unica cosa prevista dalla normativa, infatti, è che i cdc della classe uscente scelga i libri per la classe entrante, quindi, ad esempio, i cdc di terza media scelgono i libri per la futura prima media. Quindi se un insegnante ha una terza sceglie il libro per la futura prima anche se l'anno prossimo non avrà una prima?

Però la normativa parla anche della scelta del libro come prerogativa della professionalità del singolo docente, il quale ha diritto di scegliere quale libro vuole usare in base alle proprie modalità di insegnamento. Io interpreto questo come: quest'anno non ho classi terze, ma l'anno prossimo avrò la classe 1A quindi scelgo il libro per la classe 1A.

Nel contempo però il cambio del docente non autorizza a cambiare il libro.

Riassunto: come sempre la normativa italiana fa acqua da tutte le parti perché viene scritta da persone che non hanno mai avuto esperienza del contesto in cui la normativa deve operare!


Ultima modifica di Valerie il Gio Mag 05, 2016 5:52 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
 
Scelta libri testo quando si è in part-time
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Cerco impiego come onicotecnica e estetista part time Roma
» neoimmesso con part-time può tornare a tempo pieno prossimo a.s.?
» part-time su sostegno
» Chiarimenti sul part time e 5 anni pre-trasferimento
» Part time e nomina d'ufficio: si può fare?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: